Per mescolare o montare composti e ingredienti in modo energico o preparare impasti omogenei per le tue ricette, vediamo quali sono i migliori sbattitori in commercio e come scegliere lo sbattitore elettrico migliore per le proprie esigenze.

 

Lo sbattitore elettrico è un elettrodomestico da cucina estremamente versatile e che consente di agevolare molte preparazioni sia dolci che salate.

Inoltre, a seconda della potenza del prodotto, si potrà lavorare non solo liquidi o creme ma anche impasti più solidi e consistenti.

Gli sbattitori elettrici permettono di liberare la fantasia in cucina preparando pietanze che altrimenti non sarebbe possibile fare a mano (basti pensare alla panna montata).

Il suo utilizzo, inoltre, riduce di molto i tempi di preparazione consentendo di cucinare il nostro piatto preferito anche se siamo di fretta.

Grazie ai numerosi accessori, infine, è possibile rendere ancora più funzionale questo piccolo elettrodomestico che diventerà così il nostro più prezioso alleato in cucina.

Un’ulteriore caratteristica dello sbattitore elettrico è la sua facilità di utilizzo; qualunque sia il modello e la dimensione questo strumento è pensato per essere intuitivo e agevolare il lavoro in ogni situazione.

Una volta collegato alla corrente, basterà azionarlo tramite i pulsanti dedicati, e cucinare non sarà più un problema.

 

I migliori sbattitori elettrici da acquistare

Il Bosch MFQ4020 è a nostro avviso il miglior sbattitore elettrico da cucina, dotato di un’impugnatura pratica ed ergonomica e potenza di 450 W che consente di scegliere tra 5 velocità + funzione turbo. Fornito di fruste a filo e a gancio in acciaio inox per frullare e impastare, assicura prestazioni elevate e lunga durata nel tempo.

Il Moulinex HM412 Prep Line è tra i migliori sbattitori di fascia media, completo di una ciotola amovibile, potenza di 450 W e la possibilità di scegliere tra 5 velocità differenti. È inoltre dotato della funzione turbo. Presenta un pratico avvolgicavo per riporlo comodamente.

Il Russell Hobbs Retro è lo sbattitore elettrico migliore per rapporto qualità prezzo, un prodotto ergonomico e potente con manico soft touch per una presa sicura e confortevole. Fornito di fruste a filo per montare e mescolare e di fruste a gancio utili per impastare, questo sbattitore è versatile e assicura prestazioni elevate.

Il Moulinex HM4101 Prep Line è infine il migliore sbattitore elettrico economico, con una potenza di 450 W, 5 velocità e funzione turbo. Le fruste fornite in dotazione sono in metallo, sono lavabili in lavastoviglie e si rimuovono con il pratico bottone ad espulsione. Per un uso non intenso e ricette semplici è la scelta migliore.

Di seguito la selezione dei migliori prodotti consigliati con relative caratteristiche tecniche e prezzi.


#1

Bosch MFQ4020

Bosch MFQ4020

Prezzo EUR 125,83

Lo sbattitore elettrico migliore
  • Sbattitore elettrico a immersione
  • Ideale anche per lunghe lavorazioni
  • 5 diverse impostazioni di velocità
  • Modalità turbo
  • 2 fruste a filo in acciaio inox in dotazione
  • 2 fruste a gancio in acciaio inox in dotazione
  • Pulsante di espulsione delle fruste
  • Impugnatura ergonomica
  • Potenza del motore 450 W
  • Cavo di alimentazione lungo 1,4 m


#2

Kenwood Cheffette HM680

Kenwood Cheffette HM680

Prezzo EUR 82,44

Il migliore sbattitore con ciotola
  • Sbattitore elettrico con ciotola
  • Supporto rimovibile
  • Impugnatura ergonomica
  • 5 diverse impostazioni di velocità
  • Ciotola in inox con capienza da 3 litri
  • Ciotola rotante su se stessa
  • 2 fruste a filo in acciaio inox
  • 2 fruste a gancio in acciaio inox
  • Pulsante di espulsione delle fruste
  • Vano avvolgicavo integrato
  • Potenza del motore 350 W
  • Parti lavabili in lavastoviglie


#3

Philips HR3745/00 Viva Collection

Philips HR3745/00 Viva Collection

Prezzo --

  • Sbattitore elettrico con ciotola
  • 5 impostazioni di velocità
  • Funzione turbo
  • 450 W di potenza
  • Ciotola rotante su se stessa con azionamento automatico
  • Ciotola traslucida con capienza di 3 litri
  • Vano avvolgicavo integrato
  • 2 fruste a filo in acciaio
  • 2 fruste a gancio in acciaio
  • Fruste a forma conica per una miscelazione e montatura rapida
  • Modello leggero e maneggevole


#4

Bosch MFQ36460

Bosch MFQ36460

Prezzo EUR 42,00

  • Sbattitore elettrico con ciotola
  • Impugnatura soft touch e antiscivolo
  • 5 impostazioni di velocità
  • Funzione turbo
  • 450 W di potenza
  • 2 fruste a filo in acciaio inox
  • 2 fruste a gancio in acciaio inox
  • Tasto di espulsione delle fruste
  • Ciotola amovibile e rotante su se stessa
  • Ciotola in materiale plastico
  • Capacità recipiente: 500 grammi di farina e ingredienti
  • Accessori lavabili in lavastoviglie


#5

Moulinex HM412 Prep Line

Moulinex HM412 Prep Line

Prezzo EUR 41,99

Il migliore sbattitore elettrico qualità prezzo
  • Sbattitore elettrico con ciotola
  • 5 impostazioni di velocità
  • Funzione turbo
  • Vano avvolgicavo integrato
  • 450 W di potenza
  • 2 fruste a filo in acciaio inox
  • 2 fruste a gancio in acciaio inox
  • Inclusa spatola per mescolare
  • Ciotola con capienza di 2,5 litri
  • Ciotola con rotazione automatica
  • Componenti lavabili in lavastoviglie


#6

Russell Hobbs Retro

Russell Hobbs Retro

Prezzo EUR 44,99

  • Sbattitore elettrico a immersione
  • 4 impostazioni di velocità
  • Funzione turbo
  • 2 fruste ad elica in nylon rinforzato con fibra di vetro
  • 2 fruste a gancio in acciaio inox
  • Manico ergonomico e soft touch
  • Tasto di espulsione delle fruste
  • 500 W di potenza
  • Componenti lavabili lavastoviglie
  • Design in stile retrò e dettagli in acciaio
  • Materiali BPA free


#7

Imetec Professional Serie ST 1000

Imetec Professional Serie ST 1000

Prezzo EUR 34,78

  • Sbattitore elettrico a immersione
  • 2 impostazioni di velocità
  • 400 W di potenza
  • Modello adatto per la lavorazione fino ad 1kg di impasto
  • 2 fruste a filo in acciaio inox
  • 2 fruste a gancio in acciaio inox
  • Tasto di espulsione delle fruste
  • Impugnatura ergonomica e confortevole
  • Accessori lavabili in lavastoviglie
  • Cavo di alimentazione lungo 1,2 m
  • Fondo piatto per un comodo appoggio


#8

Aicok Hand Mixer

Aicok Hand Mixer

Prezzo EUR 28,99 - EUR 31,99

  • Sbattitore elettrico a immersione
  • 6 impostazioni di velocità
  • Funzione turbo
  • 300 W di potenza
  • 2 griglie per un raffreddamento rapido
  • Pratico e maneggevole
  • 2 fruste a filo
  • 2 fruste a gancio
  • Accessori in inox facilmente lavabili anche in lavastoviglie
  • Pulsante di espulsione delle fruste


#9

Bosch MFQ3030

Bosch MFQ3030

Prezzo EUR 24,00

  • Sbattitore elettrico a immersione
  • 4 impostazioni di velocità
  • Funzione turbo
  • 2 fruste a filo in acciaio inox
  • 2 fruste a gancio in acciaio inox
  • 350 W di potenza
  • Accessori lavabili in lavastoviglie
  • Motore potente e silenzioso
  • Cavo di alimentazione di 140 cm
  • Tasto di espulsione delle fruste
  • Impugnatura ergonomica


#10

Moulinex HM4101 Prep Line

Moulinex HM4101 Prep Line

Prezzo EUR 26,00

Il migliore sbattitore elettrico economico
  • Sbattitore elettrico a immersione
  • 5 impostazioni di velocità
  • Funzione turbo
  • Potenza motore 450 W
  • 2 fruste a filo in acciaio inox
  • 2 fruste a gancio in acciaio inox
  • Accessori lavabili in lavastoviglie
  • Tasto di espulsione delle fruste
  • Impugnatura comoda ed ergonomica
  • Modello versatile e con elevate prestazioni



Come scegliere uno sbattitore elettrico: tipologie e caratteristiche

Per scegliere quale sbattitore elettrico acquistare è fondamentale conoscere le caratteristiche da valutare in fase di scelta.

Come per ogni elettrodomestico, è necessario prima di tutto considerare quali sono gli utilizzi e le funzioni che si prevedono per questo strumento.

Alcuni modelli sono ideali per un uso saltuario dello sbattitore e limitato alle preparazioni di base; se si intende farne un uso più frequente, anche per preparazioni complesse, sarà opportuno orientarsi verso prodotti di fascia superiore.

Per questo motivo la potenza è un fattore centrale nella scelta del migliore sbattitore elettrico: un elettrodomestico più potente si presterà ad essere utilizzato per utilizzi anche professionali, a differenza invece di un prodotto con un wattaggio minore, adatto per preparazioni semplici.

Ulteriori aspetti da non sottovalutare sono la presenza di accessori forniti in dotazione e le funzionalità offerte dal modello; fattori determinanti per la versatilità dello sbattitore elettrico.

 

Tipologie

Gli sbattitori elettrici si distinguono in due categorie principali: quelli con ciotola e quelli senza ciotola.

 

Sbattitori elettrici senza ciotola

Gli sbattitori elettrici senza ciotola sono quelli più tradizionali, costituiti dal solo corpo macchina, contenente il motore, a cui vengono agganciate direttamente le fruste. Questo tipo di modello è senza dubbio poco ingombrante e maneggevole nell’utilizzo; non richiede inoltre una particolare manutenzione.

L’unico svantaggio è rappresentato dal fatto che le dimensioni e le fruste possono non adattarsi alle ciotole già presenti in casa e può quindi rendersi necessario dotarsi di contenitori adatti all’utilizzo dell’elettrodomestico.

Un utilizzo semplice e una presa ergonomica sono altri aspetti da valutare nella scelta del migliore sbattitore elettrico: è opportuno, quindi, valutare anche  il peso del prodotto.

Per uno sbattitore elettrico senza ciotola il peso ideale non dovrebbe essere maggiore a 1 kg; in questo modo non si stancherà eccessivamente il braccio durante la preparazione.

 

Sbattitori elettrici con ciotola

Gli sbattitori elettrici con ciotola sono i modelli più moderni che, nella struttura, ricordano le impastatrici planetarie.

A differenza però delle planetarie, questi elettrodomestici consentono di utilizzare il corpo macchina anche in maniera autonoma, staccandoli dal supporto di base a cui sono agganciati.

In questo modo, a seconda delle esigenze, sarà possibile scegliere quando utilizzare la ciotola e quando lavorare l’impasto direttamente in un altro contenitore.

Nella scelta di uno sbattitore elettrico con ciotola si deve però valutare l’ingombro; a differenza del modello tradizionale, infatti, questo elettrodomestico necessita di uno spazio in cui riporlo.

Per quanto riguarda la struttura della ciotola, si consiglia di valutare un modello di sbattitore elettrico che preveda una ciotola leggermente inclinata.

Infatti, affinché il lavoro sia adeguato e la preparazione risulti soddisfacente, è importante che l’elettrodomestico lavori l’impasto in modo uniforme.

Con una ciotola perfettamente in piano le fruste potrebbero non riuscire a raggiungere il fondo del contenitore. La leggera pendenza evita anche che il composto si accumuli sui lati consentendo allo sbattitore di lavorarlo in modo ottimale.

Una possibile alternativa alla ciotola inclinata è rappresentata dal modello con ciotola che ruota su se stessa; la forza centrifuga generata dalla rotazione tenderà a spostare la preparazione verso il centro e le fruste lavoreranno alla massima prestazione.

Un accessorio molto utile nel caso di uno sbattitore dotato di ciotola è il coperchio paraschizzi; con questo accessorio non solo è possibile evitare fastidiose fuoriuscite di liquido ma, nel momento in cui è necessario aggiungere degli ingredienti, sarà possibile farlo senza sporcarsi.

 

Potenza

Valutare la potenza del motore non vuol dire solo considerare quali ingredienti è in grado di lavorare lo sbattitore elettrico, ma anche conoscere la quantità di composto che può essere preparata e i tempi di utilizzo.

I modelli presenti in commercio hanno una potenza, espressa in watt, che varia tra 150 W e 450 W.

La differenza di wattaggio dipende chiaramente dagli utilizzi e dalle preparazioni che si intendono cucinare.

Uno sbattitore elettrico con una potenza tra 150-200 W è adatto per uso saltuario e per composti che non richiedono lunghi tempi di preparazione; un modello dotato di 400-450 W di potenza è senza dubbio l’ideale per chi sta cercando uno sbattitore elettrico con prestazioni professionali.

Per assicurarsi un uso sicuro e controllato dell’elettrodomestico, si consiglia di consultare sempre con attenzione il libretto di istruzioni in cui sono fornite le indicazioni specifiche per ogni modello: in particolare, il tipo di impasto, la quantità massima che si può lavorare e i tempi di utilizzo.

In questo modo sarà possibile utilizzare lo sbattitore in maniera adeguata, anche per utilizzi prolungati, senza compromettere il prodotto a causa di carichi eccessivi.

 

Autonomia di utilizzo e tempo di riposo

Gli sbattitori di piccole dimensioni e con una bassa potenza non possono essere utilizzati per più di 5 minuti in maniera continuativa; risultano pertanto inefficienti nelle preparazioni lunghe e laboriose.

Un altro aspetto da tener presente è il tempo di riposo. Se, infatti, il modello ha un wattaggio poco elevato, è necessario far raffreddare il motore prima di un nuovo utilizzo. Ciò influisce notevolmente anche sui tempi complessivi di preparazione del piatto.

 

Funzioni

Maggiori sono le funzioni, maggiore è la versatilità e la possibilità di adattare l’elettrodomestico alle esigenze quotidiane.

In generale sono tre le principali funzioni a cui fare attenzione: la scelta della velocità, la presenza del turbo, la modalità d’uso a impulsi.

 

Velocità

La scelta della velocità è molto importante per adeguare l’utilizzo dello sbattitore alle diverse preparazioni.

Per montare la panna o gli albumi è necessario aumentare la velocità in modo progressivo nel corso della preparazione, scegliendo di volta i volta i tempi di rotazione delle fruste adattandoli alla densità del composto.

A seconda del modello, i migliori prodotti consentono di scegliere tra un minimo di tre ad un massimo di cinque velocità diverse.

 

Funzione Turbo

La funzione turbo è utile per passare ad una velocità ancora più elevata necessaria in determinate situazioni come sciogliere dei pezzi di burro o rompere dei piccoli grumi di farina che si sono formati.

Generalmente è consigliabile utilizzare questa funzione per un tempo limitato a pochi secondi; una volta ottenuto l’effetto desiderato, infatti, è bene tornare alla velocità standard.

 

Funzione a impulsi

La funzione a impulsi è una modalità utile nel caso siano necessari pochi minuti per la preparazione di un composto, come ad esempio montare gli albumi a neve o la panna. In questo caso basterà tenere sempre premuto il pulsante dedicato per ottenere il risultato desiderato.

La modalità “utilizzo continuo” è invece assicurata dal classico tasto di accensione: una volta attivato lo sbattitore non si dovrà far altro che scegliere la velocità desiderata e lasciarlo lavorare fino a quando la preparazione non è completata.

 

Fruste e accessori

Un fattore da non sottovalutare al momento della scelta dello sbattitore elettrico è senza dubbio il numero di accessori di cui è dotato e, in particolare, le fruste di cui è fornito.

Questi elementi infatti influiscono notevolmente sulla versatilità del prodotto e di conseguenza sui composti che è in grado di lavorare.

Generalmente, tutti gli sbattitori elettrici sono dotati di almeno due tipi di fruste diverse.

  • Le fruste a filo sono studiate per incorporare aria nel composto e risultano fondamentali per realizzare composti montati o rendere soffici le preparazioni.
  • Le fruste a gancio, invece, sono pensate appositamente per lavorare impasti più densi e corposi.

Alcuni modelli sono dotati di un apposito spazio sul corpo macchina adatto ad agganciare le fruste quando non vengono utilizzate; in questo modo non solo si eviterà di perderle nei vari cassetti in cucina, ma sarà possibile averle sempre a disposizione.

Anche nel caso in cui lo sbattitore sia fornito di un solo paio di fruste, è bene assicurarsi che sia dotato del pulsante di espulsione. In questo modo sarà possibile rimuovere le fruste e lavarle comodamente in lavastoviglie.


Ti è stata utile questa selezione? Votala per aiutarci a migliorarla

[Totale voti: 6 Media: 5]


Potrebbero interessarti anche: