Per mantenere bibite e alimenti freschi, a casa, in ufficio e in auto, ecco quali sono i migliori mini frigo da acquistare e come scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.

 

Il mini frigo è un frigorifero dalle dimensioni ridotte e con funzioni di base. Perfetto per mantenere freschi snack, bibite e altri alimentari durante la stagione estiva. Il suo punto di forza è proprio la dimensione ridotta che consente di trasportarlo e usarlo ovunque.

Il mini frigo compatto è perfetto da sistemare in ufficio per conservare acqua, succhi e altre bevande, per riporre il pranzo, frutta e verdura fresche. Può essere posizionato sotto la scrivania o in una sala break per avere sempre a disposizione il proprio cibo preferito.

Per arredare un bed and breakfast, o se vogliamo accogliere al meglio gli amici in casa nostra, possiamo scegliere un mini frigo da camera, magari dotato di congelatore e del vano portabottiglie. Proprio come un mini bar, può contenere ogni sorta di bevanda o alimento per offrire agli ospiti la massima comodità e autonomia durante il loro soggiorno.

In genere i mini frigo non sono da incasso, ma tenendo conto delle dimensioni e del cavo di alimentazione, possiamo collocarli sfruttando anche i vani di alcuni mobili come gli scaffali e librerie. Il mini frigo è molto usato anche sui camper e sulle barche proprio per questioni di spazio.

Per rendere confortevoli gite e vacanze estive con bibite fresche, frutta o altre merende, sono disponibili mini frigo portatili da viaggio, da attaccare all’accendisigari dell’auto. Una soluzione facile ed efficace che può essere sfruttata anche durante la permanenza in campeggio, in montagna o al mare.

 

I migliori mini frigo da acquistare

Il Klarstein Beerbauch è a nostro avviso il migliori mini frigo, molto spazioso, con ben 65 litri di capacità, è dotato di doppio isolamento per offrire una maggiore resistenza alla temperatura esterna e conservare perfettamente cibi e bevande anche durante i caldi mesi estivi.

Lo sportello ha lo spazio sufficiente a contenere bottiglie da 1,5 litri e i 2 ripiani regolabili su 12 livelli consentono una distribuzione degli spazi ideale in ogni occasione.

Il miglior mini frigo da camera è il Severin KS 9838, dotato di congelatore da 6 litri e stampo per cubetti di ghiaccio, con una capacità totale di 42 litri, è l’ideale per conservare alimentari e bibite, inoltre lo sportello può contenere bottiglie e lattine come un perfetto mini bar.

Il miglior frigo da ufficio è il Melchioni ARTIC47LT, grazie al suo motore super silenzioso da 40 db si adatta bene ad un luogo di lavoro senza disturbare. Per le sue dimensioni compatte può essere facilmente collocato sotto la scrivania o in tavolo in ufficio per mantenere freschi contenitori di cibo e bevande tutto il giorno. Infine lo sbrinamento automatico lo rende ancora più comodo ed efficiente.

Il Mobicool V30 è il miglior mini frigo portatile, perfetto per l’auto, il camper o la barca. Si apre dall’alto, ha una comoda maniglia e ha una capacità di 29 litri per conservare al fresco tutto l’occorrente. Si collega sia alla corrente elettrica sia all’accendisigari dell’auto.

Il miglior mini frigo economico è il Mobicool F16, piccolo e compatto con una capacità 15 litri e un design moderno e accattivante. Perfetto come frigo da camera e molto silenzioso.

Di seguito la selezione completa dei migliori mini frigo qualità prezzo da acquistare con le rispettive caratteristiche e prezzi.


#1

Klarstein Beerbauch

Klarstein Beerbauch

Prezzo EUR 169,99

Il miglior mini frigo
  • Mini frigo bar con capacità 65 litri
  • Doppio isolamento
  • Dimensioni 46 x 74 x 54,3 cm
  • Silenzioso grazie al raffreddamento termoelettrico con elemento Peltier
  • Rumorosità 38 dB
  • 2 ripiani regolabili su 12 guide laterali
  • Temperatura di raffreddamento: da 6,5° a 15° C
  • Temperatura regolabile su 5 Livelli
  • scompartimento per lattine e bottiglie
  • Vano sportello adatto per le bottiglie fino a 1,5 L
  • Classe di efficienza energetica A


#2

Klarstein Happy Hour

Klarstein Happy Hour 

Prezzo EUR 139,99

  • Mini frigo salvaspazio con capacità 32 litri
  • Classe di efficienza energetica A+
  • 3 ripiani estraibili e 2 vani allo sportello
  • Temperatura di raffreddamento regolabile in 5 livelli
  • Temperatura regolabile da 5 a 15 gradi
  • Sistema di raffreddamento silenzioso senza emissione di gas nocivi per l’ambiente
  • Luce interna
  • Dimensioni 40 x 54 x 43
  • Rumorosità 33 dB


#3

Severin KS 9838

Severin KS 9838

Prezzo EUR 129,99

Il miglior mini frigo da camera
  • Mini frigorifero e congelatore
  • Super silenzioso 43 dB(A)
  • Capacità totale 42 litri
  • Termostato regolabile
  • Classe climatica N-T (16-43 °C)
  • Vano portabottiglia (fino a 2 l)
  • Dimensioni 51 x 43,9 x 47 cm
  • Capacità congelatore integrato 6 litri
  • Classe di efficienza energetica A++
  • Consumo annuo stimato di 84 kWh/anno
  • Accessori: stampo per cubetti di ghiaccio e vassoio


#4

Severin KS 9827

Severin KS 9827

Prezzo EUR 114,99

Il miglior frigo da ufficio
  • Capacità totale 47 litri
  • Capacità congelatore integrato 6 litri
  • capacità frigorifero 36 litri
  • 1 griglia e 1 vassoio per cubetti di ghiaccio
  • Portabottiglie per bottiglie da 2 litri
  • Porta reversibile
  • Classe Energetica A+
  • Supersilent 43 dB(A)
  • Consumo 110 kWh/anno


#5

Melchioni ARTIC47LT

Melchioni ARTIC47LT 

Prezzo EUR 99,99

  • Mini frigo bar con congelatore
  • Capacità totale 47 litri
  • Capacità congelatore 5 litri
  • Portabottiglie per bottiglie da 2 litri
  • 1 griglia e 1 vassoio per cubetti di ghiaccio
  • Termostato interno regolabile con 6 livelli di temperatura
  • Funzione di sbrinamento automatico
  • Classe energetica A+
  • Silenzioso 40 db
  • Dimensioni 52 x 44 x 47 cm
  • Porta reversibile


#6

Inventor 43L

Inventor 43L

Prezzo EUR 122,66

  • Mini frigo da tavolo da 43 litri
  • Porta reversibile con maniglia integrata
  • Termostato regolabile su 6 livelli
  • Classe climatica ST/N da + 16 °C a + 38 °C
  • Refrigerante ecologico R600a
  • Silenzioso 42dB
  • 1 ripiano a griglia rimovibile
  • 1 vaschetta raccogli acqua
  • Dimensioni 49,2 cm x 47,2 cm x 45,0 cm
  • Classe energetica A++
  • Consumo di energia annuo 84 kWh
  • Tecnologia Low Frost
  • Temperatura interna costante


#7

Klarstein Geheimversteck

Klarstein Geheimversteck

Prezzo EUR 89,99

  • Minifrigo ultracompatto
  • Capacità 17 litri
  • Classe energetica A+
  • Silenzioso 38dB
  • Potenza 50W
  • Temperatura regolabile da 4,5 a 15°C
  • Scomparti rimovibili
  • Vano per bottiglie nella porta interna
  • Illuminazione interna
  • Chiusura porta a destra
  • Dimensioni 38,5 x 33,5 x 41,5 cm


#8

Mobicool F16

Mobicool F16 

Prezzo EUR 95,94

Il miglior mini frigo economico
  • Frigo termoelettrico
  • Capacità 15 litri
  • Raffredda fino a -20°C rispetto alla temperatura ambiente
  • Ripiano interno removibile
  • Bassa rumorosità 33 dB
  • Spazioso per bottiglie da 2 litri
  • Porta reversibile con chiusura magnetica


#9

 Ardes ARTK44A

Ardes ARTK44A

Prezzo EUR 62,46

  • Mini frigo elettrico portatile
  • Capacità 6 litri
  • Cavo per casa e cavo con spina per accendisigari da auto
  • Può alloggiare 4 bottiglie da 0,5 L o 8 lattine
  • Dimensioni 26 cm x 20 cm x 31 cm
  • Pratica maniglia per il trasporto
  • Ripiano interno estraibile
  • Rumorosità 32 dB
  • Potenza 40 watt
  • Temperatura di raffreddamento: circa -14 °C rispetto alla temperatura ambiente
  • Tempo di mantenimento freddo se non alimentato: circa 2 ore


#10

Mobicool V30

Mobicool V30

Prezzo EUR 71,92

Il miglior mini frigo portatile
  • Mini frigo portatile termoelettrico
  • Capacità 29 litri
  • Alloggia sino a 6 bottiglie da 2 litri in piedi
  • Raffreddamento fino a 18°C in meno rispetto alla temperatura ambiente
  • Ideale per il trasporto di bibite in macchina
  • Pratico e leggero
  • Maniglia per il trasporto
  • Alloggiamento cavi con coperchio
  • Classe energetica A++
  • Doppio sistema di ventilazione per un rapido raffreddamento



Come scegliere un mini frigo: tipologie e caratteristiche

Per scegliere il miglior mini frigo disponibile, vediamo quali sono le diverse tipologie e le caratteristiche più importanti da valutare prima di procedere all’acquisto.

Quello che dobbiamo valutare è il luogo nel quale vogliamo posizionare il mini bar, la quantità di cibo o bibite che mediamente vogliamo tenere in fresco, la possibilità o meno di congelare gli alimenti e lo spazio che abbiamo a disposizione.

 

Tipologia di mini frigo

Prima di tutto distinguiamo i mini frigo in due grandi gruppi in base al sistema di raffreddamento.

  • Mini frigo a compressore

Seppure in miniatura, i mini frigo a compressore sono quelli che più si avvicinano al funzionamento del frigorifero tradizionale, perchè il compressore consente di ottenere una maggiore potenza nella refrigerazione.

Con questo tipo di mini frigo la temperatura impostata rimane più costante ed è meno influenzata dalla temperatura ambiente.

D’altro canto questi sono modelli più grandi e pesanti rispetto ai mini frigo portatili e le dimensioni esterne sono più voluminose per lo spazio occupato dal motore. Il mini frigo a compressore ha il vantaggio di avere un basso impatto sui consumi.

  • Mini frigo termoelettrico

Il mini frigo termoelettrico è dotato di un sistema di celle di Peltier e ventole per raffreddare l’aria all’interno dello scomparto frigo. Seppure si tratta di mini frigo molto efficienti, la temperatura impostata all’interno può essere influenzata notevolmente dalla temperatura esterna.

Normalmente questa tipologia di mini frigo è priva di congelatore. Grazie al sistema di raffreddamento privo di compressore, il mini frigo termoelettrico è tra i più silenziosi in circolazione.

 

Mini frigo con congelatore

Se, oltre a tenere le bibite e gli alimenti al fresco, abbiamo bisogno di uno scomparto del ghiaccio, possiamo scegliere un mini-frigo con congelatore.

Si tratta di uno spazio minimo e abbastanza ristretto, tale da conservare i cubetti di ghiaccio, oppure qualche gelato, ma è necessario se vogliamo un frigo davvero completo, soprattutto in estate quando le temperature si fanno più intense.

Vista la potenza necessaria per mantenere una temperatura più bassa, di solito il congelatore è disponibile nei modelli di mini frigo con compressore.

 

Potenza

Viste le dimensioni ridotte, il mini frigo impiega una bassa potenza, in media tra i 40 e i 60 watt, anche se alcuni modelli possono arrivare a 100 watt. Ne consegue un grande risparmio energetico rispetto al frigorifero tradizionale.

 

Temperatura

I migliori mini frigo sono dotati di termostato per regolare la temperatura. Ogni modello di frigo avrà un range di temperatura, ad esempio tra i 0 e i 15 gradi, con un temperatura più bassa nel congelatore.

La temperatura può essere regolata tramite termostato in modo preciso grado per grado, oppure può essere regolata in 5 o 6 livelli.

Un altra indicazione riguarda la temperatura di raffreddamento, importante soprattutto nel caso di mini frigo termoelettrico perché risente maggiormente della temperatura esterna.

Ad esempio possiamo avere un modello di mini frigo che può abbassare la temperatura di circa -14 °C rispetto a quella esterna, e un altro modello più performante che può arrivare a – 20 °C rispetto alla temperatura ambiente.

A prescindere dalla tipologia di frigorifero, il mantenimento della temperatura è dato dall’isolamento. I mini frigo possono essere realizzati in acciaio o in plastica robusta, ma quello che conta sono i materiali e la struttura di isolamento che consente di proteggere l’interno del frigo dalla temperatura esterna.

Per una migliore efficienza possiamo scegliere mini frigo con doppio isolamento, i quali garantiscono una performance più elevata e consentono di mantenere il fresco per molte ore se il frigo dovesse essere staccato dalla corrente elettrica.

 

Dimensioni

Una delle caratteristiche più importanti da valutare quando si acquista un minifrigo è la dimensione. Il punto di forza del mini frigo è proprio l’ingombro minimo, infatti si tratta di frigoriferi compatti e salvaspazio.

A seconda delle necessità possiamo scegliere mini frigo che arrivano fino a 80 cm di altezza e 50 di larghezza, piccoli ma abbastanza capienti per conservare bibite e alimenti.

Con minor spazio a disposizione possiamo scegliere un minifrigo ultracompatto, tipologia che in genere non supera i 30-40 cm di altezza e offre lo spazio indispensabile per l’acqua, le bibite e piccoli snack. Alcuni di questi, come vedremo sono dei veri e propri mini frigo portatili.

Oltre alle misure può essere utile valutare la forma del frigo che può essere stretta e allungata, oppure più bassa e quadrata. Tra i tanti modelli di mini frigo in vendita possiamo scegliere tra un’infinità di forme che ci permettono di sfruttare al meglio gli spazi che abbiamo a disposizione.

 

Mini frigo portatile

Il mini frigo portatile è un modello particolarmente piccolo e leggero. Con una capacità tra i 6 e i 12 litri, può essere facilmente trasportato. In genere il minifrigo portatile è dotato di una comoda maniglia e include il cavo di alimentazione per auto.

Il frigo infatti si collega all’accendisigari e ci consente di mantenere gli alimenti al fresco per tutta la durata del viaggio. Alcuni di questi modelli sono dotati di apertura dall’alto, molto simili al frigo da campeggio.

I mini frigo portatili dal design più accurato comprendono il vano porta cavi in modo da evitare ogni tipo di ingombro e fastidio durante il trasporto.

 

Apertura porta

Quando gli spazi sono particolarmente ristretti, è utile considerare l’apertura della porta del frigo.

Scegliere un mini frigo con apertura porta a destra o a sinistra può fare la differenza quando lo spazio a disposizione è ridotto al minimo e quando il frigo è attaccato al muro o altri mobili che possono impedire o disturbare l’apertura.

Se non abbiamo ancora scelto dove collocare il minifrigo o prevediamo di usarlo in diverse abitazioni, meglio optare per un mini frigo con porta reversibile. In questo caso abbiamo la possibilità di scegliere la direzione di apertura della porta.

 

Vani e scomparti

Del minifrigo possiamo sfruttare tutto lo spazio disponibile come unico scomparto, ad esempio quando ci servono bottiglie da 1 o 2 litri da sistemare in piedi.

Diversamente possiamo sistemare griglie o ripiani su diverse altezze per distribuire lo spazio a seconda di lattine, vasetti e contenitori di alimenti che vogliamo tenere in frigo. I mini-frigo compatti di solito hanno un solo ripiano rimovibile, mentre i più capienti offrono due o tre ripiani rimovibili.

I minifrigo più grandi sono dotati di vani portabottiglie sul retro dello sportello, più altri piccoli vani, in questo modo si ottimizza al massimo lo spazio disponibile.

 

Capacità

La capacità del mini-frigo, espressa in litri, ci indica il volume disponibile al suo interno. A questo proposito possiamo scegliere tra una vasta gamma di modelli, da un minifrigo portatile di soli 6 litri fino ad un mini frigo da camera da 50 litri.

Nel caso di un mini frigo con congelatore, consideriamo che la capacità totale indicata, ad esempio 40 litri, di solito comprende quella del congelatore, in genere pari a 6 – 8 litri.

 

Tecnologia no frost e low frost

Grazie alla tecnologia no frost, le pareti del frigorifero rimangono sempre pulite e prive di brina o ghiaccio.

In genere al no frost si abbina sempre un sistema di sbrinamento e scongelamento automatico che consente un utilizzo continuo del frigo senza doversi preoccupare di ripulirlo. Il ghiaccio infatti ne rallenta il funzionamento e ne riduce l’efficienza.

Tra i nuovi modelli di mini frigo si sta diffondendo anche la tecnologia low frost. Diversamente dal no frost, il low frost riduce di circa l’80% la formazione di brina nelle pareti del frigo.

Rispetto al no frost, il low frost ha un costo inferiore, ma offre comunque un buon compromesso tra dover sbrinare il frigo regolarmente e farlo invece ogni 3- 4 anni.

 

Classe di efficienza energetica

Per ridurre i consumi di energia elettrica occorre considerare la classe di efficienza energetica.

Contrassegnata dalle lettere A, A+, A++ e A+++, la classe indica un maggiore o minore consumo di energia stimato su base annua, laddove una classe A+++ è la massima efficienza possibile, stimata in un 60% in più rispetto ad un frigo di classe A.

 

Rumorosità

I mini frigo sono silenziosi e raramente superano i 45 dB di livello sonoro. Un minifrigo super silenzioso può scendere a 30 dB.

Un vantaggio notevole se pensiamo che questi elettrodomestici vengono collocati proprio nelle camere o in ambienti molto piccoli come i monolocali.

Il motivo è dovuto alle piccole dimensioni del motore, ma anche al sistema di raffreddamento che non provoca vibrazioni specialmente nel caso di sistema termoelettrico.

 

Accessori

I mini frigo top di gamma offrono alcuni accessori in dotazione, come lo stampo per i cubetti di ghiaccio nel caso di mini frigo con congelatore. Altri accessori utili sono il contenitore porta uova e i vassoi.


Ti è stata utile questa selezione? Votala per aiutarci a migliorarla

[Totale voti: 2 Media: 5]


Potrebbero interessarti anche: