Volete acquistare un tritacarne per uso domestico ma non sapete quale scegliere? Non sapete come orientarvi per individuare il miglior tritacarne sul mercato? Nella guida che segue troverete tutto il necessario per evitare di fare un acquisto sbagliato e una selezione dei 10 migliori modelli attualmente in commercio.

 

Elettrico o manuale? Più o meno potente? Semplice o accessoriato? Quali sono le caratteristiche di un buon tritacarne? Nella scelta del modello da comprare ci sono diversi fattori da tenere in considerazione. Se avete le idee confuse, ecco una guida completa per aiutarvi a fare chiarezza. Vediamo funzionamento, tipologie e caratteristiche dei tritacarne domestici e scopriamo quali sono i 10 migliori modelli tra cui selezionare quello più adatto a voi.

 

Come funziona il tritacarne e quali sono i principali vantaggi

Il tritacarne serve per ridurre pezzi di carne più o meno grandi in pezzi di dimensioni più piccole. Il risultato finale è la cosiddetta carne macinata, che può essere utilizzata così com’è o impiegata in altri composti, come hamburger, ragù o polpette. Se siete amanti della cucina casalinga e non andate d’accordo con i cibi confezionati o precotti, il tritacarne è un buon alleato.

Alcuni modelli sono dotati di accessori che permettono ampliare il ventaglio di possibilità e sminuzzare anche altri alimenti, come formaggio, verdura, frutta secca e componenti per ripieni vari. Il funzionamento di base, però, è sempre lo stesso: gli alimenti entrano da un foro superiore, passano nel corpo centrale dove un’elica metallica provvede allo sminuzzamento (la velocità varia a seconda della potenza), ed escono sotto forma di macinato da una piastra forata nella parte inferiore. La piastra può essere intercambiabile e avere fori di diametro differente e, all’occorrenza, il tritacarne può facilmente trasformarsi in grattugia, passa pomodoro o affetta verdura.

 

Come scegliere un tritacarne da cucina: tipologie e caratteristiche

Le tipologie di tritacarne in commercio sono fondamentalmente due:

  • Manuale: il classico tritacarne che tutti abbiamo visto a casa della nonna o della mamma. Se ne trovano di materiali e prezzi diversi, da quello in plastica a 20 € a modelli che superano i 100 €. Alcuni sono da appoggio e altri richiedono di essere agganciati su un tavolo o su un piano di lavoro;
  • Elettrico: l’evoluzione moderna dei tritacarne tradizionali “a manovella”. La maggior parte dei modelli sul mercato oggi funziona a corrente elettrica. Se ne trovano di potenza, dimensioni e materiali differenti, in modo da soddisfare qualsiasi esigenza.

Come deve essere un buon tritacarne? Quali sono i fattori da tenere in considerazione al momento dell’acquisto?

  • Potenza: la potenza va calibrata in base alla frequenza di utilizzo e al tipo di alimenti da tritare. In commercio si trovano modelli con motore di diversa potenza, da 400 a 1000 Watt, e la scelta dipende dalle singole esigenze;
  • Dimensioni: prima di acquistare il tritacarne valutate bene quanto spazio avete a disposizione in cucina. Considerando che si tratta di un elettrodomestico che solitamente viene tirato fuori all’occorrenza, necessita di spazio non solo sul piano di lavoro, ma anche nella credenza della cucina;
  • Capacità: in caso di famiglie numerose e/o di un uso frequente, meglio optare per un modello più capiente. Se invece pensate di utilizzarlo solo occasionalmente, anche un tritacarne più piccolo e meno ingombrante andrà bene. Per la conservazione, soprattutto per i modelli più grandi, può tornare molto utile una macchina sottovuoto, per ridurre volumi delle dosi e preservare più a lungo sapore e proprietà della carne stessa;
  • Materiali: per un uso sporadico un tritacarne in plastica è più che sufficiente, mentre per un utilizzo intenso meglio optare per un modello in acciaio inox, più robusto e resistente (ma anche più costoso);
  • Accessori: alcuni modelli puntano tutto sulla versatilità e offrono innumerevoli optional. Se non volete limitarvi a sminuzzare la carne scegliete un modello dotato di più dischi forati con fori di diametri diversi.

 

Quando e perché acquistare un tritacarne

Ricapitolando:

  • se siete amanti del “fatto in casa” e avete un occhio di riguardo per tutto ciò che è sano e naturale;
  • se non amate i prodotti già pronti e confezionati;
  • se siete nostalgici della cucina della nonna e aspirate a raggiungere quei livelli;
  • se comprare gli hamburger al supermercato non è cosa per voi e volete cimentarvi nella creazione di nuove ricette di carne e non solo;

allora dovreste seriamente valutare l’acquisto di un tritacarne domestico. Averne uno a disposizione in cucina è senza dubbio una grande comodità e permette di sperimentare ricette sempre nuove.

 

Durata e manutenzione

La pulizia del tritacarne è un aspetto da non sottovalutare. Per evitare la formazione di muffe o batteri è molto importante lavarlo dopo ogni utilizzo, facendo attenzione ai residui di cibo e ai ristagni d’acqua. Alcuni modelli hanno componenti lavabili in lavastoviglie, altri invece vanno lavati a mano con un comune detersivo per piatti. Non è un’operazione troppo laboriosa ed è fondamentale sia dal punto di vista igienico sia per la durata dell’elettrodomestico nel tempo.

 

Top10: i 10 migliori tritacarne per un macinato perfetto

Reber, Bosh e Kenwood sono alcune tra le marche più acquistate in commercio, tra i produttori dei migliori modelli. Secondo quanto detto sopra e tenendo conto di tutte le caratteristiche più importanti, di seguito segnaliamo i 10 migliori tritacarne che Toptencasa.it consiglia per l’acquisto, selezionati per rapporto qualità prezzo e qualità della macinatura.


#1

 Reber N.12 9501N Tritacarne Elettrico

Reber N. 12 9501N Tritacarne Elettrico

Prezzo EUR 204,80

  • Tritacarne elettrico in ghisa stagnata
  • Potenza: 500 Watt
  • Piatto superiore in acciaio inox
  • Numerosi accessori in dotazione
  • Adatto anche per insaccare


#2

 Bosch MFW68660 Elettrico

Bosch MFW68660 Tritacarne Elettrico

Prezzo EUR 176,99

  • Potenza: 800 Watt
  • Numerosi accessori inclusi
  • Oltre 20 funzioni per macinare carne e pesce
  • Dischi per affettare verdura o formaggio
  • Ideale per salsicce, polpette e insaccati


#3

Kenwood MG510 elettrico

 

Kenwood MG510 Tritacarne Elettrico

Prezzo EUR 129,91

  • Tritacarne in metallo satinato
  • Ciotola in acciaio inox
  • Potenza: 450-1600 Watt
  • 3 dischi e 2 insaccatori in dotazione
  • Trita 2 Kg di ingredienti al minuto


#4

Proficook PC-FW 1003 Elettrico

 

Proficook PC-FW 1003 Tritacarne Elettrico

Prezzo Non disponibile

  • Corpo in acciaio inox
  • Accessori in alluminio pressofuso
  • Accessori per salsicce, insaccati e biscotti
  • Potenza: 1500 Watt
  • Facile manutenzione


#5
Tritacarne Manuale Tre Spade N. 8

Tritacarne Manuale Tre Spade N.8

Prezzo EUR 79,14

  • Tritacarne manuale in acciaio inox
  • Fissaggio da banco a morsetto
  • Pulizia facile e veloce
  • Leggero e poco ingombrante
  • Piastra con fori da 6mm


#6

Duronic MG1600 Elettrico

 

Duronic MG1600 Tritacarne Elettrico

Prezzo Non disponibile

  • Corpo in acciaio inox
  • Potenza: 1600 Watt
  • Numerosi accessori in dotazione
  • Ideale per macinato, salsicce e polpette
  • Funzione inversa per liberare il condotto da intoppi


#7

Clatronic FW 3151 Elettrico

 

Clatronic FW 3151 Tritacarne Elettrico

Prezzo EUR 51,50

  • Potenza: 550 Watt
  • Corpo in metallo e acciaio inox
  • Lame in acciaio inox
  • Accessori per salsicce, kebbe e biscotti
  • Invertitore di funzione


#8

Gourmetmaxx TV Unser Original

 

Gourmetmaxx TV Unser Original

Prezzo EUR 69,49

  • Tritacarne elettrico multifunzione
  • Potenza: 1200 Watt
  • Ideale per carne, kebbe, verdure, ecc
  • Corpo in plastica
  • Potente e versatile


#9

Clatronic FW 3506 Elettrico

Clatronic FW 3506 Tritacarne Elettrico

Prezzo EUR 58,04

  • Potenza: 1200 Watt
  • Corpo in acciaio inox
  • 3 dischi forati in acciaio inox
  • Accessori per salsicce, kebbe, dolci
  • Ventose per appoggio sicuro


#10

Kitchen Craft Tritacarne Manuale

 

Kitchen Craft Tritacarne Manuale

Prezzo EUR 22,36

  • Corpo in plastica resistente
  • Ventosa per appoggio sicuro
  • Leggero e poco ingombrante
  • Facile da usare e da pulire
  • Include accessorio in plastica per spingere la carne sul fondo

Potrebbero interessarti anche: