I cellulari per anziani si distinguono dai comuni cellulari e smartphone per la loro semplicità d’uso. Un buon telefono per anziani è infatti, prima di tutto, facile da utilizzare. Tastiera con numeri grandi, display semplice e ben visibile, volume potenziato e soprattutto il tasto SOS per le emergenze. Vediamo quali sono i migliori modelli e quali caratteristiche considerare per acquistare il miglior telefono cellulare per anziani.

 

Facili da usare, comodi e con poche funzioni essenziali, questo viene richiesto ad un cellulare per anziani.

Mentre la tecnologia fa passi da gigante e offre smartphone sempre più intuitivi e ricchi di applicazioni, le persone anziane, con disabilità o limitazioni, necessitano di strumenti più semplici ed efficaci.

Problemi di vista, di udito, o difficoltà ad usare le mani e le dita, rendono infatti quasi impossibile l’uso di smartphone e touch screen.

Acquistare un buon cellulare per anziani vuol dire scegliere tra le migliori marche che si dedicano espressamente a questo settore di mercato. Oltre agli anziani, beneficiano di questo tipo di cellulare le persone con difficoltà della vista e dell’udito in qualunque fascia di età.

I cellulari progettati per gli anziani si rivelano utili anche per i bambini. Se proprio vogliamo affidargli un cellulare per le emergenze, ma temiamo che internet, social network o giochi possano distrarli e coinvolgerli troppo, questa è la scelta adatta in quanto sono quasi sempre privi di connessione ad internet.

 

Come scegliere un cellulare per anziani: tipologie e caratteristiche

I cellulari per anziani comprendono articoli di fascia alta che includono diverse funzioni come la fotocamera, il bluetooth o gli MMS, presenti ormai in tutti i cellulari. Ci soffermiamo quindi solo sulle caratteristiche specifiche e comuni alla maggior parte dei telefonini per anziani che servono da supporto e che raramente sono presenti in altri tipi di cellulare.

 

Tasti grandi

Uno dei tratti fondamentali dei cellulari per anziani è che la tastiera è formata da tasti grandi, in rilievo e spesso retroilluminati per comporre più facilmente numeri di telefono o SMS. Soluzione ideale per venire incontro a chi ha difficoltà visive. I tasti possono essere collegati a toni acustici e talvolta a lettori vocali per dare ulteriore conferma del tasto premuto.

I tasti grandi sono una caratteristica determinante e realmente distintiva del telefono cellulare con tasti fisici, il primo vero beneficio utile, spesso impossibile da eguagliare anche dai migliori smartphone progettati per gli anziani.

 

Tasti di selezione rapida

Per evitare di cercare in rubrica è utilissimo associare alcuni contatti, di solito almeno due, con i tasti dedicati. In questo modo si può avviare la chiamata in pochi secondi per entrare in contatto con parenti, assistenti o amici. È consigliato usare questi tasti per impostare chiamate verso le persone più care, ma che siano più vicine fisicamente, in caso di chiamata urgente o richiesta di aiuto.

 

Tasto SOS

Il cellulare per anziani con tasto sos di emergenza serve a richiedere assistenza immediata. Occorre registrare un messaggio di aiuto e impostare il numero di telefono del destinatario. Alcuni modelli consentono di impostare più numeri in ordine di importanza, se il primo numero non risponde entro un certo numero di squilli, la chiamata viene indirizzata al secondo numero in lista e così via.

Il messaggio automatico è molto importante perché consente di inviare una richiesta anche quando l’anziano è impossibilitato a parlare, in stato confusionale o di difficoltà in genere. Alcuni modelli di cellulare sono dotati di localizzatore GPS per rintracciare la posizione del chiamante.

 

Display con caratteri grandi

I display non sono grandi come quelli presenti negli smartphone e non sono touch screen, ma visualizzano caratteri molto più grandi per essere letti con facilità anche da chi ha problemi di vista. Con i display a colori ad alta risoluzione, si può avere inoltre la funzione vedi e chiama per 3 o 4 contatti, associando un numero di telefono ad una foto per poter chiamare senza dover cercare in rubrica.

 

Volume potenziato

Il volume è regolabile come negli altri telefoni cellulari, ma è potenziato e può arrivare anche a 100dB, caratteristica spesso ineguagliabile anche dai migliori smartphone dedicati agli anziani. Avvisi di chiamata, sveglie e altre funzioni vocali saranno più semplici per chi ha problemi di udito. Alcuni modelli cellulare sono inoltre compatibili con gli apparecchi acustici.

 

Batteria e ricarica

Meglio orientarsi su una batteria che garantisca una buona autonomia per evitare continue ricariche o ritrovarsi senza telefono in un momento di difficoltà. Anche se dobbiamo dire che i cellulari per anziani, al contrario di altri, hanno display meno evoluti e sono privi di applicazioni complesse quindi offrono una durata maggiore.

A questo scopo è utilissima la base di ricarica. Quando non è in uso il telefono viene poggiato sulla base, in questo modo la batteria è sempre carica. Inoltre il telefono rimane in posizione verticale con il display sempre visibile in caso di chiamate.

 

Torcia LED

Uno strumento semplice ma utilissimo è la torcia LED. La torcia si rivela essenziale sia in casa che fuori, per illuminare una serratura, dei gradini in ombra, un avviso appeso al muro, per cercare qualcosa in borsa o in una dispensa. Serve da supporto a tutti quei semplici gesti che diventano problematici con l’avanzare dell’età.

 

Top10: i migliori telefoni cellulari per persone anziane da acquistare

La prima scelta è il cellulare per anziani Brondi Amico Sicuro, a nostro avviso il migliore tra quelli attualmente in vendita. Lo stesso marchio offre anche i modelli Amico Sicuro Plus e Amico Elegant, tutti con tasto SOS e comoda base di ricarica. Questi cellulari top di gamma includono anche fotocamera, bluetooth e funzione “vedi e chiama”.

Utilissimo il modello AEG Voxtel SM315, compatibile con gli apparecchi acustici, ampio display illuminato e slot SD fino a 32 GB, mentre il cellulare per anziani economico più affidabile è il Vottau E09 con le funzioni essenziali di chiamata SMS, tasto SOS e 3 tasti per chiamata rapida.

Di seguito la classifica dei migliori cellulari per anziani selezionati, in una fascia di prezzo tra i 30 e i 70 euro circa. Il costo è accessibile a tutti e i cellulari hanno tutte le caratteristiche di base adatte alle emergenze e alla lettura facile di tasti e display.


#1

Brondi Amico Sicuro

Brondi Amico Sicuro

Prezzo EUR 64,39

  • Telefono cellulare per anziani
  • GSM QUADRI band (850/900/1800/1900 MHz)
  • Single SIM
  • Bluetooth
  • Tasti grandi e facili da individuare
  • Funzione “Vedi e chiama”
  • Torcia integrata
  • display a colori 1.77” con caratteri grandi
  • Fotocamera: 1.3Mp
  • Slot Micro SD
  • Rubrica con 500 nomi e numeri
  • Autonomia conversazione: 180 minuti
  • Autonomia standby: 150 ore
  • 13 impostazioni per chiamata rapida


#2

Brondi Amico Elegant 2

Brondi Amico Elegant 2

Prezzo --

  • GSM Quadriband (850/900/1800/1900 Mhz)
  • Display LCD a colori 2.2 pollici
  • Fotocamera 1.3 Mpx
  • Funzione sveglia
  • Torcia integrata
  • Radio FM
  • Display a colori 2, 4″
  • Tasto SOS
  • Base di ricarica


#3

Brondi Amico Sicuro Plus

Brondi Amico Sicuro Plus

Prezzo EUR 43,05

  • Cellulare per anziani quadri band
  • Funzione vedi e chiama
  • tasti grandi e ben leggibili
  • base di ricarica
  • Funzione sveglia
  • Display a colori
  • Tasto SOS


#4

 Yingtai T47

Yingtai T47

Prezzo EUR 39,90

  • Cellulare Dual Sim
  • Tasti Grandi
  • Ampio display 2.4″
  • Bluetooth
  • Tasto SOS
  • Adatto ad anziani e ragazzi
  • 8 tasti di selezione rapida
  • Torcia Led


#5

Doro Primo 401

Doro Primo 401 

Prezzo EUR 39,99

  • 200 numeri memorizzabili in rubrica
  • Bluetooth 3.0
  • Risoluzione: 220×176 pixels
  • Display a colori
  • Alto volume suoneria
  • Tasti grandi con retroilluminazione
  • Radio FM


#6

Yingtai T11

Yingtai T11

Prezzo EUR 33,99

  • GSM 850/900/1800/1900
  • Dual SIM
  • Tasti grandi e ben leggibili
  • Base di ricarica
  • Alto volume
  • Tasto SOS
  • Radio FM
  • Bluetooth


#7

AEG Voxtel SM315

AEG Voxtel SM315

Prezzo EUR 44,88

  • Cellulare compatibile con apparecchi acustici (HAC)
  • Display LCD a colori 2.2″ retroilluminato
  • Quad band: 800/900/1800/1900 MHz
  • Micro slot SD card fino a 32 GB
  • Tasti grandi retroilluminati
  • Tasto SOS
  • 100 numeri memorizzabili in rubrica


#8

ISHEEP SF220

ISHEEP SF220

Prezzo EUR 37,90

  • Facile da usare con tastiera grande per facile digitazione
  • Caratteri grandi e ben visibili e volume alto per un ascolto perfetto
  • 200 contatti memorizzabili nella rubrica
  • Tasti per chiamata diretta M1 e M2
  • Tasto SOS
  • Radio FM
  • Durata batteria circa 240 ore/180 minuti di conversazione


#9

Trevi Sicuro 10

Trevi Sicuro 10

Prezzo EUR 31,47

  • Tasto SOS
  • Base di Ricarica
  • 200 numeri memorizzabili in rubrica
  • Torcia LED
  • Tasti grandi


#10

Vottau E09

Vottau E09

Prezzo EUR 33,99

  • GSM dual-band
  • Tasti grandi
  • Tasto SOS per chiamate di emergenza
  • 3 tasti per chiamata veloce
  • base di ricarica
  • Radio FM



Ti è stata utile questa selezione? Votala per aiutarci a migliorarla

[Totale voti: 3 Media: 4.7]


Potrebbero interessarti anche: