La lavastoviglie è uno degli elettrodomestici più utili in assoluto: lava i piatti al posto nostro facendoci risparmiare tempo e fatica. Scopriamo come si sceglie una lavastoviglie, come funziona e quali sono le caratteristiche principali da valutare prima dell’acquisto, assieme alle 10 migliori lavastoviglie da incasso per prestazioni e consumi ridotti.

 

Avete cucinato, apparecchiato e sparecchiato la tavola e adesso dovete anche lavare una montagna di piatti? E magari avete anche una famiglia numerosa o invitate spesso amici a cena, con il risultato di un lavaggio interminabile e stancante. La lavastoviglie a incasso è la soluzione ai vostri problemi: pulisce a fondo lasciando le stoviglie brillanti e splendenti, senza consumare più acqua del normale come spesso si crede.

Se state cercando la miglior lavastoviglie da incasso ma non sapete quale scegliere, questa guida fa al caso vostro. Scopriamo come funziona e quali sono le caratteristiche principali da considerare nell’acquisto per evitare di sprecare denaro in un prodotto di scarsa qualità.

 

Come funziona la lavastoviglie da incasso e quali sono i principali vantaggi

In commercio si trovano lavastoviglie a incasso con funzioni, dimensioni e prezzi diversi, ma il principio di funzionamento è sempre lo stesso. Basta caricare il cestello con piatti, bicchieri, pentole e posate, inserire detersivo, sale e brillantante (o, in alternativa, un comodo prodotto “tutti in uno”) e avviare il ciclo di lavaggio desiderato.

Se combinato con un prodotto detergente di qualità, il lavaggio in lavastoviglie garantisce stoviglie brillanti senza fatica. Avrete piatti e bicchieri senza macchie né aloni risparmiando tempo e fatica.

Inoltre, contrariamente a quanto si pensa, la lavastoviglie non consuma più acqua rispetto al lavaggio a mano. I modelli più recenti hanno quasi dimezzato i consumi idrici e le lavastoviglie più efficienti consumano circa 7 litri per un ciclo standard, contro i 15 litri medi di qualche anno fa. Solitamente i produttori indicano il consumo idrico annuo: un buon modello si aggira sui 2500l/anno.

Se la vostra cucina è predisposta con un vano apposito per collocare la lavastoviglie a incasso non vi accorgerete neanche della sua presenza. Avrete un aiuto in più senza bisogno di ricavare spazio aggiuntivo.

 

Come scegliere una lavastoviglie da incasso: tipologie e caratteristiche

Le lavastoviglie da incasso possono essere di due tipi:

  • Integrate: possono essere facilmente collocate nel vano della cucina dedicato, lasciando visibile solo lo sportello. Per questi tipi di lavastoviglie, tutti i comandi sono posizionati davanti, facilmente visibili e raggiungibili.
  • Completamente integrate: questi modelli vengono anche chiamati “a scomparsa” perché anch’essi vengono inseriti all’interno del mobile della cucina a loro dedicato ma, invece di avere lo sportello a vista, viene applicato una sorta di pannello coordinato al colore di tutte le altre ante presenti. I comandi non saranno più posizionati davanti bensì sul bordo superiore o inferiore interno della lavastoviglie.

A prescindere dalla tipologia, ci sono alcuni fattori fondamentali da tenere a mente al momento della scelta:

  • Consumi e classe energetica: un modello di classe energetica alta ha consumi energetici minori e un impatto meno drammatico sulla bolletta. Anche se più costose le lavastoviglie con classi energetiche più alte sono preferibili perché, soprattutto sul lungo periodo, vi faranno risparmiare;
  • Consumo idrico: un altro aspetto da non trascurare è il consumo di acqua. Come detto in precedenza, un modello efficiente ha un consumo che si aggira sui 2500l/anno. Prima di acquistare consultate con attenzione le indicazioni fornite dalla casa produttrice;
  • Rumorosità: per non disturbare vicini e familiari, soprattutto se avviate l’elettrodomestico di sera o di notte per consumare meno, assicuratevi che il modello sia abbastanza silenzioso. Anche questo (espresso in decibel) deve essere chiaramente indicato nelle specifiche del prodotto insieme alle altre caratteristiche;
  • Prestazioni: più il modello è performante meglio è. Esistono modelli tecnologicamente all’avanguardia che dispongono di migliorie davvero interessanti, come ad esempio il sensore che rileva la quantità di sporco depositato sulle stoviglie. Le prestazioni influiscono sui consumi e ovviamente sulla qualità della pulizia delle stoviglie;
  • Programmi e funzioni: alcuni dei modelli più avanzati offrono funzioni aggiuntive interessanti, come quella di asciugatura, la partenza ritardata o il programma delicato per preservare anche i bicchieri più fragili.

 

Quando e perché scegliere una lavastoviglie da incasso

Se avete una famiglia numerosa o vi capita spesso di avere ospiti a cena, e non volete trascorrere l’intera serata a lavare piatti e bicchieri, la lavastoviglie a incasso è l’elettrodomestico perfetto per voi. Pulisce le stoviglie in profondità lasciandole splendenti e brillanti, facendovi risparmiare tempo ed energie.

E tutto questo senza consumare più acqua di un lavaggio tradizionale. Inoltre, essendo da incasso, non occupa spazio aggiuntivo e si integra perfettamente con la vostra cucina.

 

Durata e manutenzione

Per un corretto utilizzo dell’elettrodomestico e allungare così il suo ciclo di vita, è necessario adottare alcuni preziosi accorgimenti:

  • Per prima cosa non si devono inserire subito piatti o pentole sporche ma è consigliabile risciacquarli sotto il rubinetto, in modo da levare i residui di cibo più grossi e quindi difficilmente rimovibili dalla macchina;
  • Usare sempre un detersivo di qualità. Un detersivo scadente può compromettere la vita dell’elettrodomestico anche in modo irreparabile. Per sapere quali sono quelli veramente affidabili, qui la Top10 con i migliori detersivi per lavastoviglie in commercio;
  • Per evitare gli sprechi, avviate il ciclo di lavaggio quando il cestello è pieno. Una buona pratica è quella di lavare insieme i piatti del pranzo e della cena per ottimizzare i consumi;
  • Effettuate le operazioni periodiche di manutenzione ordinaria come la pulizia dei filtri e il controllo di sale e brillantante.

 

Top10: le 10 migliori lavastoviglie da incasso per efficienza e consumi

Ora avete tutti gli elementi per poter scegliere la miglior lavastoviglie a incasso. Per facilitarvi il compito abbiamo selezionato le 10 migliori lavastoviglie ad incasso per livello di prestazioni ed efficienza energetica, per darvi la sicurezza di fare un acquisto sicuro e testato.

Godetevi pranzi e cene con gli amici in libertà, a pulire ci pensa la lavastoviglie.


#1Electrolux Rex RSL 5202 LO

Electrolux Rex RSL 5202 LO

Prezzo Non disponibile

  • Classe energetica A+
  • Ciclo 195 min
  • Vasca in acciaio inossidabile
  • Capacità di lavaggio 13 coperti
  • Partenza differita 3 ore
  • Programmi speciali economico, intensivo, normale, rapido
  • Quantità programmi di lavaggio 5
  • Emissione acustica 51 dB
  • Dimensioni: altezza 818 mm x profondità 570 mm x larghezza 596 mm


#2Hotpoint LTB 4B019 EU

Hotpoint LTB 4B019 EU

Prezzo EUR 314,90

  • Lavastoviglie da incasso a scomparsa totale
  • Classe A+, nuovi cesti,
  • Emissione sonora 49 db
  • Capacità 13 coperti
  • 4 programmi di lavaggio
  • Programmi speciali intensivo e normale
  • Visualizzazione mancanza sale e brillantante
  • Cesto superiore regolabile lift-up
  • Cesto portaposate scorrevole
  • Sistema di sicurezza overflow
  • Sistema di installazione fast-fix,
  • Dimensioni esterne (LxHxP) 595×820/900×570 mm, vano incasso 600x820minx570min mm.


#3Bosch SMV40D90EU

Bosch SMV40D90EU

Prezzo Non disponibile

  • Lavastoviglie da incasso a scomparsa totale
  • Classe A+
  • 12 coperti
  • Motore senza spazzole EcoSilence Drive
  • Sistema idraulico Active Water
  • Sistema di protezione cristalli
  • Aquastop garantito a vita
  • Infolight (luce sul pavimento) e variospeed (programma veloce)
  • 4 programmi, 4 temperature: intensivo 70°C, normale 65°C, eco 50°C, rapido 45°C,
  • 1 funzione speciale mezzo carico flex,
  • Sistema filtri autopulenti con filtro a 3 livelli ad onda,
  • Silenziosità 50 dB
  • Vasca in polinox garantita 10 anni
  • Dimensioni esterne (LxHxP) 598×815/875×550 mm, vano incasso 600×815/875×550 min. mm


#4Hotpoint-Ariston LSTB 4B00 EU

Hotpoint-Ariston LSTB 4B00 EU

Prezzo EUR 419,00

  • Lavastoviglie ad incasso
  • Emissione Sonora 51 dB(A)
  • Capacità di carico 10 Coperti
  • 4 Programmi di Lavaggio
  • Programmi Speciali: Intensivo, Mezzo Carico
  • Cesto Portaposate Scorrevole
  • Sistema di Sicurezza Totale Overflow
  • Classe di Efficienza Energetica: A
  • Consumo Acqua Ciclo Standard: 10 Litri


#5Bosch SMV50E70EP

Bosch SMV50E70EP

Prezzo Non disponibile

  • Cestello regolabile in altezza
  • Capacità 12 coperti
  • Classe di Efficienza Energetica: A+
  • AquaStop: protezione contro gli allagamenti garantita a vita
  • Sistema Protezione Cristalli
  • EcoSilence Drive: un motore efficiente, potente, durevole e silenzioso
  • 10 anni di garanzia sulla vasca contro la formazione di ruggine
  • 5 programmi: Intensivo 70 °C, Auto 45-65 °C, Eco 50 °C, Delicato 40 °C
  • 1 funzione speciale: 1/2 Flex (Mezzo carico flessibile)
  • Partenza ritardata (3,6 o 9h)
  • Auto 3in1: Sistema automatico riconoscimento detersivo (in polvere, pastiglia, liquido)
  • Dimensioni del prodotto (HxLxP): 81.5 x 59.8 x 55 cm


#6Klarstein Amazonia 60

Klarstein Amazonia 60

Prezzo Non disponibile

  • Capacità di carico 12 coperti
  • Sei programmi regolabili con intensità, eco / standard, ciclo delicato, 60 minuti, rapido, prelavaggio
  • Basso livello di rumore
  • Timer Ritardo: fino a 24 ore
  • Potenza 1850 watt
  • Classe di efficienza energetica A ++
  • Pannello di controllo intuitivo con visualizzazione dei simboli e 6 tasti funzione
  • Sistema di filtraggio smontabile
  • Funzione 3 in 1 per l’uso di tabs 3 in 1
  • Dimensioni 60 x 84,5 x 60 cm (LxAxP)


#7Whirlpool ADG 6300 FD

Whirlpool ADG 6300 FD

Prezzo EUR 46,47

  • Lavastoviglie da incasso
  • Classe di efficienza energetica A+
  • Dimensioni 55,5 x 59,7 x 82 cm
  • Coperti 12
  • Programmi 5
  • Partenza ritardata
  • Programma mezzo carico
  • Emissione sonora dBA 51
  • Spia brillantante
  • Spia esaurimento sale


#8Indesit DIF 14 B1

Indesit DIF 14 B1

Prezzo EUR 293,89

  • Capacità coperti: 13
  • Classe Energetica: A+
  • Larghezza in cm: 59.5
  • Silenziosità 49 dB
  • 4 programmi di lavaggio
  • Consumo di acqua: 11 litri/ciclo
  • Energy Label (Consumo, Lavaggio, Asciugatura): A+AA
  • Sistema di sicurezza Overflow
  • Nuovo kit d’installazione Extra Fix


#9Whirlpool ADG 7200

Whirlpool ADG 7200

Prezzo Non disponibile

  • Coperti 13
  • Classe energetica A++
  • Programmi 6
  • Partenza ritardata
  • Programma mezzo carico
  • Cestello superiore regolabile
  • Emissione sonora dBA 48
  • Spia esaurimento sale
  • Spia brillantante
  • Altezza-mm 820, larghezza-mm 597, profondità-mm 555


#10Hotpoint-Ariston LTF 11M132 C EU

Hotpoint-Ariston LTF 11M132 C EU

Prezzo Non disponibile

  • Lavastoviglie da incasso a scomparsa totale
  • Classe A+++
  • Intelligenza sensor sistem, motore flexipower, extra silent,
  • Sistema d’asciugatura Turbo Dry
  • Emissione sonora 42 db(A)
  • Capacità 14 coperti
  • 11 programmi di lavaggio
  • Programmi speciali: auto intensivo, auto normale, auto veloce, duo wash, express 30′, iggienizzante, autopulizia
  • Delay time, per ritardare la partenza da 1 a 12 h,
  • Visualizzazione mancanza sale e brillantante
  • Sistema di sicurezza water stop
  • Sistema d’installazione fast fix
  • Dimensioni esterne (LxHxP) 59,5×82/90×57 cm, vano incasso 60×82 min.x57 min

Potrebbero interessarti anche: