Per rimuovere le impurità, massaggiare la pelle e distendere le rughe, ecco quali sono le migliori spazzole per la pulizia del viso da acquistare oggi, come usarla e quale scegliere in base alle esigenze.

 

La pulizia del viso è fondamentale per mantenere un viso giovane e fresco. Grazie alla pulizia viene rimosso il trucco e tutte le impurità accumulate sulla pelle: polvere, sudore, eccesso di sebo, agenti inquinanti. Per questo è importante mantenere un’accurata igiene quotidiana anche se non ci si trucca.

La spazzola per la pulizia del viso è in grado di rimuovere completamente ogni residuo presente sulla pelle e riesce a purificare i pori in profondità, ed è adatta sia alle donne che agli uomini. L’uso di una spazzola pulizia viso uomo è ottima infatti per preparare la pelle alla rasatura, evitando così arrossamenti e irritazioni.

La sua azione è talmente efficace che rimuove lo sporco da 5 a 10 volte meglio rispetto alla pulizia manuale. Infatti quando ci laviamo il viso con acqua e sapone o usiamo dischetti di cotone e detergente, il viso è pulito solo a livello superficiale.

Proprio grazie alla rimozione delle impurità, la spazzola per la pulizia viso è essenziale per preparare la pelle ai trattamenti successivi.

Tra tutte le tipologie presenti in commercio possiamo scegliere tra la spazzola per la pulizia viso manuale o la spazzola viso elettrica.

Quella elettrica offre una pulizia più profonda e veloce, basteranno infatti pochi minuti per completare la routine quotidiana di bellezza. In più, tra le spazzole elettriche sono disponibili spazzole viso multifunzione con testine intercambiabili che possono offrire opzioni specifiche di massaggio o talvolta di epilazione.

 

Le migliori spazzole per la pulizia viso da acquistare

Di seguito le migliori spazzole per la pulizia viso da acquistare attualmente in vendita in una fascia di prezzo tra 15 e 100 euro.


#1

Remington FC1000

Remington FC1000

Prezzo 69,96 €

La scelta migliore
  • Timer di un minuto con impulso delicato ogni 20 secondi
  • Pulisce i pori in profondità anche nei punti più difficili da raggiungere
  • Include tre testine: Normal, Sensitive & Massage
  • Testina con doppio movimento rotante e vibrante
  • Coperchi protettivi per le testine
  • Velocità regolabile su 3 livelli con indicatori LED
  • Con base di ricarica e indicatori luminosi per la durata batteria
  • Voltaggio universale
  • Resistente all’acqua e lavabile
  • Con elegante custodia protettiva

 

La migliore spazzola pulizia viso è Remington FC1000, con 3 testine intercambiabili, una per pelli normali, una per pelli delicate e una specifica per il massaggio. Offre 3 livelli di velocità per adeguare l’intensità in base alle aree del viso da trattare. Le testine lavorano con movimento rotante e vibrante per offrire un’azione profonda e completa. Il timer ricorda di cambiare zona del viso ogni 20 secondi con un leggero impulso della testina. La spazzola viso Remington ha un’impugnatura ergonomica e sicura, con comoda base di ricarica per averla sempre pronta all’uso.


#2

Imetec Bellissima Face Cleansing Pro

Imetec Bellissima Face Cleansing Pro

Prezzo 73,94 €

Il miglior rapporto qualità prezzo
  • Allarme sonoro Skincare Timer per cambiare zona del viso
  • Adatto anche a collo e décolleté
  • 5 testine triangolari intercambiabili: pelli normali, pelli delicate, pelli miste, massaggio, testina in lattice
  • Sonic Vibration Technology con vibrazione costante a 2 intensità
  • Esfolia delicatamente e stimola il cellulare
  • Massaggia e favorisce il microcircolo
  • Waterproof
  • Autonomia 90 minuti di funzionamento
  • Con base di ricarica
  • Coperture per le testine
  • Custodia da viaggio

 

La migliore spazzola viso per rapporto qualità prezzo è Imetec Bellissima Face Cleansing Pro. È dotata di 5 testine con forma triangolare per raggiungere anche le parti più difficili del viso. Le 3 testine con setole puliscono in profondità i diversi tipi di pelle, la testina massaggio distende e tonifica i tratti del viso, mentre la testina in lattice è ottima per completare l’azione struccante. Grazie alla vibrazione sonica, la spazzola viso Imetec offre una cura completa del viso e un’efficace azione antietà.


#3

Imetec Bellissima Cleanse&Massage

Imetec Bellissima Cleanse&Massage

Prezzo 59,90 €

  • Spazzola pulizia viso sonica
  • 3 testine per trattamenti personalizzati
  • Testina detersione, testina massaggio e testina detersione per pelli sensibili
  • Tecnologia a vibrazione sonica con micro oscillazioni costanti che agiscono in profondità
  • Sessione rapida di 1 minuto
  • Impugnatura ergonomica
  • Semplice da usare
  • 2 velocità regolabili
  • Pratica base di appoggio
  • Cappuccio salvatestina
  • Si può usare sotto la doccia
  • Beauty bag da viaggio incluso


#4

Braun FaceSpa 851V

Braun FaceSpa 851V

Prezzo --

La migliore con epilatore
  • Spazzola per viso con epilatore 3 in 1: pulisce, rivitalizza, epila
  • Pulisce in profondità e rivitalizza il viso
  • L’epilatore rimuove peli quattro volte più corti rispetto alla ceretta
  • La spazzola pulisce la pelle sei volte meglio rispetto alla pulizia manuale
  • Con 2 batterie AA supplementari per epilazione e pulizia del viso prolungate
  • Testina massaggiante per una pelle più liscia
  • Include uno specchio illuminato e una pochette

 

La migliore spazzola per la pulizia viso con epilatore è Braun FaceSpa 851V. È dotata di una testina per la pulizia, una testina massaggiante e una testina per rimuovere i peli superflui del viso. L’epilatore, dotato anche di specchietto per un’azione mirata, rimuove anche i peli più corti dalla zona delle labbra, tra le sopracciglia e sulle guance, per avere un viso sempre curato e perfetto. Braun FaceSpa 851V è una spazzola viso ultracompatta da portare in borsetta o nella sua elegante pochette da viaggio.


#5

Misiki IPX7 Exfoliating Face Brush

Misiki IPX7 Exfoliating Face Brush

Prezzo 29,99 €

  • Spazzola esfoliante e tonificante
  • Modalità luce rossa per contrastare le rughe e tonificare
  • Modalità luce blu per ridurre l’infiammazione e l’acne
  • Impermeabilità IPX7, si può usare in doccia o in vasca da bagno
  • 3 modalità di pulizia e 3 intensità
  • 5 testine per raggiungere le zone più difficili come i lati del naso
  • Testina in spugna per il trucco, testina abrasiva per i calli, testina in silicone per massaggio
  • Adatto anche alle pelli sensibili
  • Ricarica USB e base autostabile
  • Tempo di ricarica 2-3 ore, durata fino a 20 giorni
  • Con custodia per il viaggio


#6

Pixnor P2017

Pixnor P2017

Prezzo 49,82 € (0,24 € / Gram)

  • Spazzola per la pulizia del viso impermeabile
  • 7 testine intercambiabili
  • Dimensioni compatte e design ergonomico
  • Alimentazione 2 batterie AA
  • 2 velocità di rotazione regolabili
  • Testina esfoliante levigante per cellule morte
  • Spugna morbida in lattice per massaggio
  • Spugna per rimuovere il trucco
  • Testina massaggiante con 4 sfere per migliorare la circolazione
  • Spazzola morbida con setole corte per eliminare le impurità della pelle,
  • Spazzola con setole lunghe e sottili per pulire ed esfoliare
  • Testina con pietra pomice per levigare


#7

VKK Spazzola Pulizia Viso

VKK Spazzola Pulizia Viso

Prezzo 29,95 €

  • Spazzola viso multifunzione 4 in 1: strucca, pulisce profonda, prepara e modella il viso
  • Setole sono in silicone morbido alimentare
  • Adatta a tutti i tipi di pelle
  • Modellatura del viso a V
  • Completamente impermeabile
  • Leggero e facile da trasportare
  • Include custodia per il viaggio
  • Con cavo di ricarica USB
  • Tecnologia Sonica
  • Con anello magnetico per fissare i dischetti di cotone levatrucco


#8

Sunmay Leaf

Sunmay Leaf

Prezzo 27,99 €

La migliore in silicone
  • Oltre 2.000 setole in silicone morbido antimicrobico
  • Con vibrazioni soniche per la pulizia profonda
  • Elimina trucco, sporco e sebo
  • Riduce la dimensione dei pori e cancella le rughe
  • 15 velocità tra 7000 e 1500 volte al minuto
  • Timer di 2 minuti a intervalli di 20 secondi
  • Struttura a foglia per raggiungere i punti più difficili con la punta
  • Ricarica micro USB standard
  • Impermeabile IPX5, si può usare sotto la doccia
  • Tecnologia brevettata avanzata
  • Funzione di memoria per registrare l’ultima impostazione

 

La migliore spazzola pulizia viso in silicone è Sunmay Leaf. La sua particolare struttura a foglia è stata progettata per raggiungere le parti più difficili ai lati del naso o attorno alle labbra. La punta è dotata di morbide setole in silicone che puliscono in profondità grazie alle vibrazioni soniche. La parte più ampia della spazzola serve a massaggiare il viso per ridare compattezza e tonicità. La velocità è regolabile su 15 livelli per offrire la massima libertà di scelta ad ogni tipo di pelle, incluse quelle più delicate e sensibili.


#9

Fancii Cora 3

Fancii Cora 3

Prezzo 23,99 € (23,99 € / Count)

  • Spazzola pulizia viso con 3 attacchi testine
  • Impermeabilità IPX6 per l’uso sotto la doccia
  • Alimentazione 2 batterie AA
  • Velocità regolabile su 2 livelli
  • Sistema di microdermoabrasione avanzato per rimuovere trucco, impurità e sebo dai pori
  • Riduce le rughe e migliora la consistenza della pelle
  • Rimuove punti neri e previene l’acne
  • Morbide setole in nylon
  • Massaggio delicato


#10

CkeyiN Spazzola Pulizia Viso

CkeyiN Spazzola Pulizia Viso

Prezzo 11,99 € (10,08 € / 100 g)

  • Spazzola viso in silicone alimentare anallergico
  • Azione sicura e stabile, non irritante e innocua per la pelle
  • Suddivisa in 2 aree, una per pulizia, una per massaggio
  • Dimensioni compatte facile da portare in borsetta
  • Ricarica USB con batteria al litio
  • Autonomia di lavoro 2 ore
  • Tecnologia di vibrazione sonica ad alta frequenza, 6000 volte al minuto
  • Con 5 livelli di intensità
  • Impermeabile IPX7

Come si usa la spazzola per la pulizia del viso

Prima di usare la spazzola per la pulizia del viso occorre eliminare il trucco. A questo scopo si usa normalmente il latte detergente o l’acqua micellare. Quindi sarebbe meglio sciacquare il viso con acqua tiepida perché aiuta a dilatare i pori e preparare l’epidermide.

 

Utilizzo sulla pelle pulita

Come già accennato, la pulizia è importante anche se non ci si trucca, perché sul viso si accumulano smog, polvere e il sebo naturale.

A questo punto si può usare la spazzola sulla pelle struccata e pulita. Innanzitutto bisogna scegliere la testina adatta alle propria pelle, vedremo più avanti le varie tipologie. Quindi, a seconda delle indicazioni, bisogna inumidire le setole sotto l’acqua oppure usarle asciutte.

A seconda del tipo di spazzola avremo il detergente già inserito in un piccolo serbatoio, oppure dovremo procedere a passarlo sul viso prima di usare la spazzola.

 

Partenza dalla velocità minima

Per cominciare si aziona la spazzola alla velocità minima e si procede con un leggero massaggio dal mento verso i lati del viso e le guance. Poi si procede dal naso verso i lati del viso e infine dal centro delle sopracciglia verso l’alto e lateralmente verso le tempie. A meno che non ci sia una testina specifica, non si usa mai la spazzola sul contorno occhi.

È importante procedere con movimenti delicati, perché la spazzola elettrica procede già con rotazioni e talvolta pulsazioni, molto veloci. Non è necessario spingere la spazzola sul viso altrimenti le setole non lavorano bene.

 

Durata della sessione

La pulizia totale non dura più di 2 minuti e bisogna fare attenzione a non insistere troppo su alcuni punti e trascurarne altri. Infatti una testina con setole delicate non dovrebbe stare sulla stessa area del viso per più di 20 secondi, mentre una testina normale non dovrebbe superare i 10 secondi.

È chiaro che alcune zone come il mento e il naso possono presentare più problemi per l’eccesso di sebo o punti neri. Oppure ci potrebbe essere acne sulle guance e sulla fronte. In questi casi è più importante la costanza, bisogna usare la spazzola tutti i giorni, essere precisi nella pulizia e i risultati arriveranno in breve tempo. Accanirsi su una sola zona non serve e può irritare la pelle.

 

Dopo l’utilizzo

Dopo l’uso della spazzola il viso può apparire leggermente arrossato. Questa condizione deve scomparire in breve tempo e non deve essere accompagnata da prurito o fastidio. In caso contrario significa che abbiamo usato la spazzola con troppo vigore, selezionato una velocità eccessiva, oppure non abbiamo usato la testina giusta per la nostra pelle.

Una volta terminata la pulizia e asciugato il viso, possiamo applicare la crema viso e procedere con il trucco.

 

Come scegliere una spazzola per la pulizia viso

Vediamo le diverse tipologie di spazzola per la pulizia viso presenti in commercio. Le differenze di utilizzo tra i vari modelli sono sostanziali, per questo è importante capire quale scegliere in base alle proprie esigenze.

 

Spazzola pulizia viso manuale

La spazzola manuale per la pulizia del viso non è alimentata da alcuna fonte elettrica. Sebbene le testine e le setole possano eguagliare quelle di una spazzola elettrica, la spazzola manuale richiede più tempo per una pulizia efficace e profonda.

Il vantaggio di una spazzola manuale è che può essere usata ovunque senza bisogno di batterie né di fonti energetiche di alcun tipo. Anche per questo è generalmente più economica di quelle elettriche.

 

Spazzola pulizia viso elettrica

La spazzola elettrica per la pulizia del viso è molto più efficace nel trattamento dell’epidermide. Grazie a migliaia di movimenti al minuto, le testine lavorano più velocemente e con movimenti programmati e precisi impossibili da ottenere con un lavoro manuale.

 

Alimentazione

La spazzola viso elettrica può funzionare con normali pile stilo sostituibili. A seconda dei modelli possiamo trovare già le pile in dotazione oppure doverle acquistare a parte. Naturalmente possiamo scegliere le normali pile alcaline oppure pile ricaricabili per una scelta ecologica. Di solito le pile vengono usate nelle spazzole di costo medio basso e con funzioni di base, oppure in quelle più piccole e compatte pensate appositamente per essere usate in viaggio.

Le migliori spazzole per la pulizia viso sono dotate di batteria integrata ricaricabile tramite corrente elettrica. In base al modello possiamo trovare semplici cavi da collegare direttamente alla presa, oppure uscite USB da usare anche con power bank e altri dispositivi, o ancora una base di ricarica sulla quale riporre la spazzola in modo da averla sempre carica e pronta all’uso.

La spazzola elettrica ricaricabile di solito offre più funzioni proprio per la maggiore potenza impiegata grazie alla sua batteria.

 

Potenza

La potenza della spazzola viso raramente supera i 10 Watt, già con 2 watt di potenza possiamo acquistare una spazzola di fascia medio alta. Per questo il consumo è davvero irrisorio e l’autonomia di una spazzola viso con ricarica completa può variare da un paio di giorni, fino a 20 giorni. I tempi di ricarica possono variare da 1 a 3 ore a seconda dei casi. I modelli più sofisticati sono dotati di indicatori LED per monitorare il consumo della batteria.

 

Struttura della spazzola viso

Per capire qual è la migliore spazzola pulizia viso adatta alle nostre esigenze dobbiamo distinguere in due grandi gruppi: le spazzole viso in silicone e le spazzole viso con testine intercambiabili.

 

Spazzola pulizia viso in silicone

Questo tipo di spazzola viso è compatta e maneggevole, sta nel palmo di una mano ed è facilmente trasportabile ovunque. È interamente realizzata in silicone e si presenta con varie forme: a disco, a goccia o a foglia.

Sull’estremità più sottile della spazzola troviamo le setole morbide che possono essere distribuite in maniera uniforme oppure essere suddivise in aree per offrire diversi tipi di azione. La punta della spazzola a goccia o a foglia, oppure il lato della spazzola a disco, offrono una migliore precisione nelle aree più piccole, come i lati del naso, e consentono un maggiore controllo.

Sul retro della spazzola in silicone possono esserci altri tipi di scanalature utili a massaggiare il viso, con o senza creme idratanti.

La spazzola viso in silicone è fissa e può funzionare con vibrazione o pulsazione, non con rotazione.

 

Spazzola viso con testine intercambiabili

Questo tipo di spazzola è costituita da un’impugnatura sulla quale si montano le testine. Ormai la maggior parte delle spazzole viene realizzata con testine intercambiabili. In questo modo si ottiene una cura completa del viso e si può adattare la testina ad ogni tipo di pelle.

Le testine della spazzola viso possono funzionare solo per rotazione, oppure per rotazione e vibrazione/pulsazione.

  • Testine per la pulizia

Sono le classiche testine con setole, disponibili in varie tipologie. Ci sono testine per le pelli normali o per le pelli sensibili che si distinguono per la morbidezza delle setole. Talvolta la stessa testina può presentare più serie di setole con diversa durezza o dimensione per offrire una maggiore azione pulente oppure esfoliante. Le testine possono essere rotonde oppure triangolari per raggiungere le aree più difficili grazie alla punta.

  • Testine massaggianti

Le testine per il massaggio sono disponibili in diverse forme. Alcune vengono realizzate con setole molto corte, altre invece sono dotate di cuscinetti in plastica o gomma per imitare l’azione dei polpastrelli.

  • Testine in lattice

Le testine in lattice vengono destinate a usi diversi a seconda dei casi. Si possono usare come levatrucco in abbinamento ai detergenti per preparare la pelle all’uso della spazzola pulente. Oppure si possono usare per applicare le creme viso e distribuire uniformemente il prodotto. In altri casi si usano per distribuire basi e fondotinta in modo ottimale.

  • Testine con pietra pomice

Queste testine sono dedicate ad altre parti del corpo come i gomiti o i talloni. La pietra pomice rimuove le cellule morte, calli e duroni, ammorbidisce e leviga la pelle.

  • Testine epilatrici

Per un trattamento completo viso, possiamo optare per una spazzola con testina epilatrice. Dopo la pulizia possiamo rimuovere i peli superflui in pochi secondi senza ricorrere alla ceretta grazie ad apposite testine.

 

Spazzola viso a pulsazioni soniche

A prescindere dalla tipologia di spazzola, con testine o in silicone, possiamo scegliere un modello con tecnologia sonica. Queste spazzole agiscono tramite pulsazione a velocità elevata. La pulsazione può essere attivata da sola oppure insieme ad altri movimenti di rotazione o vibrazione della spazzola.

Le pulsazioni sono dei micromovimenti che facilitano l’azione pulente profonda, ma allo stesso tempo evitano di aggredire troppo la pelle e si rivelano più efficaci dei soli movimenti di rotazione o vibrazione. Una spazzola sonica può funzionare con 1000 pulsazioni al minuto e raggiungere la massima potenza con 7000 – 8000 pulsazioni al minuto. Per un uso ottimale occorre selezionare l’intensità delle pulsazioni in base alle condizioni della propria pelle.

 

Velocità

La velocità della spazzola ci consente di selezionare la quantità delle rotazioni o delle vibrazioni al minuto prodotte dalla testina. I modelli di spazzola viso più semplici offrono 2 o 3 velocità, mentre i modelli top di gamma consentono di regolare la velocità fino a 15 livelli e oltre.

Ogni spazzola per la pulizia viso può contenere istruzioni specifiche sulla velocità massima da impostare per ogni tipologia di testina.

In generale, la velocità deve essere tenuta al minimo tutte le volte che si utilizza una testina per la prima volta, in modo da capire se può essere adatta al nostro tipo di pelle. Man mano che si procede con l’utilizzo si può selezionare una velocità maggiore nelle zone più difficili, per esempio sul mento o sulla fronte e mantenere una velocità minima sulle guance o sul collo.

 

Impermeabilità

Per acquistare la migliore spazzola per la pulizia viso occorre verificarne il grado di impermeabilità.

Essendo un dispositivo da usare prevalentemente in bagno a contatto con acqua o altri liquidi quali detergenti o acqua micellare, l’impermeabilità è essenziale. Detto questo dobbiamo distinguere tra diversi gradi di impermeabilità.

  • Se la spazzola viene definita solo idrorepellente possiamo sciacquare tranquillamente al testina sotto l’acqua, ma non immergere l’impugnatura.
  • Se abbiamo le indicazioni degli standard di impermeabilità IPX1 a IPX3, la spazzola resiste a gocce d’acqua e umidità.
  • Con impermeabilità da IPX4 la spazzola resiste a spruzzi d’acqua accidentali.
  • Con impermeabilità IPX5 – 6 la spazzola resiste a getti d’acqua e quindi si può usare sotto la doccia.
  • Con impermeabilità IPX7 -8 , la spazzola resiste anche in immersione, è quindi ottima da usare sotto la doccia e anche nella vasca da bagno perché se dovesse cadere in acqua non avrebbe nessun danno.

Naturalmente tutto questo è valido solo per il corpo della spazzola staccata da ogni fonte di alimentazione! In alcuni casi è presente una copertura per coprire gli ingressi dei cavi, inclusi quelli USB, come precauzione in più, prima di usare la spazzola sotto l’acqua.

 

Timer

Le spazzole per la pulizia viso con timer aiutano a prendersi cura della pelle del viso con efficacia. Il timer dura 1 o 2 minuti e avverte con un allarme sonoro quando il tempo è finito. È importante non insistere oltre con la pulizia perché la pelle potrebbe irritarsi e potremmo vanificare tutto il lavoro fatto.

Le migliori spazzole pulizia viso sono dotate di timer a intervalli di 20 secondi. Dal momento che non è consigliabile usare la spazzola sulla stessa area del viso per un tempo prolungato, ogni 20 secondi il timer ci avverte che è arrivato il momento di cambiare area. Il timer può essere dotato di allarme sonoro oppure di un impulso o vibrazione.

Alcuni modelli di spazzola viso sono dotati di funzione di spegnimento automatico collegata al timer. In questo modo si evita di insistere troppo oltre i due minuti.

Lo spegnimento automatico è utile anche quando ci si dimentica accesa la spazzola, per cui dopo circa 15 minuti questa si spegne da sola.

 

Materiali

Il silicone viene usato per realizzare il corpo e le setole delle spazzole morbide. Di norma è un silicone alimentare e antiallergico, adatto al contatto con l’epidermide e molto facile da pulire. Il silicone è morbido ma allo stesso tempo indeformabile, non assorbe odori della pelle o dei cosmetici.

La plastica viene usata per realizzare il corpo e l’impugnatura delle spazzole a testina. Le migliori spazzole sono costruite in plastica resistente agli urti e che possa durare a lungo. Anche in questo caso è importante l’igiene e un materiale plastico facile da pulire è la scelta migliore.

Per quanto riguarda le setole delle testine intercambiabili, sono realizzate prevalentemente in materiale sintetico. Questo permette di controllare durezza e flessibilità delle setole per ottenere diversi effetti. Alcune spazzole manuali hanno setole naturali di cinghiale, oppure di fibra vegetale. Sono ecologiche e sicure, ma per quanto riguarda l’igiene, le setole sintetiche sono più facili da igienizzare. Inoltre, le migliori spazzole per la pulizia viso, trattano le setole sintetiche con sostanze antimicrobiche per prevenire la formazione di microbi e batteri.

 

Pulizia e manutenzione

Per mantenere un livello di igiene adeguato, la spazzola per il viso deve essere pulita dopo ogni utilizzo sciacquando la testina sotto l’acqua corrente. Se sono presenti tracce di sporco evidente, per esempio sulle testine in lattice o in silicone usate per rimuovere il trucco, allora occorre usare del detergente delicato per pulirle immediatamente.

 

Pulizia straordinaria

Oltre alla normale pulizia dopo l’uso, ogni tanto bisogna procedere a una pulizia più profonda. Infatti, sulle setole si trasferiscono i batteri presenti sulla pelle, che giorno dopo giorno proliferano e si moltiplicano. Usare le stesse setole sul viso, quando invece dovrebbero aiutarci a purificare i pori, è controproducente.

Per una detersione efficace le testine si possono immergere in una soluzione di acqua e bicarbonato per una decina di minuti, oppure lavare con acqua e sapone. Quindi vanno sciacquate sotto l’acqua corrente e lasciate asciugare all’aria con le setole rivolte verso l’alto.

Una volta asciutte vanno riposte nell’apposita custodia, e se il modello acquistato lo prevede, usare sempre i cappucci copri testina. L’impugnatura, se è impermeabile al 100%, si può lavare con acqua e sapone. Altrimenti si pulisce con un panno umido e un po’ di sapone.

 

Sostituzione testine

Oltre al lavaggio, bisogna tener presente che le testine vanno sostituite dopo un certo periodo di tempo. Per ogni marca di spazzola e ogni testina, il produttore indica i tempi di utilizzo. Per esempio una testina per pelli normali va sostituita ogni 3 mesi circa, mentre una testina massaggiante può durare fino a 6 mesi.

 

Vantaggi della spazzola per il viso

Tutte le creme per il viso incluse quelle idratanti, antirughe, elasticizzanti, sono molto più efficaci quando vengono applicate sulla pelle pulita e preparata.

 

Maggior efficacia dei cosmetici

Se i pori sono ostruiti e sulla pelle sono ancora presenti residui, le sostanze nutritive faranno fatica a penetrare nell’epidermide e la loro azione sarà solo superficiale. Considerato anche il costo delle creme viso più rinomate, è opportuno investire nella migliore spazzola pulizia viso adatta alle proprie esigenze per moltiplicare gli effetti benefici delle creme.

Grazie alla spazzola viso, anche il make up avrà un risultato di alto livello. Il fondotinta, il primer, le bb cream e tutte le basi trucco, avranno una resa migliore e più duratura su una pelle levigata, purificata ed elastica.

Su un viso perfettamente deterso, col tempo vi accorgerete di usare meno prodotti. Meno detergente, meno creme e meno trucco. Questo accade perché i cosmetici scivolano sulla pelle e si distribuiscono uniformemente, senza creare macchie o raccogliersi in alcune aree del viso come le pieghe e le piccole rughe.

 

Massaggio

Il massaggio è un altro beneficio della spazzola per la pulizia del viso. Mentre pulisce, la spazzola massaggia i muscoli facciali e contribuisce a mantenere un viso tonico, rallenta il processo di invecchiamento, ossigena i tessuti e riattiva il microcircolo. Il risultato è un viso più disteso, giovane, con meno rughe, dal colorito sano e luminoso.

L’uso della spazzola viso è ottimo anche sul collo e sul décolleté, inoltre può essere sfruttato in altre aree del corpo come le braccia.


Ti è stata utile questa selezione? Votala per aiutarci a migliorarla

[Totale voti: 2 Media: 5]

Potrebbero interessarti anche: