La macchina per il pane impasta, lievita e cuoce il pane fatto in casa, pizze e focacce, i dolci, la pasta fresca e le marmellate. Vediamo quali sono le tipologie, come funziona e quali sono le migliori macchine del pane da acquistare.

 

Un alimento semplice e genuino come il pane è difficile da preparare a casa a causa della lavorazione dell’impasto che richiede tempo e molta forza. In aggiunta, i tempi di lievitazione ci impegnano per un paio d’ore quando prepariamo semplici panini e fino a quattro ore se vogliamo preparare un pan brioche.

La macchina per il pane automatica impasta, lievita e cuoce grazie a programmi preimpostati. Inoltre grazie al timer possiamo impostarla la notte prima per avere il pane fresco la mattina appena alzati.

In aggiunta la macchina per il pane è indispensabile per preparare tutti gli impasti più complessi, ad esempio il pane senza glutine che richiede farine particolari, il panettone e il pandoro, la pizza e la pasta fatta in casa.

Infine, le macchine per il pane all’avanguardia possono preparare anche marmellate, composte di frutta e yogurt. È quindi un elettrodomestico versatile e utilissimo in cucina grazie a tanti programmi e funzioni.

 

Come scegliere una macchina per il pane: tipologie e caratteristiche

Per scegliere quale macchina del pane acquistare, queste sono le caratteristiche principali da valutare prima di acquistare.

 

Programmi

La maggior parte delle macchine del pane ci permette di preparare un’infinita varietà di impasti grazie ai suoi programmi preimpostati. In base alla selezione delle farine e al tipo di prodotto da preparare, il programma include tempi di impasto, lievitazione e quindi cottura.

Possiamo partire dai più semplici impasti per il pane bianco, quello integrale, quello francese e anche il pan brioche, fino ad arrivare ad impasti più difficoltosi come quelli di farine senza glutine (kamut, farro, segale), che richiedono tempi e lavorazioni differenti.

Nel caso si abbia poco tempo a disposizione potremmo utilizzare il programma rapido, che accorcia i tempi di preparazione.

Per esigenze più particolari esistono anche programmi dedicati solo alla cottura, alla pasta fresca, programmi con lievitazione più lunga se si vuole utilizzare la pasta madre.

 

Funzioni

La maggior parte delle macchine del pane presenta diverse funzioni. Ad esempio, alcune macchine del pane prevedono la creazione di pane di diversi formati, avendo in dotazione degli appositi stampi intercambiabili: panini, baguettes, pane in cassetta, focacce.

La funzione di avvio ritardato permette di decidere quando far partire la cottura del pane in modo da averlo pronto all’ora desiderata.

Alcuni modelli di macchine hanno tra le varie opzioni quella di scegliere il livello di doratura del pane, oppure quella di mantenere in caldo il pane se dopo il completamento della cottura non si intende mangiare il pane immediatamente.

Le macchine del pane con dispenser, consentono l’aggiunta degli ingredienti in una seconda fase di impasto, molto utile nel caso si prepari del pane condito con frutta secca, olive o altro. In questo caso gli ingredienti aggiuntivi si inseriscono in apposite vaschette, le quali li uniscono all’impasto al momento opportuno. In questo modo possiamo caricare la macchina con tutto l’occorrente e lasciarla lavorare senza dover intervenire.

Altra funzione utile è la memoria, il cui compito è quello di memorizzare il programma che abbiamo impostato in modo che, in caso di cali di tensione o blackout, il macchinario riprenda a lavorare da dove si era interrotto.

La funzione temperatura è utile per gli impasti più delicati, soprattutto nei dolci. Una volta inseriti gli ingredienti la macchina porta tutto alla stessa temperatura. Può succedere infatti che usando ingredienti a temperatura ambiente insieme a ingredienti appena presi dal frigorifero, gli impasti più delicati non riescano a lievitare correttamente.

 

Potenza

La potenza di una macchina del pane è la caratteristica principale da valutare nella scelta di questo elettrodomestico. Il suo valore si esprime in watt (W), e indica la quantità di energia impiegata per lavorare e cuocere un impasto.

La qualità dell’impasto sarà quindi dovuta anche alla potenza del macchinario. Maggiore sarà questa, meglio le pale lavoreranno per ottenere un prodotto migliore.

Questo valore è indispensabile anche per determinare la produzione di calore delle resistenze al suo interno, favorendo una lievitazione e una cottura ottimale.

La potenza della macchina del pane è anche una garanzia della sua qualità e durata nel tempo, poiché, più è alta la potenza meno il motore sarà messo sotto sforzo.

In generale è consigliabile che la macchina abbia una discreta potenza, e almeno due pale impastatrici nel caso di debbano lavorare frequentemente impasti con farine integrali o senza glutine.

Tra i modelli attualmente in vendita possiamo trovare macchine per il pane con potenza di 500-600 watt, fino a modelli più avanzati con una potenza di 1500 watt.

 

Capacità

La capacità delle macchine del pane può variare a seconda del modello. Solitamente la capienza classica va dai 500 g totali di impasto (ovvero la somma del peso di tutti gli ingredienti) ai 750 g fino a 1 kg.

Esistono però macchine che lavorano minori o maggiori quantità, quindi possiamo trovare indicato nelle specifiche della macchina la capacità massima, ad esempio 1 kg, e poi le diverse pezzature, ad esempio 250g, 500g e così via.

 

Macchine per il pane migliori marche

Tra le migliori marche di macchine per il pane, Kenwood si distingue per modelli robusti e resistenti, ricchi di funzioni e programmi.

Moulinex abbina la potenza e le funzioni innovative delle macchine per pane ad un design moderno e sinuoso, con display intuitivi facili da usare.

Le macchine per pane Panasonic sono progettate per rendere il lavoro completamente automatico e sono dotate di dispositivi all’avanguardia, come ad esempio i sensori di temperatura.

Imetec è una delle prime aziende a produrre macchine per il pane espressamente dedicate alla lavorazione delle farine senza glutine.

Tra le marche italiane più conosciute, De Longhi e Ariete producono ottime macchine per il pane a prezzi accessibili.

 

Le migliori macchine per il pane da acquistare

La migliore macchina per il pane è a nostro avviso la Kenwood BM450, robusta e resistente, con 15 programmi e 780 watt di potenza, consente una cottura perfetta e un funzionamento completamente automatico.

Tra le più acquistare troviamo la Imetec Zero Glu, una delle più versatili e migliori per qualità del pane prodotto. Permette di ottenere 3 diverse forme di pane normale e pane senza glutine, lievita, cuoce ed è completamente programmabile.

La macchina per il pane più economica è la Princess 152006, con 600 watt di potenza consente di sfornare pane di ottima qualità. È la scelta ideale per chi vuole spendere poco e avere comunque un modello di qualità.

La Moulinex OW6101 Home Bread Baguette è la migliore per rapporto qualità prezzo. Grazie a 1650 watt di potenza e capacità fino a 1,5 kg, è perfetta per un uso intensivo quotidiano per sfornare tutti i tipi di pane, incluse le baguettes.

Di seguito la selezione completa delle 10 migliori macchine del pane attualmente in vendita con prezzi e caratteristiche per scegliere quella che fa maggiormente al caso vostro.


#1

Kenwood BM450

Kenwood BM450

Prezzo EUR 186,99

  • Macchina Per Pane
  • Potenza 780 Watt
  • Display incorporato con comandi touch sense
  • Finestra visuale per il controllo della cottura
  • Funzione mantieni al caldo.
  • Cottura Ventilata
  • 15 Programmi
  • Funzione Partenza Ritardata 15 Ore
  • Dotata di dispenser
  • Realizzata in acciaio


#2

Panasonic SD-ZB2512

Panasonic SD-ZB2512

Prezzo EUR 171,00

  • Macchina del pane automatica
  • Potenza 550 watt
  • Capacità recipiente da 1,2 kg rivestito in diamond fluorol
  • Vaschette automatiche per lievito e ingredienti aggiuntivi
  • 33 programmi automatici inclusi: senza glutine, brioche, marmellata e composta
  • 2 bicchieri, cucchiaio e cucchiaino dosatore per lievito madre
  • manuale delle istruzioni con ricettario incluso.
  • Dispenser per uvetta e frutta secca.
  • Timer digitale fino a 13 ore.
  • Sensore di temperatura per regolare in base alla temperatura ambiente


#3

Panasonic SD-2511

Panasonic SD-2511 

Prezzo EUR 142,77

  • Macchina per il pane con 17 programmi
  • Potenza 550 watt
  • Sensore di temperatura
  • Timer digitale fino a 13 ore
  • Accessori inclusi: 2 bicchieri più cucchiaio dosatore, lama impastatrice per farina di segale.
  • Capacità recipiente diamantato di 1,2 Kg,
  • vaschetta automatica per ingredienti aggiuntivi,
  • rivestimento lama in diamond fluorol,
  • Con 33 programmi preimpostati tra cui 18 per il pane, 13 per gli impasti e 2 per le marmellate, incluse “SENZA GLUTINE”, ” BRIOCHE” e modalità di sola cottura
  • funzione colore crosta e dimensione pane
  • avvio programmabile fino a 13 ore
  • Manuale e ricettario inclusi


#4

Imetec Zero Glu

Imetec Zero Glu

Prezzo EUR 138,99

  • Macchina per il pane automatica: impasta, lievita e cuoce.
  • Potenza 920 watt
  • Ideale per prodotti senza glutine, freschi e stuzzicanti
  • 20 programmi per farine specifiche: 7 senza glutine, 6 dietetici e 7 tradizionali
  • 3 diversi tipi di pane: panini, ciabatte, pane in cassetta
  • Include ricettario in italiano con 100 ricette dolci e salate
  • Include 2 vassoi per ciabatte da 250g, 6 vassoi per panini da 80g


#5

Kenwood BM350

Kenwood BM350

Prezzo EUR 122,90

  • Macchina per il pane automatica
  • impasta, lievita, cuoce, riscalda
  • 14 programmi
  • Tre capacità di produzione: 500 g, 750 g, 1 kg.
  • Display incorporato
  • Avvio ritardato
  • Impostazione della doratura del pane
  • Piedini antiscivolo
  • Rivestimento anti aderente
  • Potenza: 645 W
  • Timer con partenza ritardata: 12 ore
  • Include cucchiaio e misurino dosatore
  • Funzione mantenimento in caldo


#6

Imetec BM 1000

Imetec BM 1000

Prezzo EUR 88,99

  • Macchina per pane
  • 12 programmi
  • potenza 550 W
  • Impasta e cuoce pane bianco e integrale, pizze, focacce, senza glutine, dolci e marmellate
  • Include 2 stampi per panini e pane in cassetta
  • 3 livelli di doratura, 2 quantità (700 e 900 g),
  • Avvio programmabile fino a 13 ore
  • Ampia finestra per controllare la cottura
  • Include ricettario con ricette dolci e salate


#7

Moulinex OW6101 Home Bread Baguette

Moulinex OW6101 Home Bread Baguette

Prezzo EUR 131,00

  • Macchina del pane
  • potenza 1650 W
  • Ampio secchiello capacità fino a 1500 g
  • 16 programmi preimpostati
  • Tre livelli di doratura
  • Due pale rotanti per mescolare e impastare
  • Tre impostazioni di peso: 750gr – 1000gr – 1500gr
  • Mantenimento al caldo: un ora
  • Accessori Baguettes inclusi
  • Oblò per controllare la cottura


#8

 Moulinex OW2101 Pain Doré


Moulinex OW2101 Pain Doré

Prezzo EUR 77,99

  • Macchina per il pane
  • potenza di 650 W
  • Capacità di 1000g
  • 12 programmi automatici
  • 3 livelli di doratura
  • Pannello di controllo con display LCD
  • 3 impostazioni di peso da 500 g a 1 kg
  • 3 livelli di doratura:
  • Mantenimento al caldo 1 h
  • Avvio programmabile
  • Cestello e pala antiaderenti e rimovibili
  • Include 11 ricette
  • Accessori: bicchiere graduato, misurino e cucchiaio dosatore, lama, gancio


#9

Aicok Macchina per il Pane

Aicok Macchina per il Pane

Prezzo EUR 76,99

  • 15 programmi incluso senza glutine e yogurt
  • 3 livelli di doratura: chiaro, medio, scuro
  • Materiale interno in acciaio inossidabile
  • Schermo LCD e finestra per controllo cottura
  • Avvio ritardato fino a 15 ore
  • Funzione mantieni in caldo per 1 ora
  • include il cestello del pane, la tazza e il cucchiaio dosatore, il gancio e la bacchetta per mescolare.


#10

Princess 152006

Princess 152006

Prezzo EUR 73,99

  • Macchina per il pane automatica
  • Potenza 600 watt
  • Capacità da 680 a 900 grammi per 8-14 fette di pane
  • Timer digitale
  • Funzione di mantenimento in caldo per il pane fresco
  • Rivestimento resistente al calore e protezione dal surriscaldamento
  • Teglia antiaderente facile da pulire
  • 15 programmi di cottura preimpostati incluso programma senza glutine
  • Avvio ritardato fino a 13 ore
  • Funzione di mantenimento in caldo 1 ora
  • Spegnimento automatico in caso di interferenze
  • 3 livelli di doratura
  • Facile da pulire



Ti è stata utile questa selezione? Votala per aiutarci a migliorarla

[Totale voti: 3 Media: 5]


Potrebbero interessarti anche: