Per depurare l’acqua del rubinetto da calcare, cloro, metalli e altre sostanze nocive, ecco quali sono i migliori depuratori d’acqua domestici da acquistare per un’acqua naturale e frizzante direttamente dal rubinetto di casa.

miglior depuratore acqua

Il depuratore acqua domestico si usa per migliorare la qualità dell’acqua del rubinetto di casa. Partiamo dal presupposto che i depuratori si applicano solo alla rete idrica che eroga acqua potabile e non sono progettati per essere usati in altre condizioni.

Detto questo, non sempre l’acqua potabile del rubinetto ha un buon sapore. A volte non è neppure cristallina, presenta dei residui e può emanare cattivi odori. Nei casi peggiori, contiene tracce di metalli pesanti, pesticidi, medicinali, microrganismi, nitrati e sostanze di vario tipo che potrebbero risultare nocive.

Periodicamente, gli acquedotti comunali vengono analizzati al fine di verificare la qualità dell’acqua. Affinché sia considerata potabile, alcune sostanze non devono oltrepassare i limiti definiti per legge. Questo implica che, seppure in quantità infinitesimali, la nostra acqua potrebbe comunque contenere piombo, oppure cromo o altre sostanze dannose.

Il depuratore d’acqua serve a eliminare o ridurre moltissimo i residui, ma i filtri non sono tutti uguali. Alcuni sono ottimi per il calcare, altri sono particolarmente indicati per rimuovere metalli pesanti, per il cloro e così via. Perciò, per scegliere il miglior depuratore acqua domestico, dobbiamo ottenere presso il comune o l’acquedotto l’ultima analisi dell’acqua potabile effettuata.

Sono dati pubblici accessibili a chiunque e, in questo modo, sapremo esattamente quali sono le sostanze che dobbiamo eliminare, potendoci così orientare meglio nella scelta del depuratore più adatto.

Un altro motivo per cui installare un depuratore d’acqua si rivela conveniente è non dover più comprare le bottiglie di plastica, con un conseguente risparmio economico, minor fatica per il trasporto e meno rifiuti da smaltire.

I migliori depuratori d’acqua domestici da acquistare

Il miglior depuratore acqua domestico sottolavello è il ForHome Refresh U90, mentre il migliore sopralavello è lo Smardy Blue R100. Il migliore depuratore d’acqua per rubinetto è il TAPP1 Water.

Vediamo ora la selezione dei migliori depuratori acqua in commercio, analizzandone caratteristiche e prezzi.


#1

ForHome Refresh U90

ForHome Refresh U90

Prezzo 1.908,99 €

Il migliore sottolavello
  • Depuratore d’acqua domestico sottolavello
  • Refrigeratore con temperatura regolabile
  • Gasatore con livello regolabile
  • Portata 19 litri/ora
  • Sistema microfiltrazione Everpure 0,5 micron
  • Filtro carboni attivi 2DC e argento antibatterico
  • Include 6 bombole CO2 da 600 g monouso, attacco 11X1
  • Vasca interna in acciaio inox antibatterica
  • Rubinetto a 5 vie
  • Compressore 1/15 Hp
  • Allacciamento alla rete idrica da 1/4mm
  • Facile da installare
  • Classe energetica A+++
  • Conforme CEE (73/23 e 93/68 BT)

Il miglior depuratore acqua domestico è il ForHome Refresh U90. Da installare sotto il lavello, comprende refrigeratore e gasatore con portata di 19 litri all’ora. Include un rubinetto a 5 vie per selezionare acqua non filtrata calda e fredda e acqua filtrata a temperatura ambiente, gasata o refrigerata. ForHome Refresh U90 è un sistema completo di bombole di C02, pronto per l’installazione.


  • Depuratore sopralavello
  • Refrigerante con vasca in acciaio inox
  • Gasatore regolabile
  • Include 2 bombole CO2 da 600 g monouso
  • Con filtro antibatterico professionale
  • Compressore 1/15 Hp da 16 litri/ora
  • Dimensioni 24 x 38 x 47 cm
  • Silenzioso
  • Peso 23 kg
  • Potenza 170 W
  • Consumo 47,4 kWh/anno
  • Classe energetica: A+++
  • Conforme CEE (73/23 e 93/68 BT)
  • Garanzia 2 anni


#3

Smardy Blue R100

Smardy Blue R100

Prezzo 599,00 €

Il migliore sopralavello
  • Depuratore sopralavello
  • Filtrazione in 5 fasi a osmosi inversa
  • Serbatoio esterno da 4 litri
  • Filtra anche l’acqua calda ed eroga acqua bollente
  • 4 livelli di temperatura dell’acqua
  • Display smart touch
  • Indicatore TDS per quantità di sali disciolti
  • Filtra il 99% di residui dei medicinali, nitrati, cloro, uranio, metalli pesanti, calcare, pesticidi, fungicidi
  • Filtro di facile sostituzione
  • Dimensioni 37,5 x 24,5 x 39,5 cm
  • Peso 14 kg

Il miglior depuratore acqua a osmosi inversa sopralavello è Smardy Blue R100. Rispetto ad altri modelli ha la particolarità di erogare anche acqua bollente già filtrata. È possibile regolare la temperatura su 5 livelli. Il sistema di filtrazione in 5 fasi e il serbatoio di 4 litri, lo rendono perfetto per tutta la famiglia.


  • Depuratore sottolavello
  • Eroga acqua a temperatura ambiente
  • Rubinetto erogatore a 1 via
  • Sistema di filtrazione a 3 livelli: filtro in linea a sedimenti (5 micron), filtro a ultrafiltrazione inLine da 0,10 micron e filtro a baionetta
  • Filtri da sostituire ogni 6 mesi / massimo 1 volta l’anno
  • Include elementi di raccordo per allacciare l’ingresso dell’acqua durante l’installazione
  • Dimensioni 10 x 43 x 45 cm

L’installazione di ForHome HydroSky a microfiltrazione può essere effettuata sia rivolgendosi a un idraulico che da soli. Infatti, chi ha un minimo di conoscenze idrauliche, potrà facilmente allacciarlo alla rete idrica. Inoltre, non richiede neanche particolari manutenzioni per continuare a funzionare nel tempo. In linea generale, basterà procedere al cambio dei filtri ogni 6 mesi circa, in base a quanto viene utilizzato, e sostituire lampadina e bombola.


#5

ForHome Refresh U90

ForHome Refresh U90

Prezzo 1.908,99 €

  • Depuratore sottolavello per uso domestico
  • Rubinetto erogatore a 5 vie
  • Possibilità di ottenere acqua gasata refrigerata grazie alla bombola di CO2 da 600 g in dotazione
  • Con refrigerante, temperatura regolabile
  • Microfiltrazione professionale Everpure da 0,5 micron
  • Con filtro antibatterico
  • Compressore 1/15 Hp da 19 litri/ora
  • Dimensioni 24 x 32,5 x 38,5 cm
  • Consumo energetico medio: 47,4 kWh/anno
  • Classe energetica A+++
  • Conforme CEE (73/23 e 93/68 BT)
  • Garanzia 2 anni


  • Depuratore sottolavello
  • Filtrazione a osmosi inversa a 3 fasi
  • Filtraggio da 0,0001 micron
  • Riduce Cloro, Piombo, Sedimenti, Arsenico, Calcare, pesticidi
  • Durata filtro 6 mesi
  • Serbatoio da 11,3 litri
  • Range di temperatura da 5 °C a 40 °C
  • Include rubinetto e raccordi per installazione
  • Dimensioni serbatoio 30x28x43 cm
  • Dimensioni filtri osmosi 39,4 x 12,7 x 33 cm

Sfruttando il processo di filtraggio per osmosi inversa, questo depuratore AEG Aegro è un ottimo prodotto da installare sotto il proprio lavello, per ottenere acqua pulita e priva di sostanze nocive. L’installazione può essere effettuata anche da sé con i giusti attrezzi e un po’ di dimestichezza. L’acqua prodotta è sufficiente per coprire il fabbisogno di un’intera famiglia, anche se numerosa, e in alcuni casi può essere usata anche per altri utilizzi, come cucinare o l’igiene personale.


  • Depuratore sottolavello   Dimensioni 29 cm x 24 cm 46 cm
  • Non necessita di corrente elettrica
  • Filtrazione a osmosi inversa in 5 fasi
  • Serbatoio da 11 litri
  • Filtra fino a 190 litri d’acqua al giorno
  • Rimuove calcare, batteri, nitrati e pesticidi
  • Pressione minima dell’acqua 3 bar
  • Include rubinetto, raccordi e adattatore
  • Dimensioni 29 cm x 24 cm 46 cm


Il miglior rapporto qualità prezzo
  • Depuratore sottolavello
  • Include rubinetto
  • Microfiltrazione da 0,1 micron
  • Filtro al carbone attivo e argento
  • Rimuove il 99,99999% di batteri e virus
  • Trattiene il 90% del cloro
  • Cartuccia da sostituire ogni anno
  • Portata di 3 litri al minuto
  • Capacità fino a 10.000 litri con un filtro
  • Pressione necessaria da 2 a 6 bar
  • Range di temperatura 4 – 30 °C
  • Dimensioni 26,9 mm x 8,7 mm

Il miglior depuratore acqua per rapporto qualità prezzo è il Profine Gold Small Kit. Ultracompatto, è costituito da una cartuccia filtro installabile sotto il lavello, perfetto per gli spazi ristretti. Con la microfiltrazione da 0,1 micron, anche le particelle più piccole, come i batteri, vengono rimosse, lasciando l’acqua perfettamente pura. Ha un’autonomia di ben 10000 litri con portata di 3 litri al minuto. Include il rubinetto.


  • Depuratore sottolavello
  • Cartuccia professionale pre-rivestita a carboni attivi
  • Autonomia 11350 litri
  • Portata 1,9 litri al minuto
  • Microfiltrazione da 0,5 micron
  • Rimuove gli elementi nocivi e migliora il sapore dell’acqua
  • Dimensioni 10 cm x 35 cm
  • Comprende il rubinetto e raccordi per l’installazione
  • Temperatura dell’acqua massima 38 °C
  • Pressione massima 10 bar


#10

 Pentair Everpure 4C

Pentair Everpure 4C

Prezzo 136,90 €

  • Depuratore sottolavello
  • Include il rubinetto
  • Filtra le particelle fino a 0,5 micron
  • Rimuove cloro, amianto, microrganismi, sedimenti, muffa e alghe
  • Cartuccia Everpure 4C a carboni attivi
  • Autonomia 11.300 litri
  • Portata 1,9 litri al minuto
  • Range di temperatura 4 – 38 °C
  • Pressione massima 8,6 bar
  • Elimina gli odori e migliora il sapore dell’acqua
  • Include terminali 1/4″, tubo 3/8″ filettato, kit raccordi
  • Filtro Everpure 4C conforme al D.M. n° 174 del 06/04/2004 e al D.M. n°25 del 07/02/2012 del Ministero della Salute.

#11

 Digipure 9000S

Digipure 9000S

Prezzo 74,90 €

  • Depuratore per rubinetto
  • Filtrazione 0,5 micron
  • Elimina cloro, sedimenti, microrganismi, cattivi odori
  • Cartuccia a carboni attivi, da sostituire ogni 6 mesi circa
  • Autonomia 9000 litri
  • Portata 3,8 litri minuto
  • Temperatura massima dell’acqua 38 °C
  • Pressione massima 10 bar
  • Dimensioni 149 x 170 x 310 mm
  • Con display digitale
  • Con chiave, tubo di allacciamento, adattatore

Il migliore da tavolo
  • Depuratore acqua da tavolo
  • Ideale come serbatorio per tutta la famiglia
  • Pratico rubinetto senza sprechi
  • Può essere riposto anche in frigo
  • Elimina calcare, piombo, rame, cloro
  • Facile da usare e da pulire
  • Capacità 5,2 litri
  • Include 1 cartuccia Maxtra con autonomia 100 litri
  • Realizzato in plastica BPA Free
  • Dimensioni 30,7 x 22,6 x 21,5 cm

Il miglior depuratore acqua da tavolo è il Brita Flow. Il contenitore con capacità di 5,2 litri può essere riposto anche in frigo e ha un pratico erogatore per riempire direttamente bicchieri o caraffe, senza spostare la vaschetta. Può essere riempito sotto l’acqua corrente del rubinetto. La cartuccia filtro ha un’autonomia di 100 litri.


#13

Brita On Tap

Brita On Tap

Prezzo 54,65 €

  • Depuratore per rubinetto
  • Filtra solo acqua fredda
  • Elimina pesticidi, erbicidi e metalli, microplastiche > 1 µm
  • Elimina il 99,99% dei batteri
  • Display LCD con indicazione litri
  • Include 5 raccordi per vari tipi di rubinetto
  • Si installa senza attrezzi
  • Autonomia cartuccia 600 litri
  • Eroga acqua filtrata, non filtrata e funzione doccino
  • Portata massima 1,6 litri al minuto

#14

 Laica J996

Laica J996

Prezzo 35,99 €

  • Depuratore da tavolo
  • Caraffa filtrante con 6 cartucce incluse
  • Capacità caraffa 2,3 litri per 1,2 litri filtrati
  • Indicatore per sostituzione cartuccia
  • Durata cartuccia 1 mese, 5 litri al giorno massimo
  • Filtro a 5 strati con carboni attivi
  • Migliora il sapore dell’acqua
  • Elimina cloro, metalli, pesticidi
  • Si può tenere in frigo

#15

TAPP Water TAPP 1

TAPP Water TAPP 1

Prezzo 39,99 €

Il migliore per rubinetto
  • Depuratore d’acqua per rubinetto
  • Include 1 cartuccia con filtro al carbone attivo
  • Autonomia 1200 litri
  • Rimuove cloro, sabbia, pesticidi, erbicidi
  • Trattiene calcio, magnesio e potassio
  • Installazione facile senza attrezzi
  • Include 2 adattatori
  • BPA free

Il miglior depuratore per rubinetto è il TAPP1 Water. Il filtro al carbone attivo ha un’autonomia di 1200 litri, non elimina calcio, magnesio e potassio, indispensabili per la salute. Si avvita al rubinetto con gli appositi raccordi senza l’uso di attrezzi ed è adatto a diversi modelli, a prescindere dal design.


Come scegliere un depuratore d’acqua domestico

Prima di parlare dei tipi di filtrazione, distinguiamo i depuratori d’acqua in base alla loro struttura e al tipo di installazione rispetto al lavello.

Depuratore sopralavello

Questo tipo di depuratore è tra i più facili da installare. Viene situato al di sopra del lavello e può essere posto anche a una certa distanza sui ripiani della cucina. Trattandosi di un depuratore a vista, di solito è molto curato nei dettagli e nell’estetica. Installare un depuratore sopralavello è utile quando gli spazi sotto il lavandino sono ristretti.

Depuratore sottolavello

Questa tipologia di depuratore comprende diverse soluzioni. I migliori depuratori sottolavello sono di grandi dimensioni, dotati di sistemi all’avanguardia per la filtrazione e capaci di gestire migliaia di litri all’anno, perfetti per famiglie numerose.

Oltre al sistema di filtrazione sono dotati di vasca per contenere l’acqua, per lo più realizzata in materiali igienici, come l’acciaio inox, e ottimizzata per impedire la proliferazione di muffe o batteri.

Tuttavia, sono molto diffusi depuratori ultracompatti, composti dal solo filtro a cartuccia collegato direttamente all’ingresso del rubinetto.

La maggior parte dei depuratori sottolavello include in dotazione anche il rubinetto nuovo, con relativi raccordi e guarnizioni, per essere sicuri di avere un impianto completamente funzionante.

Depuratore per rubinetto

Il depuratore per rubinetto è il più semplice da installare e di solito non richiede attrezzi. Si tratta di un sistema molto semplice che si aggancia all’uscita del rubinetto e consente di selezionare acqua filtrata e non filtrata a seconda delle necessità.

Alcune tipologie di depuratori per rubinetto sono dotati di sistema di filtrazione e rubinetto aggiuntivo. In questi casi, il depuratore andrà collegato tramite tubo al rubinetto principale.

Depuratore da tavolo e caraffe

I più semplici ed economici sono i depuratori a caraffa o vaschetta. Disponibili in diverse dimensioni, non hanno bisogno di nessun intervento tecnico e si possono conservare anche in frigorifero. Sono dotati di cartuccia estraibile per la sostituzione. 

Altre funzioni

I migliori depuratori d’acqua domestici sono dotati di funzioni aggiuntive particolarmente utili e che consentono di risparmiare da un punto di vista economico. Ad esempio, i modelli provvisti di gasatore permettono di non acquistare più bottiglie di acqua frizzante. In generale, con un depuratore si risparmiano spazio in frigo in cui tenere l’acqua fresca e tempo, visto che alcuni hanno anche funzioni per l’acqua calda, riducendo parte dell’attesa della bollitura dell’acqua per cucinare.

Refrigeratore

La funzione refrigerante, realizzata in apposita vasca, serve a erogare acqua filtrata fredda direttamente dal rubinetto o dall’erogatore. La temperatura dell’acqua è regolabile su due o tre livelli. Il refrigeratore è disponibile sia nei modelli di depuratore sottolavello, sia nei modelli sopralavello.

Gasatore

Il gasatore rende l’acqua filtrata frizzante grazie all’aggiunta di CO2. Tramite una bombola usa e getta o ricaricabile, si fornisce l’anidride carbonica necessaria a gasare l’acqua. Le prime bombole sono sempre incluse con l’acquisto del depuratore. Il livello di gasatura è regolabile e può essere combinato anche con la refrigerazione, così da ottenere l’acqua perfetta per le proprie esigenze. Il gasatore è disponibile sia con depuratori sottolavello che sopralavello.

Acqua calda

La funzione di filtraggio dell’acqua calda non è facile da trovare. Infatti, la maggior parte dei modelli di depuratore indica un range di temperatura che di solito non supera i 38-40 °C. Il motivo è che l’acqua bollente rovina i filtri. Eppure, ci sono alcuni modelli che possono scaldare l’acqua già filtrata, fino a erogarla bollente e pronta per preparare tè, tisane o per cucinare. Questa funzione di solito si trova in alcuni modelli di depuratore sopralavello.

Indicatori e Display

Per gestire il depuratore sono presenti display LCD che mostrano il numero di litri rimasti e indicano quando è il momento di sostituire la cartuccia del filtro. Nei modelli con refrigeratore o gasatore, sono presenti temperatura dell’acqua e indicazioni riguardanti il tipo di acqua erogata.

Alcuni modelli di depuratore sottolavello non hanno display, ma sul rubinetto in dotazione può essere presente una spia luminosa che avverte quando è arrivato il momento si sostituire il filtro.

Microfiltrazione e Ultrafiltrazione

Le cartucce con filtro sono realizzate con più strati di materiale, tra questi il carbone attivo, il cotone, biosfere, silicio, ecc.

I sistemi di microfiltrazione, utilizzati nella maggior parte dei depuratori da rubinetto o da tavolo, agiscono filtrando particelle fino a 0,5 micron. Con questo metodo è facile eliminare o ridurre metalli pesanti, pesticidi, medicinali e fino al 99% di germi e batteri contenuti nell’acqua del rubinetto.

I sistemi a ultrafiltrazione, dedicati ai depuratori sottolavello avanzati, riescono, invece, a filtrare particelle fino a 0,1 micron. Andando, dunque, anche a ridurre i livelli di calcare e di altri microorganismi.

Depuratori a osmosi inversa o iperfiltrazione

I depuratori a osmosi inversa funzionano con lo scambio ionico e sono attualmente i più potenti depuratori a uso domestico. Riescono a filtrare il calcare, ridurre la durezza dell’acqua e a eliminare qualunque residuo presente. Purtroppo, filtri così efficienti eliminano anche calcio e magnesio e alcuni sali minerali essenziali, quindi un buon depuratore a osmosi deve riuscire a equilibrare queste sostanze per restituire un acqua potabile pura, ma salutare per l’organismo.

I sistemi a osmosi più efficienti possono richiedere due tipi di installazione, da una parte il serbatoio dell’acqua e dall’altra le cartucce con i filtri.

Autonomia e sostituzione del filtro

Per scegliere il miglior depuratore acqua domestico, dobbiamo considerare anche i tempi di sostituzione del filtro.

Infatti, troviamo sistemi costosi che richiedono pochissima manutenzione con sostituzione del filtro ogni 6 mesi o 1 anno. Altri sistemi più economici, al contrario, possono richiedere la sostituzione della cartuccia ogni mese.

Oltre al tempo di sostituzione, abbiamo tenuto in considerazione anche l’autonomia del filtro, cioè quanti litri d’acqua può trattare prima di dover essere necessariamente sostituito. Per esempio, un depuratore sottolavello di alta gamma può trattare 15000 litri con una cartuccia, mentre un depuratore da rubinetto 600 litri e una caraffa filtrante 100 litri. Così, a prescindere dai tempi, sarà possibile sfruttare la cartuccia per il suo uso effettivo.

Tuttavia, ci sono delle eccezioni che riguardano proprio i tempi di non utilizzo. Con un sistema filtrante avanzato la sostituzione della cartuccia può, in particolari situazioni, avvenire anche molto dopo il tempo raccomandato.

Facendo un esempio pratico, se è passato un anno, ma mancano ancora 5000 litri, possiamo continuare a usare la cartuccia tranquillamente. Questo è possibile grazie alla qualità e alla conformazione del sistema che rimane inalterato, anche se inutilizzato.

Altri sistemi, invece, risentono del periodo di non utilizzo. Una caraffa filtrante con una cartuccia usata per qualche giorno e poi inutilizzata per uno o due mesi, potrebbe richiedere comunque la sostituzione, perché nel frattempo il filtro potrebbe essersi deteriorato, arrivando a non funzionare più a dovere.

Alcuni depuratori da rubinetto potrebbero richiedere di far scorrere l’acqua per un paio di litri prima di ricominciare con l’uso normale dopo un lungo periodo stop. Queste indicazioni sono diverse per ogni sistema filtrante, quindi è sempre bene informarsi chiedendo a un tecnico, al servizio clienti dell’azienda produttrice, oppure leggendo attentamente il libretto d’istruzioni.


Ti è stata utile questa selezione? Votala per aiutarci a migliorarla

[Totale voti: 61 Media: 4.3]

Aleksandra Duszak Cordioli

Aleksandra è editore e autore per Toptencasa.it con oltre 10 anni di esperienza nella scrittura di guide agli acquisti nel settore lifestyle, casa e acquisti online. Nel tempo libero ama viaggiare, imparare cose nuove ed è una curiosa appassionata di culture Orientali.

Potrebbero interessarti anche: