Il tiralatte è un accessorio indispensabile per assicurare al bambino il latte materno anche quando la mamma si allontana o deve affidare il piccolo a terzi. L’allattamento è una delle fasi più importanti della maternità e il tiralatte, permette di risolvere ogni problema legato alla non presenza fisica della madre. In questa guida all’acquisto vediamo quali sono i migliori tiralatte e come scegliere il modello più giusto per le proprie esigenze.

 

Il tiralatte simula l’attaccamento al seno del bambino. È composto da un contenitore per il latte, una tettarella per il seno e un corpo aspirante che serve appunto a tirare il latte, agendo in due fasi: aspirazione e rilascio. Lo scopo è quello di stimolare il capezzolo in modo da favorire la produzione del latte in modo naturale e senza dolore.

L’allattamento al seno è un momento importantissimo dal punto di vista fisiologico: il latte materno è un alimento completo, che trasmette al figlio tutte le sostanze nutritive necessarie per crescere forte e sano. Ma quella dell’allattamento è una fase preziosa anche sul piano psicologico che crea connessione e intimità uniche tra madre e figlio, che nessun’altra esperienza è in grado di replicare.

I ritmi frenetici della vita di oggi, però, non consentono di stare con il piccolo finché sarà autosufficiente, oppure, può succedere che il piccolo non abbia una suzione sufficiente, che la mamma stia assumendo farmaci o che sia soggetta a ingorgo mammario.

In tutti questi casi, il tiralatte è la soluzione migliore per estrarre il latte dal seno materno e poterlo dare al bambino in assenza della madre.

 

Come scegliere un tiralatte: tipologie e caratteristiche

Scegliere il miglior tiralatte è una questione molto personale, ma per individuare l’apparecchio più adatto ci sono alcune caratteristiche importanti da considerare. Prima di tutto, c’è da sapere che esistono due tipologie di tiralatte:

  • Tiralatte manuale: i primi modelli funzionavano esclusivamente in modo manuale, azionati dalla mano o dal piede. Usare un tiralatte manuale richiede tempo e fatica, e consente di estrarre meno latte in più tempo rispetto a un modello elettrico.
  • Tiralatte elettrico: se inizialmente avevano costi proibitivi per la maggior parte delle donne, ora sono fortunatamente più accessibili. Funzionano come i modelli manuali, ma essendo alimentati elettricamente hanno un numero di giri al minuto che consente l’estrazione di quantità di latte molto maggiori senza fatica.

Altri aspetti da considerare sono:

  • Efficienza: un neonato raggiunge circa 45-55 suzioni al minuto. Più il tiralatte si avvicina a questo numero, maggiore sarà la sua efficienza. I migliori prodotti superano almeno la soglia dei 25, mentre gli apparecchi al di sotto, sono considerati poco efficienti. Inoltre, esistono modelli in grado di tirare il latte dai due seni per ottimizzare tempi ed efficienza.
  • Rumorosità: un buon tiralatte deve essere anche discreto. È importante garantire alla mamma la tranquillità e la concentrazione necessarie per estrarre il latte senza intoppi.
  • Praticità: componenti smontabili e lavabili in lavastoviglie agevolano notevolmente le operazioni di pulizia. Il tiralatte è uno strumento che va usato quotidianamente, quindi è importante che sia facile da usare e da pulire per evitare di sprecare tempo inutilmente.
  • Accessori: la maggior parte dei modelli in commercio comprende contenitori di raccolta del latte che si trasformano in biberon all’occorrenza. In alternativa, possono offrire dei pratici coperchi per chiudere ermeticamente il contenitore e conservare il latte materno in frigorifero.

 

Durata e manutenzione

Per apparecchi come questo l’igiene è un aspetto fondamentale. Dopo ogni utilizzo bisogna avere cura di lavare e asciugare le diverse componenti e molte case produttrici consigliano anche di sterilizzarle, così da evitare la proliferazione di germi e batteri.

Per farlo si può procedere in diversi modi: sfruttando la lavastoviglie a 140°, immergendo i contenitori in acqua bollente o utilizzando uno sterilizzatore per biberon.

 

Top10: i migliori tiralatte qualità prezzo elettrici e manuali

Lansinoh, Chicco, Medela, Ardo Medical, Philips Avent, Nuk e Tommee Tippee sono le marche con l’offerta migliore e propongono apparecchi con prezzi diversi: dai semplici modelli manuali con un costo di circa 35€, fino ai più evoluti tiralatte elettrici a doppia estrazione con una spesa di oltre 150€.

Tra i più acquistati, segnaliamo in particolare il Philips Avent SCF33201 e il Madela Swing, il migliore tiralatte elettrico per relazione costo prestazioni.

Ora che avete un quadro generale siete quasi pronti per scegliere il miglior tiralatte. Per aiutarvi ad orientarvi tra le numerose alternative, abbiamo selezionato i 10 migliori presenti sul mercato per rapporto qualità prezzo, che trovate qui di seguito con le principali caratteristiche.


#1

Lansinoh 2 in 1 Affinity Pro

Lansinoh 2 in 1 Affinity Pro

Prezzo EUR 152,18

  • Tiralatte elettrico per uno quotidiano
  • Doppio sistema di pompaggio
  • Elevata efficienza
  • Pratico e confortevole


#2

Medela Swing

Medela Swing

Prezzo EUR 128,00

  • Tiralatte Medela Swing elettrico
  • Tecnologia 2-phase expression
  • Confortevole, silenzioso, efficiente
  • Facile da usare
  • Coppa per il seno PersonalFit da 24 mm (taglia M)


#3

Ardo Medical Calypso

Ardo Medical Calypso

Prezzo EUR 95,99

  • Tiralatte elettrico
  • Potenza e aspirazione regolabili
  • Silenzioso ed efficiente
  • Facile da usare e da pulire
  • Tappo per la conservazione in frigorifero


#4

Philips Avent SCF332/01

Philips Avent SCF332/01

Prezzo EUR 135,00

  • Tiralatte elettrico singolo
  • Biberon a conformazione naturale
  • 3 velocità di tiraggio
  • Indolore
  • Facile da pulire


#5

Medela Mini Electric

Medela Mini Electric

Prezzo EUR 84,90

  • Mini tiralatte elettrico
  • Design compatto e portatile
  • Azionabile con una sola mano
  • Funzionamento a batterie
  • Montaggio facile


#6

Nuk 10252096 Luna

Nuk 10252096 Luna

Prezzo EUR 51,21

  • Tiralatte elettrico con cuscinetti massaggianti in silicone
  • Funzionamento a 2 fasi
  • Aspirazione regolabile
  • Alimentazione a corrente o a batterie
  • Include NUK First Choice+ tettarella anticolica in silicone
  • Facile da usare con una sola mano


#7

Haoqin Tiralatte

Haoqin Tiralatte

  • Tiralatte elettrico singolo
  • Design morbido e compatto
  • Ideale anche per uso in mobilità
  • Capacità 150ml
  • Facile da usare e da pulire


#8

Philips Avent SCF330/20

Philips Avent SCF330/20 Tiralatte Manuale

Prezzo EUR 39,90

  • Tiralatte manuale
  • Morbidi cuscinetti massaggianti
  • Design leggero e compatto
  • Coppa di misura standard
  • Tettarella Natural “Prime poppate” morbida
  • Biberon Natural 125 ml
  • Coperchio per il trasporto
  • Dischetto sigillante per la conservazione del latte


#9

Tommee Tippee Closer To Nature

Tommee Tippee Closer To Nature

Prezzo EUR 26,01

  • Tiralatte manuale
  • Coppa flessibile morbida al tatto
  • Solo 3 pezzi per montaggio facile
  • Senza bisfenolo-A (BPA)
  • Biberon Closer to Nature Easi-Vent da 150 ml
  • Contenitore per la conservazione del latte
  • 6 coppette assorbilatte monouso
  • Sterilizzatore per forno a microonde


#10

Chicco Natural Feeling

Chicco Natural Feeling

Prezzo EUR 29,99

  • Tiralatte manuale
  • Capacità: 150ml
  • Estrazione del latte facile con Chicco System
  • Maniglia ergonomica per il comfort
  • Massima delicatezza
  • Compatibile con biberon Chicco



Ti è stata utile questa selezione? Votala per aiutarci a migliorarla

[Totale voti: 4 Media: 5]


 

Potrebbero interessarti anche: