Viaggi, vacanze, gite, pic-nic e pause pranzo: per riuscire a conservare bibite e alimenti alla giusta temperatura la borsa termica è un accessorio fondamentale. Utilissima per tutte le occasioni in cui capita di dover pranzare all’aperto o negli spostamenti, permette di mantenere le pietanze al fresco o al caldo a seconda delle necessità. Vediamo quali caratteristiche considerare nella scelta e quali sono le migliori borse termiche da acquistare.

 

La borsa termica è utile per affrontare lunghi viaggi e organizzare gite fuori, in campeggio o in auto per portare con sé cibo e bevande senza preoccuparsi che possano deperire, ma non solo, è infatti anche un valido supporto quando si fa la spesa di surgelati e alimenti particolarmente delicati. Inoltre, per chi pranza spesso in ufficio e non ha la fortuna di avere un frigo a disposizione, è un buon modo per fare una pausa pranzo sana e gustosa, senza privarsi di nulla.

 

Come funziona e quanto dura una buona borsa termica

I modelli tradizionali sono quelli in tela o plastica, all’interno dei quali vanno inserite le mattonelle ghiacciate per conservare il cibo al fresco. Nel corso del tempo sono stati fatti passi avanti notevoli e oggi esistono anche delle praticissime borse termiche elettriche, che si possono collegare comodamente all’accendisigari dell’auto o a una qualsiasi presa elettrica. Sono più costose inizialmente, ma offrono indubbiamente prestazioni migliori per efficienza e durata, arrivando tranquillamente a durare anche fino a 24 ore.

Nel caso delle borse frigo classiche, la durata va dalle 3 alle 8 ore, le mattonelle ghiacciate si riscaldano progressivamente e l’effetto refrigerante diminuisce abbastanza rapidamente. I modelli elettrici invece non hanno questo limite e mantengono una temperatura costante, ma sono vincolati al collegamento alla corrente.

La scelta di una o dell’altra, in questo caso dipende molto dalle esigenze personali.

 

Come scegliere una borsa termica: tipologie e caratteristiche

Come abbiamo detto, le borse termiche si dividono fondamentalmente in due tipologie: i classici modelli in tela o plastica e quelli elettrici più performanti.

I primi sono generalmente più economici e meno ingombranti, adatti per essere trasportati ovunque senza pesare troppo. I secondi, invece, sono perfetti per i lunghi viaggi in macchina, garantendo temperature costanti per molte ore. A prescindere dal tipo di borsa che si preferisce, ci sono diversi aspetti da considerare nella scelta:

  • Capacità di isolamento: per entrambe le tipologie bisogna valutare la capacità di isolamento, controllando che siano sigillate a dovere per preservare il cibo il più a lungo possibile.
  • Capacità e dimensioni: un altro fattore importante sono le dimensioni e la capacità della borsa che si misura in litri. Nella scelta valutate la quantità di cibo e bevande che intendete metterci dentro, senza dimenticare ingombro e peso. I modelli più grandi da 30 litri (vedi i modelli qui), sono indicati per famiglie numerose, viaggi lunghi o pic-nic, mentre per una pausa pranzo singola in ufficio sarà sufficiente una borsa frigo compatta e leggera da 10 litri. In questa categoria, le Campingaz da 10l (vedi i modelli qui) sono una delle migliori scelte.
  • Praticità: i modelli più completi sono dotati di scomparti, tasche e divisori per riporre ogni cosa al suo posto organizzando lo spazio al meglio.
  • Consumi: per i modelli elettrici valutate il consumo energetico e la potenza del motore. Potenza maggiore significa prestazioni migliori ma anche consumi più elevati. Cercate un buon compromesso.

 

Durata e manutenzione

Le borse termiche non richiedono accorgimenti particolari in fatto di manutenzione. Per una maggiore durata del tempo sarà sufficiente tenerla all’ombra quando possibile e pulirla dopo ogni uso con acqua e bicarbonato, facendo attenzione che non rimangano residui nella parte interna a contatto con il cibo. Dopo il lavaggio è opportuno asciugare bene la plastica o il tessuto per evitare eventuali ristagni e umidità che potrebbero danneggiare la borsa e generare cattivi odori, muffe o batteri.

 

Top10: le 10 migliori borse termiche per resistenza e capacità di mantenimento

Siete pronti per partire? Non vi resta che acquistare la migliore borsa termica per le vostre esigenze. Per facilitarvi il compito abbiamo selezionato per voi 10 modelli tra i più validi oggi in commercio.

Xcase, BeFit, Campingaz, Gio’Style, Polar Gear e PuTwo sono le marche con il miglior rapporto qualità prezzo, con prezzi che variano molto, da circa €200 per i modelli di fascia alta a poco più di 10.00 € per quelli base. Ora sta a voi scegliere quella che fa al caso vostro.

 


#1

xcase borsa termica elettrica

XCase borsa termica elettrica 35 litri

Prezzo EUR 95,89

  • Capacità: 35 litri
  • Modulo di raffreddamento integrato: non servono ghiaccioli
  • Alimentazione via accendisigari da 12 Volt
  • Raffreddamento duraturo e uniforme
  • Perfetta per i lunghi viaggi in auto
  • 2 manici imbottiti per trasporto comodo


#2

befit bag alta qualità

BeFit Bag Alta Qualità

Prezzo EUR 39,92

  • Lunch Box con 3 contenitori e 2 buste
  • Compartimenti organizzati con misure diverse
  • Materiali di costruzione resistenti
  • Perfetta per la palestra e l’ufficio
  • Portapillole per integratori incluso
  • Manici e tracolla per il trasporto


#3

campingaz fold n cold

Campingaz Fold’N Cool 30 litri

Prezzo EUR 31,99

  • Capacità: 30 litri
  • Bottiglie da 1,5 litri in posizione orizzontale
  • Interno in PEVA: semplice da pulire e adatto per alimenti
  • Isolamento: schiuma EPE a elevate prestazioni
  • Spallacci regolabili
  • Ampio scomparto frontale con zip


#4

polar gear family

Polar Gear Family 30 litri

Prezzo EUR 26,22

  • Borsa termica in poliestere
  • Manico di trasporto e tracolla regolabile
  • Rivestimento in PVC di qualità alimentare
  • Sistema richiudibile salvaspazio
  • Capacità: 30 litri


#5

campingaz backpack

Campingaz Backpack 14 litri

Prezzo EUR 25,70

  • Zaino termico da 14 litri
  • Spallacci e schienale imbottiti
  • Ampio scomparto frontale con zip
  • Interno in PEVA semplice da pulire
  • Isolamento: schiuma EPE a elevate prestazioni
  • Perfetto per gite ed escursioni


#6

campingaz 5 litri

Campingaz 5 litri

Prezzo EUR 13,30

  • Borsa termica ideale per pausa pranzo e pic-nic
  • 2 lunch box inclusi
  • Capacità: 5 litri
  • Pratica tracolla imbottita
  • Dimensioni compatte


#7

giostyle fiesta

Gio’Style Fiesta 30 litri

Prezzo EUR 24,80

  • Frigorifero portatile con 2 mattonelle ghiacciate
  • Capacità: 30 litri
  • Manico ergonomico con chiusura ermetica
  • Materiali solidi e robusti
  • Performance di raffreddamento fino a 14 ore


#8

campingaz fold and cool 10

Campingaz Fold’N Cool 10

Prezzo EUR 17,20

  • Borsa termica da 10 litri
  • Tracolla regolabile
  • Isolamento di alta qualità
  • Morbida e comoda da trasportare
  • Fodera in PEVA facile da pulire
  • Ideale per pausa pranzo e gite fuori porta


#9

putwo borsa con tracolla

PuTwo Borsa con tracolla

Prezzo Non disponibile

  • Manico e tracolla regolabile
  • Tasca e scomparti regolabili
  • Doppio strato isolante e fodera lavabile
  • Capacità: 8 litri
  • Chiusura zip per accesso facilitato
  • Mantiene caldo e freddo


#10

giostyle fiesta 6:25

Gio’Style Fiesta 6/25

Prezzo EUR 8,78

  • Set di 2 borse termiche
  • Capacità: 7 litri e 24 litri
  • Pratica tasca frontale
  • Manici e tracolla per il trasporto
  • Ideale per vacanze e ufficio



Potrebbero interessarti anche: