Per pulire i vetri senza troppa fatica, ecco una guida pratica alla scelta del miglior lavavetri elettrico, con la selezione dei migliori modelli attualmente in commercio che vale maggiormente la pena acquistare.

 

Una delle faccende domestiche più impegnative è sicuramente la pulizia di vetri e finestre: per avere sempre superfici brillanti senza macchie e senza aloni, è necessario pulire periodicamente i vetri e farlo con cura.

La pulizia manuale spesso non dà risultati soddisfacenti, nonostante sia molto faticosa; in questi casi fortunatamente la tecnologia ci viene in aiuto con un prezioso supporto: il lavavetri elettrico o aspiragocce.

Piccolo, pratico e maneggevole, l’aspiragocce elettrico è il miglior elettrodomestico per pulire i vetri, ed è incredibilmente utile anche per rimuovere facilmente macchie, umidità o condense, e ottenere superfici brillanti e splendenti.

Come per il mocio per i pavimenti, sul mercato si trovano moltissimi modelli. Per aiutarvi nella scelta vediamo quali sono le caratteristiche da tenere in considerazione al momento dell’acquisto del miglior lavavetri elettrico.

 

I migliori lavavetri elettrici qualità prezzo da acquistare

Ecco quali sono i migliori lavavetri elettrici presenti sul mercato per rapporto qualità prezzo, efficienza e durata, compresi in una fascia di prezzo tra i 30 e i 75 Euro.


Il miglior lavavetri elettrico professionale
  • Lavavetri ideale per tutte le superfici lisce
  • Autonomia: 45 minuti / 130m²
  • Manico ergonomico e maneggevole
  • Versatile: adatto per pulire superfici verticali e orizzontali
  • Batteria agli ioni di litio
  • Livello di impermeabilità: IPX7
  • Serbatoio capiente integrato nel manico, facile da svuotare grazie al tappo
  • Lamina in gomma sostituibile
  • Per una pulizia professionale
  • Facile da usare

 

Il lavavetri Leifheit Nemo Dry Clean CS è il lavavetri ideale per chi vuole un dispositivo versatile per pulire vetri di finestre e box doccia, ma anche piastrelle e specchi. Il design ergonomico lo rende particolarmente maneggevole, e il serbatoio, posizionato nel manico, può essere facilmente svuotato grazie all’apposito tappo.

La batteria agli ioni di litio garantisce fino a 45 minuti di autonomia, ideali per pulire fino a 130 m2. La lamina in gomma è sostituibile con altri accessori Leifheit acquistabili separatamente, per aumentare ulteriormente la versatilità del lavavetri.


Il miglior aspiragocce ergonomico
  • Lavavetri elettrico a batteria
  • Ideale per la pulizia di superfici verticali e orizzontali in vetro, piastrelle e specchi
  • Capacità serbatoio: 150 ml
  • Pulisce fino a 100 finestre per carica
  • Durata batteria: 100 minuti
  • Display per monitorare lo stato della batteria
  • Labbra in gomma più flessibili e rimovibili, facili da pulire
  • Adatto a pulire anche angoli e bordi
  • Inclusi: 20 ml di detergente per vetri, flacone spray con copri tergicristallo in microfibra e alimentatore

 

L’aspiragocce Kärcher WV 6 Plus ha un design compatto ed ergonomico che lo rende leggero e facile da utilizzare, ideale per chi ha una casa grande con molti vetri da pulire. L’ampia batteria al litio garantisce fino a 100 minuti di autonomia, ideali per pulire circa 100 finestre, e, grazie al display, è possibile verificare facilmente la percentuale di batteria rimanente.

Le labbra in gomma sono ancora più flessibili, per pulire più facilmente i bordi, e sono removibili, per essere pulite più facilmente. Tra gli altri accessori presenti in dotazione troviamo un flacone spray con copri tergicristallo in microfibra e un detergente per vetri da 20 ml.


#3

Karcher WV 2 PlusKarcher WV 2 Plus

Prezzo 69,28 €

  • Lavavetri elettrico leggero
  • Capacità: 100 ml
  • Peso: 600 g
  • Compatto e maneggevole
  • Flacone spray con panno in microfibra incluso
  • Facile da svuotare
  • Con serbatoio estraibile
  • Tempo di ricarica: 25 minuti
  • Autonomia con una ricarica: 75 m²
  • Nessun alone sui vetri
  • Ideale per tutte le superfici lisce


#4

Bosh GlassVACBosh GlassVAC

Prezzo 97,00 €

  • Spazzola lavavetri a batteria
  • Con diversi accessori intercambiabili
  • Design compatto
  • Struttura leggera e maneggevole
  • Con indicatore a LED per la batteria
  • Recipiente dell’acqua facile da svuotare
  • Batteria ricaricabile con cavo micro USB
  • Ricarica in 30 minuti
  • Con cinghia da polso


#5

Vileda WindomaticVileda Windomatic

Prezzo 54,96 €

Il miglior rapporto qualità prezzo
  • Aspiragocce elettrico senza fili
  • Design compatto
  • Impugnatura ergonomica
  • Angolo di piegatura ottimale
  • Con testina flessibile
  • Capacità del serbatoio: 100 ml
  • Autonomia: 40 minuti
  • Sistema a 10 canali d’aria
  • Potenza d’aspirazione omogenea
  • Con pulsante MAX per aumentare il potere aspirante del 50%

 

L’aspiragocce Vileda Windomatic ha un design ergonomico e un peso ridotto, che lo rendono l’aiutante perfetto per chi non vuole perdere troppo tempo per la pulizia. La caratteristica del Vileda Windomatic è il pulsante MAX che permette di aumentare il potere aspirante del 50% semplicemente con un click, per rendere la pulizia più veloce e meno faticosa.

Il sistema di aspirazione a 10 canali d’aria garantisce una potenza di aspirazione omogenea per tutti i 27 cm della lunghezza del labbro in gomma, che può aderire facilmente a qualsiasi superficie grazie al collo flessibile, che consente un angolo di piegatura ottimale.

Il peso dell’aspiragocce è di 640 grammi, rendendolo perfetto da portare in giro per casa e utilizzarlo per tutti i 40 minuti di autonomia garantiti dalla batteria agli ioni di litio. Il serbatoio dell’acqua ha una capacità di 100 ml e può essere rimosso per essere svuotato più facilmente. Può essere eventualmente lavato in lavastoviglie.


  • Lavavetri elettrico per vetri e finestre
  • Autonomia: 30 minuti/80 m²
  • Serbatoio estraibile facile da svuotare da 70 ml
  • Perfetto per vetri, specchi e piastrelle
  • Leggero e compatto
  • Peso: 420 g
  • Semplice da usare
  • Senza fili
  • Batteria agli ioni di litio da 3,6 V
  • Adatto per uso in verticale e in orizzontale


#7

Leifheit NemoLeifheit Nemo

Prezzo 56,89 €

  • Lavavetri elettrico
  • Funzione di aspirazione automatica
  • Autonomia 45 minuti / 130 m2
  • Manico ergonomico e maneggevole
  • Adatto per superfici lisce e lucide
  • Serbatoio con tappo per uno svuotamento facile
  • Batteria agli ioni di litio ricaricabile
  • Buon rapporto qualità prezzo
  • Facile da usare e da pulire
  • Livello di impermeabilità: IPX7

#8

Kärcher KW 4Kärcher KW 4

Prezzo 75,60 €

  • Lavavetri a batteria Li-Ion
  • Con vibrazione per togliere lo sporco ostinato
  • Indicatore LED per controllare lo stato della batteria
  • Panno con sistema con velcro per sostituirlo facilmente
  • Erogazione automatica dell’acqua
  • Design compatto
  • Serbatoio facile da riempire
  • Facile da utilizzare
  • Con soli 2 elementi di controllo
  • Ideale per le superfici lisce


#9

Aidodo Aspiragocce

Aidodo Aspiragocce

Prezzo 43,99 € (43.990,00 € / kg)

  • Aspiragocce elettrico senza fili
  • Serbatoio dell’acqua estraibile da 200 ml
  • Design ergonomico
  • Ideale per pulire superfici lisce
  • Potenza di aspirazione omogenea
  • Serbatoio facile da svuotare
  • Per pulire più velocemente e senza lasciare aloni
  • Non c’è contatto diretto con l’acqua sporca


#10

Stark

Stark

Prezzo 44,80 €

Il miglior lavavetri economico
  • Aspiragocce per finestre, pareti doccia, piastrelle e tutte le superfici vetrate lisce
  • Batteria al litio da 2200mAh
  • Autonomia: 35 minuti
  • Serbatoio dell’acqua facilmente svuotabile
  • Flacone spray da 150 ml
  • Testina amovibile da 280 mm
  • Include spazzola tergicristallo e due panni in microfibra
  • Peso: 760 g

 

Il lavavetri elettrico Stark è un dispositivo versatile, ideale per pulire rapidamente vetri e superfici lisce senza lasciare striature, macchie o aloni. La batteria al litio ha un’autonomia di 35 minuti. Il serbatoio da 150 ml può essere facilmente smontato per uno svuotamento rapido e igienico, senza venire in contatto diretto con l’acqua sporca contenuta al suo interno.


Come funziona il lavavetri elettrico e quali sono i principali vantaggi

Il lavavetri a batteria può essere ricaricato facilmente, e ha il vantaggio di poter essere utilizzato senza ingombranti fili da trascinare per la casa. Grazie a un motore potente è in grado di aspirare acqua e umidità, senza lasciare aloni o residui. Con l’aspiragocce si ottengono vetri brillanti in un solo passaggio e non è necessario insistere più volte sulla stessa superficie.

Un altro vantaggio del lavavetri elettrico è che permette di risparmiare su carta assorbente, panni o strofinacci di vario genere. Non c’è bisogno di nient’altro: dopo il passaggio dell’aspiragocce le superfici saranno pulite, asciutte e prive di fastidioso pulviscolo o pelucchi.

Gli aspiragocce che funzionano a vapore consentono di eliminare anche la fase di insaponatura, riducendo il lavaggio a un unico passaggio. I modelli migliori, inoltre, sono dotati di spazzole apposite per gli aloni, che rendono le operazioni ancora più facili e veloci. Finestre, specchi, piastrelle, box doccia, tavoli in vetro e ante laccate di mobili e credenze non saranno più un problema.

 

Come scegliere un lavavetri elettrico

Per scegliere il miglior lavavetri elettrico per le proprie esigenze, è necessario considerare alcune caratteristiche, tra cui:

  • Capacità: una delle prime cose da considerare è la capienza del serbatoio. Per avere un riferimento, possiamo dire che con un apparecchio da 100-200 ml si riescono a pulire i vetri di una casa di medie dimensioni;
  • Autonomia: altro fattore cruciale è la durata della batteria. Per evitare di dover interrompere le operazioni di pulizia è fondamentale che l’aspiragocce abbia un’autonomia di almeno 20-30 minuti;
  • Dimensioni e peso: i modelli in commercio sono abbastanza compatti e maneggevoli, ma considerate sempre il fattore peso. I lavavetri più capienti, infatti, una volta pieni sono anche più pesanti e possono essere più difficili da utilizzare;
  • Testa rotante: per facilitare ulteriormente le operazioni di pulizia può essere utile acquistare un modello con testina rotante, per raggiungere anche gli angoli più difficili;
  • Accessori: i modelli migliori forniscono spazzole e bocchette aggiuntive per una maggiore versatilità. Inoltre, per permettere di raggiungere anche i punti più alti, molti apparecchi sono dotati di prolunga estensibile.

 

Quando e perché acquistare un lavavetri elettrico

Il lavavetri elettrico è un valido aiutante nelle pulizie domestiche. Se cercate un modo per risparmiare tempo e fatica nel lavaggio di vetri, finestre e specchi è senza dubbio un’ottima soluzione. Con l’aspiragocce si possono avere superfici brillanti in un solo passaggio, senza bisogno di tornare su macchie e aloni tenaci. Se pulire vetri, box doccia e piani in vetro è sempre stato il vostro peggior incubo, è il momento di acquistare un lavavetri elettrico.

 

Durata e manutenzione

Oltre ad essere molto facile da usare, il lavavetri elettrico è anche estremamente facile da pulire. Non necessita di accorgimenti di manutenzione particolari e, per garantire una buona durata nel tempo, è sufficiente lavare periodicamente serbatoio e bocchetta di aspirazione. Spesso il serbatoio è lavabile anche in lavastoviglie, mentre per la spatola in gomma basta un panno in microfibra.


Ti è stata utile questa selezione? Votala per aiutarci a migliorarla

[Totale voti: 7 Media: 4.6]

Federica Maccari

Federica scrive per Toptencasa.it ed è una professionista con esperienza pluriennale nei settori Casa, Lifestyle e Design. Ama le belle storie raccontate bene e sogna di avere giornate da 30 ore per potersi dedicare a tutte le sue passioni, tra cui le principali sono leggere, scrivere e disegnare.

Potrebbero interessarti anche: