Le levigatrici orbitali e rotorbitali sono indispensabili per lavori di professionali, carpenteria e bricolage, per levigare legno e altri materiali come ceramica, plastica e metallo. Vediamo la classifica dei migliori prodotti di quest’anno con prezzi e caratteristiche e la guida all’acquisto per capire come scegliere la miglior levigatrice a seconda delle proprie esigenze.

 

Le levigatrici orbitali e rotorbitali, sono due tipi di levigatrici versatili e facili da usare che hanno quasi sostituito le classiche levigatrici a nastro. Sono più pratiche e funzionano con un movimento rotatorio circolare che permette di coprire una maggiore superficie di levigatura, velocizzando quindi il lavoro.

Nelle levigatrici orbitali e rotorbitali la base o piastra può essere rotonda o quadrata. Alla piastra viene attaccato un foglio di carta abrasiva che avrà il compito di levigare sostituendo il lavoro manuale con la carta vetrata o altri strumenti.

La levigatrice orbitale per legno è la tipologia più ricercata in quanto permette di rifinire tutti i tipi di mobili, tavoli, scaffali, persiane e tanti altri lavori fai da te sia a livello amatoriale che professionale. La levigatrice viene usata per sgrossare e rifinire ampie superfici ma è un valido aiuto anche per rifinire i dettagli come gli spigoli, le curvature o piccole parti.

Con l’apposito foglio abrasivo la levigatrice è perfetta per lucidare anche vari tipi di metallo. A seconda del lavoro che dobbiamo svolgere possiamo scegliere una levigatrice orbitale economica, oppure una levigatrice orbitale professionale che ci permetterà di lavorare per molte ore e intraprendere progetti più ambiziosi.

 

Come scegliere una levigatrice: tipologie e caratteristiche

Per scegliere la migliore levigatrice orbitale o rotorbitale vediamo quali sono le caratteristiche che le contraddistinguono.

Potenza. La potenza della levigatrice è espressa in Watt, possiamo trovare sul mercato levigatrici orbitali professionali con potenza fino a 2000 watt che vengono usate in cantieri edili o in lavori di grandi dimensioni. Tuttavia per acquistare una levigatrice orbitale da usare a casa sono sufficienti 400 Watt per lavori di alta qualità, e fino a 200 watt per lavori occasionali a livello hobbistico.

Velocità e oscillazioni. Insieme alla potenza è utile considerare il numero di oscillazioni o orbite al minuto. A seconda del lavoro da fare infatti, può essere utile un alto numero di orbite al minuto, per eseguire il lavoro più velocemente specialmente su una superficie di levigatura più grande, oppure un numero di orbite inferiore per lavori di precisione.

La migliore levigatrice orbitale è quella che permette di regolare la velocità in base alle esigenze, inoltre, è importante che all’avvio la velocità sia ridotta per evitare di danneggiare inavvertitamente il materiale da trattare.

Alimentazione. Le levigatrici possono essere alimentate a corrente elettrica o a batteria. Una levigatrice a batteria è molto più maneggevole e permette un facile utilizzo senza l’ingombro del cavo. Può essere usata anche all’aperto in giardino o in un garage dove non è presente l’alimentazione elettrica. Tuttavia una levigatrice orbitale a cavo permette di lavorare ininterrottamente per tutto il tempo necessario.

Piastra. La piastra o platorello è la parte della levigatrice che agisce sul materiale da trattare. La piastra può essere di forma rotonda, quadrata, triangolare (o delta). Mentre una levigatrice in modalità orbitale può montare tutti i tipi di piastra, la levigatrice rotorbitale in genere funziona con piastra rotonda per via del movimento rotatorio, come spiegheremo più avanti.

A seconda dei lavori da fare possiamo valutare la dimensione delle piastre per cui ci serviranno più grandi per fare lavori su larga scala e più piccole per i lavori di precisione. Le levigatrici che prevedono platorelli intercambiabili sono più comode se dotate di un sistema ad incastro per cui la sostituzione risulta più semplice.

Fogli abrasivi. I fogli abrasivi si attaccano al platorello o piastra. Le levigatrici possono montare fogli di carta vetrata, di carta smerigliata o di silicio. Bisogna scegliere accuratamente il foglio abrasivo a seconda del lavoro da svolgere e del materiale da trattare. I fogli avranno una grana più grossa per lavori di sgrossatura, mentre avranno una grana più sottile per la levigatura e la lucidatura.

Il foglio abrasivo si attacca alla piastra tramite il velcro ma alcuni modelli di levigatrice hanno una molla o graffetta alla quale agganciare il foglio in modo che rimanga attaccato durante il lavoro. Possiamo trovare fogli pretagliati della stessa forma della piastra, oppure doverli ritagliare manualmente.

Aspirazione. La levigatrice orbitale prevede un sistema di aspirazione per eliminare le polveri prodotte dal materiale che si sta lavorando. L’aspirazione è fondamentale per fare un lavoro professionale e pulito in quanto i residui di materiale che andrebbero a inserirsi tra la piastra e la superficie potrebbero rovinare il materiale trattato. Inoltre le polveri sono dannose per l’operatore che sta eseguendo il lavoro.

Le levigatrici orbitali più pratiche hanno un sacchetto raccogli polvere situato nella parte posteriore, in questo modo polveri e residui saranno raccolti facilmente e poi buttati con comodo. In alcuni casi la levigatrice può essere collegata ad un tubo esterno per eliminare i materiali.

 

Levigatrice orbitale o rotorbitale: quali sono le differenze tra i due tipi di levigatrici

La differenza principale tra levigatrici orbitali e rotorbitali è nel movimento della piastra.

La levigatrice orbitale prevede la vibrazione della piastra secondo un orbita, mentre la levigatrice rotorbitale prevede la rotazione della piastra su se stessa e anche secondo l’orbita.

La levigatrice rotorbitale si rivela più adatta per lavorare su superfici di grandi dimensioni, incluse superfici ondulate. Tuttavia bisogna tenere presente che con questo metodo si asporta più materiale e per ottenere invece una levigatura o rifinitura è necessario il movimento orbitale che risulta più delicato.

Una levigatrice rotorbitale in genere prevede diverse modalità quindi è in grado di lavorare anche con modalità orbitale escludendo la rotazione.

 

Top10: le migliori levigatrici orbitali e rotorbitali da acquistare

La migliore levigatrice professionale è a nostro avviso la Bosch GEX 125-150, con potenza di 400W vibrazioni ridotte al minimo per un utilizzo anche prolungato e platorelli da 125 o 150 mm di diametro.

La levigatrice orbitale Dewalt è adatta ad ogni tipo di lavoro grazie alla selezione della velocità e il comodo motore a prova di polvere.

Tra le migliori levigatrici per rapporto qualità prezzo, segnaliamo la levigatrice orbitale Makita BO5041, per la sua stabilità e la velocità costante anche sotto sforzo.

Di seguito i 10 migliori prodotti selezionati, con prezzi e caratteristiche tecniche, compresi in una fascia di prezzo tra i 60 e i 250 euro.


#1

Bosch GEX 125-150 AVE Professional levigatrice rotorbitale

Bosch GEX 125-150 AVE Professional

Prezzo EUR 208,99

  • Levigatrice rotorbitale professionale
  • Vibrazioni ridotte idonea per impiego prolungato
  • Valore di oscillazione di 2,5 m/s2
  • Sistema equipaggiabile a scelta con platorelli di diametro 125 o 150 mm
  • Numero di giri a vuoto: 5.500 – 12.000 giri/min
  • Numero di oscillazioni: 11.000 – 24.000 oscillazioni/min
  • Eccentricità: 2,00 mm
  • Fissaggio abrasivo a strappo
  • Motore potente da 400 W
  • Peso 2,4 kg
  • Ø oscillazioni: 4 mm


#2

DeWalt D26453-QS levigatrice rotorbitale

DeWalt D26453-QS

Prezzo --

  • Levigatrice rotoorbitale con motore da 280W
  • Velocità variabile da 14.000-24.000 orbite al minuto
  • Ideale per levigatura su ogni tipo di materiale
  • Ridotte vibrazioni per un minor affaticamento
  • Controllo elettronico velocità
  • Design ergonomico con comoda impugnatura palmare
  • Velocità di rotazione 7000-12000 giri/min
  • Formato dell‘orbita 2.4 mm
  • Dimensione del foglio 125 mm


#3

Dewalt DWE6423 levigatrice orbitale professionale

Dewalt DWE6423

Prezzo EUR 130,87

  • Levigatrice rotoorbitale con potenza 280 Watt
  • Ideale per levigatura su ogni tipo di materiale
  • Orbite al minuto 8.000 – 12.000 Orb/min
  • Formato orbita 2.6mm
  • Dimensione del foglio 125mm
  • Velocità variabile da 8.000-12.000 orbite al minuto
  • Ridotto livello di vibrazioni per utilizzo prolungato senza affaticamento
  • Bocchettone per estrazione polveri con aggancio DEWALT AirLock
  • Velocità variabile per ogni tipo di applicazione (sgrossatura e rifinitura)
  • Controllo elettronico della velocità elimina pericolo di rigature all’avviamento e mantiene costante la velocità su ogni materiale
  • Design ergonomico con impugnatura palmare
  • Utilizza carta abrasiva con attacco a velcro


#4

levigatrice orbitale Makita BO5041

Makita BO5041

Prezzo EUR 133,89

  • Levigatrice rotorbitale Makita
  • Motore potente da 300 Watt
  • Velocità costante sotto sforzo
  • Impugnatura ergonomica con tasto di sicurezza
  • Velocità a vuoto 4000 – 12000 min¯¹
  • Diametro orbita 2.8 mm
  • Diametro disco abrasivo 125 mm
  • Dimensioni base 123 mm
  • Attacco velcro
  • Collegamento aspiratore
  • Lunghezza cavo 2.5 metri


#5

Bosch PSM 200 AES

Bosch PSM 200 AES

Prezzo EUR 101,97

  • Levigatrice orbitale universale
  • 2 piastre di levigatura intercambiabili per angoli, spigoli e superfici estese
  • Sistema Microfilter con attacco per aspiratore
  • Preselezione continua numero giri in base al tipo di materiale
  • Attacco in microvelcro per sostituzione veloce della carta abrasiva
  • Rivestimento Softgrip per una migliore presa
  • Potenza 200 Watt
  • Inclusi nella confezione: piastra di levigatura rettangolare, carta abrasiva K80, forma a delta, carta abrasiva universale K80, forma rettangolare e valigetta per trasporto


#6

levigatrice rotorbitale professionale Bosch PEX 300 AE

Bosch PEX 300 AE

Prezzo EUR 89,95

  • Levigatrice rotorbitale per legno, plastica, metallo, superfici verniciate e non
  • Potenza 270 Watt
  • Preselezione continua numero di giri
  • Numero oscillazioni: 4.000 – 24.000 oscillazioni/min
  • Applicazione semplice carta abrasiva con attacco microvelcro
  • Ø platorello 125 mm
  • Freno del platorello per una levigatura dolce
  • Sistema di aspirazione Microfilter Bosch integrato
  • Rivestimento Softgrip per una presa più solida e sicura
  • Vibrazioni ridotte per un utilizzo prolungato senza sforzo


#7

Makita BO3711

Makita BO3711

Prezzo EUR 77,77

  • Levigatrice orbitale Makita
  • Impugnatura ergonomica e rivestimento soft grip per una presa ottimale
  • Aspirazione polveri con sacchetto o collegamento aspiratore
  • Regolatore di velocità
  • Pinza ferma carta
  • Velocità costante sotto sforzo
  • Velocità a vuoto 8000 – 22000 c/min
  • Diametro orbita 2,0 mm
  • Dimensioni base 92 x 185 mm
  • Dimensioni carta abrasiva 93X228 mm
  • Lunghezza del cavo 2,0 metri
  • Potenza 190 Watt


#8

levigatrice rotorbitale Bosch PEX 220 A

Bosch PEX 220 A

Prezzo EUR 57,48

  • Levigatrice rotorbitale ideale per tutti i materiali
  • Leviga superfici piane e leggermente ondulate
  • Potenza di 220 Watt
  • Attacco per aspirazione della polvere
  • Sistema microfiltraggio Bosch
  • Avvio morbido con powermatic
  • Fissaggio a strappo, per sostituire la carta abrasiva in modo pratico e veloce
  • Impugnatura anti-vibrazione per utilizzo prolungato
  • 1 platorello abrasivo
  • Platorello di levigatura Ø 125 mm
  • Numero di oscillazioni 24.000 oscillazioni/min
  • Eccentricità 1,25 mm


#9

Bosch PSS 200 AC

Bosch PSS 200 AC

Prezzo EUR 53,40

  • Levigatrice orbitale con potenza 200 Watt
  • Ampio superficie di levigatura di 92×182 mm
  • Numero di oscillazioni 24.000 oscillazioni/min
  • Sistema Microfilter e attacco per aspirazione della polvere
  • Rivestimento Softgrip per una presa solida
  • Sistema di fissaggio foglio abrasivo con leva di bloccaggio
  • Maneggevole anche per i mancini
  • Ø oscillazioni 2 mm


#10

BLACK+DECKER KA320EKA-QS

BLACK+DECKER KA320EKA-QS

Prezzo EUR 54,50

  • Levigatrice rotorbitale con potenza 240 W
  • Ideale per levigare superfici medio-grandi
  • Sistema di attacco carta a graffetta e a velcro
  • Velocità variabile 7.000 – 15.000 giri/min
  • Formato piastra 91 x 189 mm,
  • Formato carta 92 x 230 mm
  • Diametro orbite 2.0 mm
  • Grado di eccentricità 1.0 mm
  • Aspirazione integrata della polvere



Ti è stata utile questa selezione? Votala per aiutarci a migliorarla

[Totale voti: 2 Media: 5]


Potrebbero interessarti anche: