Cerchi una pinza funzionale per connettere cavi elettrici, cavi per reti LAN, cavi coassiali per antenne TV, spellare e tagliare i cavi? Ecco quali sono le migliori pinze crimpatrici da acquistare quest’anno e come scegliere in base alle tue esigenze.

 

La pinza crimpatrice o pinza per capicorda è necessaria per collegare i cavi ad un connettore. Per consentire un contatto elettrico, il cavo deve essere schiacciato all’interno del connettore del cavo stesso in modo stabile e definitivo.

Una volta effettuata la crimpatura infatti, non è più possibile rimuovere i cavi dal loro alloggiamento, a meno che non vengano tagliati. Questo tipo di collegamento è sicuro come una saldatura.

In alcuni tipi di lavoro e quando i cavi sono sottoposti a temperature estreme, la crimpatura precede la saldatura.

Le tipologie di pinze crimpatrici in commercio sono tantissime. A partire dai modelli di pinza crimpatrice professionale fino ai modelli di pinza per capicorda elettrici adatti a eseguire lavori particolarmente impegnativi e per uso industriale.

Tra le pinze crimpatrici per elettricisti e per il fai da te, troviamo soprattutto i modelli manuali che si distinguono per uso e funzioni.

La scelta di una pinza crimpatrice economica oppure professionale, dipende dai tipi di lavori che dobbiamo eseguire e dalla frequenza con la quale intendiamo dedicarci a tale attività.

 

Le migliori pinze crimpatrici da acquistare

In base alle funzioni e alle caratteristiche finora esposte, vediamo quali sono le migliori pinze crimpatrici attualmente in commercio, selezionate in una fascia di prezzo tra 20 e 30 euro.


#1

Preciva RC680700

Preciva RC680700

Prezzo 41,99 €

La pinza crimpatrice professionale
  • Pinza per capicorda con diametro: 0,5 mm² – 1,5 mm² (rosso); 1,5 mm² – 2,5 mm² (blu); 4 mm² – 6 mm² (giallo)
  • Connessione sicura tra due fili senza saldatura
  • Ideale per riparazioni elettriche
  • 700 diversi pezzi di capicorda isolati, 27 tipi di capicorda ad anello, connettori circolari, prese circolari, connettori piatti, connettori di testa per la maggior parte dei lavori di cablaggio elettrico
  • Pressione ganasce regolabile tramite rotella
  • Corpo in acciaio legato e rame stagnato
  • Impugnatura in PVC
  • Sistema di bloccaggio e posizionamento

 

La Preciva Crimpatrice RC680700 è una pinza molto robusta, realizzata in acciaio ed è dotata di regolazione delle ganasce per un lavoro preciso e senza sforzo. Include una pratica cassetta con 700 capicorda isolati pronti all’uso con un diametro tra 0,5 e 6 mm².


#2

Signstek HSC8 6-6

Signstek HSC8 6-6

Prezzo --

  • Pinza crimpatrice rj45 professionale
  • Cricchetto per puntali (maniche)
  • Profilo esagonale
  • Per 23 – 10 AWG (simile a 0,25 – 6 mm²)
  • Ganascia autoregolante
  • Struttura compatta e dimensioni ridotte per una maggiore maneggevolezza
  • Adatta per cavi da 0,25 – 6,0 mm2
  • Cavo regolabile end-sleeves AWG 23 – 10
  • Peso 416 g
  • Lunghezza 175 mm


#3

Vultech Kit Pinza Crimpatrice

Vultech Kit Pinza Crimpatrice

Prezzo 27,99 €

Il miglior kit con pinza crimpatrice
  • Kit pinza crimpatrice RJ45 professionale
  • Spellafili incorporato
  • 50 Connettori trasparenti RJ45 8P8C Cat 5e rivestiti in oro
  • 50 Gommini Copri Plug RJ45 Cat 5e
  • Spellafili RJ45 – RJ11 – RJ12
  • Realizzata in metallo di alta qualità
  • Impugnatura in plastica antiscivolo
  • Supporta cavi Patch e Crossover: 8P8C-RJ45, 6P6C-RJ12, 6P4C-RJ11, 4P4C, 4P2C.
  • Include matassa Lan Cat 5e FTP Mt 50

 

Il kit con pinza crimpatrice Vultech, comprende connettori, gommini, matassa LAN da 50 mt e uno spellacavi. La pinza è solida, realizzata in acciaio al carbonio, con manici antiscivolo.


#4

Preciva CP621200

Preciva CP621200

Prezzo 30,99 €

  • Crimper per capicorda ad alta precisione
  • Progettata per essere usata col minimo sforzo
  • Include 1200 capicorda isolati
  • Con cricchetto autoregolante
  • Sistema di arresto
  • Gamma di compressione più ampia fino a 0,25-10 mm²
  • Può crimpare più fili di diverse dimensioni.
  • Struttura a cricchetto regolabile
  • Manico in plastica ABS
  • Impugnatura con design ergonomico, facile da impugnare


#5

Wirefy Crimpatrice

Wirefy Crimpatrice

Prezzo 31,99 €

  • Pinza crimpatrice per connettori termorestringenti
  • Rotella per regolare la compressione
  • Adatto per realizzare crimpature uniformi e consistenti
  • Meccanismo di rilascio rapido
  • 3 differenti alloggiamenti identificabili tramite colore: rosso, blu e giallo
  • Adatti per crimpare connettori da 0,3-5,2 mm²
  • Facile da usare con una sola mano
  • Design che impedisce l’allineamento scorretto del connettore quando si inserisce il filo
  • Non lascia alcun bordo affilato sulla matrice di crimpatura e sull’isolante termorestringente
  • Impugnature ergonomiche


#6

Intellinet 211048

Intellinet 211048

Prezzo 14,10 €

  • Pinza crimpatrice RJ45 professionale universale
  • Adatta per cavi tondi e piatti
  • Funzione cricchetto
  • Funzione di taglio e spellacavi
  • Per connettori modulari RJ45/8P8C; RJ12/6P6C; RJ11/6P4C, 6P2C, 4P4C, 4P2C
  • Manico in plastica resistente
  • Cremagliera per controllo tensione dell’utensile
  • Facile da usare col minimo sforzo
  • Acciaio temperato di qualità con finitura ossidata nera antiruggine
  • Lama SK5


#7

Sgile Kit Pinza Crimpatrice rj45

Sgile Kit Pinza Crimpatrice rj45

Prezzo 26,99 €

  • Crimpatrice Kit 12-in-1 per crimpatura su cavo di rete e reti elettriche
  • Pinza 3-in-1, crimpa, taglia, spella
  • Pinza realizzata in metallo resistente e plastica ABC
  • Include network tester, connettori RJ45, coperture per connettori, punteruolo, accoppiatore a 3 vie, coltello per spellare i fili, fascetta di nylon, cacciavite piatto e a stella.
  • Comoda custodia con cerniera per riporre tutta l’attrezzatura
  • Adatta a RJ-45, RJ-11 RJ-12 e cavi Cat5 e Cat6 con le spine 8P8C, 6P6C
  • Network tester cavo adatto a RJ-11, RJ-12, RJ-45, CAT5, CAT5e, 10 / 100BaseT, TIA-568A / 568B, AT T 258-A; 1 – 9 luci a LED


#8

Baurix Crimpatrice

Baurix Crimpatrice

Prezzo 29,95 €

La migliore per rapporto qualità prezzo
  • Pinza crimpatrice per prese piatte
  • 3 alloggiamenti di crimpatura
  • Adatto per realizzare crimpature di dimensione compresa tra 0,50 e 2,50 mm²
  • Impugnatura ergonomica antiscivolo
  • Sistema di bloccaggio automatico
  • Forza di pressione regolabile
  • Facile da utilizzare
  • Set include anche 300 pezzi di prese e spine piatte
  • Made in Germany

 

La pinza crimpatrice Baurix Kairon ha un’ottimo rapporto qualità prezzo ed è capace di lavorare su connettori tra 0,50 e 2,50 mm² di diametro, è dotata di 3 alloggiamenti differenti e di un sistema di bloccaggio automatico che ne facilita l’utilizzo. Sono inclusi anche 300 pezzi di prese e spine piatte.


#9

Eventronic

Eventronic

Prezzo 20,99 €

  • Kit pinza crimpatrice capicorda
  • Tipologia: crimpatrice a cricchetto
  • Manico antiscivolo ergonomico
  • Regolatore della dimensione di apertura pratico e semplice da usare
  • Struttura solida e compatta
  • Alloggiamento di crimpatura quadrato
  • Con rotella per regolare la pressione
  • Include anche 1300 pezzi di capicorda preisolati per terminali di diverse dimensioni, da 0,75 mm2 a 10 mm2 facilmente riconoscibili dal colore
  • Made in Germany


#10

OFNMY RJ45

OFNMY RJ45

Prezzo 19,99 €

La pinza crimpatrice economica
  • Pinza a cricchetto multi-funzione
  • Adatto a cavi Ethernet, CAT7, CAT5 / CAT5 / 5e
  • Connettori RJ45 e EZ Pass-through RJ45 CAT6 schermati e non schermati
  • Connettori RJ45 CAT5E e connettori RJ11 / 12 (escluso AMP)
  • Esegue taglio e spellatura con protezione lama per maggiore sicurezza
  • Matrici per elettroerosione a filo per crimpatura di alta precisione
  • Meccanismo a cricchetto ciclo completo, previene il rilascio del connettore del cavo prima della compressione completa
  • Impugnatura strutturata antiscivolo e antifatica
  • Realizzata in acciaio antiruggine e corrosione

 

La OFNMY RJ45 è la scelta economica di qualità, adatta anche a connettori RJ11 / 12, è una pinza a cricchetto con funzione di taglio e spellatura. Ha inoltre una comoda impugnatura ergonomica antiscivolo.


Come scegliere una pinza crimpatrice

Per scegliere la migliore pinza crimpatrice adatta alle proprie esigenze, vediamo quali sono le caratteristiche principali da tenere in considerazione al momento dell’acquisto per essere sicuri di scegliere solo i migliori prodotti.

 

Tipi di connettori e cavi

Le pinze crimpatrici sono adatte a connettere diversi tipi di cavo, per questo ne esistono di diverse tipologie. Tuttavia, le migliori sono le pinze multifunzione, che ci consentono di lavorare su diversi tipi di cavo con un solo attrezzo. Possiamo avere una pinza crimpatrice dotata di diversi alloggiamenti, uno per ogni tipo di connettore, oppure una pinza  che presenta in dotazione diversi inserti intercambiabili.

I lavori più comuni che richiedono una pinza crimpatrice sono le connessioni per reti LAN, le connessioni per cavi telefonici, le antenne TV e l’impianto elettrico.

La pinza crimpatrice Rj45 connette i cavi per reti LAN, e può lavorare anche su connettori fino a Rj50, o SN21401 e 8P8C, e altre tipologie.

La pinza crimpatrice Rj11 connette i cavi telefonici tradizionali e lavora anche su Rj12, un connettore più adatto a telefoni digitali. Questi connettori sono di plastica dura trasparente e forma rettangolare.

Per il cablaggio di cavi elettrici e di cavi coassiali sono necessari vari tipi di connettori terminali chiamati anche puntali. Possiamo avere terminali a bussola, cioè di forma cilindrica, oppure terminali maschio e femmina di varia forma: a U, a occhiello, a V. La parte finale dei cavi, spellati e arrotolati, va inserita nei puntali. In questo caso abbiamo puntali di varia dimensione, per questo è importante capire su quali tipi di cablaggio si andrà ad operare.

La maggior parte delle pinze multifunzione può lavorare su cavi con diametro tra 0,50 – 6,0 mm2 . Altre tipologie di pinza prevedono un intervallo più ampio compreso tra 0,25 – 10 mm².

Spesso, per facilitare il lavoro, troveremo sui puntali e terminali diversi colori per distinguere gli intervalli, ad esempio rosso per da 0,5 mm² – 1,5 mm², blu da 1,5 mm² – 2,5 mm² o giallo da 4 mm² – 6 mm² e così via.

 

Struttura delle pinza

La pinza crimpatrice si presenta essenzialmente in due tipologie. La pinza a ganasce e la pinza rotonda.

La pinza a ganasce viene usata soprattutto per connettori quadrati, tipici del cablaggio telefonico o del cavo di rete, ma con apposite matrici si può trasformare in una pinza multifunzione.

La pinza rotonda invece si usa soprattutto per puntali tondi o piatti, adatti soprattutto per cavi elettrici e coassiali. Entrambi i tipi di pinza possono essere semplici o a cricchetto.

 

Pinza crimpatrice a cricchetto

Tra tutti i modelli disponibili possiamo dire che la migliore pinza crimpatrice è senza dubbio quella a cricchetto. Questa tipologia è ottima per lavorare su cavi multipolari.

Le ganasce o il tamburo, contengono delle scanalature che fungono da guida per posizionare correttamente i cavi e di conseguenza, posizionare la pinza crimpatrice correttamente.

Le migliori crimpatrici per capicorda sono dotate di una ganascia fissa e una mobile e garantiscono una maggiore stabilità e precisione durante il lavoro.

Le migliori pinze crimpatrici a cricchetto sono dotate di matrici intercambiabili adatte a diversi tipi di capicorda in varie dimensioni. Le matrici si possono sostituire alle ganasce tramite avvitatura oppure con un semplice inserimento a incastro senza bisogno di attrezzi, per un lavoro ancora più veloce.

Le pinze con matrici intercambiabili comprendono già una selezione di matrici nel proprio kit, ma è possibile ampliare gli strumenti a propria disposizione tramite l’acquisto di ulteriori matrici universali compatibili che aumentano la versatilità della pinza crimpatrice.

 

Ganasce regolabili

Per effettuare la crimpatura le ganasce della pinza esercitano una certa pressione sui cavi. Parte della pressione è esercitata manualmente dall’uso della pinza, ma possiamo affermare che un buon modello di pinza crimpatrice deve essere dotata di ganasce regolabili.

Queste ci permettono di impostare la pressione da esercitare tramite una rotella; in questo modo è possibile selezionare la pressione più adatta al tipo di lavoro da eseguire evitando così di usare troppa forza e rischiare di rovinare il cavo.

Inoltre la regolazione consente all’utilizzatore di non stancarsi e non sforzare troppo mani e braccia, soprattutto quando si lavora di continuo e si usano modelli di pinza crimpatrice professionale di grandi dimensioni.

 

Funzione spellafili e tagliacavi

Ormai molte pinze crimpatrici possono tagliare i cavi o spellarli. Questa operazione è necessaria per preparare il cavo alla crimpatura; la parte inserita nei connettori infatti è proprio quella priva di materiale isolante. A questo scopo, le pinze contengono delle lame adatte, le quali dovranno essere di qualità e ben affilate per non rovinare il cavo.

Anche per la spellatura e il taglio del cavo è importante considerare il suo diametro. A seconda della dimensione sarà necessario inserire il cavo nell’apposito alloggiamento della crimpatrice. Questi alloggiamenti hanno una dimensione che può variare a seconda del modello di pinza. Ad esempio ci sono pinze che possono crimpare fili a partire da 0,25 mm² , ma possono tagliare e spellare fili più sottili già da 0,03 mm².

Per chi è pratico di elettronica e cablaggio, questa operazione non è affatto complessa, ma avere entrambe le funzioni di spellacavi e tagliafili nella pinza crimpatrice semplifica il lavoro e diminuisce il numero di utensili.

 

Materiali

La pinza crimpatrice viene realizzata prevalentemente in acciaio. È il materiale più robusto e durevole, antiruggine e inossidabile. Talvolta troviamo acciai legati con ferro o cromo per aumentare la stabilità, la resistenza nel tempo e la durezza. Viene usato anche l’acciaio al carbonio per migliorare l’inossidabilità e la resistenza alla corrosione, a fronte di un costo inferiore rispetto ad altri materiali.

L’impugnatura invece viene realizzata in PVC, in ABS o in gomma. Tutti questi materiali plastici sono adatti a resistere all’usura e alle escursioni termiche, sono antiurto e isolanti. Con apposite zigrinature rendono i manici antiscivolo per offrire una migliore presa, maggiore sicurezza e facilità d’uso.

Le migliori pinze crimpatrici però sono dotate di impugnature ergonomiche che garantiscono un maggiore livello di comfort, ideale soprattutto se la pinza viene usata spesso o per lavori impegnativi.

 

Dimensioni e peso

Le dimensioni e il peso della pinza per capicorda variano notevolmente a seconda delle funzioni supportate. Le pinze crimpatrici professionali superano i 20 cm di lunghezza e raggiungono facilmente 1 kg di peso. Altre pinze più semplici misurano tra i 15 e i 20 cm e pesano tra i 300 – 400 g.

 

Accessori

Per scegliere la migliore pinza crimpatrice per le proprie esigenze è importante valutare anche i vari accessori presenti in dotazione.  Una buona crimpatrice professionale presenterà una ricca selezione di connettori, morsetti e puntali di tutti i tipi, e potrebbe avere anche isolanti e coperture di gomma per i cavi e matasse di cavi per il cablaggio.

Una pinza crimpatrice con astuccio o cassettina ci permette di mantenere al loro posto pinza, minuteria e accessori e si rivela la scelta ideale per chi necessita di portare con sé i propri strumenti mantenendoli sempre in ordine.

Nei kit possiamo trovare anche cacciaviti, spella cavi, tester, punteruoli, fascette. Scegliere una pinza crimpatrice multifunzione dotata di kit con tutti gli strumenti necessari per lavorare ci garantisce la possibilità di essere subito operativi e di avere sempre tutti gli strumenti necessari a p0rtata di mano.


Ti è stata utile questa selezione? Votala per aiutarci a migliorarla

[Totale voti: 5 Media: 5]

Potrebbero interessarti anche: