Stanco di brontolare ogni volta che devi mettere le scarpe che, puntualmente, non sono perfettamente pulite? Al bando le corse dell’ultimo minuto prima di uscire, causa scarpe sporche. In questa guida troverai tutto quello che ti serve e quali caratteristiche valutare prima dell’acquisto, assieme alla selezione dei 10 migliori pulisci scarpe casalinghi scelti per efficienza e rapporto qualità prezzo.

 

Stracci, creme, lucidi, spazzole e tanto olio di gomito: questi gli “indispensabili” della pulizia scarpe, che dovrebbe essere quotidiana ma quasi mai si ha il tempo, la predisposizione mentale e la volontà di mettersi a fare un buon lavoro.

Fatta luce sulla triste situazione che chiunque vive pensando alla pulizia delle calzature, ecco che la tecnologia fa il suo ingresso trionfale e propone uno straordinario attrezzo: il pulisci scarpe.

Comodo, facile da usare e compatto: questo innovativo strumento per la pulizia è in grado di cambiare veramente la vita, soprattutto a chi è particolarmente attento alle calzature. Scopriamo quali sono le caratteristiche che il miglior pulisci scarpe deve avere, e vediamo come funziona e quali sono le marche e i prezzi dei 10 migliori modelli in circolazione.

 

Come funziona il pulisci scarpe e quali sono i principali vantaggi

Un pulisci scarpe fa esattamente tutto ciò che dovremmo fare noi per pulire le nostre calzature e renderle impeccabili, con qualche piccola differenza: zero fatica e risultato eccellente in tempi brevissimi.

Posizionato nei pressi della porta d’ingresso, il pulisci scarpe fa tutto da sé, basta appoggiare la scarpa sul comodo tappetino assorbi-sporco in gomma e attivare la macchina selezionando le operazioni che dovrà eseguire (sempre valutando in base al materiale della scarpa stessa). Al suo interno ci sono vani specifici che contengono eventuali lucidi e creme che verranno erogati all’occorrenza, ci sono, poi, le spazzole, differenti in numero e qualità in base al modello.

Esistono anche i pulisci scarpe portatili, a batteria o elettrici con batteria ricaricabile (utilizzabili come cordless), più piccoli e facilmente maneggevoli, hanno bisogno di essere guidati nella pulizia della calzatura ma, di norma, danno la possibilità di pulire diverse superfici come divani e accessori in pelle.

 

Come scegliere un pulisci scarpe da casa: tipologie e caratteristiche

Nella scelta per l’acquisto vanno valutati attentamente sia gli accessori in dotazione che le caratteristiche proprie del pulitore. Questi gli aspetti principali da considerare:

  • Potenza: l’ideale è tra i 100 e i 120W
  • Tappetino (per i modelli fissi): ideale quello assorbi-sporco in gomma removibile in modo da poter essere facilmente lavato
  • Spazzole: in base alle esigenze esistono modelli con spazzole intercambiabili di diverse dimensioni e adatte a varie funzioni (pulizia, lucidatura) e vari materiali. La presenza di spazzole diverse, sia nei modelli portatili che in quelli fissi, è garanzia di maggiore versatilità. Nei modelli portatili più spazzole permettono la pulizia di più superfici (come il divano, le borse e i giubbotti in pelle ad esempio) mentre nei modelli fissi garantiscono una maggiore efficienza per i diversi materiali e le diverse dimensioni delle calzature
  • Erogatori: rendono il pulisci scarpe veramente completo perché permettono l’erogazione di creme e lucidi da usare all’occorrenza su materiali come la pelle o il cuoio

 

Quando e perché scegliere un pulisci scarpe

Si dice che anche l’occhio vuole la sua parte, e anche sulle scarpe, il detto è più che mai valido. Che sia per incontri di lavoro, per l’ufficio, per uscire con gli amici o più semplicemente per sentirsi meglio col proprio stile, avere ai piedi un paio di scarpe pulite fa la differenza.

Se siete quindi persone a cui piace il fatto di poter indossare calzature pulite ma senza dover diventare matti nel farlo, l’acquisto di un pulisci scarpe è un acquisto decisamente consigliato.

Chi lo ha provato lo consiglia e, valutandone le mille funzioni e la facilità di utilizzo, è chiaro che diventa indispensabile sia per la cura personale che per l’immagine che ogni giorno portiamo fuori casa.

 

Durata e manutenzione

Per una corretta manutenzione del pulisci scarpe è bene provvedere allo smontaggio periodico delle varie componenti.

Per quanto riguarda i modelli fissi è consigliabile:

  • pulire almeno ogni 2/3 utilizzi il tappetino assorbi-sporco
  • smontare periodicamente le spazzole e pulirle utilizzando dell’acqua calda, senza alcun tipo di detersivo, assicurandosi che le spazzole siano ben asciutte prima di rimontarle
  • non riempire eccessivamente di creme e cere gli erogatori in quanto, se non utilizzati per lunghi periodi, potrebbero rovinarsi e creare un effetto colla all’interno dei contenitori
  • lavare con abbondante acqua calda i contenitori di cere e lucidi quando si svuotano

Tutt’altra storia per i modelli portatili che, essendo più pratici, sono facilmente smontabili e pulibili. Basterà effettuare una periodica manutenzione per le spazzole e pulire con un panno umido l’esterno dell’attrezzo.

 

Top 10: i 10 migliori pulisci scarpe da casa per resistenza e rapporto qualità prezzo

Beem, H.Koenig e Klarstein sono alcune tra le migliori marche produttrici di pulisci scarpe casalinghi. A seconda delle funzioni, delle spazzole in dotazione e del tipo di accensione (manuale o automatica) hanno un prezzo che va da € 30,00 per i modelli base a € 150,00 per i modelli più completi.

Di seguito, elenchiamo i 10 migliori pulisci scarpe che Toptencasa.it ha selezionato per rendervi l’acquisto più semplice dandovi la garanzia di aver scelto un prodotto testato, funzionale e di qualità.


#1

beem comfort clean

BEEM Comfort Clean

Prezzo Non disponibile

  • Potenza: 120 Watt
  • 2 spazzole in cotone per scarpe chiare e scure
  • Spazzola per pulizia
  • Dosatore di lucido a sfera
  • Tappetino assorbi sporco in gomma


#2

h.koenig u600

H.Koenig U600

Prezzo EUR 69,99

  • Potenza: 120 Watt
  • Erogatore di cera
  • Spazzola per pulizia
  • 2 spazzole per lucidare
  • Tappetino removibile in gomma


#3

klarstein spo-17c

Klarstein SPO-17C

Prezzo EUR 79,99

  • Potenza: 120 Watt
  • Lustrascarpe per scarpe chiare e scure
  • 3 spazzole rotanti
  • Erogatore per crema da scarpe
  • Si aziona con comandi a pedale


#4

Balvi - Shoe Shine Boy

Balvi Shoe Shine

Prezzo EUR 114,35

  • Funziona collegato a una presa 220v
  • Si accende automaticamente avvicinando la scarpa
  • Include un dispenser di lucido da scarpe
  • Include un flacone di lucido da scarpe
  • Dimensioni: 33,5×20,5×36,5cm
  • Materiale: legno/acciaio


#5

dcg msl2798

DCG MLS2798

Prezzo EUR 69,90

  • Potenza: 120 Watt
  • 3 spazzole rotanti
  • Formato ridotto e compatto
  • Erogatore di lucido per scarpe ricaricabile
  • Adatto a tutti i tipi di pelle


#6

gartenwelt riegelsberger vitavia

Gartenwelt Riegelsberger Vitavia

Prezzo EUR 47,99

  • Pulisci scarpe in acciaio zincato
  • Due spazzole laterali
  • Facile da usare
  • Adatto anche per esterni


#7

hamptons direct

Hamptons Direct

Prezzo EUR 33,33

  • Set di 4 spazzole rigide
  • Ideale per scarpe e stivali infangati
  • Facilmente trasportabile
  • Antiruggine per esterni
  • Fori alla base per fissaggio permanente


#8

lantelme zerbino lustrascarpe

Lantelme Zerbino lustrascarpe

Prezzo EUR 19,90

  • Zerbino lustrascarpe il legno naturale
  • Robuste setole di plastica
  • Fondo antiscivolo
  • Dimensioni compatte


#9

fallen fruits lh61

Fallen Fruits LH61

Prezzo EUR 21,87

  • Ideale per rimuovere fango da scarpe e stivali
  • Adatto per esterni
  • Decorazione a istrice perfetta per il giardino
  • Solido e compatto
  • Struttura in ghisa e setole robuste


#10

siena home elbe

Siena Home Elbe

Prezzo EUR 17,98

  • Ideale per lo sporco grossolano
  • Spazzole laterali aggiuntive
  • Listelli in legno supplementari
  • Adatto per esterni
  • Costruzione solida e robusta

Potrebbero interessarti anche: