Per monitorare con precisione il proprio stato di salute, il peso e l’indice di massa corporea, ecco quali sono le migliori bilance impedenziometriche e come scegliere correttamente quale acquistare.

 

La bilancia impedenziometrica o bilancia diagnostica, sfrutta la tecnologia dell’impedenziometria, che, attraverso avanzati algoritmi, è in grado di misurare parametri corporei come: massa grassa (FM) o grasso corporeo, massa magra (FFM) e massa muscolare, percentuale di acqua totale (TBW), percentuale di acqua extracellulare (ECW) e intracellulare (ICW), percentuale di massa ossea e indice di massa corporea (BMI), cioè il rapporto tra peso e altezza, oltre che calorie consigliate (BMR) e battito cardiaco.

La tecnologia impedenziometrica è una metodica non invasiva impiegata per determinare la composizione corporea.

In breve, il nostro organismo, se attraversato da corrente elettrica (a bassa potenza e frequenza elevata) reagisce in modo diverso in base a come è composto.

I tessuti magri ad esempio sono ricchi di acqua e conducono bene la corrente, mentre i tessuti grassi dove la massa adiposa è più consistente oppongono una sorta di resistenza.

A seconda del modello, le bilance diagnostiche economiche si limitano a misurare la sola massa grassa, mentre quelle di ultima generazione offrono un numero di misurazioni sul nostro corpo davvero elevato, tenendo traccia dei progressi e dandoci molto indicazioni specifiche nel tempo.

La bilancia impedenziometrica è anche uno strumento spesso consigliato dai nutrizionisti, in quanto consente di monitorare i parametri ed è utile per valutare i progressi.

Per questi motivi sono in molti ad acquistare queste bilance smart, che stanno sostituendo sempre di più i sistemi tradizionali per pesarsi.

 

Le migliori bilance impedenziometriche da acquistare

Abbiamo selezionato dieci tra i modelli di migliori bilance impedenziometriche in vendita nella fascia tra 29 euro e oltre 199 euro.

A nostro avviso la più performante per funzioni, sistema di memorizzazione e display è la Tanita BC-545N con maniglia estensibile che in soli 15 secondi fornisce 10 diverse misure di salute, di cui il calcolo dell’età metabolica.

Per rapporto qualità prezzo invece, la migliore è la bilancia impedenziometrica iTeknic Smart con 4 sensori ad alta precisione. Questo dispositivo dotato di Bluetooth 4.0, memorizza fino a 20 pesate offline e, oltre al peso, offre informazioni su massa magra, massa muscolare e ossea, età metabolica, liquidi e proteine.

In uso in gravidanza o per chi necessita di dover disattivare l’impedenziometro temporaneamente, la scelta migliore è la Nokia Body+, una delle poche che offre questa funzione, in grado di misurare peso, IMC, percentuale di acqua, massa muscolare, grassa e ossea, avanzata tecnologicamente e molto precisa.

Per chi non vuole spendere molto, la migliore bilancia impedenziometrica economica è la Beurer BF 195 con display LCD retroilluminato, design elegante,10 memorie personali ed elettrodi in acciaio inox spazzolato.

Di seguito la selezione delle bilance impedenziometriche consigliate per l’acquisto con caratteristiche e prezzi.


#1

Tanita BC-545N

Tanita BC-545N

Prezzo 199,95 €

La migliore bilancia impedenziometrica professionale
  • Bilancia diagnostica impedenziometrica di qualità professionale
  • Misurazione grasso e muscolo separatamente per ogni braccio, gamba e tronco
  • Display a colori
  • 4 elettrodi
  • Tecnologia impedenza biometrica (BIA)
  • Calcolo età metabolica (BMR)
  • 4 memorie per parametri morfometrici
  • Precisione del peso a 100 gr
  • 8 sensori
  • 10 funzioni
  • 4 batterie AAA incluse


#2

Fitbit Aria 2

Fitbit Aria 2

Prezzo 129,00 €

  • Bilancia intelligente a tecnologia impedenziometrica
  • Display LCD retroilluminato
  • Misurazione Peso e IMC
  • Rilevamento composizione corporea
  • Intervallo da 9 a 158 Kg
  • Riconoscimento automatico fino a 8 diversi utenti
  • Connessione con smartphone Bluetooth e Wi-Fi
  • L’applicazione permette di monitorare i progressi su grafici di semplice lettura
  • Piattaforma in vetro temperato
  • Design moderno ed elegante
  • Alimentazione 3 batterie AA (incluse)


#3

Garmin Index Smart

Garmin Index Smart

Prezzo 94,00 €

La migliore bilancia impedenziometrica multiutente
  • Bilancia impedenziometrica Bluetooth e Wi-Fi
  • Misura peso, indice di massa corporea, percentuale di acqua, percentuale di grasso, massa muscolare e massa ossea
  • Schermo a colori da 5 pollici
  • Indice di massa corporea (IMC)
  • Riconosce fino a 16 utenti diversi
  • Spegnimento automatico
  • Bluetooth o Wi-Fi (con router WPS) e App Garmin Connect Mobile
  • Alimentazione a batterie
  • Autonomia fino a 9 mesi


#4

OMRON Healthcare BF-511

Omron Healthcare BF-511

Prezzo 85,21 €

La più economica con manubrio
  • Bilancia diagnostica impedenziometrica
  • Analisi avanzata della composizione corporea
  • Misura massa grassa, massa muscolare, BMI, grasso viscerale, peso e metabolismo a riposo
  • Riconosce e memorizza fino a 4 persone diverse + modalità “ospite”
  • Indice Massa Corporea (IMC) e metabolismo basale
  • Impedenza bioelettrica (BIA) con 8 sensori su mani e piedi
  • Peso massimo supportato 150 kg


#5

OMRON VIVA

Omron Viva

Prezzo 135,24 €

  • Bilancia Diagnostica Smart
  • Riconosce e registra fino a 4 utenti + opzione ospite
  • Impedenza bioelettrica (BIA) con 8 sensori posizionati su mani e piedi
  • Lettura rapida in 4 secondi
  • Spegnimento e accensione automatici
  • Ampio display LCD
  • Bluetooth per sincronizzare dati su smartphone tramite app
  • Memoria fino a 30 giorni di misurazioni per utente
  • Media giornaliera, trend settimanale, mensile e annuale
  • Condivisione dati con medico o trainer
  • Integrazione con Apple Health, Samsung Health e Google Fit
  • Dispositivo medico clinicamente validato
  • Peso massimo fino a 150 kg


#6

Nokia Body+

Nokia Body+

Prezzo 59,00 €

  • Bilancia impedenziometrica Wi-Fi
  • Possibilità di disattivare l’impedenziometro se necessario
  • Indicazione composizione corporea completa
  • Fino a 8 utilizzatori con riconoscimento automatico
  • Controllo peso, IMC, % di acqua, massa muscolare, grassa e ossea
  • Health Mate app per Smartphone Android e iOS 10+
  • Monitoraggio alimentare con MyFitnessPal
  • Integrazione con oltre 100 app su salute e forma fisica (es. Lose It, Weight Watchers, Runtastic)
  • Sincronizzazione automatica WI-FI & Bluetooth
  • Previsioni del tempo e report d’attività
  • Alimentazione a batteria e autonomia fino a 18 mesi


#7

Medisana BS 430

Medisana BS 430

Prezzo 67,00 €

  • Bilancia impedenziometrica digitale
  • Misurazione di Peso, IMC, massa muscolare, BMI, massa ossea, acqua corporea
  • 4 elettrodi per misurazione impedenza bioelettrica (BIA)
  • Attivazione “Step-On”, si attiva salendo
  • Unità di misura peso commutabile tra KG, LB e ST
  • Bluetooth (VitaDock+ App) sincronizzazione con smartphone e tablet iOS e Android
  • VitaDock Online portale dedicato
  • 30 posizioni di memoria per 8 utenti con riconoscimento automatico
  • Display LCD retroilluminato
  • Analisi fabbisogno calorico
  • Capacità massimo carico 180 kg


#8

iTeknic Smart

iTeknic Smart

Prezzo 23,25 €

La migliore bilancia impedenziometrica qualità prezzo
  • Bilancia Impedenziometrica Bluetooth 4.0
  • Misura peso, massa magra, muscolare e Ossea, BMI, liquidi, proteine, età metabolica e metabolismo basale (BMR)
  • Spegnimento automatico
  • 4 sensori ad alta precisione e 4 elettrodi ad alta sensibilità
  • Tecnologia impedenza biometrica (BIA)
  • Range misurazione da 0.2kg a 180 kg
  • Unità di misura peso in lb, kg selezionabile tramite App
  • Compatibile con sistemi operativi iOS 7.0, Android 4.3 e superiori
  • Sincronizzazione tramite app
  • Memorizza fino a 20 pesate offline
  • Integrazione con diverse app per salute e sport
  • Numero di utenti illimitato


#9

Medisana BS 445

Medisana BS 445

Prezzo 38,29 €

  • Bilancia diagnostica per analisi corporea completa
  • Misurazione di Peso, IMC, BMI, massa muscolare, grassa e ossea, liquidi corporei
  • 4 elettrodi per misurazione impedenza bioelettrica (BIA)
  • Attivazione “Step-On”, si attiva salendo
  • Unità di misura peso commutabile tra KG, LB e ST
  • Bluetooth (VitaDock+ App) sincronizzazione con smartphone e tablet iOS e Android
  • VitaDock Online portale dedicato per memorizzazione dati
  • 30 posizioni di memoria per 8 utenti e riconoscimento automatico
  • Grande display LCD retroilluminato
  • Analisi fabbisogno calorico
  • Capacità massimo carico 180 kg


#10

Beurer BF 195

Beurer BF 195

Prezzo 18,98 €

La migliore bilancia impedenziometrica economica
  • Bilancia diagnostica con display LCD retroilluminato
  • Calcolo peso, massa grassa, muscolare e ossea, percentuale acqua, indicatore calorico AMR/BMR e IMC
  • Elettrodi in acciaio inossidabile spazzolato
  • Superficie appoggio vetro di sicurezza
  • Commutazione unità di misura in kg / lb / st
  • 10 memorie personali
  • 5 livelli di attività
  • Accensione e spegnimento automatici
  • Portata massima 180 kg
  • Graduazione misurazione ad incrementi di 100 g
  • Indicatore sovraccarico



Come scegliere una bilancia impedenziometrica

Per poter scegliere la bilancia impedenziometrica in linea con i nostri bisogni è fondamentale capire quali parametri valutare e come confrontare i vari modelli. Esaminiamo le specifiche e le funzioni più importanti per essere sicuri di procedere con un buon acquisto.

 

Funzioni

Uno dei fattori fondamentali nella scelta della bilancia pesapersone è il tipo di informazioni che fornisce.

Oltre a calcolare la massa muscolare, quella grassa e la percentuale di acqua nel corpo, le migliori bilance impedenziometriche includono un sistema di misurazione che tiene conto della fascia di età (es. bambino, adulto), del sesso, dell’altezza e persino dell’intensità delle attività sportive che si praticano.

Facendo degli esempi, gli sportivi hanno un battito cardiaco più basso rispetto a chi conduce una vita sedentaria, quindi questo dato è importante per fare il quadro della situazione.

In più, l’attività fisica regolare porta ad un aumento di massa muscolare, con conseguente aumento di peso rispetto a chi non fa sport.

Allo stesso modo le donne hanno più massa grassa rispetto agli uomini, se compariamo due persone della stessa altezza e della stessa età. Tutto questo viene tenuto in considerazione automaticamente.

Una funzione presente in tutti i dispositivi, dal base al professionale, è poi la taratura automatica, optional incluso anche nelle bilance di tipo digitale.

Fra gli extra più apprezzati dalle persone di ogni età vi è anche la presenza di un sistema di memorizzazione storica del peso, che consente di settare il proprio profilo e controllare l’allenamento, l’attività metabolica e i progressi.

Se più persone in famiglia vogliono utilizzare la bilancia impedenziometrica è consigliabile la presenza di un settaggio di più profili.

Solo i modelli migliori di bilancia impedenziometrica professionale integrano una misura della densità ossea e della percentuale precisa di acqua, arrivando anche a misurare la frequenza cardiaca.

Altri, come ad esempio la bilancia impedenziometrica Polar, includono invece un sistema specifico per la gestione del peso e dell’alimentazione.

 

Numero di elettrodi

È proprio il numero di elettrodi (minimo 4) responsabile dell’accuratezza e della precisione nella misurazione di massa magra e grassa.

Si sale scalzi sulla pedana, si rimane in piedi, l’elettricità (intorno a 800 mA quindi impercettibile) viene trasmessa soprattutto alla parte inferiore del corpo attraverso degli elettrodi situati sulla base.

Come dicevamo, solo alcuni modelli, come ad esempio la bilancia impedenziometrica Omron, presentano anche una maniglia da afferrare con le mani dotata di speciali sensori.

Questo accessorio extra aumenta la precisione del dispositivo e può rilevare anche il battito cardiaco. Una volta effettuata la misurazione, sul display della bilancia si possono leggere tutte le informazioni relative alla nostra composizione corporea.

Solitamente appaiono in forma di acronimo, ecco perché almeno in una prima fase il libretto di istruzioni deve essere tenuto a portata di mano per interpretare i dati.

 

Precisione

Sebbene non allo stesso livello dei bioimpedenziometri usati dai medici professionisti, le bilance impedenziometriche per uso domestico offrono spunti molto interessanti per gestire il proprio stato fisico e raggiungere il peso forma.

L’accuratezza ovviamente non può essere al 100%, ma essendo strumenti digitali, i modelli più avanzati hanno un grado di precisione davvero elevato.

Questo è il parametro più difficile (se non impossibile) da valutare prima dell’acquisto, in quanto un vero e proprio test di precisione potrà essere fatto solo dopo aver acquistato la bilancia.

Tuttavia, per verificare la precisione del dispositivo è sufficiente ripetere la pesata a distanza di pochi minuti e leggere se il dato cambia o è costante.

Inoltre, per ridurre i margini di errore si consiglia di pesarsi possibilmente senza gli abiti e sempre alla stessa ora, magari al mattino qualche minuto dopo essersi alzati. Meglio non effettuare misurazioni dopo aver bevuto molta acqua, dopo i pasti oppure dopo una gran sudata.

Certo, la misurazione impedenziometrica a casa non sostituisce la visita di un medico specializzato, ma permette di monitorare i progressi giorno dopo giorno.

Importante. È bene ricordare che non sempre un prezzo elevato si traduce in una misurazione più accurata della massa muscolare. Spesso infatti la differenza di prezzo è data dalla presenza di altri optional che rendono più interessante e completa una bilancia impedenziometrica.

 

Connettività

La connettività è un altro elemento importante da tenere in considerazione nella scelta della bilancia impedenziometrica.

Questi strumenti nati con le più recenti tecnologie possono infatti collegarsi anche ai nostri dispositivi mobili. Chi è tecnologico quindi puoi scegliere qualcosa di più sofisticato con connettività Bluetooth o Wi-fi per poter leggere i risultati direttamente sul display del proprio smartphone e gestirli comodamente in mobilità.

Sono le stesse aziende produttrici a mettere a disposizione insieme al prodotto la App ufficiale, per consentire a chi lo desidera di controllare peso, progressi e stato di salute in tempo reale.

Inoltre, la maggior parte delle bilance smart sono compatibili con le più famose app di tracking fitness: un modo in più per incrociare i dati fitness con i risultati delle composizione fisica.

Nelle migliori bilance impedenziometriche bluetooth o wifi la connettività consente anche di condividere i risultati con il proprio esperto di fiducia che sia un medico o un personal trainer, attraverso dei report precisi e personalizzati.

 

Design e materiali

Anche l’estetica vuole la sua parte e, rispetto al passato, queste bilance hanno oggi un design accattivante e moderno.

Alcuni brand dotano la struttura di un grande display retroilluminato, per consentire una facile lettura anche in condizioni di scarsa luminosità.

Dal punto di vista dei materiali, le bilance impedenziometriche sono generalmente tutte strutturate in plastica resistente o in vetro. Se si dispone di poco spazio meglio un prodotto poco ingombrante e leggero per poterlo spostare da una stanza all’altra al bisogno.

I dispositivi in vetro sono sconsigliabili invece se in casa sono presenti bambini o animali per evitare che si urtino accidentalmente e si rompano.

Venendo alle bilance impedenziometriche con manubrio queste sono generalmente di plastica dura e metallo, un abbinamento che consente al dispositivo di durare di più.

 

Sicurezza e peso massimo

Un aspetto fondamentale sempre presente nelle migliori bilance impedenziometriche professionali è la presenza di una grande pedana antiscivolo.

Molto spesso infatti ci si pesa dopo la doccia oppure dopo l’attività fisica. Il materiale antisdrucciolo, oltre ad evitare cadute, risolve gli eventuali problemi di misurazione che potrebbero incorrere salendo con i piedi bagnati.

Sempre pensando alla sicurezza si consiglia che la base sia dotata di piedini antiscivolo, meglio ancora se dispone di set di ricambio adatti a differenti superfici di appoggio.

Prima di un acquisto è poi fondamentale leggere le indicazioni relative al massimo peso supportato.

Alcuni modelli arrivano a 100 kg limitando quindi il pubblico degli utilizzatori a chi rientra in quella fascia di peso, mentre i dispositivi più innovativi possono supportare pesi maggiori.

 

Display e pulsanti

La praticità è fondamentale per una bilancia impedenziometrica e sono tanti gli aspetti che possono migliorare l’esperienza di uso.

Primo fra tutti il display. Meglio scegliere un dispositivo con schermo abbastanza grande e di facile lettura. Questo per evitare di spostarsi continuamente sulla pedana con l’intento di leggere i risultati e quindi di rendere meno preciso il dato.

Anche i pulsanti devono essere intuitivi per una gestione semplificata delle numerose funzioni di base e avanzate. La pedana invece deve essere ampia. In questo modo il dispositivo sarà più stabile e di conseguenza preciso nella misurazione.

La presenza della funzione misurazione automatica rende poi la bilancia più comoda: basta salire e il peso viene immediatamente visualizzato.

Alcune bilance impedenziometriche di fascia economica invece richiedono prima di accendere il dispositivo e aspettare che sia pronto. Infine, la maggior parte delle pedane impedenziometriche sono a batteria. Questo le rende molto pratiche da utilizzare ovunque.

Modalità atleta

 

La modalità atleta è presente solo in alcune bilance smart ed è pensata prevalentemente per gli sportivi che praticano attività fisica anche agonistica per almeno 8 ore alla settimana.

Questa funzione speciale adatta la misurazione e informa la bilancia della presenza di una massa muscolare importante. Se la modalità atleta non fosse attiva la massa muscolare potrebbe essere confusa per massa grassa.

Come abbiamo visto, infatti il passaggio dell’elettricità varia in base al tessuto e quello muscolare di un certo rilievo alle volte crea degli ostacoli.

Chi invece desidera solo tenere uno storico del proprio peso o contare i passi della giornata non ha bisogno di questa funzione e può scegliere una versione più semplice.

 

Controindicazioni

Le bilance con tecnologia impedenziometrica non hanno particolari controindicazioni, tuttavia, l’uso è sconsigliato ai soggetti sottoposti ad interventi di pacemakers, portatori di protesi o di dispositivi artificiali e donne incinta.

Su alcuni modelli, è possibile disattivare temporaneamente la funzione impedenziometrica, per poi ritornare ad usare pienamente le funzioni del dispositivo dopo il parto ad esempio, o quando il medico abbia certificato la possibilità di poterle usare.


Ti è stata utile questa selezione? Votala per aiutarci a migliorarla

[Totale voti: 3 Media: 5]


Potrebbero interessarti anche: