Ecco quali sono i migliori materassi gonfiabili singoli e matrimoniali da acquistare, per uso interno ed esterno, e quale scegliere in base alle proprie esigenze.

Un materasso gonfiabile singolo o matrimoniale è una soluzione rapida per un posto letto comodo da offrire agli ospiti a casa. Facili da gonfiare e sgonfiare, i materassi gonfiabili per dormire si possono riporre in poco spazio quando non utilizzati. Alcuni modelli sono adatti all’uso esterno, possono essere trasportati facilmente e sfruttati in campeggio o in giardino.

La comodità di un materasso gonfiabile non è nemmeno paragonabile alle brandine, ai sacchi a pelo o ai semplici materassini da spiaggia. Il materasso gonfiabile ha una struttura solida e una dimensione tale da imitare perfettamente un letto vero e regalarci per qualche notte un comfort eccezionale.

Disponibili in diverse tipologie e dimensioni, i materassi gonfiabili vantano un gonfiaggio rapido e facilissimo, tale da consentire l’allestimento di un posto letto in più in pochi minuti e senza fatica. Il materasso si poggia direttamente sul pavimento, o eventualmente su un tappeto, senza bisogno di nessun supporto.

 

I migliori materassi gonfiabili 2024 da acquistare

Per aiutarvi nella scelta del miglior materasso gonfiabile per dormire, vediamo ora la classifica dei dieci migliori modelli singoli e matrimoniali delle marche migliori, in una fascia di prezzo tra i 15 e i 60 euro.

Il materasso gonfiabile Intex Deluxe è il miglior materasso matrimoniale con pompa elettrica integrata.

Per chi cerca invece un buon materasso gonfiabile elettrico, i modelli delle marche Intex sono la scelta più consigliata, dotati di una pompa integrata per un gonfiaggio più semplice e rapido.

Se si sta invece cercando un materasso gonfiabile da campeggio, il miglior materasso gonfiabile comodo da portare con sé è il materasso Active Era, dotato di pompa a pedale integrata e pompa ricaricabile tramite USB, per poterlo gonfiare facilmente ovunque.

Il materasso gonfiabile Bestway è un materasso Queen size di grandi dimensioni, completo di cuscino integrato e struttura interna con profilo a “I” che garantisce un’ottima distribuzione del peso. Il materasso gonfiabile singolo più economico è il Bestway 67223 con pompa a pedale, adatto ad uso interno ed esterno.

Di seguito la selezione dei migliori materassi gonfiabili con le loro caratteristiche, misure e prezzi.


Il miglior materasso gonfiabile matrimoniale
  • Materasso gonfiabile matrimoniale
  • Con pompa incorporata per il gonfiaggio
  • Tecnologia Fiber Tech
  • Superficie superiore vellutata e morbida
  • Cuscino integrato
  • Dimensioni: 152 x 203 x 42 cm
  • Sopporta fino a 272 kg
  • Si gonfia e sgonfia rapidamente grazie alla potente pompa interna
  • Include borsa per il trasporto

 

Tra i migliori materassi gonfiabili matrimoniali da casa consigliamo il Intex Dura Beam, che include la pompa elettrica in grado di gonfiare/sgonfiare il materasso rapidamente in pochi minuti. Il letto gonfiabile Intex è alto 42 cm, garantendo un maggiore sostegno per il corpo durante la notte. Il rivestimento floccato risulta morbido al tatto, ed è anche resistente all’acqua, permettendo di utilizzarlo eventualmente anche all’aperto.


Il materasso singolo dal design ergonomico
  • Materasso gonfiabile singolo alto
  • Pompa elettrica integrata che permette di gonfiare il materasso in 2 minuti
  • Supporto migliorato grazie alla struttura con 5 I-Beam
  • Morbido rivestimento superiore floccato impermeabile da 6 mm
  • Dimensioni: 191 x 99 x 53 cm
  • Resistente alla foratura
  • Cuscino rialzato integrato
  • Include borsa per il trasporto e kit per riparazioni

 

Il materasso gonfiabile Active Era è un materasso ad aria singolo con cuscino rialzato integrato per supportare la testa e il collo durante il sonno. Lo strato superiore floccato è realizzato con un materiale impermeabile e resistente alla foratura. La struttura con 5 I-Beam garantisce un ottimo supporto ergonomico al collo e alla colonna vertebrale, per svegliarsi completamente riposato al mattino.

La pompa elettrica integrata permette di gonfiare il materasso in 2 minuti. Per sgonfialo sarà sufficiente premere un interruttore; ma è presente anche una valvola dell’aria manuale nel caso si avesse la necessità di gonfiare o sgonfiare il letto senza l’utilizzo della pompa.


  • Materasso gonfiabile matrimoniale da casa
  • Tecnologia Fiber Tech
  • Si gonfia e sgonfia in 3,5 minuti
  • Materiali resistenti per prevenire forature e pori
  • Dimensioni: 152 x 203 x 42 cm
  • Peso massimo supportato: 272 kg
  • Doppio anello di gonfiaggio inferiore e superiore
  • Include fascia cuscino
  • Leggero e compatto
  • Include borsa per il trasporto


  • Materasso gonfiabile singolo
  • Dimensioni 99 x 191 x 46 cm
  • Struttura interna con Tecnologia Fiber Tech
  • Pompa elettrica interna da 220-240V
  • Tempo di gonfiaggio: 2 min
  • Borsa per pratico trasporto e conservazione
  • Leggero e resistente
  • Superficie e base in materiale floccato impermeabile all’acqua
  • Peso massimo supportato: 136 kg


  • Materasso matrimoniale gonfiabile
  • Con pompa elettrica incorporata
  • Rivestimento floccato morbido
  • Dimensione: 203 x 152 x 46 cm
  • Peso massimo supportato: 300 kg
  • Struttura interna con profilo a “I”
  • Base in vinile PVC
  • Cuscini integrati
  • Si gonfia/sgonfia in 4 minuti
  • Con borsa per il trasporto e per riporlo
  • Include toppa di riparazione


  • Materasso gonfiabile da campeggio
  • Con pompa ricaricabile tramite USB e pompa a pedale incorporata
  • Tecnologia Wave Beam con 8 strutture di supporto
  • Realizzato in PVC spesso e resistente
  • Rivestimento superiore floccato impermeabile e resistente
  • Dimensione: 150 x 203 x 22 cm
  • Si gonfia/sgonfia in soli 1 minuto e 50 secondi
  • Include borsa per il trasporto


Il miglior rapporto qualità prezzo
  • Materasso gonfiabile singolo con top e base in materiale floccato resistente all’acqua
  • Leggero e resistente
  • Tecnologia Fiber Tech
  • Pompa elettrica incorporata da 220-240V
  • Peso massimo supportato: 136 kg
  • Parte superiore con cuscino integrato
  • Dimensioni: 191 x 99 x 42 cm
  • Materiale PVC-Poliestere
  • Include borsa per il trasporto e kit di riparazione


  • Materasso gonfiabile per casa
  • Dimensione: 1 piazza e mezza
  • Adatto anche da portare in campeggio
  • Buon rapporto qualità prezzo
  • Dimensioni: 152 x 203 x 25 cm
  • Tecnologia Air Lock
  • Tecnologia Fiber Tech
  • Realizzato in migliaia di fibre di poliestere ad alta resistenza
  • Struttura interna con profilo a “I”
  • Peso massimo supportato: 272 kg


  • Materasso gonfiabile singolo e matrimoniale
  • Altezza: 25 cm
  • Disponibile anche in altre dimensioni: matrimoniale, una piazza e mezza, singolo
  • Valvola 2-in-1 per facilitare il gonfiaggio e lo sgonfiaggio
  • Superficie floccata di alta qualità
  • Materiale impermeabile e resistente all’acqua per pulizia facile e veloce
  • Perfetto per l’uso all’interno e all’esterno
  • Include kit di riparazione


Il materasso ad aria singolo da viaggio
  • Materasso gonfiabile singolo con pompa a piede incorporata
  • Dimensioni: 185 x 76 x 22 cm
  • Realizzato in PVC
  • Pompa per gonfiaggio a pedale incorporata
  • Vinile resistente pretestato
  • Valvole per un rapido gonfiaggio e sgonfiaggio
  • Comoda superficie floccata
  • Cuscino integrato
  • Ideale per uso interno ed esterno
  • Toppa di riparazione rinforzata inclusa

 

Il materasso Bestway 67223 è il letto gonfiabile ideale per i viaggi e il campeggio, grazie al robusto vinile di cui è composto, con struttura tubolare del fascio a spirale che garantisce fermezza e robustezza al materassino. La superficie superiore floccata è morbida al tatto. Può essere facilmente gonfiato tramite l’utilizzo di una pompa a pedale incorporata. Lo spessore di 22 cm lo rendono ideale da utilizzare in tenda.


Come scegliere un materasso gonfiabile: tipologie e caratteristiche

Vediamo come si distinguono le diverse tipologie di materassi gonfiabili per dormire e quali caratteristiche  considerare per poter scegliere il materasso più adatto alle nostre necessità.

 

Dimensioni

In base al numero di persone e allo spazio che abbiamo a disposizione, possiamo optare per un materasso gonfiabile singolo o matrimoniale, esattamente come per i materassi tradizionali.

Per sapere quale materasso gonfiabile scegliere è consigliato infatti pensare innanzitutto a dove si vuole creare il posto letto; una volta definito lo spazio sarà quindi più semplice scegliere il miglior materasso gonfiabile per quell’area e per le proprie esigenze.

Se ad esempio si necessita di un letto gonfiabile per ospiti, la dimensione sarà da scegliere in base al numero di ospiti che si fermerà per la notte; in questi casi però è consigliato scegliere un materasso gonfiabile alto, con altezza di almeno 45 cm, in grado di isolare dal pavimento e rendere così il riposo più confortevole.

Anche nel caso in cui ci siano bambini in casa, l’utilizzo di un materassino gonfiabile elettrico può rivelarsi molto utile, soprattutto in inverno per evitare che i bambini giochino per terra rischiando di prendere freddo.

Se invece si viaggia molto e si necessita di un materasso gonfiabile per dormire fuori, da utilizzare per andare in gita o in campeggio, si consiglia di puntare a dimensioni inferiori, ad esempio una piazza e mezzo invece che matrimoniale, per essere sicuri che il materassino possa entrare facilmente nella tenda, e a uno spessore inferiore, con un’altezza compresa tra i 18 e i 25 cm, perché così sarà anche più semplice da riporre una volta sgonfio, oltre ad essere più leggero da trasportare.

 

Struttura

La comodità del materasso è influenzata dalla sua struttura interna ed esterna. Per offrire maggiore stabilità, i migliori materassi gonfiabili sono dotati di due camere separate che si gonfiano in maniera indipendente.

Soprattutto nel caso di materassi gonfiabili matrimoniali, il peso potrebbe essere distribuito in maniera poco omogenea, creando avvallamenti fastidiosi. Questo problema è risolto con due camere separate, che rendono più robusta la struttura. Le camere possono essere orizzontali, una sull’altra, oppure separate al centro, per suddividere le due piazze del letto.

Un’altra soluzione eccellente è data dai cilindri o molle ad aria che creano una struttura rigida e indeformabile lungo tutto il materasso sostenendo la schiena. Altre particolarità della struttura si possono riscontrare nei bordi rialzati, per impedire il scivolamento verso l’esterno e il contenimento dello stesso materasso. Alcuni modelli prevedono i cuscini integrati che si gonfiano assieme al materasso, soluzione ottima per risparmiare spazio in viaggio.

 

Materiali

La maggior parte dei materassi gonfiabili è realizzata in PVC, poliestere e vinile. Sono materie plastiche flessibili e allo stesso tempo resistenti a urti e sfregamenti. Il materasso infatti dovrà essere ripiegato più volte per essere riposto e necessita di materiali adatti ad evitare crepe e spaccature.

Inoltre, se usato all’esterno in un prato, la superficie deve essere abbastanza solida per essere posto senza problemi a contatto con un terreno poco uniforme.

Il rivestimento esterno dei migliori materassi gonfiabili è realizzato con un tessuto sintetico floccato, dall’aspetto simile al velluto. Questo rivestimento è molto diffuso e si rivela tra i più apprezzati perché consente di usare il materasso anche senza lenzuola e senza il contatto diretto della pelle su una superficie liscia plastificata, che potrebbe essere la causa di sudori e sfregamenti.

Utilizzando le lenzuola invece, la stessa superficie floccata garantisce una perfetta aderenza.

 

Impermeabilità

Per i materiali di cui sono composti, i materassi gonfiabili sono impermeabili e resistenti all’acqua. Per questo sono facilmente lavabili con panni umidi o bagnati per rimuovere sporco e polvere; inoltre sono sicuri nel caso di versamenti accidentali di liquidi e residui di cibo.

I produttori però precisano che il materasso gonfiabile non è adatto all’uso in acqua e pertanto non deve essere immerso; il suo utilizzo infatti è testato esclusivamente per il riposo e non può essere sfruttato in mare o in piscina.

 

Sistema di gonfiaggio

I materassi gonfiabili hanno una dimensione e una struttura tale che il gonfiaggio a fiato sarebbe impensabile. Sono dotati infatti di pompe a pedale, oppure di pompe elettriche. Nella scelta del miglior materasso gonfiabile dobbiamo tener bene a mente questo aspetto perché influisce proprio sulla comodità e la velocità nell’allestire il letto.

I materassi gonfiabili che sono dotati di una pompa elettrica garantiscono una corretta immissione di aria all’interno delle camere del materasso esterno. Questa tipologia di materassi è da considerare effettivamente come materassi gonfiabili elettrici in grado di funzionare solo se alimentati da una rete elettrica.

I vantaggi di avere un letto gonfiabile elettrico sono la velocità, la comodità e la certezza di gonfiare correttamente il materassino, e a sgonfiarlo altrettanto velocemente quando lo si deve riporre.

I materassi con gonfiaggio a pedale sono meno costosi e più impegnativi, ma sono comunque una buona scelta per poter sfruttare il materasso all’aperto dove non siano presenti prese di corrente.

 

Borsa da viaggio

La borsa da viaggio è indispensabile per trasportare il materasso gonfiabile da viaggio. Riposto nella sua custodia con manici o tracolla sarà un bagaglio indipendente da trasportare con maggior facilità. Tuttavia la borsa o custodia è utilissima anche per la conservazione del materasso gonfiabile e proteggerlo da polvere e sporco quando non in uso.


Ti è stata utile questa selezione? Votala per aiutarci a migliorarla

[Totale voti: 8 Media: 3.4]

Federica Maccari

Federica scrive per Toptencasa.it ed è una professionista con esperienza pluriennale nei settori Casa, Lifestyle e Design. Ama le belle storie raccontate bene e sogna di avere giornate da 30 ore per potersi dedicare a tutte le sue passioni, tra cui le principali sono leggere, scrivere e disegnare.

Potrebbero interessarti anche: