Per soffiare e aspirare foglie da giardini, vialetti e spazi esterni, ecco quali sono i migliori soffiatori a scoppio e a batteria per uso professionale e privato da acquistare e quale scegliere in base alle proprie esigenze.

 

Disponibile in diverse versioni, dimensioni e fasce di prezzo, il soffiatore consente di eseguire una pulizia rapida, completa e senza chinarsi.

Chiunque possieda un giardino, prima o poi dovrà fare i conti con le foglie che cadono dagli alberi e che ricoprono i manti erbosi intasando gli scoli esterni. Sfalci d’erba e detriti, infatti, possono otturare i pozzetti o i vialetti, rendendo l’outdoor non piacevole esteticamente e impraticabile.

Quando le foglie cadono, la raccolta manuale o con il classico rastrello, oltre ad essere faticosa, non risolve il disagio in maniera accurata ed è addirittura impossibile in giardini o aree molto ampie.

In tutti questi casi, il soffiatore è lo strumento più funzionale per soffiare le foglie velocemente ed eseguire lavori precisi senza fatica. Usando il soffiatore si possono riunire tutte le foglie in un solo punto, per poi rimuoverle senza sprechi di tempo.

Inoltre, i soffiatori possono essere utilizzati anche in ambienti interni, quali cantine, box, rimesse e simili. Molti li acquistano anche per la pulizia di capannoni e grondaie, evitando così intasamenti in caso di pioggia.

Usare regolarmente un soffiatore vuol dire avere giardini e cortili sempre puliti, accoglienti e privi di detriti non piacevoli da vedere.

 

I migliori soffiatori da acquistare

Di seguito la nostra selezione dei migliori soffiatori professionali a scoppio e batteria, in una fascia di prezzo tra 90 e 900 euro.


#1

Husqvarna 580BTS

Husqvarna 580BTS

Prezzo 840,00 €

Il miglior soffiatore professionale
  • Soffiatore con motore a scoppio con tecnologia X-Torq
  • Indossabile a zaino con motore
  • Flusso d’aria potente e riduzione dei consumi
  • Cilindrata da 75,6 cm³
  • Velocità 92,2 m/s
  • Consumo carburante 440 g/kWh
  • Sistema antivibrazione LowVib
  • Primer per facili avviamenti
  • Comando Cruise per regolare la velocità
  • Completo di spallacci e cinghie regolabili
  • Capacità del serbatoio 2.6 litri
  • Peso 11,7 Kg

 

Il miglior soffiatore professionale a scoppio è l’Husqvarna 580BTS, particolarmente potente e adatto a coloro che devono svolgere lavori più impegnativi. Si tratta di un modello anche piuttosto confortevole, visto che si può portare a spalla, grazie all’imbracatura imbottita.


#2

Husqvarna 125 BVX

Husqvarna 125 BVX

Prezzo 329,00 €

Il soffiatore aspiratore trituratore a scoppio
  • Soffiatore e trituratore portatile con motore a 2 tempi
  • Cruise Control per controllo velocità ventola
  • Cilindrata 28 cm³
  • Velocità aria 76 m/s
  • Facile avviamento grazie alla tecnologia Smart Start
  • Peso 4.35 kg
  • Fornito con beccuccio piatto e rotondo
  • Capacità del serbatoio 0.5 litri
  • Completo di kit aspirazione

 

L’Husqvarna 125 BVX è il miglior soffiatore, aspiratore e trituratore a scoppio per chi cerca un modello potente per lavori professionali. È uno strumento ad alta efficienza ideale per utilizzo anche intenso, per chi cerca prestazioni affidabili.


#3

Stihl BG 56

Stihl BG 56

Prezzo --

  • Soffiatore professionale a scoppio
  • Ideale per la pulizia da foglie e altri piccoli residui di sfalci e detriti
  • Motore: 2 tempi
  • Peso: 4,1 kg
  • Capacità serbatoio: 0,54 litri
  • Velocità dell’aria: 64 m/s
  • Potenza: 1 CV – 0,7 kW
  • Cilindrata: 27,2 cc
  • Livello di pressione acustica: 90 db (A)


#4

McCulloch GB 355 BP

McCulloch GB 355 BP

Prezzo --

  • Soffiatore a zaino
  • Motore a 2 tempi
  • Cilindrata da 46 cm³
  • Velocità ad aria elevata da 355 km/h
  • Controllo della velocità di soffiaggio
  • Cruise Control
  • Spallacci imbottiti
  • Interruttore regolabile
  • Peso 9 kg


#5

McCulloch Mac GBV 345

McCulloch Mac GBV 345

Prezzo --

Il migliore qualità prezzo
  • Soffiatore e aspiratore con motore a 2 tempi
  • Consumi contenuti con basse emissioni
  • Doppio sistema antivibrante
  • Impugnatura regolabile ergonomica
  • Manettino di accelerazione
  • Blocco di accelerazione Cruise Control
  • Cilindrata 25 cc
  • Velocità aria in soffiatura massima 345 km/h
  • Sacco per la raccolta da 45 litri
  • Peso 4,4kg

 

Il McCulloch Mac GBV 345 è il miglior soffiatore aspiratore per uso privato e semi professionale, con doppio sistema antivibrante, leggero, compatto e completo di sacco di raccolta da 45 litri. È il miglior modello casalingo per chi cerca un prodotto di qualità senza spendere molto


#6

McCulloch GBV 322 VX

McCulloch GBV 322 VX

Prezzo --

  • Soffiatore 3 in 1
  • Funzioni: soffiatore, apparecchio sottovuoto e pacciamatrice
  • Adatto per l’utilizzo quotidiano
  • Ideale per la pulizia di fogliame, erba tagliata e paglia
  • Velocità di soffiaggio regolabile
  • Limitatore di velocità
  • Velocità di soffiaggio 370 km/h
  • Potenza del motore 800 W
  • Capacità del sacco di raccolta 45 litri


#7

Black+Decker GW3050-QS

Black+Decker GW3050-QS

Prezzo 129,81 €

Il miglior soffiatore elettrico
  • Soffiatore aspiratore e trituratore
  • Funzione aspira tritura
  • Potenza 3000 Watt
  • Velocità aria in soffiatura massima 418 Km/h
  • Ventola metallica con 12 lame
  • Tubi intercambiabili per convertire le funzioni
  • Maniglia ergonomica
  • Sacco di raccolta da 50 litri

 

Il Black+Decker GW3050-QS è il miglior soffiatore elettrico. Si tratta di un modello aspira tritura completo, pratico e maneggevole, viene venduto completo di sacca da 50 litri, ha una potenza di 3000 watt ed è garantito per durare nel tempo.


#8

Bosch ALS 25

Bosch ALS 25

Prezzo 93,40 €

Il soffiatore aspiratore per uso domestico
  • Soffiatore e aspiratore
  • Potenza da 2500 Watt
  • Capacità di aspirazione da 150-300 Km/h
  • Portata d’aria 800 m3/h,
  • Sacco per la raccolta da 45 litri
  • Impermeabile
  • Peso 3,2 Kg in modalità soffiatore
  • Peso 4,4 Kg in modalità aspiratore

 

Tra gli aspiratori soffiatori, il Bosch ALS 25 è il modello ideale per chi cerca un apparecchio potente che permetta anche di triturare le foglie. Ha un motore da 2500 Watt, è semplice da usare, ed è tra i migliori per la qualità costruttiva e per l’ottimo rapporto qualità prezzo.


#9

Black+Decker GW3030-QS

Black+Decker GW3030-QS

Prezzo 93,44 €

  • Soffiatore, aspiratore e trituratore
  • Potenza 3000 Watt
  • Velocità di soffiaggio variabile da 230 a 418 Km/h
  • Sacco di raccolta da 50 litri
  • Completo di tubi intercambiabili
  • Volume di aspirazione da 14 m3/min
  • Ventola con lame metalliche
  • Peso 4.80 Kg


#10

Alpina BL 2.6 E

Alpina BL 2.6 E

Prezzo 64,90 €

Il miglior soffiatore economico
  • Soffiatore con aspiratore
  • Motore elettrico brushless
  • Massima velocità flusso di 92 m/s
  • Basse vibrazioni
  • Maneggevole
  • Potenza da 2600 Watt
  • Cinghia inclusa
  • Sacco di raccolta da 45 litri
  • Peso 4 Kg
  • Made in Italy

 

Per piccoli e medi giardini l’Alpina BL 2.6 è un soffiatore economico che diventa un trituratore, cambiando semplicemente il tubo e azionando l’apposito tasto. Ha una potenza da 2600 Watt e offre un sistema antivibrazioni.


Come scegliere un soffiatore: tipologie e caratteristiche

Per scegliere correttamente quale soffiatore scegliere, dobbiamo prima valutare la grandezza dello spazio da pulire, il tipo di utilizzo ed il budget che vogliamo spendere.

In base al tipo di giardino e all’utilizzo più o meno ricorrente che se ne intende fare, è possibile capire il modello di soffiatore professionale o casalingo più adeguato alle proprie esigenze.

 

Tipologie

La prima distinzione sta nella tipologia. In commercio esistono soffiatori a scoppio e a batteria, i migliori per usi più intensi e su spazi medio grandi, a questi, si affiancano poi i soffiatori elettrici, i più silenziosi e meno inquinanti.

Ogni tipologia ha vantaggi differenti e la scelta dipende dall’utilizzo che si prevede di fare e dalla grandezza dell’area interessata.

 

Soffiatori a scoppio

I soffiatori professionali a scoppio, in genere, si rivelano più adatti per giardini di ampie dimensioni.

Si tratta di soffiatori alimentati con benzina o miscela che possono avere un motore a 2 o 4 tempi. In genere, vengono preferiti per eseguire manutenzioni di ampia portata, essendo più grandi e potenti di quelli a batteria.

I soffiatori a scoppio sono i migliori per superfici estese e che superano 1000 metri quadrati, sono i più affidabili e consentono di pulire giardini e prati permettendo ampia libertà di movimento, visto che non hanno il cavo di alimentazione.

Usando un soffiatore a motore è possibile quindi portare a termine il lavoro senza continue interruzioni, poiché non prevede nessuna batteria da ricaricare e non ha problemi di autonomia.

Tuttavia, i soffiatori a scoppio possono comportare una manutenzione più complessa, emettere fumi e cattivi odori. In seguito ai periodi in cui non vengono usati o dopo un utilizzo intensivo, potrebbero non avviarsi subito. Anche la temperatura bassa può influire sulla mancata accensione immediata. Tuttavia, le case produttrici moderne realizzano soffiatori con sistemi di avviamento facilitati e che consumano sempre meno.

Inoltre, fra i possibili svantaggi occorre considerare la rumorosità. Grazie ai progressi tecnologici, anche il soffiatore a scoppio professionale a 4 tempi è di gran lunga più silenzioso rispetto al passato. In ogni caso, è un aspetto che deve essere preso in considerazione.

I soffiatori con motore sono quelli più costosi ma oggi è facile reperire soffiatori a carburante anche per uso domestico con un ottimo rapporto qualità prezzo.

 

Soffiatore a batteria

I soffiatori a batteria sono più compatti e maneggevoli, sono i migliori per giardini domestici di piccole/medie dimensioni, e in generale, sono la soluzione più indicata in ambiti privati.

Devono essere ricaricati alla fine della sessione in quanto funzionano con batterie al litio di piccole dimensioni.

Per scegliere quale soffiatore a batteria acquistare, bisogna considerare la carica, espressa in ampere per ora, oltre al voltaggio della batteria in dotazione. Valori alti denotano buone prestazioni e maggiore autonomia.

Valutare queste caratteristiche è molto importante, per evitare di acquistare un modello in grado di funzionare solo per pochi minuti e quindi poco affidabile.

 

Soffiatore elettrico

Infine, per completezza, si segnala anche il soffiatore aspiratore elettrico per foglie che ha il vantaggio di essere molto leggero e silenzioso. I più innovativi hanno una potenza fino a 3000 watt e sono in grado di generare aria a partire da 8 metri cubi per minuto. Questi soffiatori hanno una velocità compresa fra i 150 e i 350 chilometri orari.

I modelli di ultima generazione posseggono anche la funzione di trituratore, e riescono inoltre a tritare le foglie e ridurne il volume fino a 16 volte, grazie a una potente turbina dotata di lame metalliche. I modelli più economici, invece, presentano turbine realizzate con robuste plastiche.

I soffiatori elettrici professionali, pur a fronte delle ottime prestazioni, presentano il disagio del filo. Il funzionamento avviene attraverso una presa collegata alla corrente elettrica, pertanto, non offrono molta libertà di movimento, senza contare che il cavo di alimentazione potrebbe (in alcuni casi) attorcigliarsi tra piante e arbusti.

In ambito privato, i soffiatori elettrici sono perfetti per la loro alta silenziosità, perché permettono di lavorare senza disturbare il vicinato. In aggiunta, non emettono fumi, cattivi odori e sono meno inquinanti rispetto ai soffiatori a benzina.

 

Soffiatore, aspiratore e trituratore

Oltre alla funzione soffio, ci sono soffiatori che aspirano contemporaneamente le foglie convogliandole all’interno di un sacco di raccolta. Inoltre, quelli ancora più completi, oltre ad aspirare, hanno un trituratore che riduce i residui vegetali in piccoli pezzi, riducendo il volume e facilitando ulteriormente la raccolta.

Sono attrezzi multifunzione che vengono venduti con tubi intercambiabili che permettono di convertire le funzioni di soffiaggio, di aspirazione e di triturazione. In seguito, il materiale aspirato viene convogliato nel sacco di raccolta. Attraverso la funzione di triturazione le foglie vengono frantumate, così da ridurne significativamente il volume.

In fase d’acquisto bisogna valutare non solo la grandezza, espressa in litri, del sacco di raccolta, ma anche il rapporto di triturazione. Quest’ultimo è spesso da 1 a 10, 1 a 14 o da 1 a 16. Più alto è il rapporto e minore sarà il volume delle foglie frantumate.

 

Potenza

La potenza è la prima caratteristica importante che fa la differenza in un soffiatore.

I soffiatori professionali hanno una potenza maggiore, in quanto sono alimentati a benzina, considerato il motore a 2 o 4 tempi. Montano un cilindro in grado di sviluppare 25 centimetri cubi d’aria, ma esistono modelli più performanti capaci di arrivare anche a 70 centimetri cubi.

Quest’ultimi diventano ideali per ripulire i parchi e i grandi spazi verdi. Diversamente, la potenza dei soffiatori a batteria, così come di quelli elettrici, parte di solito da 750 watt e può arrivare anche a 3000.

Quando si guarda alla potenza del getto d’aria bisogna considerare che questa è strettamente legata a quella del motore. In generale la potenza può essere a due velocità, variabile, oppure espressa in miglio orario (mph).

Peso

Ulteriore aspetto da tenere in considerazione è il peso. I soffiatori a scoppio possono pesare anche fino a 20 chili, mentre quelli a batteria sono molto leggeri, tanto da poter essere utilizzati anche dalle donne, senza sforzo per le braccia e le spalle. Il peso dei modelli a batteria o elettrici si aggira fra i 3 e i 6 chili.

 

Trasportabilità

Un ruolo importante gioca la trasportabilità, specie quando il soffiatore viene usato in zone estese e per lavori impegnativi.

Esistono soffiatori portatili, cioè dotati di maniglie ergonomiche, ma la tendenza delle aziende produttrici è quella di proporre il miglior soffiatore a spalla, ovvero un modello che può essere indossato e trasportato grazie a una robusta cinghia o tracolla regolabile.

In questo modo il peso dell’attrezzo rimane bilanciato e le sessioni lavorative più lunghe diventano meno faticose.

Durante la scelta del miglior soffiatore professionale, non bisogna tralasciare quelli che sono muniti di ruote semoventi e di rotelle che vengono fissate all’estremità del tubo d’aspirazione. Il trasporto sul terreno diventa molto semplice, specie quando l’area verde interessata è parecchio ampia.

In ordine alla trasportabilità esiste anche una variante di soffiatore spalleggiato più potente e performante, che viene corredato da una comoda imbracatura.

L’indosso, in questo caso, è più confortevole, grazie all’imbottitura delle larghe cinture e delle spalliere. Alcune case, inoltre, producono soffiatori che si indossano come degli zaini e che si rivelano i migliori per lavori lunghi.

 

Regolazione della potenza

Alcuni modelli, specie i migliori soffiatori professionali, consentono di regolare la potenza del soffio.

Ad esempio, esiste il soffiatore aspiratore trituratore elettrico che può essere intensificato all’occorrenza anche per quanto riguarda l’aspirazione. Questa funzione è molto importante, specie quando il terreno da trattare presenta ciottoli e ghiaia.

Moderando l’intensità d’aspirazione e del soffiaggio, infatti, si può utilizzare l’attrezzo con maggiore precisione, evitando che entri a contatto con corpi estranei. In genere i modelli meno performanti non hanno questa funzione, mentre in quelli di fascia media sono presenti due modalità di velocità.

I migliori soffiatori professionali sono dotati del cruise control, dispositivo che regola la velocità e la mantiene costante durante tutta la sessione.

 

Sacco di raccolta

Le sacche di raccolta riescono a contenere da 30 a 50 litri di foglie. I soffiatori più potenti, specie quelli a scoppio e progettati per i grandi parchi, hanno borse ancora più grandi che arrivano fino a 250 litri. Solitamente si tratta di borse robuste, realizzate con tessuti leggeri e antistrappo.

 

Avviamento facilitato

L’avviamento facilitato è una caratteristica che interessa principalmente i soffiatori a scoppio, dove spesso, il mancato o ritardato avviamento può dipendere dal clima o da una mancata manutenzione.

Le migliori marche, sui modelli migliori, includono nella confezione dei riduttori che facilitano l’avviamento. Alcuni modelli presentano persino uno starter automatico per annullare la fatica e avere il soffiatore sempre pronto all’uso.

Altri, invece, hanno speciali primer, un sistema di avviamento facilitato che aiuta ad accendere il motore al regime minimo.

 

Motori ecologici e basse emissioni

Le case produttrici, inoltre, stanno aumentando la produzione di soffiatori professionali con motori ecologici, ovvero con basse emissioni per l’ambiente. Si tratta di soffiatori che consumano sempre meno carburante, pur assicurando una grande potenza. Una volta accesi i motori non generano fumi dannosi per l’utente e per l’ambiente.

 

Sistema antivibrazione

Un’altra funzione molto apprezzata soprattutto dai giardinieri professionisti, è il sistema antivibrazione, che permette di ridurre al minimo e di smorzare i tremolii sulle braccia, rendendo le sessioni di giardinaggio più agevoli.

Alcuni modelli sono dotati anche di doppio sistema antivibrazioni, posti alle estremità dell’attrezzo, proprio per offrire il massimo comfort all’utente finale.

 

Rumorosità

La rumorosità dei soffiatori viene espressa in decibel. Il livello può anche oltrepassare i 100 e quindi l’attrezzo potrebbe rivelarsi parecchio fastidioso e difficile da tollerare dopo un lungo utilizzo.

Allo stato attuale le case produttrici hanno realizzato soffiatori con livelli di rumorosità molto bassi rispetto al passato. I migliori soffiatori professionali non oltrepassano gli 80 decibel, diventando così molto silenziosi.

I modelli elettrici e a batteria sono molto più silenziosi e vengono preferiti per non arrecare disturbi al vicinato.

 

Kit per grondaie e altri accessori

Bocchette aggiuntive e lance sono accessori che servono per soffiare specificatamente lungo le grondaie oppure per arrivare in punti difficili da raggiungere con il tubo tradizionale.

Le bocchette strette, inoltre, permettono di ottenere un getto d’aria ancora più potente e di rifinire il lavoro in modo impeccabile, anche lungo le intercapedini, dietro le siepi o i cespugli.

Esistono anche becchi specifici per consentire la raccolta del fogliame bagnato che, di norma, richiedono maggiore potenza e non vengono aspirate con il tubo tradizionale.

 

Dimensioni

Coloro che hanno vincoli di spazio dovrebbero considerare soffiatori che siano anche ridotti nelle dimensioni, per avere un oggetto più facile  da riporre quando non viene utilizzato. A questo proposito, i soffiatori spalleggiati con tubo estraibile sono la scelta migliore, una volta spenti si possono smontare e sono in assoluto i meno ingombranti.

 

Migliori marche di soffiatori

  • Black+Decker
  • Husqvarna
  • McCulloch
  • Stihl
  • Bosch
  • Alpina

 

Black+Decker, Husqvarna, McCulloch, Stihl, Bosch e Alpina sono tra le migliori marche specializzate nella produzione di soffiatori professionali e per uso privato.

Husqvarna è la migliore marca per un uso professionale, mentre Alpina è ideale per un utilizzo casalingo. McCulloch è la marca del miglior soffiatore a scoppio per uso domestico, con un prezzo accessibile e buone prestazioni.

Chi cerca invece un soffiatore elettrico compatto e facile da usare, potrà puntare su Black+Decker o Bosch.


Ti è stata utile questa selezione? Votala per aiutarci a migliorarla

[Totale voti: 7 Media: 4.9]

Potrebbero interessarti anche: