Per scaldare l’acqua in pochi secondi e gustare caffè, tè e tisane, ecco quali sono i migliori bollitori elettrici in vendita, le tipologie e come scegliere il modello migliore per le proprie esigenze.

 

Il bollitore elettrico è più semplice da usare rispetto ai fornelli perché può essere portato in tavola, anche all’esterno, e mantiene l’acqua alla giusta temperatura più a lungo.

Permette di preparare bevande solubili come tè, tisane, caffè, orzo, cacao e molto altro, in breve tempo e in qualunque momento della giornata.

Inoltre, possiamo tenerlo in camera da letto e usarlo senza doverci spostare in cucina durante la notte o la mattina presto.

 

Come scegliere un bollitore elettrico: tipologie e caratteristiche

Per scegliere correttamente quale bollitore elettrico acquistare, ci sono alcune caratteristiche importanti da valutare, tra cui, la principale, è sicuramente la capacità, che va scelta in base al numero di componenti in famiglia e alla frequenza d’uso che se ne intende fare. Vediamo di seguito tutte le caratteristiche da valutare per fare la scelta giusta.

 

Capacità

La capacità è la quantità di acqua che il bollitore può contenere. I bollitori più grandi arrivano a 1,7 litri, mentre i più piccoli contengono meno di 500 ml.

Valutare la giusta capacità è importante per evitare sprechi e per non sfruttare il bollitore oltre il necessario. Un bollitore capiente è utile se siamo tanti in famiglia, siamo soliti invitare gli amici per il tè, oppure sorseggiamo molte bevande calde durante la giornata.

Diversamente sarà più facile acquistare un piccolo bollitore, che risulta anche più maneggevole e leggero. Anche se alcuni modelli top di gamma consentono di riscaldare una quantità di acqua inferiore in pochissimi secondi, non ha senso acquistare un bollitore troppo grande per le proprie necessità.

 

Resistenza

I bollitori classici sono dotati di una resistenza a serpentina visibile all’interno del serbatoio.

Questa resistenza è tipica dei bollitori comuni di fascia medio bassa. La ragione per cui questa resistenza non è la scelta ideale è che accumula calcare, è difficile da pulire e a lungo andare non è igienica perché la sua posizione rende difficile anche la pulizia del fondo del bollitore.

I migliori prodotti di ultima generazione sono dotati di resistenza piatta e invisibile, che non ingombra il fondo del bollitore e non accumula calcare.

 

Potenza

La potenza dei bollitori elettrici è utile a capire la loro efficienza. Un bollitore economico può avere una potenza fino a 1000 watt, mentre un bollitore top di gamma ha una potenza di 2500 watt e oltre. La maggiore potenza di solito è legata anche ad altre funzioni del bollitore e consente un uso prolungato nel tempo.

 

Indicatore dell’acqua

Ricollegandoci alla capacità, è utilissimo anche l’indicatore dell’acqua. In sostanza si tratta di una finestra trasparente e graduata che consente di vedere l’interno del bollitore e capire la quantità di acqua disponibile.

L’indicatore del livello dell’acqua ci aiuta a evitare sprechi e a preparare la giusta quantità di acqua calda.

 

Temperatura

Il miglior bollitore elettrico sarà dotato di temperatura regolabile. Per alcune tisane infatti non è necessario bollire l’acqua a 100°, ne bastano 85°. Alcune bevande invece, come le acque detox, vanno preparate tiepide a 40 – 50° per non danneggiare i principi nutritivi di frutta e verdura inserite nell’acqua. Ecco che un bollitore con la temperatura regolabile si presta a più utilizzi.

La temperatura può essere regolata con apposito termostato tramite display o comandi, e nei migliori modelli possiamo trovare diversi pulsanti per selezionare direttamente le temperature più usate, ad esempio 40° – 60 ° 85 ° – 100°.

 

Funzione mantieni in caldo

La funzione mantieni in caldo consente di bollire l’acqua e poi mantenerla calda per mezz’ora oppure un’ora intera. Utile quando non dobbiamo usare immediatamente l’acqua calda, se vogliamo passare qualche ora in compagnia o se veniamo interrotti nella nostra pausa quotidiana.

 

Materiali

Tra i materiali più comuni troviamo l‘acciaio e il vetro. Il bollitore elettrico in acciaio inox è robusto e duraturo, resistente agli urti e alle cadute. Il bollitore elettrico in vetro è realizzato con un materiale termoresistente e molto robusto, ma rispetto all’acciaio può risultare più elegante. Entrambi sono materiali facilmente lavabili e igienici.

Per quanto riguarda i manici, questi sono realizzati in materiali plastici per essere termo isolanti e poter essere afferrati senza il rischio di scottature.

 

Base rimovibile girevole

Il miglior bollitore elettrico è dotato di una base, spesso girevole, alla quale attaccare il corpo del bollitore. Una volta pronta l’acqua, il bollitore viene sollevato dalla base per essere utilizzato e poi riposto.

Di solito la base comprende anche il display e i comandi e rende più facile l’uso del bollitore in quanto risulta più leggero. Spesso la base contiene anche l’alloggiamento per il cavo, che può essere riavvolto appena l’acqua è calda per portare in tavola, in casa o all’aperto, il bollitore senza l’ingombro dei fili.

 

Funzione di spegnimento automatico

Lo spegnimento automatico si inserisce in automatico quando l’acqua raggiunge la temperatura impostata.

È una funzione che dovrebbe essere presente in tutti i bollitori e di fatto è uno dei vantaggi principali di usare il bollitore al posto dei fornelli.

Un altra funzione, tipica dei migliori bollitori elettrici è lo spegnimento in caso di mancanza di acqua. Se per qualche motivo l’acqua dovesse mancare o asciugarsi all’interno del bollitore, questo si spegne oppure non si attiva, evitando il funzionamento a secco e proteggendo l’elettrodomestico dal surriscaldamento.

 

I migliori bollitori elettrici da acquistare

Per la scelta del miglior bollitore elettrico abbiamo selezionato 10 tra i migliori modelli attualmente in vendita in una fascia di prezzo tra i 20 e i 135 euro.

Il miglior bollitore elettrico è a nostro avviso il CuisinArt CPK17E, molto facile da usare grazie anche alle temperature pre impostate e con una potenza di ben 2750 watt.

Il migliore bollitore elettrico per rapporto qualità prezzo è il Bosch TWK7801, dotato di base girevole e filtro anticalcare, un bollitore di fascia media molto efficiente.

Il miglior bollitore elettrico in vetro è Aigostar Adam 30GOM che unisce la potenza di 2200 watt ad un design elegante e raffinato.

Il migliore per qualità del design è il Russell Hobbs 20191-70, potente, con base removibile e indicatori interni per preparare una, due o tre tazze senza sprechi.

Chi cerca un bollitore elettrico piccolo può optare per il Severin WK 3360, con 1000 watt di potenza per riscaldare 1 litro di acqua e dotato di protezione contro il surriscaldamento.

Di seguito la classifica dei migliori prodotti consigliati con le rispettive caratteristiche tecniche, capacità e prezzi.


#1

CuisinArt CPK17E

CuisinArt CPK17E

Prezzo EUR 91,12

  • Bollitore elettrico in acciaio INOX spazzolato
  • Potenza 2750 W
  • 2 tasti di selezione per tè ed infusi ( 85°C) e caffè (100°C)
  • Regolazione della temperatura da 85° a 100° C
  • Display LCD con visualizzazione della temperatura
  • Capacità 1,7 litri
  • Tasto di apertura coperchio
  • Arresto automatico e segnale sonoro dopo l’ebollizione
  • Funzione sicurezza vuoto
  • Coperchio con sistema di apertura rapida
  • Impugnatura ergonomica e atermica
  • Base girevole a 360°


#2

Electrolux EEWA7800 Bollitore Programmabile

Electrolux EEWA7800 Bollitore Programmabile

Prezzo EUR 82,49

  • Bollitore acqua programmabile 5 livelli
  • Potenza 2400 W
  • 8 regolazioni di temperatura
  • Corpo in acciaio inossidabile
  • Display LCD digitale
  • Indicatore di livello dell’acqua
  • Capacità 1,7 L / 7 tazze
  • Funzione mantieni in caldo
  • Sistema di spegnimento automatico
  • Senza fili
  • Base girevole a 360 gradi


#3

Bosch TWK7801

Bosch TWK7801

Prezzo EUR 43,99

  • Bollitore in acciaio inox elegante e semplice da utilizzare
  • Potenza 2200 watt
  • Capacità 1,7 Litri
  • Spegnimento automatico
  • Protezione contro il surriscaldamento
  • Base girevole a 360°
  • Fondo interno in acciaio inossidabile con resistenza integrata
  • Dotato di filtro anticalcare
  • Custodia cavo
  • Indicatore del livello dell’acqua


#4

Aicok KE7466TI 6 Temperature

Aicok KE7466TI 6 Temperature

Prezzo EUR 39,99

  • Bollitore elettrico da 2200 watt di potenza
  • Pulsanti di controllo sul manico
  • 6 tempere regolabili da 40 a 100°
  • Capacità 1,7 litri
  • Impugnatura termoresistente
  • Base girevole a 360°
  • Funzione mantieni in caldo fino a 2 ore
  • Senza fili
  • Spegnimento automatico


#5

Philips HD4649/20

Philips HD4649/20 

Prezzo EUR 38,00

  • Bollitore acqua a risparmio energetico fino al 66%
  • Indicatore livello acqua per bollire solo l’acqua che serve e risparmiare energia
  • Filtro anticalcare per una tazza di acqua senza residui
  • Coperchio a cerniera con ampia apertura per facile pulizia
  • Riempimento da coperchio o da beccuccio
  • Spia luminosa durante il funzionamento
  • Base rotante a 360° senza filo
  • Resistenza piatta
  • Capacità 1,7 Litri
  • Potenza 2400 W


#6

Tristar WK-1323

Tristar WK-1323

Prezzo EUR 26,48

  • Bollitore elettrico senza filo
  • Corpo in acciaio inossidabile
  • Capacità da 1,2 litri
  • Potenza 1500 watt
  • Base girevole a 360°
  • Resistenza integrata
  • Corpo resistente al calore
  • Interruttore on/off
  • Spegnimento automatico al raggiungimento della temperatura
  • Custodia cavo
  • Indicatore di livello dell’acqua


#7

Russell Hobbs 20191-70

Russell Hobbs 20191-70 

Prezzo EUR 29,99

  • Bollitore acqua in acciaio Inox
  • Potenza 2200 watt
  • Capacità 1 Litro / 4 tazze
  • Indicazione livello acqua per preparare 1/2/3 tazze
  • Porta a ebollizione 1 tazza in 55 secondi
  • Coperchio con apertura a pressione
  • Resistenza invisibile
  • Filtro anticalcare rimovibile e lavabile
  • Base girevole a 360° dotata di avvolgicavo
  • Tasto di accensione con spia rossa


#8

Aigostar Adam 30GOM

Aigostar Adam 30GOM

Prezzo EUR 19,98

  • Bollitore elettrico in vetro borosilicato di alta qualità
  • Indicatore luminoso a LED
  • Potenza 2200 watt
  • Capacità 1,7 litri
  • Spegnimento automatico a fine preparazione e in assenza di acqua
  • Certificato GS, RoHS e LFGB
  • Dotato di filtro smontabile e lavabile per risultati più sani
  • Base con alloggiamento per il cavo
  • BPA FREE


#9

Severin WK 3360

Severin WK 3360

Prezzo EUR 19,78

  • Bollitore rimovibile a risparmio energetico
  • Potenza 1000 watt
  • Capacità 1 litro
  • Indicatore di livello dell’acqua
  • Protezione da surriscaldamento
  • Spia di controllo, interruttore on-off
  • Coperchio ribaltabile con chiusura di sicurezza
  • Senza filo
  • Arresto automatico del vapore
  • Scarico con colino per un impiego sicuro


#10

Aicok Bollitore Elettrico 1.7l

Aicok Bollitore Elettrico 1.7l 

Prezzo --

  • Bollitore acqua in acciaio inossidabile
  • Capacità 1,7 litri
  • Potenza 2200 watt
  • Base girevole a 360 gradi
  • Apertura coperchio ad angolo largo
  • Filtro anticalcare removibile e lavabile per un’acqua sempre pulita
  • Sistema di spegnimento automatico
  • Sistema di protezione a secco
  • Termostato di controllo
  • Maniglia isolata non trasmette calore
  • Indicatore del livello dell’acqua



Ti è stata utile questa selezione? Votala per aiutarci a migliorarla

[Totale voti: 2 Media: 5]


Potrebbero interessarti anche: