Per affilare coltelli e forbici in autonomia, ecco quali sono i migliori affilacoltelli elettrici e manuali, dagli economici ai professionali, da acquistare oggi e quale scegliere a seconda delle tue esigenze.

 

Acquistare un affilacoltelli ci consente di mantenere sempre affilati ed efficienti i coltelli da cucina e tanti altri strumenti di taglio. Per avere sempre un taglio perfetto quando prepariamo il pane, la carne, il pesce e qualunque altro tipo di alimento, la lama del coltello deve essere sempre affilata al punto giusto.

A seconda del modello di affilacoltelli che vogliamo acquistare, possiamo dedicarlo esclusivamente ai coltelli da cucina, oppure sceglierne uno che si adatto anche ad altri tipi di coltello, dal coltellino svizzero fino ai coltelli da caccia, da sub, da escursionismo.

Molti affilacoltelli sono in grado di affilare perfettamente anche le forbici. Forbici da cucina, da giardinaggio, da parrucchiere, da sarta, e tutte le forbici che usiamo per il bricolage o per i lavoretti dei bambini. Anche in questo caso, una forbice affilata, non solo lavora meglio, ma è una forbice più sicura.

Per scegliere il miglior affilacoltelli adatto alla nostra cucina o alle nostre attività, consideriamo prima di tutto quali tipi di coltello usiamo più spesso, la loro dimensione e il materiale della lama.

Per esempio: possiamo aver bisogno di affilare normalissimi coltelli per la cucina e un paio di forbici ogni tanto, per cui ci basta un affilacoltelli economico e facile da usare.

Oppure e la cucina è una delle nostre passioni e abbiamo investito in un bellissimo set di coltelli giapponesi per preparare ricette raffinate, per cui abbiamo bisogno di un affilacoltelli professionale che sia all’altezza della situazione.

 

I migliori affilacoltelli da acquistare

Di seguito la selezione dei migliori modelli di affilacoltelli da acquistare, con le rispettive caratteristiche e tipologie, in una fascia di prezzo tra 14 e 160 euro.


#1

Graef CC 120

Graef CC 120

Prezzo 160,52 €

Il migliore affilacoltelli professionale elettrico
  • Affilacoltelli elettrico professionale
  • Preaffilatura e affilatura con disco di diamante
  • Lucidatura con disco di ceramica
  • Angolazione di 20° per tutti i tipi di lama con guida
  • La rotazione lenta dei dischi evita di surriscaldare la lama
  • Peso 2,22 Kg
  • Dimensioni 25 x 11,2 x 11 cm
  • Potenza 75 watt
  • Corpo in plastica
  • Interruttore on-off

 

Il miglior affilacoltelli elettrico è il Graef CC 120, con 3 fasi di pre affilatura, affilatura e lucidatura e dotato di dischi di diamante e ceramica. È uno dei più efficaci in commercio tra gli affilatori elettrici. Gli slot guidano la lama nella posizione corretta a 20° per garantire la sicurezza di un affilatura a regola d’arte. L’affilacoltelli Graef CC 120 è adatto a tutti i tipi di coltello tranne quelli giapponesi.


#2

ChefMe Pietra per Affilare

ChefMe! Pietra per Affilare

Prezzo 38,99 €

Il miglior affilacoltelli a pietra
  • Pietra affilacoltelli levigatrice con supporto in silicone Antiscivolo
  • Kit con 2 pietre grana 400/1000 e 3000/8000
  • Con guida in italiano per imparare l’arte dell’affilatura
  • Adatto a coltelli da cucina e da tasca, forbici, scalpelli, asce, ferri, falci
  • Non è adatto a coltelli in ceramica
  • Non è adatto per lame seghettate
  • Peso 1,08 Kg
  • Dimensioni 18 x 6 x 3 cm

 

Il migliore tra gli affilacoltelli a pietra è lo ChefMe, si tratta di un kit con 2 pietre, una a grana grossa/media 400/1000 per pre affilare e affilare e un’altra con grana fine 3000/8000 per levigare e lucidare. È ottimo per affilare tutti i coltelli da cucina, coltelli tascabili, le forbici e gli scalpelli, esclusi i coltelli in ceramica.


#3

Graef CC 80

Graef CC 80

Prezzo 69,99 €

  • Affilacoltelli ibrido
  • Affilatura elettrica
  • Design ergonomico
  • Affilatura per lame seghettate
  • Fase manuale di lucidatura
  • Con dischi diamantati
  • Angolo fisso a 20°
  • Potenza 45 watt
  • Struttura solida
    Piedi antiscivolo
  • Peso 998 g
  • Dimensioni 19,7 x 8,5 x 9,6 cm


#4

Afilamatic di XSQUO

Afilamatic di XSQUO

Prezzo 26,99 €

  • Affilacoltelli elettrico
  • Potenza 60 watt
  • Adatto a coltelli, forbici e cacciaviti
  • Con 2 ruote abrasive, una di affilatura spessa e una di affilatura fine
  • Interruttore on/off di sicurezza
  • Con tre piedini a ventosa per la massima stabilità
  • Avvolgi cavo automatico
  • Peso 621 g
  • Dimensioni 15,8 x 15,5 x 7 cm
  • Materiale plastica, Acciaio, Pietra


#5

Victorinox V-7.8715

Victorinox V-7.8715

Prezzo 22,73 €

  • Affilalame per coltelli con paramano di sicurezza
  • Affila i coltelli con un taglio dritto in un solo passaggio
  • Adatto a lame lisce e seghettate
  • Adatto a coltelli di tutte le dimensioni
  • Impugnatura pratica ed ergonomica
  • Facile da usare
  • Prodotto in Svizzera
  • Peso 72,6 g
  • Dimensioni 13,5 x 6,5 x 3,6 cm


#6

AnySharp Pro Affilacoltelli

AnySharp Pro Affilacoltelli

Prezzo 22,00 €

  • Affilacoltelli con mani libere
  • Dotato di ventose power grip per la massima sicurezza
  • Corpo in metallo spazzolato
  • Design ergonomico
  • Adatto a coltelli in acciaio e coltelli da chef
  • Adatto per lame lisce e seghettate
  • Peso 163 g
  • Dimensioni 6,2 x 6,2 x 6,7 cm
  • Con dischi in carburo di tungsteno


#7

KUNQUN Pietra per Affilare

Kunqun Pietra per Affilare

Prezzo 17,49 €

  • Pietra per Affilare Grana 400 1000 di Alta Qualità
  • Base in Silicone Antiscivolo
  • Adatta a coltelli, Forbici e Rasoi
  • Non adatto a lame seghettate e coltelli in ceramica
  • Realizzata in corindone bianco di ottima qualità
  • Con guida per l’angolazione della lama e protezione per le dita
  • Immergere la pietra in per 5-8 minuti prima di utilizzarla
  • Peso 798 g
  • Dimensioni 18,5 x 5,9 x 2,8 cm
  • Garanzia soddisfatti o rimborsati entro 30 gg
  • Servizio di sostituzione e riparazione entro 12 mesi


#8

Lansky Sharpeners

Lansky Sharpeners

Prezzo 18,39 €

Il migliore affilacoltelli tascabile
  • Kit affilacoltelli 4 in 1, tascabile
  • Costruito in carburo di tungsteno e ceramica ‘V’
  • Con lima diamantata
  • Adatto anche per lame seghettate e ganci
  • Peso 113 g
  • Dimensioni 21,6 x 8,9 x 0,3 cm
  • Sono sufficienti tre o quattro colpi per ripristinare la vostra lama.
  • Corpo in acciaio inox

 

Il miglior affilacoltelli manuale tascabile è il Lansky Sharpeners, con lima diamantata per lame lisce, barra in ceramica per lame seghettate e due slot a V in ceramica e carburo di tungsteno per levigare e lucidare. È adatto anche per le forbici e i coltelli di tutte le dimensioni. Pratico da portare ovunque.


#9

Victorinox V43323

Victorinox VIC43323

Prezzo 14,52 €

  • Mini affilacoltelli tascabile
  • Migliora la qualità di lavorazione
  • Design ergonomico
  • Altezza 18 mm
  • Lunghezza 230 mm
  • Peso 40 g
  • Pietra per levigare pre-affilatura
  • Dischi ceramici per affilare


#10

Fiskars Affilalama

Fiskars Affilalama

Prezzo 18,07 €

  • Affilalama per asce e coltelli con mola in ceramica
  • Adatto per destrimani e mancini
  • Angolo di affilatura facile da regolare con una semplice pressione
  • Guida automatica della lama
  • Struttura resistente e stabile grazie ai piedini antiscivolo alla base
  • Corpo in plastica rinforzata con fibra di vetro
  • Dimensioni 16,5 x 4,5 x 5 cm
  • Peso: 90 g

Come scegliere un affilacoltelli

Vediamo quali sono le diverse tipologie di affilacoltelli in vendita e quali sono le caratteristiche principali che dobbiamo valutare per scegliere il miglior affilacoltelli adatto alle nostre esigenze.

 

Affilacoltelli elettrico

L’affilacoltelli elettrico è un dispositivo dotato di slot per l’inserimento delle lame. Il suo funzionamento è molto semplice: basta inserire la lama del coltello all’interno e azionare il dispositivo. All’interno sono presenti dei dischi rotanti che ruotando affilano la lama.

I migliori affilacoltelli elettrici professionali sono dotati di almeno 3 slot che prevedono diversi tipi di affilatura, inclusa la lucidatura per una manutenzione completa del coltello. Inoltre, con alcuni dispositivi, dedicati ai più esperti, è possibile selezionare l’angolo di affilatura tra 10 e 30°.

Tuttavia, questo tipo di affilacoltelli è facile da usare senza fatica ed è adatto anche a chi è poco esperto. Prima di tutto le slot fungono da guida sicura che mantiene dischi e coltello lontani dalle mani. Inoltre l’affilatura è molto precisa e veloce, ideale per chi ha poco tempo e usa i suoi coltelli frequentemente.

L’affilacoltelli elettrico è ottimo per la manutenzione di coltelli di alta qualità, ma è molto efficiente anche quando vogliamo recuperare coltelli in cattive condizioni perché non vengono affilati da molto tempo.

 

Dischi

L’affilacoltelli elettrico è dotato di dischi di materiali diversi a seconda della funzione.

Dischi di diamante. Il diamante è uno dei materiali più duri al mondo, è difficile da consumare e dura a lungo. I dischi di diamante sono destinati alla pre affilatura, per sgrossare la prima parte della lama e prepararla ai dischi successivi.

Dischi di corindone, rubini o zaffiri. Anche queste pietre sono abbastanza dure, ma non quanto il diamante, e svolgono un ottimo lavoro di affilatura. La maggior parte dei dischi per affilacoltelli viene realizzata con pietre sintetiche che permettono di ottenere uno strumento efficiente a un prezzo ragionevole.

Dischi di ceramica. La ceramica viene usata per i dischi di lucidatura che rendono la lama liscia e lucente. I dischi di ceramica sono ottimi anche per migliorare o rifare il filo del coltello.

Dischi di carburo di tungsteno. Questo materiale viene usato per realizzare i dischi di affilatura ed è molto utile negli affilacoltelli elettrici professionali. Durante la lavorazione, l’attrito dei dischi con la lama produce calore, ma il carburo di tungsteno vanta un alta resistenza alle alte temperature, per questo è ottimo negli affilacoltelli che vengono usati in modo intensivo.

 

Stabilità

Per motivi di sicurezza l’affilacoltelli elettrico deve essere utilizzato su una superficie piana e solida. La stabilità è un parametro importantissimo e tutti i modelli sono dotati di piedini antiscivolo per evitare che l’elettrodomestico si sposti durante le operazioni di affilatura.

I migliori affilacoltelli elettrici sono dotati di ventose che offrono una maggiore presa sulle superfici e garantiscono più stabilità. Lo scopo è quello di poter passare la lama nelle apposite slot senza dover tenere l’affilacoltelli con l’altra mano.

Per lo stesso motivo sono disponibili in commercio affilacoltelli da usare a mani libere. Oltre alle ventose per bloccare l’affilacoltelli al tavolo, sono dotati di sistemi di bloccaggio delle lame che agganciano il coltello all’interno della slot senza bisogno di tenerlo con le mani, quindi il coltello viene affilato senza il nostro ulteriore intervento.

 

Potenza

Per quanto riguarda il motore degli affilacoltelli elettrici, può avere una potenza tra i 15 e gli 80 watt. Una maggiore potenza corrisponde a una maggiore velocità dei dischi e ci permette di fare il lavoro in minor tempo.

Per affilare un coltello con l’affilacoltelli elettrico bastano davvero pochi minuti e se dobbiamo solo mantenere il filo bastano pochi secondi di affilatura. Perciò possiamo dire che il consumo energetico di questi elettrodomestici è davvero irrisorio.

 

Affilacoltelli Manuale

Diversamente dai modelli elettrici l’affilacoltelli manuale è uno strumento che non richiede l’uso di energia elettrica. Esiste una grande varietà di affilacoltelli manuale di diverse dimensioni e forme, pensata per un affilatura semplice e immediata.

Acciaino. L’acciaino è uno dei più semplici affilacoltelli tradizionali. Si tratta di una barra metallica, in acciaio o anche diamantata, con un manico all’estremità. L’acciaino è usato soprattutto dai macellai, ma è disponibile in tante dimensioni anche per uso domestico. È utilissimo per mantenere il coltello sempre affilato e il suo utilizzo dovrebbe essere costante. Bastano un paio di passate da entrambi i lati della lama con un’inclinazione di circa 20° per avere coltelli sempre perfetti.

Chi sceglie di usare l’acciaino dovrebbe farlo da subito sui coltelli ancora nuovi per mantenere il filo. Al contrario se i coltelli sono molto rovinati, affilarli con l’acciaino può essere un’operazione troppo faticosa e non è detto che si riesca a raggiungere il risultato.

 

Affilacoltelli a rotella

Gli affilacoltelli a rotella sono dotati di un’impugnatura e di una fessura o slot dotata a sua volta di piccoli dischi o rotelle. Si tratta di un affilacoltelli meccanico che funziona facendo scorrere semplicemente la lama al suo interno.

Gli affilacoltelli a rotella sono disponibili in varie misure, da quelli più semplici con un solo slot per affilare la lama, ai modelli più elaborati con due o tre slot che consentono di lavorare con coltelli di più dimensioni oppure consentono di fare anche la pre affilatura o la lucidatura quasi come i modelli elettrici. Infatti, anche in questo caso possiamo avere a disposizione diversi materiali, dal diamante, alla ceramica, al carburo di tungsteno per diverse tipologie di affilatura.

Naturalmente l’azione manuale non può eguagliare la velocità dei modelli elettrici, per cui gli affilacoltelli a rotella sono delle soluzioni semplici per tenere affilati i coltelli di cucina.

Anche qui, come nel caso dell’acciaino, affilare un coltello molto rovinato richiede una certa esperienza e un certo sforzo fisico.

 

Affilacoltelli con pietra giapponese

L’affilacoltelli con pietra giapponese è molto usato per mantenere efficienti i coltelli di alta qualità. Se avete un set di coltelli da chef potete ottenere grandi soddisfazioni dalla pietra giapponese.

Questo metodo è molto efficace anche se richiede un po’ di attenzione in più e certamente più tempo rispetto agli affilacoltelli elettrici. Si tratta di un blocco sostenuto da una struttura di legno, sul quale passare la lama con un’inclinazione di circa 20°.

La pietra giapponese, prima di essere usata per l’affilatura, deve essere bagnata adeguatamente per permettere alla superficie di raggiungere la giusta consistenza utile a levigare le lame.

Di solito la pietra ha due lati con diverse grane, una più grossa per l’affilatura e una più sottile per la lucidatura. Raramente gli affilacoltelli a pietra sono adatti per affilare lame seghettate.

 

Come scegliere la grana

Quando acquistiamo un affilacoltelli dobbiamo sapere che ci sono diversi tipi di grana. Sia la pietra giapponese, sia gli affilacoltelli manuali o elettrici dotati di diversi slot, ci offrono la possibilità di affilare la lama in base alle necessità.

La grana del materiale di cui sono composti i dischi o la superficie del nostro affilacoltelli, è differente a seconda della sua consistenza.

Con un numero tra 240 e 400 si identifica una grana grossa, utile a levigare una lama molto rovinata. Non siamo ancora nella fase di affilatura, perché la grana grossa serve a rimuovere imperfezioni, graffi e segni da una lama usata. La maggior parte degli affilacoltelli per uso domestico parte da una grana di 400 che di solito si identifica con una fase di pre affilatura.

Con un numero tra 800 e 2000 si parla di grana media e si usa per la fase di affilatura vera e propria. I migliori affilacoltelli offrono anche delle soluzioni intermedie, per esempio con grana 1000 per poter lavorare al meglio su ogni tipo di lama.

Con un numero superiore a 3000 e fino a 8000 si parla di grana fine, ottima per lucidare e levigare. Questa grana si usa solo su coltelli nuovi per aiutarli a rimanere tali e non perdere il filo, oppure si usa su altri coltelli solo dopo che sono stati lavorati con le fasi precedenti.

È importante conoscere la grana per usare quella giusta in base alle condizioni della nostra lama. In caso contrario rischiamo di fare una fatica inutile o di rovinare l’affilacoltelli.

 

Peso e dimensioni

Per quanto riguarda il peso e le dimensioni, dobbiamo considerare l’uso che vogliamo fare dell’affilacoltelli.

Gli affilatori elettrici, per via del motore e della quantità di slot, avranno necessariamente dimensioni e peso più rilevanti rispetto ai modelli manuali. Per fare un esempio, mediamente un affilacoltelli elettrico ha una dimensione che non supera i 25-30 cm di larghezza e i 15 – 25 cm di altezza per un peso tra 2 e 5 kg.

Tra gli affilacoltelli manuali, quelli più pesanti sono le pietre giapponesi che si attestano tra 1 e 2 kg. La loro dimensione invece si attesta tra i 15 e 20 cm di lunghezza e i 5 -10 cm di larghezza.

Se invece vogliamo un affilacoltelli portatile dobbiamo optare per un modello a rotella, disponibile anche in dimensioni tascabili che pesano meno di 200 g e stanno nel palmo di una mano.


Ti è stata utile questa selezione? Votala per aiutarci a migliorarla

[Totale voti: 6 Media: 4.8]

Potrebbero interessarti anche: