Per aspirare con la massima libertà di movimento, rimuovere polvere, residui di cibo e mantenere i tuoi ambienti puliti, ecco quali sono i migliori aspirapolvere senza fili qualità prezzo da acquistare oggi.

 

L’aspirapolvere senza fili è l’unica soluzione efficiente per aspirare tutte le superfici, senza la restrizione di dover necessariamente restare vicini ad una presa di corrente.

Il primo grande vantaggio degli aspirapolvere senza fili è infatti quello di poter essere utilizzati in ogni situazione, come fossero delle semplici scope e senza doversi preoccupare di come collegarli alla presa elettrica più vicina.

L’aspirapolvere senza fili è un elettrodomestico estremamente versatile che, oltre agli utilizzi classici, si presta a innumerevoli tipi di pulizia, come rimuovere la polvere da librerie, cristalliere, paralumi, cassetti e scarpiere, ma anche per una corretta manutenzione di apparecchiature di uso quotidiano come PC e tastiere, laptop o condizionatori.

Altro grande vantaggio è poter utilizzare l’aspirapolvere senza fili per l’auto, per arrivare in ogni angolo e aspirare sporco e polvere nell’abitacolo. Da non dimenticare gli spazi più remoti della casa: l’aspirapolvere, infatti, risulta utile per velocizzare anche le pulizie in garage oppure per pulire la soffitta.

Velocizzare le pulizie di casa è l’obiettivo di tutti e grazie alla maggiore libertà di movimento che questo tipo di aspirapolvere offre, è possibile eseguire le pulizie domestiche in modo più rapido.

Gli aspirapolvere senza fili sono oggi paragonabili a quelli tradizionali per livello di potenza, sono in grado di aspirare alla perfezione acari e particelle fini, piccoli e grandi residui, oltre ad essere molto efficaci anche nelle case con animali come cani o gatti.

Se cerchi quindi un aspirapolvere che ti permetta di muoverti liberamente o se vuoi utilizzarlo anche in assenza di corrente elettrica, l’aspirapolvere senza fili è la scelta ideale.

 

I migliori aspirapolvere da acquistare

Per soddisfare le diverse esigenze di utilizzo, questi sono i migliori aspirapolvere senza fili qualità prezzo selezionati, con relative caratteristiche principali e prezzi.


#1

Dyson V10

Dyson V10

Prezzo 524,00 €

Il miglior aspirapolvere senza fili
  • Rimuove fino al 25% in più di polvere, grazie alla coppia motrice della bocchetta potenziata
  • Diventa aspirapolvere portatile per aspirare sotto ai mobili
  • Cattura il 99,97% di particelle di dimensioni fino a 0,3 micron
  • Per tutti i pavimenti e tappeti
  • Autonomia fino a 60 minuti
  • Accessori numerosi, per casa e automobile
  • Pratica stazione di ricarica
  • 3 modalità di aspirazione
  • Svuotamento igienico dello sporco

 

Il Dyson V10 è a nostro avviso il miglior aspirapolvere senza fili. Il brand Dyson è quello che ha creato questa categoria di prodotti ed è ad oggi il leader di mercato per questa categoria di aspirapolveri. Il Dyson V10 è la prima scelta consigliata in quanto potente e in grado di arrivare sotto tutti i tipi di mobili, ultra maneggevole, facile da pulire e con una buona autonomia, senza cali di potenza fino alla fine.


#2

Dyson V8 Absolute

Dyson V8 Absolute

Prezzo --

Il miglior rapporto qualità prezzo
  • Motore Digitale V8 fino a 110,000 giri al minuto
  • Muove fino a 15 litri d’aria al secondo
  • Batteria al Litio con un’autonomia di fino a 40 minuti
  • Tempo di ricarica di sole 5 ore
  • Filtro aggiuntivo post motore
  • Espulsione igienica dello sporco
  • Stazione di ricarica
  • Potenza di aspirazione: 22 V
  • Tecnologia Ciclonica con 2 Cicloni Tier Radial
  • Filtro lavabile eterno

 

Il Dyson V8 Absolute, offre tutte le garanzie del marchio ma ad un costo più accessibile. Dotato di tecnologia ciclonica, ha una potenza di aspirazione a 22V, batteria al litio con durata fino a 40 minuti e si ricarica completamente in circa 5 ore.


#3

Rowenta RH9057WO Air Force 360

Rowenta RH9057WO Air Force 360

Prezzo --

  • Scopa elettrica senza filo
  • Tecnologia ciclonica
  • 30 minuti di autonomia
  • 12 minuti alla massima potenza
  • Tecnologia ciclonica Air Force
  • Aspirazione con spazzola motorizzata
  • Batteria al Litio da 21.9 V
  • Sistema Vision e illuminazione LED
  • Ricarica in 3 ore
  • Capacità serbatoio 0,4 L
  • Facile da pulire
  • Alta manovrabilità


#4

Philips SpeedPro Max FC6802/01

Philips SpeedPro Max FC6802/01

Prezzo 399,99 €

Il migliore di fascia media
  • Tecnologia Power Cyclone per lunga aspirazione
  • Aspirazione a 360° ad ogni passata, avanti, indietro e a bordo parete
  • Motore digitale PowerBlade genera per potente flusso d’aria
  • Batteria al litio da 18 V
  • Fino a 35 minuti di autonomia in modalità Eco
  • 12 minuti di durata in modalità Turbo
  • Display digitale per la velocità e l’utilizzo della batteria
  • Bocchetta e spazzola integrate per i punti più difficili
  • Spazzola unica per pavimenti duri e tappeti
  • Bocchetta aggiuntiva TurboPet per superfici morbide

 

Nella fascia di prezzo media, il miglior aspirapolvere senza fili è il Philips SpeedPro Max FC6802/01, realizzato con materiali ottimi, ampia varietà di funzioni e molti accessori in dotazione. Ha infatti una spazzola che permette di aspirare a 360°, batteria al litio a 18 V e fino a 35 minuti di autonomia. Dotato anche di accessorio TurboPet, per rimuovere impurità e pelo da divani, cuscini, materassi.


#5

Rowenta Air Force Extreme RH8929

Rowenta Air Force Extreme RH8929

Prezzo --

  • Tecnologia ciclonica Air Force Extreme
  • Tecnologia Advanced Silent System per basso inquinamento acustico (77 dB)
  • Elettrospazzola ad alta velocità
  • Design ultrasottile per mobili bassi e angoli difficili
  • Posizione di parcheggio
  • Maniglia ergonomica per trasporto
  • Batteria al litio di 25,2 V
  • Autonomia fino a 55 minuti
  • Ricarica max 6 ore
  • Capacità serbatoio 0,5 L


#6

Bosch Radyy'y Lithium 18V

Bosch Radyy’y Lithium 18V

Prezzo 132,41 €

  • Scopa elettrica senza filo e aspirabriciole 2 in 1
  • Batteria al litio di lunga durata
  • Spazzola motorizzata per tutti i pavimenti
  • Potenza a due velocità
  • Durata fino a 35 min
  • Tempo di ricarica: 16 ore
  • Peso circa 3 kg
  • Kit accessori auto optional
  • Sta in piedi da sola
  • Sistema di pulizia Easy Clean
  • Facile e veloce da pulire


#7

Hoover FD22RP Freedom 2IN1

Hoover FD22RP Freedom 2IN1

Prezzo 127,90 €

  • Scopa elettrica senza filo e aspirapolvere portatile
  • Per tutti i tipi di superficie
  • Filtro in tessuto
  • Tecnologia ciclonica
  • Autonomia fino a 25 min
  • Batteria al litio 22V
  • Mini Turbo spazzola agli ioni d’argento
  • Accessorio 2 in 1: spazzola a pennello per imbottiti
  • Bocchetta per fessure
  • Peso 2,3 kg


#8

Severin HV 7158

Severin HV 7158

Prezzo 118,99 €

  • Scopa elettrica senza fili a 2 velocità
  • Batteria 22,2 V agli ioni di litio
  • Autonomia fino a 30 minuti
  • Ricaricabile in sole 3 ore
  • Spazzola motorizzata
  • Ottima per animali domestici
  • Setole specifiche per polveri sottili
  • Filtro Hepa lavabile
  • 1 luce a led nella spazzola, per illuminare i punti più difficili
  • Agile, leggera e sottile
  • Peso 2,3 kg


#9

De'Longhi Colombina Cordless XLR25LM.BL

De’Longhi Colombina Cordless XLR25LM.BL

Prezzo 139,92 €

  • Scopa ricaricabile senza filo
  • 2 livelli di potenza
  • Potenza 25,2 V
  • Ricarica veloce Quick Charging
  • Pannello di controllo
  • Sistema di pulizia Easy Clean
  • Spazzola per tutte le superfici
  • Peso 2,85 kg
  • Capienza serbatoio 1 L
  • Autonomia fino a 35 minuti


#10

Hoover FD22G Freedom 2 in 1

Hoover FD22G Scopa Ricaricabile 2 in 1

Prezzo 119,00 €

Il miglior modello economico
  • Tecnologia Ciclonica
  • Filtro in tessuto
  • Capienza serbatoio 0,7
  • Controllo potenza a 1 livello
  • Batteria al litio
  • Potenza 22V
  • Durata fino a 25 min
  • Carica iniziale 12 ore
  • Tempo di ricarica 6 ore
  • Led per indicatore batteria
  • Indicatore livello di ricarica


 

Per chi non vuole spendere troppo, la scopa ricaricabile Hoover FD22G è a nostro avviso il migliori aspirapolvere senza fili economico. Equipaggiato con una batteria al litio con voltaggio di 22V e autonomia fino a 25 minuti in classe di efficienza energetica A, maneggevole, facile da pulire e molto buono in questa fascia di prezzo.


Come scegliere un aspirapolvere senza fili

Per scegliere l’aspirapolvere senza fili più adatto alle proprie esigenze è importante capire quali caratteristiche tenere in considerazione al momento dell’acquisto.

Essendo poi uno elettrodomestico pensato per la pulizia e l’igiene della casa, è bene considerare non solo la sua potenza, ma anche l’autonomia.

Un aspetto da tenere ben presente è senza dubbio la maneggevolezza: per avere il massimo livello di comfort e praticità è bene che l’aspirapolvere non sia troppo pesante e che le sue dimensioni corrispondano ai bisogni dei consumatori.

Inoltre,affinché l’aspirapolvere senza fili sia davvero un pratico strumento da tenere in casa, è necessario valutare tutte le eventuali funzioni disponibili per riporlo in tutta comodità, ed evitare così ingombri inutili.

 

Tipologie

Gli aspirapolvere senza fili, essendo alimentati a batteria, sono tutti predisposti per essere senza sacco, ma il loro serbatoio è studiato per avere una struttura e un sistema di filtraggio capace di catturare polvere e sporco in modo ottimale.

Questo sistema di aspirazione si divide in due tipologie: monociclonico e multiciclonico.

Gli apparecchi più economici sono dotati di un serbatoio monociclonico, che crea un grande vortice d’aria utile per risucchiare lo sporco, i modelli più performanti invece sono multiciclonici e sono quindi in grado di produrre molti piccoli vortici che migliorano la potenza aspirante.

Si deve inoltre tener conto che l’assenza del sacco ha un importante impatto sulla praticità e la maneggevolezza dell’elettrodomestico.

 

Aspirapolvere tradizionali, differenze

Gli aspirapolvere tradizionali invece, si distinguono in due categorie: quelli con il sacco contenitore e quelli senza.

I modelli dotati di sacchetti usa e getta raccolgono la polvere in specifici contenitori che, una volta riempiti, possono essere comodamente gettati e sostituiti.

Il vantaggio degli aspirapolvere con sacchetto è quindi rappresentato dal fatto che racchiudono la polvere all’interno di uno raccoglitore chiuso. Ciò rappresenta un grande agevolazione, soprattutto per coloro che soffrono di allergie.

Tuttavia, per tutti coloro che non hanno problemi legati alle vie respiratorie, è bene considerare che questi modelli necessitano di un costante acquisto di sacchetti specifici che, inevitabilmente, comporta un’ulteriore spesa.

Gli aspirapolvere senza sacco presentano invece un semplice serbatoio per raccogliere la polvere. A differenza dei modelli precedenti, una volta pieno il contenitore può essere semplicemente svuotato nella spazzatura.

Per questa tipologia di prodotto gli unici accorgimenti necessari riguardano la pulizia del serbatoio, che deve essere svolta periodicamente con un panno umido. In questo modo non solo l’elettrodomestico manterrà le sue funzioni più a lungo, ma anche il serbatoio sarà più pulito.

 

Batteria e potenza

Questi elettrodomestici sono dotati di un sistema a batteria ricaricabile che garantisce un tempo limitato di autonomia durante il quale è possibile svolgere le pulizie casalinghe.

Solitamente il voltaggio di questi apparecchi è di 14V ma esistono prodotti con una potenza anche superiore. Consultare la scheda tecnica per conoscere il tipo di batteria dell’aspirapolvere è molto importante soprattutto per assicurarsi un prodotto adatto alle proprie esigenze.

Se nella propria abitazione si possiedono animali domestici o un gran numero di tappeti, un apparecchio ad alto voltaggio assicurerà una pulizia migliore. Nel caso invece in cui non si necessiti di una pulizia particolarmente profonda, un modello anche con potenza non elevata assicurerà una buona efficienza.

 

Autonomia e ricarica

Solitamente le batterie di cui questi aspirapolvere sono dotati assicurano un’autonomia intorno ai 20 minuti; i migliori modelli però, particolarmente efficienti, possono anche arrivare a 40 minuti.

L’autonomia dell’aspirapolvere senza fili è un aspetto essenziale da tenere a mente, in quanto determina l’efficienza del prodotto.

Alcuni modelli sono dotati di una funzione ‘turbo’ particolarmente utile nel caso di sporco ostinato o residui più grossi; nel caso in cui si faccia uso di questa funzione è possibile che l’autonomia dell’aspirapolvere senza fili si riduca di qualche minuto.

La qualità e la tecnologia dell’elettrodomestico ha una ricaduta anche su un altro aspetto molto importante: la ricarica.

Migliore è l’efficienza e il sistema di cui è dotato il prodotto, più veloce sarà la ricarica; in questo modo l’aspirapolvere assicurerà ottime prestazioni ogni qualvolta sarà necessario e non si dovrà attendere troppo a lungo prima di un nuovo riutilizzo.

 

Tipo di batteria

Per tutti questi motivi è chiaro quindi che il tipo di batteria di cui è dotato l’aspirapolvere ha un impatto notevole sulle prestazioni del prodotto. In particolare è possibile distinguere due tipi principali di batterie:

  • agli ioni di litio: queste batterie mantengono un’ottima potenza fino ad esaurimento e possono essere ricaricate in qualunque momento senza danneggiarne la capacità di ricarica; queste batterie sono inoltre molto veloci nella ricarica e assicurano quindi sempre elevate prestazioni;
  • al nichel-metallo idruro: questo tipo di batterie ha un costo inferiore rispetto a quelle al litio ma assicura anche prestazioni decisamente diverse; le batterie al nichel infatti devono essere ricaricate solo quando sono scariche per evitarne la compromissione e richiedono tempi più lunghi per ricaricarsi.

 

Funzionalità e accessori

Per assicurarsi un prodotto che si adatti alle proprie esigenze è importante considerare anche le funzionalità e gli eventuali accessori di cui è dotato.

Questi aspetti infatti sono determinati per la versatilità dell’elettrodomestico e pertanto è importante conoscere i principali:

  • spazzole: alcuni modelli offrono la possibilità di sostituire la spazzola principale con spazzole specifiche da utilizzare su particolari superfici;
  • snodo della spazzola: è molto importante valutare che la testa dell’apparecchio si possa comodamente inclinare senza però che l’apparecchio si sollevi, in questo modo sarà possibile aspirare comodamente sotto letti e divani;
  • bocchetta multifunzione: è un accessorio particolarmente utile per assolvere a compiti specifici come la pulizia di spazi stretti e angusti o aspirare su superfici imbottite come divani e cuscini;
  • la base: è importante considerare il modo in cui può essere riposto l’aspirapolvere senza fili. Alcuni modelli possono infatti essere tranquillamente posizionati in piedi mentre altri richiedono il fissaggio a parete di un supporto su cui posizionarli per la ricarica ogni qual volta non se ne fa uso;
  • tubo telescopico: questo particolare accessorio è particolarmente utile per raggiungere punti alti e per ripulire muri e soffitti da ragnatele e polvere;
  • filtri: i modelli più efficienti sono dotati di specifici filtri che assicurano che particelle di polvere o acari non vengano nuovamente spinti nell’ambiente a causa dell’azione dell’aria;
  • selezione della potenza: alcuni modelli offrono la possibilità di selezionare la potenza desiderata a seconda dell’utilizzo; particolarmente utile è la modalità turbo utile ad aspirare lo sporco più ostinato.

Ti è stata utile questa selezione? Votala per aiutarci a migliorarla

[Totale voti: 3 Media: 5]


Potrebbero interessarti anche: