Ti piacerebbe essere sempre informato sul meteo? Se non vuoi più dipendere dalle classiche previsioni televisive e vuoi organizzare al meglio tutte le tue attività fuori casa, la stazione meteo casalinga è lo strumento che ti serve. Facili da installare, sono in grado di rilevare importanti dati come: temperatura, umidità, pressione atmosferica, velocità e direzione del vento e stato del cielo. In questa guida vedremo come funzionano, quali sono le caratteristiche da considerare per un buon acquisto e quali sono le 10 migliori stazioni meteo da casa per precisione e attendibilità.

 

Pioverà? Quanto farà freddo? E se la giornata sarà troppo ventilata? Stop alle domande, basta con le incertezze, per quanto riguarda la situazione meteorologica oggi possiamo affermare di avere tutto sotto controllo grazie ad un piccolo apparecchio dalle grandi potenzialità: la stazione meteo da casa.

Da tenere comodamente a casa, facilmente consultabile, una stazione meteo casalinga rappresenta quel “qualcosa in più” in grado di regalare serenità e consapevolezza.

Ne esistono di vari modelli in commercio, che si differenziano tra loro in base alle funzioni che offrono, agli accessori di cui sono dotati, alla tecnologia e ai sensori o rilevatori che presentano. Scopriamo le caratteristiche, il funzionamento, le marche e i prezzi delle 10 migliori stazioni meteo casalinghe in commercio.

 

Come funziona la stazione meteo da casa e quali sono i principali vantaggi

Avere una stazione meteo in casa significa avere tutto sotto controllo, significa sapere se è il caso o meno di portare un maglioncino per le serate estive o se è il caso di munirsi di ombrello formato famiglia.

Le stazioni meteo possono essere divise in due macro categorie:

  • analogiche
  • digitali

Le analogiche sono essenzialmente modelli che non necessitano di alcuna alimentazione (né elettrica né a batteria) e sono in grado di mostrare pressione, temperatura e umidità. Le moderne stazioni meteo analogiche non sono altro che la rivisitazione degli antichi strumenti utilizzati nel periodo rinascimentale, hanno un unico quadrante con lancette che indicano le informazioni meteorologiche e possono essere corredate o meno da display laterali.

Le digitali, invece, rappresentano l’innovazione e si presentano in vari formati con un display su cui è possibile visualizzare tutte le informazioni a seconda dei sensori/rilevatori presenti. I modelli più semplici sono di fatto associati alle comuni radio sveglie e possono essere in grado di effettuare previsioni attendibili fino a 8 ore. Facili da utilizzare, le stazioni meteo digitali, si affidano a delle icone (sole, nuvole, pioggia) per comunicare con l’utente. I modelli si differenziano tra loro, generalmente, per la modalità grafica di visualizzazione.

È importante non sottovalutare il posizionamento della stazione meteo. Una volta individuato il termometro è bene posizionarlo ad una altezza da terra che va da 1.5 m a 2 m per evitare variabilità termica proveniente dal terreno. Se la stazione prevede dei componenti da posizionare all’esterno è consigliabile posizionarli il più lontano possibile da eventuali ostacoli visivi.

 

Come scegliere una stazione meteo da casa: tipologie e caratteristiche

Per avere la certezza di acquistare una stazione meteo casalinga valida e conforme alle proprie esigenze sarà necessario valutarne le principali caratteristiche:

  • analogica: è adatta a chiunque ed è facilmente collocabile dovunque in casa. I modelli più piccoli sono facilmente trasportabili all’esterno e utilizzabili quando si è fuori casa. Alcuni dei modelli più venduti sono quelli vintage che diventano importanti complementi d’arredo;
  • digitale compatta: tra le digitali sono le più semplici. La più venduta, di fatto, è quella incorporate nelle classiche radio sveglie da comodino. Mediante un sensore interno e uno esterno mostrano sul display le temperature di fianco all’ora con l’utilizzo di semplici icone;
  • semi-professionali: si tratta di apparecchi più raffinati e non alla portata di tutti. Sono costituiti da più componenti tra cui un display principale e un assortimento di sensori remoti;
  • professionali: sono destinati ad una utenza di appassionati molto esperti ed hanno bisogno di molto spazio per essere installate;
  • smart: sono l’ultimo grido della tecnologia. Permettono una connettività parziale o totale tra pc, smartphone e internet dando la possibilità di tenere sotto controllo la situazione metereologica anche quando si è lontani da casa. Sono ideali per chi, ad esempio, vuole monitorare il proprio benessere in base alle componenti ambientali in ufficio o a casa (rilevando ad esempio le quantità di CO2 all’interno di un ambiente).

 

Quando e perché scegliere una stazione meteo casalinga

La stazione meteo è attualmente l’unico apparecchio casalingo in grado di fornire indicazioni attendibili sul tempo. Sapere che tempo ci aspetta uscendo di casa, se e quanto dovremo coprirci o quando possiamo fare le lavatrici con la certezza che il bucato si asciugherà, sono piccole preoccupazioni quotidiane che una stazione meteo può eliminare permettendoci di non essere più vittime del caso.

Conoscere preventivamente le condizioni atmosferiche può semplificare ogni nostra azione permettendoci di organizzare al meglio le nostre giornate.

 

Durata e manutenzione

Di norma l’unità principale della stazione meteo si tiene in casa, sia per le consultazioni di routine sia perché è al riparo da sporcizia e intemperie. Per questo motivo la sua manutenzione consiste nel cambio di batterie periodico e nelle semplici spolverate quotidiane con un panno umido o un panno in microfibra. Le parti più piccole, invece, vanno pulite con un bastoncino per le orecchie ma senza mai utilizzare alcun detergente o solvente.

Se la stazione meteo presenta dei rilevatori posti all’esterno è consigliabile pulirli periodicamente rimuovendo insetti, fango e foglie, che potrebbero alterare le rilevazioni falsandone il risultato.

 

Top 10: le 10 migliori stazioni meteo da casa più precise e attendibili

Oregon Scientific, TechnoLine, Bresser, De.Power sono alcune delle migliori marche produttrici di stazioni meteo da casa.

Il prezzo del singolo prodotto, a seconda dei sensori e delle funzioni, può variare indicativamente tra i €30 ed i €150. Tenendo conto di quanto sopra detto, di seguito elenchiamo la selezione che Toptencasa.it consiglia per l’acquisto, composta da 10 tra le migliori stazioni meteo attualmente in commercio scelte per rapporto qualità prezzo e attendibilità delle previsioni.


#1

Bresser WeatherCenter 7002500

Bresser WeatherCenter 7002500

Prezzo EUR 129,94

  • Stazione meteo wireless
  • Sensore termo-igrometro, anemometro e pluviometro
  • Schermo grande da 15 cm
  • Installazione facile
  • Alimentazione a batterie


#2

de.power CL-RC002

De.power CL-RC002

Prezzo Non disponibile

  • Stazione meteo radiocontrollata
  • Previsioni fino a 12/24 ore
  • Allarme e funzione snooze
  • Funzione orologio
  • Sensore esterno incluso


#3

Oregon Scientific BAR 801

Oregon Scientific BAR 801

Prezzo EUR 171,68

  • Design superslim da 10mm
  • Sensore esterno incluso
  • Previsioni fino a 12 ore
  • Visualizzazione a icone
  • Orologio e calendario


#4

Excelvan Wireless

Excelvan Wireless

Prezzo Non disponibile

  • Stazione meteo digitale wireless
  • Visualizzazione a icone
  • Funzione radiosveglia
  • Ampio display retroilluminato
  • Montaggio a parete o da tavolo


#5

Oregon Scientific BAR208HG

Oregon Scientific BAR208HG

Prezzo EUR 75,32

  • Previsioni fino a 12 ore
  • Rappresentazione a icone
  • Orologio e calendario in 5 lingue
  • Alimentazione a batterie
  • Sensore remoto incluso


#6

Sunartis 3-4013 THB197

Sunartis 3-4013 THB197

Prezzo EUR 35,99

  • Stazione meteo analogica in acciaio inox
  • Visualizzazione di temperatura, pressione e umidità
  • Struttura resistente alle intemperie
  • Montaggio verticale o orizzontale
  • Adatta per interni e esterni


#7

Hama EWS 152

Hama EWS 152

Prezzo EUR 29,99

  • Stazione meteo digitale
  • Sensore wireless esterno incluso
  • Alimentazione a batteria
  • Funzione orologio e radio
  • Visualizza la temperatura interna ed esterna


#8

Bresser 7004402GYE000

Bresser 7004402GY

Prezzo EUR 39,99

  • Stazione radio controllata
  • Indicazione automatica ora mediante segnale radio
  • Sveglia con funzione snooze
  • Indicazione meteo (previsione a 12 ore)
  • Temperatura interna ed esterna (°C/°F) con memorizzazione dei valori min./max
  • Sensore esterno


#9

TechnoLine WS 9040

TechnoLine WS 9040

Prezzo EUR 56,49

  • Stazione meteo digitale
  • Orologio e calendario
  • Visualizza situazione e tendenza meteo
  • Display retroilluminato
  • Funzione snooze
  • Indicatore batteria scarica
  • Montaggio a parete o da tavolo


#10

TechnoLine WS 9215

TechnoLine WS 9215

Prezzo EUR 20,99

  • Stazione meteo digitale
  • Funzione radiosveglia
  • Indicatore della temperatura interna e esterna
  • Indicatore batteria scarica
  • Montaggio a parete o da tavolo

Potrebbero interessarti anche: