Per grattugiare alla perfezione formaggio e pane la grattugia elettrica è un valido aiuto in cucina. Sul mercato si trovano numerosissime marche diverse e scegliere non è sempre facile. Ecco una guida completa per aiutarvi nell’acquisto della migliore grattugia elettrica per le vostre esigenze, con caratteristiche, marche e prezzi dei 10 migliori modelli in commercio scelti per qualità prezzo e durata.

 

La dieta mediterranea fa largo uso di prodotti grattugiati: dal parmigiano sugli spaghetti al pomodoro al pecorino sulla carbonara, il dettaglio finale del formaggio grattugiato è un elemento a cui non si può rinunciare. La grattugia elettrica è una comoda alternativa a quella manuale, che permette di grattugiare diversi alimenti in modo più semplice e veloce.

Ormai è un elettrodomestico molto diffuso e in commercio se ne trovano molte varianti differenti. Quale scegliere? Vediamo caratteristiche, tipologie, marche e prezzi delle migliori grattugie elettriche attualmente in circolazione.

 

Come funziona la grattugia elettrica e quali sono i principali vantaggi

Il funzionamento della grattugia elettrica è abbastanza intuitivo. L’elettrodomestico è costituito da un corpo più o meno grande, all’interno del quale si trova il rullo che provvede a grattugiare gli alimenti. Questi vengono inseriti nell’apposito vano e pressati finché non si ottiene la quantità desiderata.

È vero che nei supermercati si trovano prodotti già grattugiati e confezionati mediamente economici, ma la freschezza del cibo ne risente. Il parmigiano confezionato non ha lo stesso sapore di quello grattugiato sul momento, e lo stesso vale per altri alimenti. Siamo noi a scegliere il cibo della qualità che preferiamo e, grazie alla grattugia elettrica, sappiamo esattamente cosa andremo a mangiare.

Inoltre, non bisogna dimenticare che la grattugia elettrica ha diverse applicazioni. Non serve solo per il formaggio, ma anche per pane, patate, carote, tartufo, frutta secca, cioccolato o addirittura per aiutarvi nella preparazione di piatti esotici come il guacamole. Insomma, è un utensile molto pratico e versatile che consente di risparmiare tempo, fatica e, sul lungo periodo, denaro.

 

Come scegliere una grattugia elettrica: tipologie e caratteristiche

Le grattugie elettriche si dividono in due categorie principali:

  • quella più conosciuta si presenta come un modello allungato ed ergonomico che si tiene direttamente in mano. Il formaggio si inserisce in piccole quantità e viene grattugiato esercitando una leggera pressione. Non è presente un contenitore per la raccolta, quindi gli alimenti si grattugiano all’occorrenza direttamente sul piatto. Possono funzionare a batterie o a corrente elettrica;
  • i modelli più professionali invece sono dotati di vani di raccolta estraibili che possono essere più o meno grandi. Generalmente funzionano a corrente elettrica, sono più potenti, ma anche più ingombranti e costosi.

C’è da chiedersi dunque che tipo di utilizzo si andrà a fare dell’elettrodomestico e quale budget si ha a disposizione. Oltre a ciò, ci sono anche altri fattori da considerare nell’acquisto:

  • Potenza: uno degli aspetti che incidono maggiormente sull’efficacia della grattugia è la potenza. I modelli professionali hanno un wattaggio maggiore ma sono anche più costosi. La scelta dipende molto dalle vostre necessità;
  • Rulli intercambiabili: i modelli migliori sono dotati di rulli con fori diversi per rispondere a ogni esigenza. Troverete il supporto adatto sia per scaglie più grosse sia per uno sminuzzamento più fine. Per ottenere risultati soddisfacenti è importante che siano correttamente affilati;
  • Materiali: anche la qualità dei materiali di costruzione è importante. Solitamente i rulli sono sempre in acciaio, mentre il corpo può essere in plastica (nei modelli più economici), alluminio o acciaio;
  • Componenti estraibili: per facilitare la manutenzione della grattugia elettrica è importante che rulli ed eventuali contenitori di raccolta siano estraibili. Generalmente i rulli sono anche lavabili in lavastoviglie, per una maggiore praticità e pulizia;
  • Ingombro: infine non bisogna trascurare lo spazio a disposizione sul piano della cucina. I modelli professionali sono più grandi e ingombranti, mentre quelli “a mano” sono più compatti e possono essere facilmente riposti nella credenza dopo l’uso.

 

Quando e perché acquistare una grattugia elettrica

Pratica alternativa alla tradizionale grattugia manuale, quella elettrica consente di grattugiare diversi tipi di alimenti (anche molto duri) con facilità e senza fatica. Per chi non sa rinunciare al formaggio grattugiato sulla pasta e chi ama sperimentare ricette nuove e ha spesso bisogno di ingredienti grattugiati è certamente una valida aiutante.

I prodotti confezionati una volta aperti rischiano di rimanere in frigo anche molto tempo e, se non vengono consumati, sono soggetti a degrado. Con la grattugia elettrica è possibile grattugiare di volta in volta la quantità di cibo necessaria evitando gli sprechi. Inoltre, non è utile solo per il formaggio stagionato, ma permette di grattugiare le più diverse tipologie di alimenti. Se siete cuochi amatoriali o aspiranti pasticceri apprezzerete certamente il supporto della grattugia elettrica. Risparmierete tempo ed energie e non potrete più farne a meno.

 

Durata e manutenzione

Cura e pulizia sono fattori fondamentali. La grattugia elettrica, come abbiamo visto, viene a contatto con alimenti anche molto diversi tra loro ed è evidente che è molto importante pulire a fondo i rulli dopo ogni utilizzo. Se sto per preparare un dolce, non voglio certo che le mie mandorle abbiano uno strano retrogusto di formaggio. Idem per il parmigiano sulla pasta: un insolito aroma di cioccolato potrebbe disturbare gli ospiti. Quasi tutti i modelli hanno componenti smontabili e molti offrono la possibilità di lavarli comodamente in lavastoviglie.

 

Top10: le 10 migliori grattugie elettriche qualità prezzo per grattugie sempre perfette

Visti quali sono i criteri di valutazione per l’acquisto di una grattugia elettrica, segnalino ora quelli che sono attualmente 10 tra i migliori modelli in commercio scelti per efficienza, costo e prestazioni.

A seconda delle necessità, si possono trovare prodotti di buona qualità a partire da 20 euro, fino ai 200 euro per le grattugie più robuste in grado di grattare maggiori quantità e cibi diversi. Di seguito, la selezione dei 10 migliori modelli che Toptencasa.it consiglia per l’acquisto per darvi la garanzia di un prodotto funzionale e testato, realmente in grado di soddisfare le vostre aspettative.


#1

 

 RGV Maxi Vip 8 G:S

RGV Maxi Vip 8 G/S

Prezzo EUR 177,00

  • Grattugia professionale
  • Potenza: 370 Watt
  • Rullo in acciaio inossidabile
  • Ideale per formaggio, pane, frutta secca e cioccolato
  • Rullo removibile e lavabile
  • Interruttore di sicurezza


#2

 

 Reber 9250N

Reber 9250N

Prezzo EUR 76,49

  • Grattugia elettrica in plastica
  • Potenza: 140 Watt
  • Adatta per formaggio, pane, frutta secca e cioccolato
  • Rullo dentato in acciaio
  • Accessori lavabili in lavastoviglie


#3

Imetec Dolcevita GR1

 

Imetec Dolcevita GR1

Prezzo EUR 67,99

  • Grattugia professionale robusta
  • Rullo dentato in acciaio inox
  • Sistema di sicurezza salva dita
  • Contenitore estraibile con coperchio salva freschezza
  • Potenza: 150 Watt


#4

Grattugia Ghiro

 

Grattugia Ghiro

Prezzo EUR 67,40

  • Grattugia elettrica per pane e formaggio
  • Potenza: 110 Watt
  • Rullo in acciaio inox
  • Completamente Made in Italy
  • Alte prestazioni e durata nel tempo


#5

 

Ariete 443 Gratì

Ariete 443 Gratì

Prezzo Non disponibile

  • Grattugia ricaricabile senza filo
  • Adatta per formaggi, pane, frutta secca e cioccolato
  • Smontabile e lavabile in lavastoviglie
  • Manovella per uso senza batteria
  • Leggera e maneggevole


#6

Russell Hobbs 22280-56

 

Russell Hobbs 22280-56

Prezzo EUR 44,90

  • Grattugia e affettaverdure
  • Potenza: 200 Watt
  • Accessori per grattugiare a grana grossa e fine
  • Sistema di raccolta diretto nel contenitore sotto al beccuccio
  • Design elegante e moderno


#7

Ariete Gratì 2.0

 

Ariete Gratì 2.0

Prezzo EUR 27,08

  • Grattugia elettrica senza filo
  • Adatta a formaggio, noci, cioccolato e pane secco
  • Design verticale salva spazio
  • Potenza: 120 Watt
  • Rullo in acciaio inox
  • Autonomia fino a 1 Kg
  • Smontabile e lavabile in lavastoviglie


#8

Trevi PR167

 

Trevi PR167

Prezzo EUR 22,00

  • Grattugia ricaricabile
  • 2 rulli intercambiabili
  • Adatta per formaggio, pane, frutta secca e cioccolato
  • Impugnatura ergonomica
  • Facile da smontare e da pulire


#9

 

Ariete 00C004420AR0

Ariete 00C004420AR0

Prezzo EUR 39,94

  • Grattugia elettrica ricaricabile
  • Senza filo e senza batterie
  • Autonomia fino a 1,5 Kg
  • 2 rulli intercambiabili
  • Adatta per formaggio, pane, frutta secca e cioccolato


#10

Zyliss E900010

 

Zyliss E900010

Prezzo EUR 15,99

  • Rullo in acciaio inox
  • Impugnatura ergonomica
  • Facile da smontare
  • Lavabile in lavastoviglie
  • Design compatto e robusto

Potrebbero interessarti anche: