Stirare è faticoso, si sa, ma ciò che può rendere l’operazione più agevole è proprio il piano orizzontale su cui si stira. È sbagliato infatti, pensare che le assi da stiro siano tutte uguali, esistono alcuni articoli pensati apposta per facilitare la vita di chi stira. Volete saperne di più? Ecco quali sono le caratteristiche principali da considerare nella scelta della miglior asse da stiro casalinga.

 

Per stirare nella posizione più comoda e naturale occorre l’asse da stiro più adeguata, che consenta di mantenere la postura corretta. Di solito i diversi modelli che esistono in commercio sono tutti regolabili in altezza. Ma non è questo l’unico particolare a cui fare attenzione per stirare bene e per non stancarsi forzando la schiena. Esistono almeno tre caratteristiche da tenere in considerazione prima di scegliere un’asse da stiro.

 

Quali sono i principali vantaggi di un asse da stiro di qualità rispetto ad una comune

Esistono più tipi di asse da stiro. Quello più tradizionale è anche quello più ingombrante, ma di solito è anche quello che permette la maggiore regolabilità in altezza, il che, in materia, è quanto di meglio possa esserci.

Esistono anche dei mobiletti professionali da stiro che contengono al loro interno l’asse estraibile ed una serie di scomparti utili a chi stira. Tuttavia non sempre questi mobili compatti possono essere orientabili: sono ingombranti, fissi e non ne consentono l’abbassamento. Ci sono anche assi da stiro da tavolo, che si appoggiano su un ripiano, e quelli a muro, che si nascondono dietro le pareti. Ma entrambi i modelli sono fissi e, per quanto siano molto pratici, non consentono di essere regolati in base all’altezza della persona che stira.

Infine ci sono i modelli portatili, pieghevoli e a scomparsa. Sono molto utili per chi viaggia e ama portare con sé tutti gli attrezzi domestici anche in auto, ma sicuramente sono anche poco ergonomici.

 

Come scegliere un’asse da stiro: tipologie e caratteristiche

Nel momento in cui si deve fare una scelta, i criteri di valutazione per acquistare la miglior asse da stiro sono ben precisi. Innanzitutto occorre tenere presente che una sola deve essere l’asse da stiro per casa. Se poi si viaggia o si vogliono attrezzare case di villeggiatura con strumenti secondari, ben venga. Ma ciò non toglie che quello adoperato nella quotidianità debba essere lo strumento migliore. Questo perché stirando giornalmente con una postura scorretta si compromette la propria salute.

Ecco le principali caratteristiche che deve possedere la migliore asse da stiro:

  • Regolabilità dell’altezza: come già chiarito questo è il requisito fondamentale per scegliere un’asse da stiro. Non bisogna mai dare per scontato che tutte abbiano l’altezza regolabile. E soprattutto è bene verificare fino a quale misura possa arrivare. Non tutte le persone sono ugualmente alte, così come le assi da stiro. Per una stiratura ottimale l’asse da stiro deve arrivare all’altezza del bacino di chi la adopera. In ogni caso è sempre meglio scegliere un’asse da stiro che sia regolabile da 75 a 85 cm.
  • Peso e dimensioni: importanti solo ai fini del trasporto da una stanza all’altra. In caso di necessari spostamenti è anche bene controllare se l’asse da stiro è dotata di rotelle. Anche la larghezza del ripiano tuttavia deve essere sufficiente a stirare comodamente. Privilegiamo quindi le assi più larghe che lunghe.
  • Ripiani: a seconda del modello, esistono assi da stiro con uno o più ripiani, con una griglia per riporre il ferro, una mensola per l’eventuale caldaia, altre per i panni da stirare e i prodotti utili allo stiro.
  • Imbottitura e telo: state molto attenti a questi elementi. L’ideale stiratura deve essere effettuata su un ripiano abbastanza morbido, traspirante e leggermente assorbente. Quindi pretendete almeno mezzo centimetro di imbottitura. Il telo poi deve essere resistente e spesso e se possibile anche ignifugo.
  • Materiale di costruzione: esistono assi da stiro in legno, in acciaio o ferro ed in materiali plastici. Naturalmente è abbastanza intuitivo che il legno in questi casi è il materiale ideale. Isola dal calore, non si arrugginisce, pesa meno del ferro ed è uno dei materiali più resistenti.

 

Quando e perché scegliere un’asse da stiro

L’asse da stiro è uno strumento indispensabile in ogni casa, ma visto che stirare è un’operazione faticosa, perché non rendere questo momento il più sereno possibile? Il che si può fare solo stirando su un’asse da stiro confortevole.

Nel momento in cui si dovrà scegliere questo articolo perciò si dovranno tenere presenti solo criteri ergonomici e di praticità. Sono del tutto da trascurare quelli relativi all’ingombro o alla bellezza estetica. Spesso infatti, le case produttrici di assi da stiro, per rendere più gradevoli i lori prodotti, ne compromettono le funzioni fondamentali.

Inoltre si dovrebbe scegliere un’asse da stiro il più possibile adatta al ferro che si usa. Se infatti si ha necessità di appoggiare un ferro con un’ingombrante caldaia, naturalmente la scelta di un’asse da stiro solida e con più ripiani è praticamente obbligata. In caso di ferro leggero invece anche un’asse in alluminio è sufficiente. Controllate sempre, in caso di dubbi, la portata massima dell’asse che acquistate: in ogni confezione è indicato quanti chili sopporta.

 

Durata e manutenzione

L’asse da stiro non richiede una manutenzione straordinaria. Se si scelgono prodotti solidi e fatti per durare, non si presenteranno problemi di sorta nel loro utilizzo. Salvo le precauzioni d’uso del ferro da stiro, non si deve far altro che riporre con cura questo attrezzo e proteggerlo dall’umidità. Per il resto, se si tengono presenti i criteri di valutazione sopra indicati per scegliere la migliore asse da stiro, si potrà stare tranquilli.

 

Top10: le 10 migliori assi da stiro qualità prezzo per stirare più comodi e più in fretta

Per acquistare la migliore asse da stiro, è necessario considerare tutti gli aspetti sopra elencati, senza tener d’occhio solo il prezzo, che in questi casi varia da poche decine di euro a qualche centinaio a seconda delle complessità strutturali dell’asse.

Naturalmente, se evitiamo ripiani, mensole a scomparsa o mobiletti, potremo fare un acquisto sicuramente più economico. Di seguito, la selezione che Toptencasa.it consiglia, con l’obiettivo di facilitarvi la scelta e di garantirvi come sempre un acquisto sicuro.

 


#1

Lelit PA71N aspirante

Lelit PA71N aspirante

Prezzo EUR 285,82

  • Dimensioni asse: 124 x 40 cm
  • Peso: 19 kg
  • Altezza regolabile da 75 cm a 97 cm
  • Materiale: metallo verniciato
  • Interruttore per piano riscaldato
  • Comandi a pedale


#2

Foppapedretti Asso

Foppapedretti Asso

Prezzo EUR 219,89

  • Materiale: legno
  • Piano d’appoggio per biancheria
  • Dimensioni: 178 x 50 cm
  • Peso: 14,3 kg
  • Piano in multistrato di pioppo
  • Ruote rivestite in gomma


#3

Arredamenti Italia Stirocomodo

Arredamenti Italia Stirocomodo

Prezzo EUR 129,50

  • Struttura in faggio massiccio
  • Regolabile in 4 altezze
  • Griglia portacaldaia a scomparsa
  • Ruote per facilitare lo spostamento
  • Dimensioni: 135 x 45 cm
  • Peso: 12 kg


#4

Foppapedretti Assai

Foppapedretti Assai

Prezzo EUR 119,00

  • Struttura in legno
  • Piano in multistrato di pioppo
  • Regolabile a 3 altezze per stirare anche da seduti
  • Ruote gommate antigraffio
  • Dimensioni: 115 x 50 cm
  • Peso: 11 kg


#5

Arredamenti Italia ASTIR

Arredamenti Italia ASTIR

Prezzo EUR 99,99

  • Struttura in faggio massiccio
  • Griglia portacaldaia a scomparsa
  • Piedini in gomma antigraffio
  • Dimensioni: 135 x 45 cm
  • Peso: 12 kg


#6

Jata 848S Scala-Asse da stiro

Jata 848S Scala-Asse da stiro

Prezzo EUR 78,03

  • Scala e asse da stiro 2 in 1
  • Dimensioni asse: 107 x 34 cm
  • Peso: 6 kg
  • Scala a 3 gradini con elevata stabilità
  • Altezza scala: 70 cm


#7

Leifheit 72564 Airboard

Leifheit 72564 Airboard

Prezzo EUR 70,48

  • Dimensioni: 120 x 38 cm
  • Peso: 4.6 kg
  • Materiale: metallo
  • Altezza regolabile
  • Leggero e facilmente trasportabile


#8

Alpha Luce Asse da stiro con piano

Alpha Luce – Asse da stiro con piano

Prezzo EUR 129,47

  • Dimensioni: 122 x 40 cm
  • Altezza regolabile da 80 a 92 cm
  • Fodera 100% cotone con imbottitura
  • Appoggiaferro e portabiancheria
  • Piedini antiscivolo per maggiore stabilità


#9

Polti FPAS0001

Polti FPAS0001

Prezzo EUR 70,13

  • Telaio rinforzato
  • Dimensioni asse: 122 x 43.5 cm
  • Peso: 9 kg
  • Materiale: acciaio inox
  • Altezza regolabile in 7 posizioni


#10

Leifheit 72580 Classic

Leifheit 72580 Classic

Prezzo EUR 43,76

  • Dimensioni: 120 x 38 cm
  • Peso: 6 kg
  • Materiale: metallo
  • Altezza regolabile a 11 livelli
  • Stabile e leggero


Ti è stata utile questa selezione? Votala per aiutarci a migliorarla.

[Totale voti: 12 Media: 3.8]


 

Potrebbero interessarti anche: