Ecco quali sono i migliori preservativi da acquistare oggi, per proteggersi dalle malattie sessualmente trasmissibili ed evitare gravidanze indesiderate.

 

I preservativi sono l’unico metodo di prevenzione contro le malattie sessualmente trasmissibili. Grazie a varie campagne di sensibilizzazione, in Italia e nel mondo, l’uso del preservativo ha subito un forte aumento tra le coppie di tutte le età.

Oltre che per la prevenzione dalle infezioni, il preservativo viene utilizzato con successo per evitare gravidanze indesiderate, pur non essendo l’unico metodo disponibile assieme a sistemi di contraccezione orale.

Nonostante esistano da tempo preservativi femminili, la loro percentuale di utilizzo è molto bassa, al di sotto del 2%. Il preservativo maschile è ancora preferito dalla grande maggioranza delle persone.

Affinché il preservativo assolva alla sua funzione è necessario che sia di ottima qualità, resistente e della taglia giusta. Essendo un dispositivo medico, viene realizzato con grande cura in termini di sicurezza e affidabilità, ma la vasta gamma di prodotti a disposizione può rendere difficile la scelta, soprattutto ai più giovani.

Oltre all’aspetto puramente preventivo, il preservativo porta con sé numerosi dubbi sulla qualità del rapporto sessuale perché viene visto da molti come un impedimento al piacere. Al contrario, i brand che da decenni producono preservativi, si sono sempre impegnati nel ricercare materiali e tecnologie che possano non solo mantenere inalterato il piacere, ma spesso e volentieri esaltarlo.

 

I migliori preservativi da acquistare

 

#1

Control Finissimo

Control Finissimo

  • Preservativi sottili 0.06 mm
  • Realizzati in lattice naturale
  • Confezione da 144 pezzi
  • Forma anatomica e lati non paralleli
  • Flessibili e adattabili
  • Larghezza di 54 mm
  • Lunghezza 190 mm
  • Alta qualità
  • Lubrificazione standard a base di silicone
  • Colore trasparente
  • Involucro facile da aprire

 

I Control Finissimo Senso sono i preservativi migliori a livello di sensazione. Sono profilattici in lattice naturale con uno spessore di appena 0,06 mm, dalla forma adattiva e molto confortevole grazie alla flessibilità del materiale e ai lati non paralleli che assecondano il profilo naturale del pene. I profilattici Control Finissimo Senso sono dotati di serbatoio e di un lubrificante interno a base di silicone e le misure sono standard con una lunghezza di 190 mm e larghezza di 54 mm.


#2

Durex Jeans

Durex Jeans

Prezzo 31,37 € (0,87 € / unità)

  • 36 profilattici, 6 confezioni da 6 pezzi
  • Forma “Easy-on” per una elevata vestibilità
  • Colore trasparente
  • Con serbatoio
  • Larghezza 56 mm
  • Spessore medio
  • Realizzati in lattice di gomma naturale
  • Lubrificati
  • Massimo comfort
  • Dispositivi medici CE 0120
  • Proteggono dalle malattie sessualmente trasmissibili


#3

Durex Surprise Me Kit

Durex Surprise Me Kit

Prezzo 29,05 € (0,73 € / unità)

  • Kit di preservativi assortiti 40 pezzi
  • 10 profilattici Contatto Comfort: per favorire il contatto tra la coppia
  • 10 profilattici Defensor Extra Stark: più spessi e lubrificati
  • 10 profilattici Pleasuremax: stimolanti con rilievi e nervature
  • 10 profilattici Stimolanti: per sensazioni amplificate
  • Con serbatoio
  • Realizzati in lattice naturale
  • Box elegante e discreto

 

I Durex Surprise Me sono un kit di preservativi in un simpatico e discreto cofanetto di cartone da 40 profilattici di 4 tipi diversi. Alcuni più spessi, altri con una texture particolare, altri ancora stimolanti o super sottili. Il cofanetto è perfetto per chi vuole provare sensazioni diverse ogni volta e per coppie giovani che vogliono provare diversi tipi di profilattico prima di scegliere il loro preferito. I Durex Surprise Me sono preservativi in lattice naturale e dotati di serbatoio.


#4

MY.SIZE 60mm

MY.SIZE 60mm

Prezzo 22,99 € (0,64 € / unità)

  • Profilattico sicuro e confortevole
  • Ottima vestibilità
  • Confezione da 36 pezzi
  • Larghezza 60 mm
  • Spessore 0,07 mm
  • Realizzato in gomma naturale inodore
  • Prodotto vegan
  • Prodotto conforme alla direttiva 93/42 CEE
  • Con app di misurazione online gratuita

 

I MY.SIZE 60 mm sono i migliori preservativi extra large in confezione da 36 pezzi, sono profilattici da 60 mm di larghezza (disponibili anche in altre taglie fino a 69 mm) ed il marchio offre una app online gratuita per assistere nella misurazione corretta in modo da guidare l’utente nella scelta del preservativo perfetto. Si tratta di profilattici sottili da 0,07 mm di spessore per offrire la massima sensibilità. I profilattici My Size sono realizzati in lattice naturale e sono un prodotto vegan e cruelty free.


#5

Durex Pleasuremax

Durex Pleasuremax

Prezzo 28,49 € (0,95 € / unità)

  • Preservativi con rilievi e nervature stimolanti, per il piacere di entrambi i partner
  • Forma Easy-on per massima vestibilità
  • Con serbatoio
  • Colore trasparenti
  • Lubrificante standard
  • Realizzati in lattice di gomma naturale
  • Larghezza nominale 56 mm
  • Testati elettronicamente


#6

Durex Settebello Classico

Durex Settebello Classico

Prezzo 11,79 € (0,66 € / unità)

  • Preservativi in lattice di gomma naturale
  • Confezione da 18 pezzi
  • Spessore medio
  • Facile da indossare
  • Trasparenti e lubrificati a base di silicone
  • Forma classica con serbatoio
  • Senza profumo
  • Larghezza nominale 52 mm
  • Testati elettronicamente
  • Conservare in luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce diretta del sole
  • Pacco anonimo


#7

Durex Intense

Durex Intense

Prezzo 8,30 € (1,38 € / unità)

  • Preservativi stimolanti con nervature e gel stimolante
  • Confezione da 6 pezzi
  • Profilattici sottili
  • Con Desirex gel per sensazioni di caldo e freddo
  • Forma Easy On per maggiore comfort e
  • Massima sensibilità durante il rapporto sessuale
  • Realizzati in lattice di gomma naturale
  • Colore trasparente
  • Larghezza nominale: 56 mm

 

I Durex Intense sono i migliori preservativi stimolanti, realizzati in lattice e dotati di una superficie in rilievo con texture e nervature pensate per esaltare il piacere durante il rapporto. In più sono cosparsi di gel lubrificante Desirex che provoca una sensazione termica molto piacevole. La loro forma testata Easy-on è molto facile da indossare e garantisce la massima vestibilità.


#8

Durex Love

Durex Love

Prezzo --

  • Confezione da 12 profilattici lubrificati
  • Colore trasparenti
  • Realizzati in lattice di gomma naturale
  • Testati elettronicamente
  • Condom facili e veloci da indossare grazie alla forma Easy-On
  • Con serbatoio
  • Larghezza nominale di 52.5 mm
  • Si adattano alla tua forma
  • Utilizzare solo in abbinamento a lubrificanti consigliati per l’uso


#9

Skyn Elite

Skyn Elite

Prezzo --

  • Preservativi senza lattice
  • Ultramorbidi e Ultrasottili
  • Confezione da 6 pezzi
  • Realizzati in poliisoprene
  • Larghezza nominale 53 mm
  • Lunghezza 180mm
  • Spessore 0.060mm
  • Preservativi con serbatoio, lisci e trasparenti
  • Testati elettronicamente
  • Certificazione iso 23409

 

Gli Skyn Elite sono i preservativi ultrasottili maggiormente consigliati, realizzati in poliisoprene e senza lattice offrono una sensazione di comfort, quasi come non indossare nulla. La loro forma liscia e ultra morbida non costringe pur proteggendo in maniera impeccabile. Gli Skyn Elite sono preservativi di alta qualità per chi desidera il massimo delle sensazioni.


#10

Durex No Latex

Durex No Latex

Prezzo 6,59 € (1,10 € / unità)

  • Preservativi senza lattice
  • Confezione da 6 pezzi
  • Forma Easy-on con serbatoio
  • Comfort e vestibilità elevati
  • Trasparenti e lubrificati
  • Realizzati in lattice sintetico
  • Larghezza nominale 56 mm
  • Non stringe e non riduce sensibilità
  • Facile e veloce da indossare
  • Elettronicamente testati

 

I Durex No Latex sono i migliori preservativi senza lattice, adatti alle persone allergiche. Sono realizzati in lattice sintetico privi quindi delle proteine naturali che scatenano l’allergia. Questi preservativi hanno una forma classica con serbatoio, molto elastici e adattabili per garantire la migliore vestibilità.


Come scegliere i preservativi: tipologie e caratteristiche

 

Funzione di profilassi

I preservativi di qualità proteggono entrambi i partner dalle malattie sessualmente trasmissibili, chiamate comunemente malattie veneree proprio perché si contagiano tramite rapporto sessuale. Le più comuni sono le infezioni provocate da batteri come la clamidia, la gonorrea e la sifilide. Seguono le malattie provocate da virus come l’HIV, il Papillomavirus, epatite B, Herpes genitale. Infine troviamo alcune malattie causate da protozoi e da parassiti.

Il preservativo offre una barriera sicura e impenetrabile a tutti gli agenti patogeni potenzialmente pericolosi per l’essere umano. L’uso del preservativo è ancora più importante durante rapporti con partner occasionali o all’interno di relazioni non monogame, ossia relazioni aperte.

Per essere efficace nella prevenzione delle malattie, l’utilizzo del profilattico è indicato subito dopo l’erezione e per tutta la durata del rapporto, incluso il sesso orale. Alcune infezioni infatti si trasmettono anche tramite le mucose della bocca o il contatto della pelle con i genitali.

 

Funzione contraccettiva

Parallelamente ad altri metodi, come la pillola o il diaframma, il preservativo svolge un’efficace azione contraccettiva nel prevenire una gravidanza.

Non essendo l’unico metodo, si rivela però uno dei più utilizzati dai giovani, in quanto rispetto alla pillola, non necessita prescrizione medica ed è molto più facile da acquistare.

Anche in questo caso, il preservativo va indossato subito dopo l’erezione e all’inizio del rapporto, perché anche piccolissime quantità di sperma possono portare alla fecondazione.

 

Resistenza

Una delle preoccupazioni più grandi, soprattutto tra i giovani, è la possibilità che il preservativo possa rompersi. In realtà i migliori preservativi sono sottoposti a numerosi test prima di essere messi in commercio. Tra questi troviamo:

  • Test dell’elettricità: tramite un campo elettrico ad alto voltaggio vengono scartati i prodotti che non superano la prova o risultano difettosi.
  • Test di pressione: i profilattici vengono gonfiati ad aria per controllare il livello di elasticità e il punto di rottura. In questo modo si è sicuri che possano resistere alla pressione
  • Test di integrità: i preservativi vengono riempiti d’acqua e tenuti sospesi per individuare eventuali fuoriuscite di liquido che segnalerebbero così una rottura.
  • Test di resistenza generale: portati a una temperatura di 70 gradi per due giorni, con successivi test di resistenza, si riesce a stabilire il ciclo di vita e la scadenza dei preservativi

 

Materiali

Oltre alla resistenza necessaria, ai preservativi è richiesto un alto grado di flessibilità. Vediamo quali sono i materiali utilizzati per la loro produzione.

  • Lattice. Una sostanza ottenuta dall’albero della gomma, conosciuta per la grande flessibilità e resistenza. Il lattice riprende la forma originaria anche quando viene sottoposto a trazione e torsione, per questo è stato a lungo il materiale principale per la produzione di preservativi. Negli ultimi anni però si sono riscontrate allergie al lattice che si manifestano con pruriti ed eritemi. Perciò chi è allergico a questo materiale può scegliere preservativi senza lattice o no latex, realizzati con altri materiali senza dover rinunciare alla stessa protezione.
  • Polisoprene. Si tratta di una gomma sintetica anallergica e sicura. In più presenta un alto grado di elasticità, anche superiore al lattice, e può essere usato per realizzare preservativi ultrasottili. Dal polisoprene unito con altri materiali si ottiene il sensoprene, talmente sottile da dare la sensazione di pelle su pelle.
  • Poliuretano. Il poliuretano è un tipo di plastica, leggermente meno elastico del lattice. D’altro canto ha una conduzione termica maggiore e offre una sensazione di comfort più elevato durante il rapporto.
  • Produzione Vegan. Talvolta i preservativi, come tanti altri prodotti, vengono realizzati con materiali testati sugli animali. Inoltre ci possono essere sostanze di provenienza animale, ad esempio nel lattice a volte viene usata la caseina. Chi ha a cuore questo tema può trovare facilmente preservativi vegan e cruelty free che assicurano l’assenza di ingredienti di origine animale e di test sugli animali.

 

Caratteristiche dei preservativi

 

Taglia

Perchè il preservativo funzioni è opportuno scegliere la taglia giusta. La taglia non è solo una questione di comfort ma di funzionalità. Infatti un preservativo troppo largo o troppo stretto può portare a fuoriuscite indesiderate o a rotture e quindi renderne inutile l’utilizzo.

Per scegliere la taglia giusta occorre controllare le misure indicate nella confezione, le quali riguardano lunghezza e larghezza. Tutte le altre diciture, per esempio L o XL stampate sulla confezione sono poco rilevanti perché troppo generiche, se non addirittura fuorvianti in alcuni casi.

I preservativi considerati standard hanno una larghezza tra 50 e 56 mm. I preservativi Large e Extralarge hanno una larghezza tra 58 e 68 mm. Al di sotto dei 50 mm sono considerati slim. In generale larghezza del preservativo dovrebbe essere leggermente inferiore a quella del pene, ma è anche una questione di comfort personale e di flessibilità del materiale del preservativo.

Per quanto riguarda la lunghezza, questa si attesta tra i 180 e 200 mm. Se il preservativo è un po’ più lungo non ci sono problemi, perchè basta tenerlo arrotolato nella parte finale, mentre è sconsigliato sceglierlo più corto perchè potrebbe sfilarsi.

In ogni caso, un preservativo che si sfila o che calza troppo stretto, va sostituito fino a che non si stabilisce la misura esatta. Questa può variare leggermente da una marca all’altra anche per via di materiali più o meno elastici.

Per aiutare i consumatori a prendere le misure e scegliere la taglia corrispondente, molte case produttrici inseriscono chiare istruzioni nella confezione oppure si servono di app online gratuite.

 

Spessore

Lo spessore del preservativo non incide sulla sua funzionalità a livello di prevenzione, ma può influenzare enormemente le sensazioni personali.

La maggior parte dei preservativi considerati sottili hanno uno spessore tra 0,06 e 0,07 mm. Questo spessore è abbastanza sottile da garantire la sensibilità senza influire sulla qualità del rapporto, tuttavia esistono preservativi ultrasottili che arrivano persino a 0,05 mm. Questi profilattici assicurano un effetto pelle su pelle e sono quasi invisibili.

Al contrario alcuni preferiscono un profilattico più spesso fino a 0,09 – 0,1 mm, per paura di romperlo e avere la certezza di un rapporto protetto senza ansie e timori.

 

Lubrificante

Tutti i preservativi hanno una sostanza lubrificante all’interno, necessaria per il comfort di chi lo indossa. Ma alcuni articoli sono dotati di una spiccata azione lubrificante anche all’esterno per favorire il rapporto.

Alcuni di questi lubrificanti hanno un’azione stimolante sulle pareti della vagina che in questo modo è più ricettiva e sensibile durante il rapporto. D’altra parte possiamo trovare preservativi con azione ritardante, in modo da prolungare il piacere.

Un’altra azione lubrificante è quella vasodilatatoria che produce una leggera sensazione di calore che migliora e favorisce l’intimità.

Naturalmente, è possibile scegliere preservativi senza effetti particolari e usare lubrificanti esterni, ma occorre distinguere in base al materiale del profilattico. Infatti, con i preservativi in lattice è sconsigliato usare lubrificanti a base oleosa che potrebbero rovinare il materiale. In questi casi si possono usare solo lubrificanti a base acquosa. Per gli altri materiali invece si può scegliere il lubrificante preferito in modo indifferente, ma comunque tra quelli indicati dalle case produttrici per essere sicuri che siano compatibili con il materiale del profilattico.

 

Serbatoio

Il serbatoio è posto sulla parte finale del preservativo e non è altro che un piccolo incavo necessario a raccogliere una parte dello sperma. In questo modo si evita la fuoriuscita accidentale. Ormai la maggior parte dei preservativi è dotata di serbatoio, ma è possibile trovarli senza.

 

Gusti e aromi

E’ vero che il preservativo è un dispositivo medico, ma tra i luoghi comuni più duri a morire c’è quello che possa limitare il piacere. In realtà le case produttrici realizzano una vasta gamma di preservativi che oltre a proteggere esaltano il piacere. Ecco che in commercio troviamo preservativi profumati, colorati, fruttati con gusti e aromi di vario tipo.

 

Texture

Tra i preservativi in commercio ce ne sono alcune tipologie che non hanno una superficie liscia, ma dotata di texture e motivi in rilievo come punti, curve e linee. Questi preservativi aumentano la stimolazione del partner ricevente.

 

Confezioni

I preservativi si vendono in confezioni di diversa natura. Da 6 o 12 pezzi, fino a confezioni da oltre 100 pezzi. In commercio sono disponibili anche dei box o kit con una selezione assortita di preservativi suddivisi per spessore, tipo di lubrificante e altre caratteristiche.

Questi box sono utili per poter provare prodotti nuovi e per variare o semplicemente per poter scegliere il preservativo ideale.

Infine sono disponibili alcuni kit completi di preservativi e gel lubrificanti a parte, per migliorare il comfort e aumentare la sensazione di piacere.

I preservativi si acquistano tranquillamente in farmacia, parafarmacia o nei distributori automatici. L’acquisto online è una soluzione molto utile, sia per comodità e disponibilità di scelta e confronto tra varie tipologie, confezioni e prezzi sia perché si ha la sicurezza della privacy. Tra l’altro quasi tutte le case produttrici si impegnano a spedire i prodotti in confezioni assolutamente anonime che non mostrano né il mittente, né il marchio, né il contenuto del pacco.

 

Come usare correttamente i preservativi

Da test di laboratorio, il preservativo offre un’efficacia nella prevenzione delle malattie e delle gravidanze pari al 99,9%. Un dato eccezionale che tuttavia è destinato a scendere fino al 85% quando viene utilizzato in rapporti reali. Questa differenza non è dovuta alla qualità dei preservativi, ma a un utilizzo errato, a una scelta sbagliata o a una conservazione approssimativa. Ecco perché è fondamentale scegliere correttamente i preservativi e conoscerne l’utilizzo.

Per fare in modo che tutti i vantaggi del preservativo risultino efficaci, occorre seguire alcuni accorgimenti.

I preservativi hanno una data di scadenza di 3-5 anni che va sempre rispettata. In più, anche se non sono scaduti, verificare sempre che siano integri. Per favorire la conservazione bisogna evitare di esporli a temperature troppo elevate, ad esempio in una borsa sotto il sole o in auto. Inoltre, i preservativi dovrebbero stare nella loro confezione, meglio evitare di portarli nel portafoglio o in tasca per più giorni perché potrebbero rovinarsi prima della scadenza.

Prima di usare i preservativi occorre avere le mani perfettamente pulite. L’involucro è progettato per essere aperto facilmente con le mani, mentre i produttori sconsigliano di usare i denti o delle forbici per tagliarlo. In caso contrario si potrebbero danneggiare inavvertitamente. Per lo stesso motivo occorre fare attenzione a piercing e altri oggetti appuntiti.

Per indossare il preservativo, bisogna assicurarsi che sia nel verso giusto, con il serbatoio in alto e la parte arrotolata deve scorrere facilmente verso il basso. Se ci si accorge di aver sbagliato o di averlo messo al contrario, occorre buttarlo e provare con un altro.

Alcuni marchi, imprimono un logo o un simbolo sull’involucro per indicare il verso di apertura e ritrovarsi quindi con il preservativo dal lato giusto.
Il preservativo si indossa all’inizio del rapporto appena l’erezione è completa e si toglie subito dopo l’eiaculazione quando l’erezione è ancora in atto. Per un altro rapporto occorre usare un nuovo preservativo.


Ti è stata utile questa selezione? Votala per aiutarci a migliorarla

[Totale voti: 2 Media: 5]

Potrebbero interessarti anche: