Compatti, leggeri e portatili, ecco quali sono i migliori telefoni cordless da acquistare in questo momento e quale scegliere in base alla tipologia ed esigenze.

 

Il cordless è un telefono versatile e ricco di funzioni che offre una grande libertà di movimento. Sono dotati di tante funzioni utili per gestire chiamate, segreteria telefonica, messaggi e persino baby monitor.

A casa, con un unico telefono fisso, possiamo dotarci di uno o più cordless da sistemare in soggiorno, in camera da letto o in uno studio, per evitare di dover andare a rispondere in un’altra stanza. Possiamo portarlo con noi in giardino, in garage o in altre zone interne o esterne alla casa quando non vogliamo rischiare di perdere telefonate importanti.

Inoltre, tra tutte le tipologie disponibili, ci sono ottimi modelli da usare come interfono per controllare i bambini, oppure cordless per anziani o persone con problemi di vista o di udito.

Il telefono cordless per l’ufficio è la scelta ideale per dotare diverse stanze o scrivanie di telefoni collegati allo stesso numero, o quando c’è bisogno di spostarsi da un piano all’altro. In più, è utilissimo in molti posti di lavoro di grandi dimensioni come magazzini, depositi, fabbriche, negozi, dove le distanze si fanno notevoli e abbiamo bisogno del telefono fisso sempre a portata di mano.

Oggi il telefono cordless non è solo un accessorio per avere più libertà dal telefono fisso, ma offre tutta una serie di funzioni molto simili a quelle dello smartphone che ci consentono di gestire al meglio le telefonate. Infatti, la rubrica, le suonerie, il blocco chiamate, il vivavoce e persino le videochiamate, ci consentono di avere il controllo completo del dispositivo e di personalizzarlo in base alle nostre necessità e quelle dei nostri familiari.

 

I migliori telefoni cordless 2020 da acquistare

Di seguito la selezione dei migliori telefoni cordless da acquistare con le principali caratteristiche tecniche e prezzi in una fascia tra 30 e 100 euro.


#1

Gigaset SL 450

Gigaset SL 450

Prezzo 107,99 €

Il miglior cordless
  • Cordless bluetooth con base di ricarica
  • Compatibile con modem fibra
  • Raggio d’azione fino a 300 m esterno e 50 m interno
  • Funzioni: vibrazione, non disturbare, blocco chiamate anonime e black list, sveglia e calendario
  • Sorveglia bimbo
  • Rubrica con 500 contatti
  • Micro USB e ingresso jack da 2,5 mm
  • Display TFT da 2,4” con interfaccia intuitiva
  • Profili audio selezionabili
  • Scocca in alluminio

 

Il miglior telefono cordless è il Gigaset SL 450, con un raggio di azione di 300 metri all’aperto e 50 metri all’interno offre una copertura completa in casa e in ufficio. È perfettamente compatibile con il modem fibra, è dotato di bluetooth per la connessione con altri dispositivi e vanta un display 2,4” in alta risoluzione. La rubrica di 500 contatti, la micro USB e l’uscita jack per le cuffie, rendono questo telefono cordless versatile e adatto a numerose situazioni.


#2

AVM FRITZ!Fon C5

AVM FRITZ!Fon C5

Prezzo 49,00 €

  • Telefono Cordless DECT
  • Con base di ricarica
  • Display a colori 180 ppi
  • Uscita jack per le cuffie
  • Volume regolabile con tasti fisici
  • Autonomia della batteria 15 ore in conversazione e 8 gg in stand by
  • Compatibile con FRITZ!Box per la gestione della domotica, email, web radio e baby monitor
  • Dimensioni 15,00 x 4,80 x 1,50 cm
  • Peso 95 g


#3

Gigaset C560 Duo

Gigaset C560 Duo

Prezzo 55,40 €

Il miglior cordless duo
  • Due telefoni cordless personalizzabili separatamente
  • Chiamate tra interni e trasferimenti di chiamata gratuiti
  • In dual mode, gestiscono fino a 3 chiamate in contemporanea
  • Sistema green home per risparmio energetico e anti radiazioni
  • Viva voce con 5 livelli di volume
  • Display a colori TFT da 1,8
  • Rubrica con 200 voci
  • Audio regolabile anche in conversazione con tasto fisico
  • 4 tasti di chiamata rapida e tasto A di emergenza personalizzabili
  • Facile da configurare e usare

 

Il Gigaset C560 Duo è la scelta migliore per chi cerca un telefono cordless duo. Il set comprende 2 telefoni cordless personalizzabili con impostazioni differenti e ovviamente utilizzabili assieme, per chiamate interne, oppure in modo del autonomo.

I telefoni sono molto belli esteticamente e includono tutte le funzioni principali come trasferimento di chiamata e vivavoce, un’ampia rubrica e 4 tasti per chiamate rapide. La facilità di utilizzo e impostazione, li rendono infine un set di cordless utilizzabili tranquillamente da chiunque.


#4

Gigaset C570

Gigaset C570

Prezzo --

  • Telefono cordless adatto anche alla fibra
  • Display a colori TFT 2,2” con interfaccia utente facile da usare
  • Rubrica con 200 contatti e tre numeri di telefono ciascuno
  • Tasti illuminati e distanziati
  • Due profili acustici
  • Funzione VIP per personalizzare le suonerie in base al chiamante
  • Batteria NiMH con 17 ore di autonomia
  • Dimensioni 11,5 x 4,7 x 11,7 cm
  • Peso 220 g


#5

Doro PhoneEasy 110

Doro PhoneEasy 110

Prezzo 45,99 €

Il miglior cordless per anziani
  • Telefono Cordless per anziani
  • Tasti grandi e distanziati
  • Display retroilluminato con caratteri grandi
  • Audio Amplificato regolabile fino a 30dB in conversazione e 90dB per la suoneria
  • Raggio d’azione 300 m all’aperto e 50 m al chiuso
  • Allarme all’uscita dal raggio d’azione
  • Autonomia in stand by 100 ore e in conversazione 10 ore
  • Tasti rapidi di chiamata e tasto R per ultima chiamata
  • Rubrica con 100 contatti

 

Il miglior telefono cordless per anziani è Doro PhoneEasy 110. È molto facile da usare grazie ai tasti grandi, ben distanziati e retroilluminati. Lo stesso display è semplice e retroilluminato.

Ciò che distingue questo telefono è un volume amplificato molto potente, fino a 30dB per l’audio in conversazione e fino a 90dB per la suoneria del telefono. In più è dotato di avviso sonoro se il telefono esce dal raggio d’azione di 300 metri all’aperto e 50 metri al chiuso.


#6

Gigaset C530A

Gigaset C530A

Prezzo 47,99 €

Il miglior cordless con segreteria
  • Telefono Cordless con segreteria telefonica
  • Registra fino a 30 minuti di messaggi, ascolto dal cordless o dalla base
  • Modalità dual mode, supporta 3 chiamate in parallelo
  • Sistema green ad alta efficienza energetica
  • Sistema Eco DECT: senza radiazioni
  • Viva voce hi-fi
  • Interfaccia utente facile e intuitiva
  • Funzioni: Sorveglia Bimbo, Non disturbare, blocco chiamate anonime
  • Display TFT a colori da 1,8″
  • Profili audio e suonerie personalizzabili
  • Rubrica con 150 contatti e 3 numeri ciascuno
  • Alimentatore a basso consumo

 

Il miglior telefono cordless con segreteria telefonica è il Gigaset C530A. Memorizza fino a 30 minuti di messaggi che si possono riascoltare direttamente dalla base o dal telefono. In più, è dotato di un ottimo vivavoce con qualità hi-fi con profili audio personalizzabili.

Il display TFT da 1,8″ in alta risoluzione è chiaro e ben visibile con un’interfaccia molto semplice. Tra le altre caratteristiche di questo cordless segnaliamo la rubrica che contiene fino a 150 nomi e fino a 3 numeri per ciascun contatto.


#7

Panasonic KX-TGD312JTB

Panasonic KX-TGD312JTB

Prezzo 48,76 €

  • Cordless DECT con 2 ricevitori
  • Schermo LCD 1,8 pollici monocromatico retroilluminato
  • Funzioni: Baby Monitor, Blocco chiamate, sveglia, risposta ad ogni tasto, orologio, ID chiamante, Conferenza
  • Rubrica con 50 voci
  • Autonomia della batteria 16 ore
  • Compatibile con interfono
  • Tasti grandi e distanziati
  • Semplice da usare e configurare


#8

Gigaset CL390

Gigaset CL390

Prezzo 39,90 €

  • Display bianco e nero, illuminato (34 x 37 mm)
  • Rubrica fino a 150 nomi
  • Funzione blocco chiamate anonime, black list a 32 numeri, non disturbare
  • Vivavoce di ottima qualità
  • Tasti illuminati programmabili per chiamate rapide
  • Ricomposizione ultimi 10 numeri
  • Memorizza le ultime 25 chiamate e annota chiamate perse
  • Tecnologia Eco DECT
  • Altre funzioni: sveglia con snooze, mute, interfono, baby monitor
  • Si possono associare alla base fino a 4 cordless


#9

Gigaset E290

Gigaset E290

Prezzo 39,99 €

  • Telefono Portatile per anziani
  • Audio amplificato e Numeri Grandi
  • Tasti di Chiamata Rapida
  • Vivavoce con Volume Regolabile
  • Ampio display b/n illuminato ad alto contrasto
  • 2 tasti di selezione rapida o emergenza A e B
  • Modalità Boost per volume extra forte
  • Modalità Jumbo per rubrica e menu del telefono
  • Rubrica fino a 150 voci
  • Blocco chiamate fino a 32 numeri
  • Forma ergonomica e antiscivolo per il massimo comfort
  • Funzione Solleva e Parla


#10

Brondi Bravo Gold 2

Brondi Bravo Gold 2

Prezzo 29,99 €

  • Cordless ideale per anziani
  • 3 memorie dirette: M1 – M2 – M3
  • Tasto BOOST per volume amplificato e controllo di tono
  • Vivavoce ad alta sensibilità
  • Alto volume della suoneria
  • Ampio display alfanumerico retroilluminato
  • Tasti grandi e distanziati
  • Rubrica fino a 20 numeri
  • ID chiamante

#11

Gigaset E260

Gigaset E260

Prezzo 29,99 €

  • Cordless per anziani
  • Display illuminato da 1.8″ B/N
  • Raggio d’azione fino a 50 metri interni e 300 metri esterni
  • Audio amplificato per chi ha problemi di udito, compatibile con apparecchi acustici
  • Vivavoce con 5 livelli di volume
  • 9 tasti di chiamata diretta e di emergenza
  • Rubrica fino a 120 contatti
  • Tastiera sensibile ed ergonomica, con tasti grandi, distanziati e ben visibili
  • Menu con 24 lingue selezionabili
  • Autonomia di 28 ore in conversazione e 310 in stand by

#12

Panasonic KX-TG6821JTB

Panasonic KX-TG6821JTB

Prezzo 32,99 €

Il miglior cordless economico
  • Telefono cordless con segreteria telefonica
  • Display LCD bianco da 1.8”
  • Rubrica fino a 120 nomi
  • Sistema audio personalizzato per 100 contatti
  • Modalità eco One Touch
  • Tasto Noise Reduction
  • Compatibile con il dispositivo Trova Oggetti
  • Dimensioni 12,8 x 9.6 x 18.6 cm
  • Peso 250 grammi
  • Autonomia della batteria 24/48h
  • La base può gestire fino a 6 cordless
  • Conversazione chiara e nitida

 

Il miglior telefono cordless economico è il Panasonic KX-TG6821JTB. In questa fascia di prezzo è un’ottima scelta in quanto dotato di due ricevitori con base. Grazie alla funzione Baby monitor potrete controllare il vostro bambino nella sua stanza, mentre la modalità ECO Plus garantisce un ambiente sano e sicuro privo di radiazioni.

Il display LCD è semplice e monocromatico, ma ben visibile anche al buio. In più il telefono è dotato di tutte le funzioni chiamate più importanti inclusa black list e chiamate anonime per la massima serenità.


Come scegliere un telefono cordless: tipologie e caratteristiche

Per scegliere il miglior telefono cordless adatto alle nostre esigenze, vediamo quali sono i fattori da valutare in fase di acquisto.

 

Struttura

Il cordless, è collegato ad una base di ricarica, la quale, alimentata a corrente elettrica mantiene il telefono sempre pronto all’uso. Sollevando il telefono dalla base abbiamo una certa autonomia, pari un dato numero di ore di conversazione, in base al modello del telefono e alla batteria integrata. In alcuni casi, la base del cordless è in grado di gestire più telefoni contemporaneamente.

 

Cordless duo

Nei modelli duo, abbiamo due telefoni con due basi, i quali funzionano all’unisono potendo gestire la stessa chiamata, anche in conferenza. In più, è possibile comunicare da un telefono all’altro gratuitamente all’interno del raggio d’azione.

Al contrario, le impostazioni e le personalizzazioni, come ad esempio la rubrica o il volume, possono essere diverse per ciascun cordless.

 

Telefono cordless con segreteria

I cordless con segreteria si distinguono per una base più ampia dotata di tasti di comando e piccolo display che indica il numero di messaggi. La segreteria registra i messaggi avendo a disposizione una certa capienza (per esempio 10 minuti o 30 minuti).

Per ascoltare i messaggi possiamo utilizzare i comandi sulla base col vivavoce, oppure direttamente il cordless.

 

Tecnologia

  • Telefono cordless DECT

La tecnologia DECT (Digital Enhanced Cordless Telecommunication) sta alla base della maggior parte dei telefoni cordless, e prevede una base collegata fisicamente alla linea telefonica.

Quando il telefono viene utilizzato e sollevato dalla base, i dispositivi assorbono molta energia per il funzionamento e viene emessa una quantità di onde radio molto superiore rispetto ad altri sistemi. Ultimamente è stata sviluppata la tecnologia ECO DECT che riduce notevolmente le onde radio quando il telefono è in stand by.

Oltre al fatto che è più salutare, la modalità ECO riduce notevolmente i consumi e risparmia energia. Con la tecnologia DECT/GAP il telefono cordless può essere collegato al modem via wi-fi, in questo caso è possibile sfruttare internet per consultare email e messaggi e navigare sul web.

  • Telefono cordless VOIP

I cordless Voip si collegano fisicamente al modem, invece che alla linea fissa, per sfruttare internet al posto della rete telefonica. Ad esempio si può chiamare tramite skype o altre piattaforme, e se il telefono è tecnologico si possono effettuare videochiamate.

  • Telefono cordless GSM

I telefoni cordless con GSM, oltre al normale funzionamento legato alla linea telefonica, sono dotati di slot per le SIM. In caso di necessità è possibile quindi sfruttare la rete cellulare invece della linea tradizionale.

 

Raggio d’azione

Il raggio d’azione del telefono indica la distanza massima tra il telefono fisso e il telefono cordless. Il raggio d’azione all’interno dell’abitazione è attorno ai 50 metri per la maggior parte dei modelli, mentre all’esterno, senza ostacoli murari, il raggio di azione può raggiungere i 200-300 metri.

I migliori telefoni cordless sono dotati di avviso sonoro che si attiva quando ci stiamo avvicinando al limite del raggio d’azione.

 

Funzioni chiamate

Ogni modello può essere dotato diverse funzioni per gestire le chiamate in modo più o meno efficiente.

  • Visualizzazione ID chiamante. Visualizza sul display il nome del chiamante come registrato in rubrica oppure con il numero se è un contatto non conosciuto.
  • Blocco chiamate anonime. È possibile impostare il blocco per tutte le chiamate anonime, per le quali non è possibile risalire al numero. In questo caso il telefono non squilla, mentre l’interlocutore trova occupato.
  • Black list. Nella black list possiamo inserire numeri conosciuti ai quali non vogliamo rispondere. Il telefono non squilla e chi chiama trova occupato. La black list può contenere un numero massimo di numeri da 10 a 30 e oltre a seconda del modello di cordless.
  • Funzione non disturbare. È una funzione generica che possiamo attivare in qualunque momento o programmare per diverse fasce orarie ( per esempio la notte). In questo caso il telefono non squilla, ma può mantenere la chiamata persa o far attivare la segreteria se il telefono ne è provvisto.

 

Funzioni tastiera

Oltre a comporre i numeri e scorrere i menu dei telefoni più sofisticati, la maggior parte delle tastiere include funzioni comuni a tutti i modelli.

  • Tasto di selezione rapida. È possibile associare a ciascun tasto un numero di telefono per far partire la chiamata senza dover cercare il contatto in rubrica. Alcune tastiere sono dotate di altri tasti M oppure A e B, per l’impostazione di chiamate speciali, frequenti o di emergenza.
  • Tasto R. Il tasto R, dove presente, richiama l’ultimo numero che è stato selezionato.
  • Rispondi con qualunque tasto. Oltre al classico tasto verde per rispondere alle chiamate, alcuni telefoni hanno la funzione rispondi con qualunque tasto. Per cui basta premere in un punto qualunque della tastiera per avviare la conversazione.

 

Funzioni audio

Le funzioni audio più comuni, che dovrebbero essere sempre presenti riguardano:

  • Regolazione del volume

Il volume è molto importante per una conversazione chiara e nitida. Tutti abbiamo un livello di comfort diverso per questo è fondamentale poter regolare il volume a piacere.

La cosa migliore sarebbe regolare il volume anche durante la conversazione, perchè può capitare di parlare con persone che hanno un tono di voce più basso, oppure di ritrovarsi per caso in situazioni rumorose che compromettono la comunicazione. In questo caso è più facile regolare il volume tramite tasti fisici a lato della tastiera.

  • Personalizzazione suoneria

Le suonerie si possono personalizzare nelle melodie e nei toni, associando ad alcuni numeri una particolare suoneria in modo che siano riconoscibili tra tutti gli altri.

In più è possibile impostare il volume della suoneria a seconda delle nostre necessità personali e i in base all’ambiente in cui ci troviamo.

  • Vivavoce / conferenza

I cordless con vivavoce trasmettono la chiamata tramite speaker, utile per far partecipare più persone alla conversazione o semplicemente per telefonare quando siamo impegnati, senza dover tenere il telefono in mano.

Il vivavoce si può impostare di default e quindi si attiva in automatico per tutte le chiamate, oppure si può impostare per ogni telefonata.

 

Funzione interfono e baby monitor

Questa particolare funzione, presente nei migliori telefoni cordless, emette degli allarmi sonori, oppure trasmette direttamente in vivavoce, quando dalla camera del bambino viene rilevato un segnale audio, come il pianto o altri rumori.

La funzione interfono è tipica dei telefoni cordless duo, ma può essere associata ad altri dispositivi in base al modello del telefono.

 

Rubrica

La rubrica del telefono ci consente di memorizzare i contatti. I modelli più semplici possono registrare fino a 50 numeri, mentre i migliori telefoni cordless vantano rubriche di 500 contatti. Per ogni contatto sarà possibile registrare un numero di telefono, oppure due o tre numeri.

La capacità della rubrica è molto importante per poter identificare chi chiama e quindi evitare di conseguenza tutti i numeri sconosciuti o anonimi.

 

Display

I display del telefono cordless sono molto diversi a seconda dei casi. Dai display in bianco e nero dei telefoni economici fino ai display TFT o LCD a colori dei cordless top di gamma, abbiamo a disposizione una vasta gamma di tipologie.

I telefoni dotati di connessione e quindi della possibilità di leggere messaggi e email sono sempre forniti di un display tecnologico ad alta risoluzione capace di trasmettere anche le videochiamate.

I telefoni basic invece hanno display più semplici, ma il requisito essenziale è che il display sia ben leggibile, quindi uno schermo in bianco e nero, ma retroilluminato e con i caratteri grandi è comunque un’ottima scelta.

 

Autonomia

L’autonomia del telefono cordless indica quanto tempo può stare lontano dalla base di ricarica. Per valutare consideriamo le ore totali in conversazione, per esempio 10 oppure 50 a seconda dei modelli. Un altro parametro è offerto dal telefono in stand by, cioè staccato dalla base di ricarica, ma senza chiamate attive, in questo caso l’autonomia può arrivare anche a 6-8 giorni.

 

Bluetooth

Con i telefoni cordless bluetooth possiamo collegarci ad altri dispositivi, per esempio le cuffie bluetooth per ascoltare la conversazione, oppure accedere a internet per navigare, leggere le email o usare skype.

I modelli più sofisticati consentono la connessione ai dispositivi intelligenti per la gestione della domotica.

 

USB

L’uscita USB, presente in alcuni telefoni consente di importare o esportare contatti, scaricare i messaggi della segreteria o altri dati utili del telefono.

 

Dimensioni e peso

Nella scelta del miglior telefono cordless vale la pena considerare anche dimensioni e peso. In genere il cordless ha una forma compatta, ma può presentare notevoli differenze nel design.

Infatti possiamo ritrovarci cordless tascabili lunghi poco più di 12 cm e dallo spessore di soli 2 cm. Altri modelli più robusti presentano una lunghezza di 18 cm e uno spessore di ben 5 cm. Allo stesso modo i cordless ultraleggeri non superano i 100 grammi di peso, mentre altri raggiungono i 300 grammi. La maneggevolezza del cordless dipende dalla considerazione attenta di questi parametri.

Per esempio un telefono per anziani non potrà essere troppo piccolo per garantire la visibilità di schermo e tasti, ma nemmeno troppo pesante.

Se invece vogliamo portare il telefono in giardino o spostarci durante il lavoro, forse abbiamo bisogno di tenere il cordless in tasca per tenere le mani libere e quindi ci serve un modello compatto.

 

Telefono cordless per anziani

Il telefono cordless per anziani è progettato in modo specifico ed è utile non solo per i nonni, ma per chiunque abbia difficoltà uditive, visive, o ridotte capacità motorie.

Le funzioni di questi telefoni possono essere più o meno sofisticate a seconda dei casi. In sostanza se in casa c’è un anziano, possiamo scegliere un telefono per anziani tecnologico che possa avere tutte le funzioni di cui abbiamo bisogno e che quindi sia adatto a tutta la famiglia. Oppure scegliere un telefono dedicato solo a una persona in particolare, in quel caso troviamo ottimi telefoni per anziani con le funzioni di base.

 

Tastiera

La tastiera di un telefono per anziani avrà tasti grandi e distanziati, con numeri ben visibili e retroilluminati. Saranno disponibili inoltre tasti a selezione rapida per i numeri più frequenti e tasti di emergenza. A questo proposito sono utili le tastiere con tasti dedicati A o B, più facili da distinguere in mezzo ai numeri.

Per rispondere al telefono è utile la funzione “rispondi con qualunque tasto” o ancora meglio la funzione “solleva e rispondi”, con la quale si entra in conversazione appena il telefono viene sollevato dalla base.

 

Display

Il display non deve essere necessariamente sofisticato, ma illuminato, grande e con numeri e lettere facili da vedere, sia in fase di composizione, sia in fase di risposta per verificare l’ID chiamante.

 

Audio

L’audio è un punto essenziale, sia in conversazione sia per le suonerie. Un volume amplificato rispetto ai normali telefoni è d’obbligo per chi ha problemi di udito e sarebbe meglio impostarlo insieme alla persona anziana in base alle sue esigenze personali.

Un discorso simile va fatto per la suoneria che dovrebbe avere un volume più alto del normale, in alcuni casi si può arrivare fino a 90dB, un limite estremo, ma indispensabile in molte situazioni.

Tutte le altre funzioni, non disturbare, black list, chiamate anonime, sono sempre presenti anche nei telefoni per anziani e offrono un ulteriore aiuto.

 

Migliori marche telefoni cordless

Tra le migliori marche di telefoni cordless troviamo Gigaset, l’azienda tedesca leader nel settore della telefonia che sviluppa soprattutto telefoni cordless DECT. Tra i suoi modelli di punta i telefoni Duo e i telefoni con segreteria adatti alla casa e al lavoro, dai modelli top di gamma sofisticati e tecnologici, ai modelli semplificati per gli anziani.

Brondi, il marchio italiano che offre una grande varietà di telefoni per la casa e per l’ufficio, si è distinto negli ultimi decenni per aver concentrato la sua ricerca sulla semplificazione dei modelli e delle interfacce, sviluppando telefoni facili da utilizzare e telefoni per anziani. In più, i suoi prodotti vantano un ottimo rapporto qualità prezzo.

Panasonic progetta telefoni cordless sofisticati e moderni, dotati di tutte le migliori funzioni e qualità audio e video. La sua offerta spazia dai telefoni di fascia alta ad uso professionale ai telefoni cordless per la casa a prezzi accessibili. La qualità audio è il punto di forza dei prodotti Panasonic, marchio nato proprio con la costruzione di altoparlanti.


Ti è stata utile questa selezione? Votala per aiutarci a migliorarla

[Totale voti: 2 Media: 5]

Potrebbero interessarti anche: