Stanchi di maglioni infeltriti e fastidiosi pelucchi su abiti, tende e divani? Scopriamo quali sono i migliori levapelucchi elettrici per eliminarli velocemente in pochi gesti, vediamo come sceglierlo e quali caratteristiche deve avere per svolgere il suo lavoro in modo davvero efficace.

 

I pelucchi, si sa, sono sempre stati il terrore degli igienisti. Riempiono maglioni di lana, divani, cuscini e cappotti. Sono brutti a vedersi, provocano fastidi da contatto e danno un’aria trascurata a tutto ciò su cui si appoggiano. Una volta che si attaccano, poi, è difficilissimo staccarli tutti insieme; quantomeno ci vogliono molta pazienza e molto tempo.

I migliori levapelucchi elettrici però ci riescono velocemente e con minimi gesti. In pochi minuti ripuliscono ampie superfici senza fatica e silenziosamente.

 

Come funziona il levapelucchi e quali sono i principali vantaggi

Se non hai mai provato un levapelucchi non capirai l’utilità di questi piccoli, ma preziosi aggeggi elettrici. Sono capaci di ridare nuova vita a qualunque indumento. Hanno lame intercambiabili per adattarsi ad ogni tessuto e superficie e, scegliendo la giusta velocità di rotazione, possono effettuare un lavoro superficiale o più accurato per raggiungere anche i pelucchi più profondi e incastrati nelle trame della stoffa.

Solo i migliori levapelucchi elettrici sono adatti a qualunque abito. Anche ai più delicati. Maglioni di lana, ma anche coperte, cappotti e tende, tappeti e divani. Con i giusti accessori si potranno rimuovere peli e pelucchi da qualsiasi tipo di maglia.

Usarli è semplicissimo. Basta accendere il tasto on di accensione e adagiare l’apparecchio sulla superficie da trattare. Per il resto il levapelucchi fa tutto da sé. Non è necessaria alcuna impostazione o diversificazione della forza. Non richiede neppure particolari cautele per proteggere i capi d’abbigliamento più delicati, poiché è dotato di una griglia estremamente sicura per separare la lama dal tessuto. In tal modo solo i pelucchi che superano la griglia saranno catturati e tagliati dalle lame rotanti, senza nessuna possibilità di danno per i capi d’abbigliamento.

 

Come scegliere un levapelucchi: tipologie e caratteristiche

In commercio esistono numerose tipologie di levapelucchi. Grandi e capienti, piccoli e maneggevoli, con filo elettrico o con batterie ricaricabili. Tutti i modelli rientrano in un range di prezzo molto basso. Per individuare i migliori levapelucchi dunque occorrerà fare qualche precisazione.

  • Alimentazione: si tratta di piccoli elettrodomestici che non richiedono un alto voltaggio per il loro funzionamento. Di solito è meglio scegliere quelli alimentati da piccole batterie a torcia o mezza torcia. I più comodi sono sicuramente quelli con batteria (meglio se al litio) ricaricabile che garantisce una maggiore autonomia con potenza invariata fino all’ultimo watt. Quelli ricaricabili hanno anche il vantaggio di poter essere portati dappertutto ed utilizzati in qualsiasi momento.
  • Velocità: se vogliamo uno strumento efficace dobbiamo acquistare anche uno strumento veloce. Controlliamo la velocità di rotazione delle lame che da sola può fare la differenza. Si può arrivare alla velocità di tutto rispetto di 8800 giri al minuto per effettuare una pulizia rapida ed efficace.
  • Dimensioni della griglia e del cassettino: più grande è la griglia che stacca i pelucchi più sarà rapido il lavoro di ripulitura. Ma attenzione ai fori della griglia. Non devono essere troppo grandi, per evitare che possano restarvi intrappolate le maglie del tessuto su cui si appoggia. Anche la capienza del cassettino di raccolta degli scarti ha la sua importanza. Deve essere in grado di contenere una discreta quantità di pelucchi per garantire la continuità di un lavoro più lungo. Se mentre usiamo il levapelucchi, questo si riempie in pochi secondi, dobbiamo interrompere il lavoro per ripulirlo continuamente, con la conseguenza che la sua comodità si attenua enormemente.
  • Presenza di accessori: quello che rende più efficace ed anche più semplice l’uso del levapelucchi è sicuramente il giusto accessorio. Alcuni modelli in commercio sono dotati di lame intercambiabili, per adattarsi alle diverse superfici dei tessuti anche quelle più ruvide e irregolari. Altri modelli contengono anche la spazzolina a fianco della griglia, in modo da poter aggrapparsi letteralmente al tessuto e staccare i pelucchi, anche quelli incastrati negli interstizi. La spazzolina è utile soprattutto per eliminare quella antiestetica lanuggine che ricopre i nostri capi di lana.
  • Materiali di costruzione: un occhio ai materiali con cui è stato realizzato il levapelucchi non guasta mai. Soprattutto fate attenzione alle lame. Se sono di acciaio sono sicuramente più efficaci. Non solo perché non possono spezzarsi, ma principalmente perché attirano con più facilità i singoli pelucchi e hanno più difficoltà a lasciarli andare.
  • Distanziatore: non tutti i modelli dispongono del distanziatore tra lama e griglia. Questo utile accessorio permette di dosare proprio la distanza tra la lama rotante e il tessuto su cui si appoggia, a seconda del grado di intensità della lanuggine.

 

Quando e perché scegliere un levapelucchi

Insostituibile per la pulizia dei tuoi capi di lana da capelli, pelucchi e lanuggine, il levapelucchi è unico nel suo genere. Con le sue lame multiple che svolgono un’azione combinata rimuove peli e pelucchi dagli abiti e da ogni tessuto, arrivando anche nei punti e nelle pieghe più difficili da raggiungere. Sempre pronto all’uso e maneggevole, può essere portato anche in borsa ed è ideale per ripulire in pochi secondi cappotti, maglioni e cuscini o divani.

 

Durata e manutenzione

La durata di un levapelucchi è sempre proporzionata al buon uso che se ne fa. La maggior parte dei modelli in commercio si smonta facilmente e ne consente un’accurata pulizia. Operazione, questa, raccomandatissima per evitare inceppamenti e mal funzionamenti in genere.

 

Top10: i 10 migliori levapelucchi per vestiti e capi sempre in ordine

Sulla base dei dati fin qui raccolti, è semplice stilare una classifica dei 10 migliori levapelucchi di sempre. Tutti rientrano in un range di prezzi molto contenuto, tutti hanno le indispensabili funzioni di base. Ma solo alcuni modelli sono stati costruiti con materiali più resistenti e dispongono di un kit di accessori più attrezzato. Scopri adesso quali sono.

 


#1

Philips GC02600

Philips GC026

Prezzo EUR 10,99

  • Levapelucchi a batteria
  • 3 misure di fori per pelucchi di ogni dimensione
  • Rotazione di 8800 giri/minuto
  • Dispositivo per regolazione dell’altezza
  • Spazzola per pulizia inclusa


#2

Singer Bsm 203

Singer Bsm 203

Prezzo EUR 11,49

  • Lame in acciaio
  • Spegnimento automatico
  • Distanziale a 3 livelli
  • Spazzola per pulizia delle lame
  • Alimentazione a batteria
  • Contenitore raccoglipelucchi estraibile


#3

CkeyiN Elettrico

CkeyiN Elettrico

Prezzo EUR 13,52

  • Leggero e maneggevole
  • Impugnatura ergonomica
  • Non adatto a capi a fibre lunghe
  • Contenitore estraibile trasparente
  • Lunghezza cavo: 1.2 metri


#4

Laica HI4001

Laica HI4001

Prezzo EUR 8,99

  • Alimentazione a batteria
  • Piccolo e maneggevole
  • Serbatoio estraibile facile da svuotare
  • Spazzolina di pulizia inclusa
  • Perfetto per maglioni infeltriti


#5

Singer BS 201

Singer BS 201

Prezzo EUR 12,99

  • Distanziale a 3 livelli
  • Manico ergonomico
  • Spazzolina per pulizia inclusa
  • Alimentazione a batterie
  • Auto-stop di sicurezza


#6

CRAZO Levapelucchi

CRAZO Levapelucchi

Prezzo Non disponibile

  • Ricaricabile via USB
  • Impugnatura ergonomica
  • Smontabile e facile da pulire
  • Potente e compatto
  • Dispositivo di sicurezza per bambini


#7

Severin CS 7976

Severin CS 7976

Prezzo EUR 12,90

  • Alimentazione a batteria a mezza torcia
  • Batterie incluse
  • Griglia in metallo scorrevole
  • Distanziazione per uso su stoffe ruvide
  • Contenitore trasparente removibile


#8

Bomann MC 702 CB

Bomann MC 702 CB

  • Dimensione compatte e maneggevoli
  • Alimentazione a batteria
  • Griglia anti-pelucchi in metallo
  • Contenitore trasparente
  • Ideale per eliminare i pelucchi


#9

AmazonBasics - Levapelucchi elettrico

AmazonBasics – Levapelucchi elettrico

Prezzo Non disponibile

  • Alimentazione a batteria
  • Testina con fori di 3 diverse grandezze
  • Anello per regolazione dell’altezza
  • Ideale per capi delicati
  • 8600 giri/minuto
  • Lame in acciaio inox


#10

SUNMAY Levapelucchi a batteria

SUNMAY Levapelucchi a batteria

Prezzo EUR 9,99

  • Alimentazione a batteria
  • 3 lame rotanti lavabili
  • Spegnimento automatico di sicurezza
  • Design ergonomico
  • Anello distanziatore incluso

Potrebbero interessarti anche: