Stanchi della solita colazione? Se cercate un elettrodomestico per preparare gustose merende alternative la macchina per waffle fa al caso vostro. In questa guida vediamo come funziona e quali sono le caratteristiche principali da valutare prima dell’acquisto, assieme alla nostra selezione dei 10 migliori modelli in commercio scelti per marche e rapporto qualità prezzo.

 

Burro, uova, farina e zucchero: per preparare i waffle bastano quattro semplici ingredienti. Originari del Belgio e tipici della tradizione nord europea, i waffle in Italia non sono molto diffusi e si trovano con fatica. Sono perfetti per una colazione diversa dal solito o per uno spuntino particolarmente gustoso, specie se accompagnati da sciroppi, marmellate, creme o cioccolato.

Se siete amanti dei waffle ma non volete aspettare il prossimo viaggio all’estero per poterli mangiare, potete pensare di acquistare una piastra apposita per prepararli comodamente in casa. Scopriamo caratteristiche, funzionamento, marche e prezzi delle 10 migliori macchine per waffle in circolazione.

 

Come funziona la macchina per waffle e quali sono i principali vantaggi

Preparare i waffle è davvero molto semplice: basta pesare con una normale bilancia da cucina e mescolare i quattro ingredienti già menzionati e versare l’impasto liquido direttamente sulla piastra preriscaldata. La macchina per waffle è dotata di due griglie in alto rilievo che conferiscono al composto il caratteristico aspetto “a grata” e, solitamente, di un indicatore luminoso che indica quando il composto è pronto. In generale le piastre sono antiaderenti in modo da evitare che l’impasto si attacchi alla superficie, ma per sicurezza possono essere lubrificate con un filo d’olio.

Una volta portata la piastra a temperatura non serve far altro che attendere il completamento della cottura. Dopo poco tempo un segnale acustico o luminoso ci avviserà che è ora di estrarre i nostri waffle e servirli ancora caldi.

 

Come scegliere un macchina per waffle: tipologie e caratteristiche

Nella scelta di una piastra per waffle ci sono diversi aspetti da considerare per assicurarsi un apparecchio di qualità.

  • Piastre: la prima cosa da guardare è ovviamente la piastra. Bisogna che sia realizzata in materiali antiaderenti e che abbia una buona capacità di diffusione del calore. I modelli migliori sono dotati di piastre in ghisa, che consentono una rapida variazione della temperatura;
  • Regolazione della temperatura: la temperatura di cottura dei waffle è di 180° ma, a seconda dell’impasto e della doratura che si vuole ottenere, potrebbe essere necessario dover alzare o abbassare la temperatura. Un buon apparecchio consente una variazione della temperatura tra 50 e 300 gradi;
  • Potenza: anche la potenza incide sul risultato. Generalmente i modelli migliori offrono una potenza tra 1200 e 1400 Watt;
  • Componenti smontabili: la macchina per waffle va pulita dopo ogni utilizzo. Per questo, piastre estraibili e lavabili in lavastoviglie facilitano enormemente il compito;
  • Accessori: piastre con varie forme e stampi originali, timer, piastre che ruotano automaticamente: sul mercato si trovano macchine per waffle per tutti i gusti.

 

Quando e perché acquistare una macchina per waffle

Per chi è stato almeno una volta a Bruxelles o a Parigi e non ha più smesso di pensare ai waffle, per chi ne ha solo sentito parlare e ne è rimasto stregato, per chi li ha visti nei film e non vuole essere da meno e per chi è semplicemente goloso acquistare una macchina per waffle può essere fonte di grande soddisfazione. Colazioni domenicali abbondanti e gustose, merende alternative per i più piccoli o spuntini energetici per risollevare la giornata: la piastra per waffle offre molte possibilità a cui è difficile resistere.

 

Durata e manutenzione

Per ottenere sempre waffle cotti a puntino è necessario mantenere correttamente la macchina per waffle. Dopo ogni utilizzo le piastre vanno pulite con attenzione, avendo cura di rimuovere i residui di cibo per evitare incrostazioni. Per farlo si può usare un tovagliolo di carta o un panno umido, non bagnato a causa delle componenti elettriche né spugne abrasive che potrebbero graffiare la superficie antiaderente. Alcuni modelli sono dotati di piastre smontabili, che possono essere comodamente lavate nel lavello della cucina o, in certi casi, in lavastoviglie.

 

Top10: le 10 migliori macchine per preparare i waffle a casa buoni come gli originali

Gastroback, Lagrange, Krups, Tefal e Ariete sono alcune tra le migliori marche produttrici di macchine per waffle. A seconda quindi dei materiali, della grandezza della piastra e di tutte le caratteristiche sopra indicate, i modelli possono avere prezzi variabili mediamente tra i 25 euro fino ai 450 euro per le soluzioni più complete.

Tenendo conto quindi dei requisiti per la scelta, elenchiamo di seguito la selezione dei 10 migliori modelli che Toptencasa.it ha selezionato per semplificarvi la scelta della vostra nuova migliore macchina per waffle, per darvi la sicurezza e la garanzia di fare un acquisto di qualità.


#1

 

 Alta back 42421

Gastroback 42421

Prezzo Non disponibile

  • Piastra per 4 cialde
  • Potenza: 1500 Watt
  • Rivestimento antiaderente
  • Facile da pulire
  • Pannello LCD per controllo cottura


#2

 

 LAGRANGE 019422

Lagrange 019422

Prezzo EUR 138,05

  • Potenza: 1200 Watt
  • Adatto per cialde e toast
  • Regolazione elettronica della doratura
  • Piastra apposita per toast in dotazione
  • Griglie smontabili e facili da pulire


#3

Krups FDD95D

 

Krups FDD95D

Prezzo EUR 135,00

  • Potenza: 1200 Watt
  • Piastra per 2 cialde
  • Ruotabile di 180° per una cottura uniforme
  • Realizzata in acciaio inox
  • Rivestimento antiaderente per una facile pulizia


#4

LAGRANGE 039511

 

Lagrange 039511

Prezzo EUR 109,26

  • Potenza: 1000 Watt
  • Piastra ruotabile per una cottura uniforme
  • Capacità: 6 cialde
  • Piastra con stampo a cuore
  • Facile da pulire


#5

 

 Domo DO 9043 W

Domo DO 9043 W

Prezzo EUR 109,45

  • Piastra rotante per cottura uniforme
  • Adatto per 2 cialde
  • Modalità Crisp per cialde extra croccanti
  • Potenza: 1400 Watt
  • Indicatore raggiungimento temperatura
  • Timer regolabile


#6

Tefal SW 323812

 

Tefal SW 323812

Prezzo Non disponibile

  • Piastre antiaderenti e rimovibili
  • Componenti lavabili in lavastoviglie
  • Potenza: 780 Watt
  • Adatto per cialde e toast
  • Posizione verticale salvaspazio


#7

Cloer 185

 

Cloer 185

Prezzo EUR 107,53

  • Rivestimento antiaderente
  • Regolazione del livello di doratura
  • Potenza: 930 Watt
  • Piastra tonda per 5 cialde
  • Posizione salvaspazio


#8

Moulinex WD1508

 

Moulinex WD1508

Prezzo Non disponibile

  • Piastra per 2 cialde
  • Rivestimento antiaderente
  • Potenza: 650 Watt
  • Dimensioni compatte
  • Piedini antiscivolo


#9

 

Gourmetmaxx 07836

Gourmetmaxx 07836

Prezzo EUR 46,99

  • Piastra per 4 cialde
  • Superficie di cottura antiaderente
  • Potenza: 1200 Watt
  • Indicatore luminoso della temperatura
  • Facile da pulire


#10

Ariete 187 Waffle Maker

 

Ariete 187 Waffle Maker

Prezzo EUR 25,49

  • Piastra per 2 cialde
  • Rivestimento antiaderente
  • Potenza: 700 Watt
  • Riponibile in verticale
  • Sistema di chiusura di sicurezza

Potrebbero interessarti anche: