Per regolare la lunghezza dei baffi, definire il pizzetto o sistemare le basette, ecco quali sono i migliori regolabarba da acquistare oggi per un aspetto curato tutti i giorni.

 

La barba è da sempre oggetto di cure e attenzioni da parte degli uomini, sia per un fattore estetico che di stile e praticità.

Il regolabarba è un elettrodomestico fondamentale per la cura della persona, serve a regolare la lunghezza della barba o dei baffi, o per dar loro la forma desiderata, ed è progettato appositamente per regolare o tagliare i peli del viso che, per loro natura, sono più spessi e resistenti.

I migliori regolabarba possono inoltre essere utilizzati sia da chi vuole solo curare o sfoltire la propria barba, sia da chi preferisce ottenere una rasatura totale.

Grazie all’utilizzo di un buon regolabarba un uomo può radersi completamente evitando l’insorgenza di arrossamenti e dermatiti, spesso conseguenza dell’utilizzo di lamette o rasoi.

 

I migliori regolabarba da acquistare

Il miglior regolabarba è nostro avviso il Philips BT9297/15 Serie 9000, un regolabarba di fascia alta con guida laser di precisione per ottenere un taglio simmetrico e preciso, impermeabile e con un’autonomia fino a 80 minuti.

L’utilizzo è comodo e molto intuitivo, per scegliere la lunghezza del taglio è sufficiente ruotare la rotellina sull’impugnatura, include una testina standard, una testina per rifiniture di precisione, un pettine regolabarba e una custodia da viaggio.

Nella fascia di prezzo intermedia un ottimo prodotto è il Braun BT5070, dotato di una rotellina che permette di selezionare rapidamente la lunghezza, impermeabile e venduto insieme a due pettini regolatori rimovibili, uno per definire la barba lunga e uno per radere la barba corta.

La dotazione include anche un comodo pettinino e un contenitore con liquido lubrificante per una manutenzione ottimale.

Il migliore regolabarba qualità prezzo è il Remington MB4045 E51, dotato di lame in titanio di ottima qualità, regolazione rapida a rotella e con tre diversi pettini per esigenze differenti, oltre ad una spazzola per pettinare la barba e un paio di comode forbici in acciaio per i ritocchi di precisione.

Tra i migliori regolabarba economici il Moser Moro 479 è la scelta migliore per chi vuole un rasoio elettrico da viaggio piccolo e compatto, completo di blocco lamelle di ricambio, facilissimo da usare e garantito dal marchio tedesco Moser.

Di seguito la selezione dei regolabarba consigliati per rapporto qualità prezzo con le principali caratteristiche e prezzi.


#1

Philips BT9297/15 Serie 9000

Philips BT9297/15 Serie 9000

Prezzo 106,31 €

Il miglior regolabarba
  • Regolabarba con guida laser di precisione
  • Lame in acciaio inox con doppia affilatura
  • Sistema Lift & Trim per regolazione facile, veloce e uniforme
  • Rifinitore di precisione con display led integrato
  • 17 lunghezze disponibili e scatti da 0,2 mm
  • Batteria agli ioni di litio
  • Autonomia 80 minuti
  • Utilizzabile anche con cavo
  • Impermeabile con componenti lavabili
  • Accessori inclusi: testina standard, testina rifiniture, pettine regolabarba, custodia da viaggio


#2

Moser T-Cut

Moser T-Cut 

Prezzo 98,00 €

  • Regolabarba a batteria professionale
  • Lame in acciaio inox
  • Tecnologia abrasiva ad alta precisione
  • Lama rimovibile per una facile pulizia
  • Ricarica rapida in 20 minuti
  • Batterie Ni-MH
  • Lunghezza di taglio di 0,4 mm
  • Tagli veloci e puliti
  • Base di ricarica
  • Autonomia fino a 60 minuti
  • Accessori inclusi: spazzola per la pulizia, liquido lubrificante


#3

Moser ChroMini Pro

Moser ChroMini Pro

Prezzo 73,90 €

  • Trimmer di precisione per tagli e rifiniture avanzate
  • Lame in acciaio inox
  • Leggero e silenzioso
  • Lunghezza di taglio di 0,4 mm
  • Tagli e rifiniture precise
  • Base di ricarica inclusa
  • Carica rapida di 120 minuti
  • Fino a 100 minuti di autonomia
  • Accessori inclusi: 1 pettine di fissaggio variabile da 3 a 6 mm, spazzola per la pulizia, olio


#4

Philips OneBlade Pro QP6520/30

Philips OneBlade Pro QP6520/30

Prezzo 94,99 €

Il migliore regolabarba di fascia media
  • Regolabarba a batteria di precisione
  • Rade, regola e rifinisce qualsiasi lunghezza
  • 14 impostazioni di lunghezza regolabili
  • Utilizzabile su pelle asciutta o bagnata
  • Lama sostituibile, durata di 4 mesi
  • Batteria Li-Ion con 90 minuti di durata
  • Display digitale indicante il livello di carica
  • Base di ricarica
  • Impermeabile
  • Accessori inclusi: pettine di precisione lunghezza da 0,4 a 10 mm


#5

Philips BT7500/15 Beardtrimmer Serie 7000

Philips BT7500/15 Beardtrimmer Serie 7000

Prezzo 65,29 €

  • Regolabarba con sistema di aspirazione
  • 20 impostazioni di lunghezza da 0,5 a 10 mm
  • Lame in metallo autoaffilanti
  • Grande ampiezza di taglio
  • Indicatore livello batteria
  • Testina rimovibile e lavabile
  • Base di ricarica
  • 75 minuti di autonomia
  • Tempo di ricarica 1 ora
  • Funzione ricarica rapida in 5 min
  • Batteria NiMH con indicatore livello batteria
  • Accessori inclusi: pettine di precisione con 20 impostazioni di lunghezza (da 0,5 a 10 mm)


#6

Panasonic ER GB80

Panasonic ER GB80

Prezzo 57,99 €

  • Regolabarba e tagliacapelli lavabile
  • Lame in acciaio inox a 45°
  • Batteria Li-Ion
  • 50 minuti di autonomia
  • Tempo di ricarica 1 ora
  • 38 lunghezze di taglio da 1 a 20 mm
  • Taglio a 0,5 mm senza pettine
  • Impermeabile
  • Indicatore LED della carica
  • Utilizzo con o senza cavo
  • Accessori inclusi: pettine accessorio corpo, trimmer per definire i dettagli, due pettini accessori, pratica custodia da viaggio


#7

 Braun BT5070

Braun BT5070

Prezzo 45,32 €

  • Regolabarba cordless a batteria
  • Lame in acciaio inossidabile
  • 50 minuti di autonomia
  • Tempo di ricarica completa 1 ora
  • 25 impostazioni di lunghezza
  • Pettine di precisione da 1 a 10 mm
  • Pettine per barba lunga da 10 a 20 mm
  • Totalmente lavabile
  • Utilizzo con o senza cavo
  • Batteria Ni-MH
  • Accessori inclusi: spazzola per la pulizia, liquido lubrificante, pratica custodia da viaggio.


#8

Philips OneBlade QP2520/30

Philips OneBlade QP2520/30 

Prezzo 43,00 €

  • Regolabarba per radere, regolare e rifinire qualsiasi lunghezza
  • Utilizzabile su pelle asciutta o bagnata, con o senza schiuma
  • Lama dai movimenti molto rapidi, 200 tagli al secondo
  • Impostazioni di lunghezza 1, 3, 5 mm
  • Lama sostituibile, durata 4 mesi
  • Due lame OneBlade incluse
  • Ricarica completa 8 ore
  • Autonomia 45 minuti
  • Batteria Ni-MH
  • Accessori inclusi: cappuccio di conservazione, tre pettini regolabarba ad aggancio, lama di ricambio


#9

Remington MB4045 E51

Remington MB4045 E51

Prezzo 24,99 €

Il migliore regolabarba qualità prezzo
  • Regolabarba con testina lavabile e kit accessori
  • Lame rivestite di titanio, autoaffilanti, lavabili
  • Per curare qualsiasi lunghezza di barba
  • Batteria Li-Ion a lunga durata
  • Autonomia fino a 120 minuti
  • Ricarica completa in 4 ore
  • Indicatore di carica
  • Rotella per la regolazione del taglio con indicatore
  • 3 pettini regolabili: 20-35 mm; 1,5-18 mm; 1-5 mm
  • Accessori inclusi: spazzola per barba, forbici in acciaio inox


#10

Moser Moro 479

Moser Moro 479 

Prezzo 19,42 €

Il migliore regolabarba economico
  • Mini rasoio elettrico tascabile
  • Ideale per rifiniture di precisione di barba e capelli
  • Ottima qualità di taglio
  • Utilizzo rapido e immediato
  • Ricarica completa in 8 ore
  • Indicatore LED di ricarica
  • Design minimal ed essenziale
  • Accessori inclusi: retina e blocco lamelle di ricambio, pratica custodia da viaggio, ricambio zona taglio e filo per ricarica e spazzolino pulizia



Come scegliere un regolabarba: tipologie e caratteristiche

Per scegliere il regolabarba migliore per le proprie necessità, è necessario considerare in primis il tipo di barba che abbiamo e quali risultati vogliamo ottenere.

Esistono infatti, diversi modelli di regolabarba, alcuni sono più adatti per il taglio di una barba lunga, altri per una regolazione precisa e curata della barba corta.

Per scegliere adeguatamente bisogna concentrarsi quindi sulla precisione del regolabarba, ovvero sulla capacità del modello di regolare la barba a mano libera.

Altri parametri da tenere in considerazione per una scelta oculata sono il tipo di alimentazione, i materiali e l’impermeabilità, che consente di usarlo ad esempio anche sotto la doccia.

Vediamo nel dettaglio tutte le caratteristiche principali da valutare per scegliere.

 

Precisione

Una delle principali differenze tra i regolabarba è data dalle misure su cui lavorano.

Ci sono modelli che consentono di tagliare barbe lunghe e folte ed altri che invece consentono di tagliare i peli molto corti fino ad una misura minima di 0,1 mm.

Per poter procedere ad un taglio preciso ed uniforme, i regolabarba dispongono di un pettine regolabile che consente di graduare la lunghezza del taglio a seconda del risultato che si vuole raggiungere.

Se, ad esempio, si vuole radere più intensamente la barba sarà sufficiente togliere il pettine e procedere alla rasatura. Se, al contrario, si vuole dare alla propria barba solo una leggera spuntata allora basterà regolare il pettine e farlo scorrere verso l’alto, ottenendo così la lunghezza desiderata.

 

Pettini di precisione e guida laser

Il pettine di precisione dispone di diverse impostazioni di lunghezza e i diversi modelli di regolabarba si differenziano anche per il modo in cui viene regolata la lunghezza del pettine.

Alcuni modelli dispongono di differenti pettini con diverse misure. Quindi, chi utilizza questo genere di prodotto, deve sostituire il pettine di volta in volta a seconda della lunghezza desiderata.

I regolabarba più pratici dispongono di un unico pettine che si può regolare secondo due modalità:

  • spingendo il pettine in alto o in basso, per ottenere una lunghezza rispettivamente maggiore o minore;
  • girando una rotella attraverso la quale il pettine scorre in alto o in basso.

La precisione di un regolabarba però non si esprime solo nella sua capacità di far scegliere a chi lo utilizza la lunghezza che preferisce dare alla sua barba. Si esprime anche nella possibilità di ottenere linee dritte e un look simmetrico.

Questo risultato è possibile grazie ad una guida laser di cui dispongono i migliori regolabarba professionali.

La guida laser funziona grazie ad un fascio luminoso sottile, delicato sulla pelle e sicuro per gli occhi, che proietta sul viso una linea di riferimento da seguire con il proprio regolabarba.

 

Alimentazione

Per quanto riguarda la tipologia di alimentazione, possiamo suddividere i regolabarba in due categorie: regolabarba con cavo e regolabarba a batteria.

I modelli con filo funzionano attraverso il collegamento diretto alla corrente, possono quindi essere utilizzati solo in prossimità di una presa di corrente. Questo limite fa sì che i modelli di questo tipo siano sempre meno.

Sono preferiti i modelli che dispongono di una batteria ricaricabile, che ne consente l’utilizzo in completa autonomia. Qualora si scaricasse la batteria, alcuni tra i migliori regolabarba ricaricabili possono essere utilizzati anche attraverso l’alimentazione via cavo. In altri casi funzionano solo quando la batteria è carica.

I regolabarba con batteria possono essere ricaricati collegandoli alla presa elettrica attraverso apposito cavo oppure inserendoli nell’apposita base di ricarica.

La durata della batteria è molto relativa e dipende dal tipo di lavoro che si deve svolgere. Una rasatura completa richiede una autonomia maggiore mentre una semplice operazione di rifinitura potrà essere svolta in minor tempo.

Va tenuto presente che alcune barbe, essendo più dure e resistenti, possono sforzare maggiormente il regolabarba diminuendo la durata della batteria.

Esistono due tipi di batterie:

  • batteria Ni-MH: i modelli con questa batteria garantiscono buone prestazioni in termini di autonomia ma richiedono tempi molto lunghi per la ricarica (8-15 ore);
  • batteria Li-Ion: presente sui modelli più recenti, e costosi. Sono le batterie più durature nel tempo e si prestano a maggiori cicli di ricarica; i tempi di ricarica sono molto veloci (1 ora) e i tempi di autonomia sono ottimi.

Tenendo in considerazione questi aspetti e queste caratteristiche si può affermare che tendenzialmente la durata media di una prestazione di un regolabarba si aggira intorno ai 50/60 minuti.

Alcuni modelli dispongono di un indicatore dello stato di carica della batteria che si rivela molto utile per decidere quando ricaricarla a seconda delle proprie esigenze.

 

Materiali e pulizia

Gli involucri dei regolabarba sono in plastica rigida e hanno una forma ergonomica che ne facilita l’impugnatura e l’utilizzo.

L’attenzione va rivolta soprattutto al materiale con cui sono realizzate le lame, sempre metalliche. In alcuni modelli sono in acciaio, in altri in titanio. Capiamo meglio quali sono le differenze.

  • Lame in acciaio: gran parte dei regolabarba dispone di lame in acciaio. Sono efficaci e precise ma hanno bisogno di essere lubrificate per garantire sempre un’ottima prestazione e per evitarne l’usura; le moderne lame in acciaio sono auto-affilate e non necessitano di lubrificazione.
  • Lame in titanio: pochi modelli dispongono di queste lame. Sono molto dure e resistenti e quindi meno soggette ad usura; garantiscono prestazioni molto buone, con tagli precisi e decisi.

La manutenzione del regolabarba è strettamente connessa al tipo di lama con cui è costruito, alcune marche forniscono un piccolo contenitore contenente liquido lubrificante utile per conservare al meglio le lame.

Per pulire le lame si può utilizzare un pennellino spesso in dotazione. Con esso è possibile rimuovere i peli rimasti tra le lame o nel pettine regolabile. Una pulizia attenta può sia determinare una maggiore efficacia del regolabarba sia garantirgli una vita più lunga.

 

Impermeabilità

Alcuni tra i migliori regolabarba sono anche impermeabili e questo permette un utilizzo dello strumento anche durante la doccia o comunque senza il pericolo che gli schizzi d’acqua possano provocarne la rottura o il malfunzionamento.

Radersi sotto l’acqua calda ha il beneficio di ridurre l’irritazione cutanea ed eventuali arrossamenti tipici di chi ha una pelle particolarmente sensibile.

L’impermeabilità permette una pulizia più minuziosa perché ha il pregio di rendere facilmente lavabili le lame e il rasoio sotto l’acqua corrente.

 

Accessori

Tutti i regolabarba hanno in dotazione pettini di differenti misure o il pettine unico regolabile, un cavo per la ricarica o per l’alimentazione diretta.

Vengono sempre forniti, quindi, gli elementi necessari per procedere alla rasatura o alla cura della propria barba. Alcuni uomini hanno necessità di uno strumento che possa essere impiegato non solo per la barba, ma anche per la cura delle basette o per tagliare i peli del naso o delle orecchie in modo delicato.

Per rispondere a questa esigenza il mercato offre anche modelli con accessori ideati per svolgere funzioni extra come quelle appena citate.

Se si cerca un regolabarba in grado di svolgere attività che vadano oltre la semplice cura e rasatura della barba, allora occorre verificare quali siano gli accessori in dotazione.

Per poter tagliare i peli che spuntano in zone difficili da raggiungere è necessario che sia presente una testina molto piccola e delicata. Non tutti i regolabarba hanno in dotazione questi particolari accessori.

Alcuni modelli hanno anche un piccolo dispositivo incorporato sotto le lame che consente l’aspirazione diretta dei peli recisi. Si tratta di una funzione molto comoda perché consente di procedere alla rasatura senza sporcare o dover successivamente pulire.


Ti è stata utile questa selezione? Votala per aiutarci a migliorarla

[Totale voti: 18 Media: 4.8]


Potrebbero interessarti anche: