Le griglie per barbecue, sono perfette per cucinare all’aperto in giardino o durante le scampagnate estive, e si adattano anche ai caminetti interni per essere sfruttate tutto l’anno. In commercio esistono diverse tipologie di griglie che si distinguono per misura, materiali e prezzi, vediamo come scegliere la migliore griglia per barbecue in base alle esigenze e quali sono i migliori prodotti da acquistare.

 

La cottura alla griglia con il barbecue, è la più semplice da praticare all’aperto, ed è utile per una cucina sana e senza grassi aggiunti, sia per le verdure che per la carne e il pesce.

La scelta della griglia è molto importante per ottenere una cottura ottimale dei cibi. Per una cottura perfetta, la griglia deve essere scaldata prima di posare gli alimenti e deve reggere le alte temperature senza bruciare i cibi.

La cottura alla griglia deve essere veloce perché gli alimenti mantengano le loro proprietà e l’umidità all’interno. Per questo è fondamentale acquistare griglie per barbecue professionali di alta qualità.

Inoltre la migliore griglia per barbecue è quella che si adatta alle misure del barbecue o del caminetto per cucinare alla brace o sulla fiamma viva, è maneggevole e resistente all’uso.

La scelta della miglior griglia per grigliate deve basarsi innanzitutto sugli alimenti che dobbiamo cucinare e alla frequenza con la quale la useremo, senza dimenticare le dimensioni e la forma della griglia stessa e i materiali con cui è realizzata.

 

Come scegliere una griglia per barbecue

In questa guida ci occuperemo di griglie per barbecue portatili, cioè quelle griglie che si adattano a diversi tipi di barbecue, elettrici, a gas, carbonella o caminetti. In molti casi infatti, il barbecue è già dotato di griglia integrata rettangolare, quadrata o rotonda, ma possiamo scegliere di sostituirla con una base per griglia più adatta alle nostre esigenze, oppure per barbecue in muratura e caminetti che non hanno griglia integrata.

 

Dimensioni e forma

La prima caratteristica da considerare riguarda certamente le dimensioni e la forma. Nel caso di griglie per barbecue in muratura abbiamo già una misura precisa a cui fare riferimento e possiamo orientarci nella giusta dimensione e scegliere una forma quadrata o rettangolare. Anche per i caminetti sarà utile valutare la dimensione massima della griglia per poterla usare e maneggiare con comodità.

Alcuni modelli di griglia hanno una larghezza regolabile in quanto la loro struttura consente di fare scorrere la griglia su un supporto e quindi adattarne le dimensioni a seconda dei casi. Questo tipo di griglia è utilissima da usare in più occasioni a casa e all’aperto.

In alcuni casi però le forme squadrate potrebbero non rispondere alle proprie esigenze e, a seconda del modello, si potrebbe avere necessità di una griglia circolare per barbecue. Anche in questi casi è bene tenere conto della dimensione massima della griglia per scegliere il modello migliore.

Quando si controllano le dimensioni della griglia per barbecue è bene fare attenzione alla differenza tra la dimensione effettiva della griglia e l’area di cottura.

 

Materiali

Le migliori griglie per barbecue sono realizzate in ghisa o in acciaio inox. Sono entrambi materiali di qualità con diverse caratteristiche.

La griglia in ghisa ha il vantaggio di reggere altissime temperature senza deformarsi e di trattenere più a lungo il calore, inoltre è robusta e durevole.

Anche l’acciaio è molto robusto e indistruttibile.È un ottimo conduttore di calore, ma diversamente dalla ghisa trattiene la temperatura per minor tempo.

Questo non è necessariamente uno svantaggio in quanto i cibi cuociono velocemente senza bruciarsi. Rispetto alla ghisa l’acciaio è sicuramente più facile da pulire.

Alla domanda “meglio una griglia in ghisa o in acciaio?” non esiste una risposta giusta; dipende innanzitutto da come si preferisce la cottura e dalla frequenza con cui si organizzano grigliate.

Tra gli altri materiali troviamo il ferro e l’acciaio cromato, sono meno resistenti e possono deformarsi o arrugginirsi col tempo se non vengono trattati bene.

Le griglie per barbecue realizzate con questi materiali hanno il vantaggio di essere più economiche e leggere, adatte a qualche grigliata di tanto in tanto.

 

Peso

Il peso della griglia per barbecue è strettamente legato ai materiali e alle dimensioni. Una griglia più leggera è certamente facile da trasportare e da maneggiare.

Tuttavia le griglie più robuste e pesanti hanno il vantaggio di essere indeformabili e consentire un carico maggiore di alimenti. In alcuni casi è possibile poggiare sulla griglia pentole e padelle senza compromettere la struttura della griglia stessa.

Pensiamo anche a situazioni di forte vento all’aperto, o nei casi in cui non è presente un vero e proprio barbecue, ma poggiamo la griglia su sostegni temporanei come legna o mattoni, in questi casi una griglia più pesante e robusta è da preferire.

 

Fori e canali di scolo

Tra le migliori griglie per barbecue troviamo alcuni modelli dotati di fori o canali di scolo. Questi servono a convogliare i sughi e i grassi prodotti durante la cottura verso l’esterno della griglia ed evitare che cadano sul fuoco o sulla carbonella.

Il risultato è un barbecue che produce molto meno fumo, soluzione ottimale per i giardini a contatto con altre abitazioni, ma anche all’aperto nei parchi e nei campeggi dove il fumo trasportato dal vento potrebbe facilmente disturbare i vicini.

Per poter favorire lo scorrere dell’olio o dei grassi di cottura nei fori e nei canali di scolo, si deve scegliere una griglia per barbecue con piedini dall’altezza non uniforme, in modo da creare un dislivello che permetta di convogliare olio e grasso verso l’esterno della griglia.

 

Manici

Le griglie per barbecue possono avere appositi manici per essere spostate e manovrate. In alcuni modelli i manici sono dello stesso materiale della griglia, ad esempio in acciaio. In questi casi è utile fare attenzione al surriscaldamento dei manici esattamente come per le pentole o padelle e andranno quindi usati con presine apposite.

Il vantaggio è che si possono lavare insieme alla griglia senza particolari accorgimenti. In altri modelli i manici sono realizzati in legno o in gomma, in tal caso è opportuno salvaguardarli dall’eccessivo calore e lavarli con attenzione in quanto sono la parte più delicata della griglia.

 

Inserti e parti rimovibili

Alcuni tipi di griglia sono componibili, dotate di più parti da staccare e montare a seconda delle proprie esigenze. Ad esempio sono disponibili griglie rotonde amovibili da sollevare rispetto alla griglia o da estrarre.

In un barbecue a gas o in un camino, lo spazio lasciato può essere sfruttato anche per la cottura in pentola o in padella (ad esempio per cuocere le castagne). Altre parti rimovibili servono semplicemente ad aumentare o ridurre la dimensione della griglia.

 

Le migliori griglie per barbecue in ghisa, ferro e acciaio da acquistare

Per la scelta della migliore griglia per barbecue abbiamo selezionato 10 modelli tra i migliori in commercio in una fascia di prezzo tra i 90 e i 25 euro. Di seguito la selezione completa delle migliori griglie per barbecue consigliate per l’acquisto con prezzi e caratteristiche.


#1

GFTIME 43,8x30 cm 7526 Griglie di Cottura in Ghisa

GFTIME 43,8×30 cm Griglie Cottura in Ghisa

Prezzo 53,99 €

  • Griglia barbecue in ghisa smaltata
  • Compatibile con Weber Spirit 300 Series, Spirit 700, Genesis Silver Gold B/C
  • Robuste e resistenti
  • Ottima diffusione del calore
  • Dimensioni: 43,8 x 30 cm cadauna
  • Dimensione totale 43,8 x 59,7 cm (griglie affiancate)
  • Facili da pulire
  • Set di 2 pezzi


#2

Deos grill acciaio inox 65-90x45cm

Deos grill acciaio inox 65-90x45cm 

Prezzo 80,99 €

  • Griglia per barbecue, camini interni e da giardino
  • Larghezza regolabile con scorrimenti laterali fissati a vite
  • Larghezza: 65-90cm, grill area: 65x45cm, materiale diametro: 12+5mm
  • Manici in legno
  • Prodotto in acciaio inox europeo elettrolucidato


#3

Fonderia Bongiovanni 80x50

Fonderia Bongiovanni 80×50

Prezzo 55,80 €

  • Griglia inox per barbecue con raccogli olio e grassi
  • Graticola con canaletti in acciaio inox per il recupero e lo scolo dei grassi di cottura
  • Ideale per cucinare sulla brace
  • Robusta, leggera e pratica
  • Struttura in acciaio verniciato nero
  • Dimensione griglia barbecue: 80×35 cm
  • Area zona cottura: 75×35 cm
  • Ingombro piedini esterno-esterno: 78×21,5 cm
  • Piedini anteriori alti 9 cm, piedini posteriori alti 10 cm


#4

BBQ-Toro Set di 2 41,5 cm x 27,5

BBQ-Toro Set di 2 Griglie 41,5 cm x 27,5

Prezzo --

  • Griglia per barbecue in ghisa smaltata
  • Set di 2 griglie
  • Dimensioni: 41,5 cm x 27,5 cm
  • Universale e adatta per barbecue a carbone, legna e gas
  • Resistente alla ruggine
  • Indeformabile
  • Ottima distribuzione del calore
  • Ideale per cucinare carne, pesce, formaggio, verdure e altro
  • Superficie liscia utilizzabile su entrambe le parti


#5

Sunday Grill 67X40 cm per barbecue in muratura

Sunday Grill Griglia Biologica Acciaio Inox 67X40

Prezzo 69,99 €

  • Griglia biologica in acciaio inox
  • Manici inox e materiale antiscotto
  • Canale di scolo laterale
  • Larghezza: 67 cm, Profondità: 40 cm
  • Peso 2,55 kg
  • Prodotto in Italia


#6

Deos Grill Griglia in Acciaio Inox

Deos Grill Griglia in Acciaio Inox

Prezzo 80,99 €

  • Griglia in acciaio inox con larghezza modificabile
  • Larghezza impostabile grazie agli scorrimenti laterali fissati mediante viti
  • Acciaio inox europeo AISI 304
  • Adatta per uso interno ed esterno
  • Larghezza impostabile: 65-90 cm
  • Area grill: 65×45 cm
  • Manici in legno


#7

Sauvic 02475 Griglia barbecue 73-82 x 40 cm

Sauvic 02475 Griglia barbecue 73-82 x 40 cm 

Prezzo 30,90 €

  • Griglia in acciaio zincato
  • Piano cottura: 73 x 40 cm
  • Disponibile su misura da 73 a 82 cm per adattarsi al barbecue
  • Manici in legno
  • Spessore aste 4-7 mm
  • Disponibile in acciaio zincato o acciaio inox e in 4 diverse misure
  • Peso 2.80 Kg


#8

Imex El Zorro 71616 68 x 41 cm

Imex El Zorro 71616 68 x 41 cm

Prezzo 30,37 €

  • Griglia in ferro facile da montare
  • Dimensioni 68 x 41 cm
  • Due manici in legno
  • Design pratico
  • Struttura stabile e durevole
  • Può essere utilizzata con legna e carbone vegetale
  • Raccoglie parte del grasso che cola attraverso le sbarre e lo convoglia in un piccolo serbatoio nella parte anteriore


#9

Sunday Grill 67X40 cm per barbecue in muratura

Sunday Grill 67X40 cm per barbecue in muratura

Prezzo 34,99 €

  • Griglia cromata Sunday
  • Elevata resistenza al calore
  • Adatta per tutti i tipi di cottura
  • Dimensioni 67 x 40 cm
  • Manici in plastica
  • Spessore delle barre 4 mm


#10

Landmann 0189 Griglia Barbecue cromata

Landmann 0189 Griglia Barbecue cromata

Prezzo 28,99 €

  • Griglia cromata
  • 2 maniglie per una facile presa
  • Dimensioni 67 x 40 cm
  • Dimensioni con le maniglie 67 x 55 cm
  • Spessore 6 mm
  • Peso 200 g

Ti è stata utile questa selezione? Votala per aiutarci a migliorarla

[Totale voti: 10 Media: 3.8]

Potrebbero interessarti anche: